Licantropi 17 gennaio

Forum pubblico dedicato alle iniziative ed alle comunicazioni della nostra affiliata milanese.

Moderatori: kenparker, Babs

Messaggioda Vance » 18 gen 2010, 19:03

Eravamo in 23 più il Master...
Mi solleva sapere che le mie impressioni non siano poi così peregrine.

Ciao
Offline Vance
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 238
Iscritto il: 04 novembre 2009
Goblons: 0.00
Località: Cologno Monzese
Mercatino: Vance

Messaggioda IVANILTERRIBILE » 18 gen 2010, 20:56

Eccomi sono il Vampiro, faccio una premessa non ho mai amato molto LUPUS IN TABULA e per gli stessi motivi ieri sono rimasto insoddisfatto:
-Lunghezza a volte veramente eccessiva
-I primi turni si viene eliminati senza una reale motivazione
-Simpatie ed amicizie spesso contano troppo
-Chi muore nei primi turni poi RIMUORE di noia
-Quasi sempre si perde di vista il vero spirito del gioco, interpretare i
personaggi, per scatenarsi nelle più fredde e ciniche logiche mateatiche,
( in 3 votate lui, voi 7 lei e noi 4 l'altro, poi se 2 + 2 fa ancora 4 noi 5
votiamo lui e voi ecc.ecc.ecc.
-Il divertimento è sempre proporzionato alla bravura del master (ieri
veramente all'altezza visto l'alto numero di giocatori) e dalla parlantina
e simpatia dei giocatori.

Veniamo ora ad analizzare la partita di ieri perchè è stata veramente particolare a parte il numero eccessivo di giocatori dopo la terza notte si poteva anche chiudere ormai l'esito era scontato, un lupo morto al primo turno senza nessun reale motivo (3 su 23 molto raro), il secondo turno in ballottaggio 2 con Aura blu vengono salvati entrambi ( molto raro) i rimanenti lupi che non sono mai riusciti a sbranare nessuno (molto raro), il primo vampirazzato che muore subito dopo senza un reale motivo (molto raro), così quando io sono caduto nella trappola del cacciatore di Vampiri, forse l'unico vero errore, la partita è finita, tutto il resto pura matematica.

Ora vi chiederete perchè se sono così critico con il gioco ho partecipato?
Il motivo è semplice, mi era stato detto che Licantropi non c'entrava niente con Lupus in Tabula, era tutto un'altro gioco :-?
Offline IVANILTERRIBILE
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 261
Iscritto il: 13 aprile 2005
Goblons: 102.00
Località: MILANO
Mercatino: IVANILTERRIBILE

Messaggioda a_silvia » 19 gen 2010, 15:31

iaanus ha scritto:Spero che questo non abbia spaventato le new entry e mi auguro che vogliano dare una seconda possibilità a questo bellissimo gioco.

Ero molto curiosa di provare questo gioco ma sinceramente non sono riuscita a crearmi un'opinione definita, dopo solo questa prima partita che - a detta degli esperti - è stata anomala. Di sicuro ho incontrato difficoltà a ricordarmi i personaggi e i loro poteri; questo necessariamente implica che non riuscissi a seguire i discorsi "calcolati" di alcuni (Lorenzo su tutti). Purtroppo questa inesperienza mi ha creato un effetto "straniante". Speravo che alla seconda partita avrei capito meglio alcune cose, ma invece non abbiamo avuto modo di iniziarla.
Io ho solo letto il regolamento di Lupus in Tabula, ma, così a naso, mi piace l'idea che la votazione di chi mettere al rogo sia palese e non segreta. Questo mi sembra che possa comportare una maggior dose di "analisi" delle mosse e reazioni degli altri partecipanti. Inoltre preferirei sapere fin dall'inizio quali sono i personaggi in gioco, in modo da poter controllare meglio le deduzioni e riuscire a crearmi delle idee sulle vere identità in modo più razionale e calcolato, piuttosto che in modo "impulsivo" e "a pelle". Questo eviterebbe anche ad alcuni partecipanti di rimanere "omertosi" per gran parte della partita, credo.
Mah, spero di essermi riuscita a far capire. Comunque una partita - non anomala - la rifarei; magari in meno persone perché sinceramente 3 ore di gioco preferisco dedicarle a Powergrid, per esempio! ;-)
E poi mi piacerebbe provare anche il regolamento di Lupus per capirne le differenze. Comunque grazie a tutti i partecipanti e al master :grin:
Offline a_silvia
Veterano
Veterano

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 700
Iscritto il: 28 gennaio 2005
Goblons: 130.00
Località: Milano
Mercatino: a_silvia

Messaggioda Peppe74 » 19 gen 2010, 16:19

Permettete un commento da parte di chi non ha partecipato alla partita ed ha giocato in tutto una sola (ed ultima) volta a Licantropi (io ho giocato con la versione Lupus in Tabula della daVinci, non penso cambi tanto):

quello che criticate del gioco è la sua essenza ed è quello che, al contrario, molti apprezzano. Probabilmente non è il gioco che fa per voi (come non fa per me).
Offline Peppe74
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author
Top Reviewer
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 5864
Iscritto il: 16 febbraio 2006
Goblons: 1,370.00
Località: Vimercate (ma sono di Napoli)
Utente Bgg: Peppe74
Mercatino: Peppe74
Agricola fan Puerto Rico Fan Through the ages Fan Sono un Goblin Membro della giuria Goblin Magnifico Alta Tensione Fan Io gioco col rosso Brass fan Food Chain Magnate fan Napoli fan Splotten Spellen fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda Mugnaio » 19 gen 2010, 17:01

a_silvia ha scritto:mi piace l'idea che la votazione di chi mettere al rogo sia palese e non segreta.


noi scegliamo "palesemente" due "contendenti" per il rogo. Ma l'ultima votazione è assolutamente segreta. Capita che uno difenda A ma poi gli voti appositamente contro, qualcuno lo "scopre" sentendo il movimento della mano che si alza, insomma in questo modo ci divertiamo molto, molto di più.
Offline Mugnaio
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 767
Iscritto il: 04 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Milano
Mercatino: Mugnaio

Precedente

Torna a TdG Milano: eventi e attività

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite