libri di terry pratchett

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]

Moderatori: pacobillo, Eithereven, Dera

libri di terry pratchett

Messaggioda matking » 4 nov 2011, 16:18

vorrei iniziare a leggere questo autore e volevo chiedere se è consigliato un ordine di lettura dei suoi romanzi...qualcuno sa dirmelo?
Offline matking
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 11 marzo 2009
Goblons: 0.00
Località: Monte San Biagio (LT)
Mercatino: matking

Re: libri di terry pratchett

Messaggioda Stef » 4 nov 2011, 16:32

matking ha scritto:vorrei iniziare a leggere questo autore e volevo chiedere se è consigliato un ordine di lettura dei suoi romanzi...qualcuno sa dirmelo?


Parti così:

Il Colore della Magia
La Luce Fantastica
Stregoneria
Eric

Poi fatti la serie delle guardie:
A Me le Guardie
Uomini D'Arme
Piedi D'Argilla

Poi il resto.
--
Stef - Stefano Castelli
Offline Stef
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Top Author
Game Inventor
 
Messaggi: 8369
Iscritto il: 19 agosto 2004
Goblons: 430.00
Località: Roma
Utente Bgg: castef
Twitter: il_paradroide
Mercatino: Stef

Messaggioda Normanno » 4 nov 2011, 17:46

In realtà l'unico ordine da seguire sarebbe quello cronologico (Stef ci è molto vicino), dato che per il resto i suoi romanzi sono decisamente autoconclusivi.
Offline Normanno
Goblin
Goblin

TdG Moderator
Top Author
Top Reviewer 2 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 6671
Iscritto il: 07 novembre 2004
Goblons: 3,620.00
Località: Osgiliath
Mercatino: Normanno
Podcast Maker

Messaggioda Stef » 4 nov 2011, 18:27

Normanno ha scritto:In realtà l'unico ordine da seguire sarebbe quello cronologico (Stef ci è molto vicino), dato che per il resto i suoi romanzi sono decisamente autoconclusivi.


Beh, dai... se leggi quelli delle guardie in ordine sparso o quelli di Scuotivento ti vai a perdere proprio il senso di una progressione.

Pensa leggere Eric senza prima gli altri: non ci capirebbe niente. ;)
--
Stef - Stefano Castelli
Offline Stef
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Top Author
Game Inventor
 
Messaggi: 8369
Iscritto il: 19 agosto 2004
Goblons: 430.00
Località: Roma
Utente Bgg: castef
Twitter: il_paradroide
Mercatino: Stef

Messaggioda matking » 4 nov 2011, 18:33

io ero ad esempio attratto dal tristo mietitore...consigliate quindi di leggerlo dopo?
Offline matking
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 11 marzo 2009
Goblons: 0.00
Località: Monte San Biagio (LT)
Mercatino: matking

Messaggioda Enry » 4 nov 2011, 20:04

Credo che Stef abbia ragione, è meglio leggerli in quell'ordine.
Piuttosto, ho avuto la fortuna di vedere alcuni film della BBC basati sui libri di Pratchett, li consiglio vivamente, soprattutto la versione in lingua originale con sottotitoli(non so se siamo mai stati doppiati).
Sono delle chicche, con attori straordinari e una buona fedeltà ai romanzi.
Ciao. Enry. ;)
Ultima modifica di Enry il 4 nov 2011, 20:05, modificato 1 volta in totale.
Offline Enry
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 30 ottobre 2011
Goblons: 0.00
Località: Concesio (BS)
Mercatino: Enry

Messaggioda Normanno » 4 nov 2011, 20:04

Stef ha scritto:
Normanno ha scritto:In realtà l'unico ordine da seguire sarebbe quello cronologico (Stef ci è molto vicino), dato che per il resto i suoi romanzi sono decisamente autoconclusivi.


Beh, dai... se leggi quelli delle guardie in ordine sparso o quelli di Scuotivento ti vai a perdere proprio il senso di una progressione.

Pensa leggere Eric senza prima gli altri: non ci capirebbe niente. ;)


Ma infatti per questo ho detto "ordine cronologico", leggi prima il primo che ha scritto, poi il secondo, poi il terzo, etc. Incidentalmente Colour of magic e Light Fantastic sono i primi due (e quelli che mi piacciono di meno a dirla tutta, sono tutto un altro stile rispetto al resto).
Offline Normanno
Goblin
Goblin

TdG Moderator
Top Author
Top Reviewer 2 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 6671
Iscritto il: 07 novembre 2004
Goblons: 3,620.00
Località: Osgiliath
Mercatino: Normanno
Podcast Maker

Messaggioda matking » 4 nov 2011, 20:24

Quindi è megli lasciar perdere il tristo mietitore come primo?
Da come scrive wikipedia pensavo che si potesse leggere a serie
http://it.m.wikipedia.org/wiki/Terry_Pratchett
Offline matking
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 11 marzo 2009
Goblons: 0.00
Località: Monte San Biagio (LT)
Mercatino: matking

Messaggioda Normanno » 4 nov 2011, 22:18

Per come ho conosciuto io pratchett per me puoi pure non leggere i primi libri e partire da dove vuoi, però effettivamente ti mancherebbero alcune "nozioni basilari" se non leggi i libri iniziali. Nozioni che, figurati, recupereresti subito. Alla fine - sempre per come lo percepisco io - ogni libro di pratchett può essere letto da solo, soltanto che non lo apprezzeresti a pieno.
Offline Normanno
Goblin
Goblin

TdG Moderator
Top Author
Top Reviewer 2 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 6671
Iscritto il: 07 novembre 2004
Goblons: 3,620.00
Località: Osgiliath
Mercatino: Normanno
Podcast Maker

Messaggioda Mik » 4 nov 2011, 22:53

Per me il primo dovrebbe esere assolutamente Il Colore della Magia :grin:
Poi per gli altri si potrebbe anche andare a salti (anche se condivido l'ordine dato da Stef). Ma il primo inteoduce il mondo e molti personaggi e tipologie chiave.

Tartarughe Divine qualcuno l'ha letto? Com'è?!
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18864
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Messaggioda Normanno » 4 nov 2011, 23:43

Small Gods (tartarughe divine) fa parte di quei libri di Pratchett che puoi leggere senza aver letto null'altro. Bello, anche se non è tra i migliori.
Offline Normanno
Goblin
Goblin

TdG Moderator
Top Author
Top Reviewer 2 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 6671
Iscritto il: 07 novembre 2004
Goblons: 3,620.00
Località: Osgiliath
Mercatino: Normanno
Podcast Maker

Messaggioda renard » 5 nov 2011, 2:15

Io pure consiglio di leggere prima Il colore della magia e La luce fantastica (è un libro spezzato in due) che spiegano i concetti basilari del Mondo Disco e che a me sono piaciuti molto. Dopo questi 2, più o meno puoi leggerli nell'ordine che vuoi rispettando l'ordine cronologico di quelli della stessa serie: Scuotivento/Rincewind, Morte, le Streghe, le Guardie.
Personalmente il ciclo delle Guardie che tutti esaltano, non mi è piaciuto molto, mentre ho apprezzato Scuotivento e Morte.
l'importante è vincere!

Partite recenti:

Immagine
Offline renard
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 4256
Iscritto il: 05 dicembre 2003
Goblons: 20.00
Località: Palermo
Mercatino: renard

Messaggioda werthor » 5 nov 2011, 16:01

Per me l'ordine di uscita può andar bene come criterio per iniziare a leggere Pratchett, anche se, come già detto da altri, ci sono dei filoni (Morte, le streghe, le guardie) abbastanza avulsi gli uni dagli altri. Comunque nulla ti vieta di leggere il tristo mietitore (filone "Morte") senza aver letto altro, potrai comunque apprezzare lo stile unico del buon Terry. L'unico romanzo che ti sconsiglio di leggere senza averne letti altri è uno degli ultimi usciti, La scienza di mondo disco, che esula un pò dai normali canoni dello scrittore e potrebbe fuorviarti.
Offline werthor
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 11 aprile 2009
Goblons: 30.00
Località: AGLIANA (pt)
Mercatino: werthor

Messaggioda Stef » 5 nov 2011, 17:02

werthor ha scritto:Per me l'ordine di uscita può andar bene come criterio per iniziare a leggere Pratchett, anche se, come già detto da altri, ci sono dei filoni (Morte, le streghe, le guardie) abbastanza avulsi gli uni dagli altri. Comunque nulla ti vieta di leggere il tristo mietitore (filone "Morte") senza aver letto altro, potrai comunque apprezzare lo stile unico del buon Terry. L'unico romanzo che ti sconsiglio di leggere senza averne letti altri è uno degli ultimi usciti, La scienza di mondo disco, che esula un pò dai normali canoni dello scrittore e potrebbe fuorviarti.


Però prima de Il Tristo Mietitore gli farei leggere Morty. :)
--
Stef - Stefano Castelli
Offline Stef
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Top Author
Game Inventor
 
Messaggi: 8369
Iscritto il: 19 agosto 2004
Goblons: 430.00
Località: Roma
Utente Bgg: castef
Twitter: il_paradroide
Mercatino: Stef

Messaggioda lupalberto » 5 nov 2011, 19:11

Io invece ti consiglierei di iniziare con il ciclo delle Guardie (rigorosamente nell'ordine indicato), che tra tutti mi sembra il più riuscito: il problema dei primi 2 libri è che, se da un lato costituiscono un'idonea introduzione al mondo disco, dall'altro risultano di difficile lettura: lo stile narrativo, infarcito di digressioni, note e parentetiche, risulta poco scorrevole, più o meno come l'"acqua" che scorre sotto i ponti di Ankh-Morpork.
Nei libri successivi, Pratchett ha lavorato sul suo stile (o ne sono migliorate le traduzioni, non ho avuto modo di leggerlo in lingua originale) e la lettura ne risulta di molto agevolata.
A mio parere, ovviamente.
In vino veritas, in ludo levitas

Immagine
Offline lupalberto
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 703
Iscritto il: 04 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: Caraglio
Utente Bgg: lupalberto
Twitter: Andrea_Garino
Mercatino: lupalberto

Prossimo

Torna a Tempo Libero

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti