Lo "spauracchio" Games Workshop

Discussioni generali su tutti i giochi di miniature e tridimensionali (compresi i giochi Games Workshop). Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: Normanno, groblnjar

Lo "spauracchio" Games Workshop

Messaggioda Cyrano » 27 mar 2013, 15:27

I giochi di miniature della GW sono i più famosi al mondo è quindi abbastanza ovvio che un qualsiasi amante dei soldatini conosca i regolamenti ed i pupazzi di questa casa.

Questo indipendentemente dal fatto che piacciano oppure no: quando si parla della ditta di Notthingam si para di qualcosa di noto.

La cosa è utilissima come metro di raffronto per eventuali nuove miniature ed, in misura minore, per i nuovi regolamenti. Un po' come D&D per i giochi di ruolo, un metodo per farsi un'idea sommaria al volo... Nulla di che.

Però ad alcune persone il solo nominare la GW provoca l'itterizia. Nel rispetto delle idee di tutti io non riesco a capire come un semplice paragone possa arrivare ad infastidire visto che spesso e volentieri risparmia annose descrizioni e spiegazioni funanboliche.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda Gabbi » 27 mar 2013, 16:04

Sinceramente, non capisco il senso del thread. O meglio, un thread in cui discutere non di un regolamento/linea specifica ma più in generale e "filosoficamente" di giochi di soldatini mi sembra pure utile e interessante, se questa è l'intenzione. E' il post di apertura che mi lascia un po' interdetto. Non capisco dove voglia andare a parare, men che meno sembra aspettarsi delle risposte.
Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Wabbit Wampage, Dragonlance boardgame
Scambio Summone Wars in Italiano con lo stesso gioco in Inglese (io cedo Italiano e chiedo Inglese).
Offline Gabbi
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1443
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Messaggioda Cyrano » 27 mar 2013, 16:10

Mi sembrava ovvio che mi aspetto delle risposte o dei chiarimenti anche se non disdegno la filosofia generale. :)
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda Gabbi » 27 mar 2013, 16:35

risposte o chiarimenti in merito a cosa? tanto per cominciare non vedo domande nel tuo post di apertura. chiarimenti da parte di chi e su cosa? quelli a cui nominare GW provoca l'itterizia? sinceramente non sono sicuro di capire...

ad ogni modo...

innanzitutto una premessa: sei un utente che leggo volentieri, mi trovo daccordo con molti tuoi post, hai una certa vena polemica con la quale pure trovo affine, e non ultimo dimostri una conoscenza decisamente ampia dell'hobby spesso non limitata ai soli nomi principali, cosa che apprezzo molto.

però (perché chiaramente c'era un però) ogni tanto sbraghi lanciandoti in crociate senza senso (per me, ovviamente), in questi frangenti mi pare che tu perda pure un po' di coerenza. ad esempio, ultimo thread in cui ti ho incrociato (quello su WZ Resurrection) prima scrivi "Aimé la GW ha fatto scuola: esageriamo e stupiamo fregandocene del passato." (affermazione tra l'altro discutibile) e poi tenti di girare la frittata scrivendo
La GW si usa come termine di paragone per:
1) La resa di stampa essendo la migliore produttrice in plastica
2) Le dimensioni, visto che alla fine quasi tutti hanno un truppino di un qualche warhammer a casa.
Fine.

la tua prima affermazione non paragonava ne la qualità di stampa ne le dimensioni delle miniature, ma criticava il modus operandi di un'azienda che è sul mercato da quasi 40 anni (Wiki me la da come fondata nel '75) e che da allora ha probabilmente cambiato vertici e ritoccato la propria strategia commerciale più volte di quanto riesca a ricordare.

ora, per me puoi scrivere quel che ti pare (come chiunque), rispondo a quel che mi interessa e tralascio il resto. ma se mi apri un thread apposta, è come lasciarmi aperta la via per una assassination run: io ci vengo. ;)

il tutto rigorosamente IMHO e con la massima simpatia nei tuoi confronti :)
Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Wabbit Wampage, Dragonlance boardgame
Scambio Summone Wars in Italiano con lo stesso gioco in Inglese (io cedo Italiano e chiedo Inglese).
Offline Gabbi
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1443
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Messaggioda Cyrano » 27 mar 2013, 17:16

In realtà i due argomenti erano diversi benché avevano in comune la GW come metro di paragone. Nel primo parlavo del rapporto tra background e modelli. La GW ha indubbiamente azzoppato il suo bg per venire incontro alle nuove esigenze sia di gioco che di scultura in un tentativo di modernizzare warhammer. C'ê a chi piace ed a chi non piace ma la manovra è stata fatta. Io mi auguravo semplicemente che Warzone non la ripetesse. Se lo dovesse fare A ME non piacerebbe.

Nel secondo esempio si parlava della qualità delle minia in vista di un eventuale acquisto. Ovviamente il confronto con le citadel c'è scappato.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda Gabbi » 27 mar 2013, 17:49

bah, il bkg è un di più carino, ma è appunto un "di più".

io ho mollato 40K all'alba della terza edizione, e stavo bene così. ho ripreso a comprare recentemente Tyranids non so nemmeno io perché (invece lo so: perché sono un tossico, ecco perché) e così mi sono procurato il codex, ho letto qua e la un po' di bkg e mi ha fatto cagare. ma non è che quello di 10 o 20 anni fa fosse alta letteratura, eh. all'epoca in cui è nato 40K il riferimento visivo e narrativo principale di GW era la 2000AD, roba che (io la adoro sia chiaro) a proporla oggi a una persona con meno di 35 anni sul groppone ti sputa in faccia.

e comunque sticazzi, chi se ne frega del bkg, anche.

tanto per dire, gli space marines non sono mai stati, rule-wise, i supersoldati invincibili descritti nella fiction. non lo sono ora e non lo erano 20 anni fa.

il gioco che mi piace e gioco di più al momento è hordes/warmachine, e il bkg lo conosco pochissimo. un sacco di unità le chiamo con nomignoli nati nella mia cerchia di amici e di alcuni avrei addirittura difficoltà a ricordarmi il nome vero, per dire quanto me ne frega del background...

se lo hanno "rovinato" è un problema dei puristi, di quelli che non hanno di meglio da leggere dei romanzi black library (letto una manciata pure io, giusto perché sia chiaro che non voglio tiarmela da quello che legge solo roba da circolo letterario) e che discutono ore sui forum su cosa è canon in star wars e cosa no. buon per loro che hanno tempo.

detto questo, il bkg è bello che ci sia, magari un trafiletto con un aneddoto ogni tanto, giusto per dar un po' di colore ai manuali, ma secondo me deve traspirare dal look delle miniature, essere una traccia per dare carattere e personalità ai modelli, non chiedo di più.
Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Wabbit Wampage, Dragonlance boardgame
Scambio Summone Wars in Italiano con lo stesso gioco in Inglese (io cedo Italiano e chiedo Inglese).
Offline Gabbi
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1443
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Messaggioda Cyrano » 27 mar 2013, 18:34

:lol: :lol: :lol:

Sei grandissimo... Ed appunto hai colto tutto. Hai capito cosa volevo dire (poco importa se non sei d'accordo) grazie ad un piccolo paragone.

Detto ciò qui possiamo fare una riunione di tossici. Che ho letto io di recente? Il codex degli Space Wolf, I misteri di Parigi di Sue, I Divoratori della Vivani, Apocalisse Z e tra un po' mi tuffo nel bidone di Mutant Chronicles... Ok frullo il caviale con la polenta ma che ci vuoi fare :)

Meno male che ho una cantina capiente...

La domanda inespressa ê dunque questa: perché quando nomino la GW non mi ritrovo con questi bellissimi ragionamenti nerdfilosofici ed invece mi ritrovo gente spaventata e scassa? Non mi pare ne di tirarla fuori sempre ne di tesserne le lodi a iosa.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda Johan » 27 mar 2013, 18:53

Cyrano ha scritto:La domanda inespressa ê dunque questa: perché quando nomino la GW non mi ritrovo con questi bellissimi ragionamenti nerdfilosofici ed invece mi ritrovo gente spaventata e scassa? Non mi pare ne di tirarla fuori sempre ne di tesserne le lodi a iosa.


Gente spaventata e scassa = il sottoscritto, giusto?

Onestamente non vedo il motivo di aprire un topic per sapere cosa ne penso al riguardo (e mi sembra anche poco corretto, a dirla tutta), bastavano qualche messaggio in privato per chiarire il tutto, è anche per questo che fino ad ora non ho risposto. Tuttavia, eccomi qua.
Tutte le volte che ho aperto un topic in questa sezione o che intervenivo (vedi: Lo Hobbit, Avatar of War, discussione sui più diffusi wargame fantasy ecc ecc) arrivavi tu, anche se al di fuori del discorso principale, parlavi di 2 cose: tasse doganali e GW. Adesso basta.
Il succo della questione? Se tutte le volte che tiriamo fuori un nuovo wargame ci mettiamo a parlare della bellezza dei modelli GW che devono essere il punto di riferimento del mercato la discussione non va da nessuna parte e perdiamo di vista il piacere di parlare di qualcosa di nuovo. Anche perché parliamo delle stesse cose.

Io sono un tossico di miniature come voi, ho 4 eserciti di WHFB, ne avevo due di Warzone, 1 di Warmachine, 2 di Hordes e sto mettendo insieme un po' di tutto del Signore degli anelli (più che altro per l'improvviso amore che mi ha colto per questo sistema e Tokien in generale, che si starà rivoltando nella tomba nel sapere che la sua meravigliosa opera sovente è considerata solo un BG per un gioco da tavolo, ma vabbeh...).

Ho cominciato con MC e Warhammer, è stato amore a prima vista e per lungo tempo mi sono dedicato solo ad essi (poi solo a WH per ovvie ragioni).

GW non mi fa ne caldo ne freddo, ma ora che sono un wargamer più maturo e smaliziato e mi accorgo che il mondo è pieno di regolamenti da giocare, modelli da scoprire, BG da esplorare, fare continuamente ritorno alla matrigna GW in ogni benedetta discussione non mi dà l'itterizia, ma solo l'impressione di un volere rimanere ancorati a certi ambiti che non ci fanno fare un passo avanti nel ricercare il meglio nel nostro hobby (che non è solo il modellismo proposto da GW) ma anche BG più o meno complessi e coerenti, regolamenti più o meno chiari, bilanciati e DIVERTENTI.

Spero di aver chiarito definitivamente la mia posizione, non tornerò a scrivere in questo topic dato che ripeto, parte evidentemente come una critica ai miei precisi interventi e la cosa non mi pare proprio carina.

In un bel forum come questo poi (che non è quello scannatoio di forumgwtilea, per fortuna).

Buong gioco a tutti.
Offline Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2453
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Messaggioda Cyrano » 27 mar 2013, 20:22

Beh se la "critica" fosse stata rivolta solo a te ti avrei scritto in privato. Poi manco era una critica. Era una richiesta di chiarimenti. Da cui speravo nascesse un discorso coerente.

Ora... Capisco male io? Insomma pur denigrando la Games Workshop tutta la tua ricerca di wargame si è però incentrata su giochi moooooolto in linea con la stessa. Però ti scoccia se si nomina quella che, nel bene o nel male, fu la fonte di ispirazione primaria di tutto quello che giochi.

Insomma se si parla di un gioco "ispirato" dalla givvù è normale tirarla in ballo. Fattene una ragione non ci puoi fare nulla.

E la stessa cosa vale per il modellismo. Se compri miniature basate sul sitema multipart da chi credi che abbiano preso l'idea? Dalla airfix?

Se si parla di altro (ad esempio nei topic su AoT) nessuno tira fuori Warhammer. Altri giochi ed altro modellismo.


Io onestamente vedo il motivo per paragonare Warmachines e Warzone a Warhammer... Lo vedo eccome. Che poi i primi due possano risultare migliori ci sta ma facendo parte dello stesso filone la paura del confronto è assurda.

Aggiungo un'altra noticina per il discorso, che spero di non sentire più, del "wargamer più maturo". Allora chi si ciuppa i regolamenti chilomentrici e tattici della Osprey che è? Un guru? Ma dai... :)

Ognuno gioca con quel che gli piace perché gli piace e non per sentirsi più maturo :) anche perché, per quanto io stesso li adori alla follia, questi sono giochi per ragazzini (per fortuna). Già un Kampfgruppe in Normandie (sempre GW) io faccio un po' di fatica a digerirlo anche se a livello concettuale mi intrippa un casino e gli preferisco il più gigioso FoW. Passare da Warhammer a Warmachines non mi pare poi sta gran cosa. Fermo restando che, se Warmachines, ti piace di più hai fatto benissimo. Ma parlare di "maturità"... Forse è un pochino troppo in questo caso.

Sono semplici gusti e non progressi. E come tali il confronto ci sta serenamente.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda kopesh » 5 apr 2013, 13:27

Mi accodo a questa discussione che ho letto in ritardo.

COmunque sostanzialmente è come se si confrontasse ogni romanzo fantasy al Signore degli anelli, oppure ogni uomo a Bred Pitt.
Alla fine forse ogni autore di libro non gli interessa sapere che differenza c'è tra quello che ha scritto e il libro più acclamato degli ultimi 1000mila anni, ma solo cosa se ne pensa del suo.

Immagina se ogni volta che ti presenti ad una donzalla questa ti dicesse, si ma confronto a Bred Pitt sei ...

QUesto è per speigarti l'effetto del paragone con cose note su chi propone degli argomenti, a prescindere dal fatto che ognuno di noi è meglio di Bred e chiunque è più bravo nello scrivere un libro fantasy del buon tolkien.

Alla fine voglio dire che non sono i numeri a fare una cosa bella ma le opnionioni personali e direi per fortuna sennò nessuno leggerebbe nulla e saremmo tutti single.

K.
Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

Messaggioda Cyrano » 5 apr 2013, 22:42

Ok questo nelle favole... In qualsiasi primo approccio nasce un confronto. Capovolgendo il tuo discorso potrei dire che se il paragonarti a mr. Pitt ti fa venir l'ansia da prestazione posso farti il favore di non dirtelo, ma i paragoni (magari non con lui) le persone che avrai davanti continueranno a farli. ;)

In questo caso poi la cosa ha un ulteriore vantaggio cioè il capirsi in un ambiente asettico quale è un forum. Il paragone è necessario... Potrei usare altri termini di paragone ma avrebbe senso? Warhammer volenti o no è il gioco di miniature più noto e quindi il più comodo.

Se poi si parla di Mutant Cronicles che nasce proprio come un clone del 40k (ok Algeroth ha i tubicini e Korne no :D) con chi lo devo confrontare? Con Fields of Glory?

Però... Se ti ricordi quando cercavo di capire la qualità delle tue miniature parlammo delle Kurashan e non delle Citadel... Altri giochi, altre scale... Altri paragoni. Ma abbiamo potuto farlo perché tu sapevi di che si parlava.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda kopesh » 6 apr 2013, 11:36

La tua è una crociata solitaria ... accetto la tua opionione ma non la condivido.
Ho partecipato al discussione spiegandoti la mia versione del perché nelle favole certe cose, è buon gusto non farle, ma se per te è corretto, continua pure, rifletti però sul perché le discussioni terminano. La discussione a mio giudizio è un confronto che serve ad arrichire chi la proprone e chi vi partecipa e non detto che la partecipazione non possa essere critica, anzi. Quello che voglio dire è che le critiche possono essere fatte anche senza fare paragoni.

K.
Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

Messaggioda Cyrano » 6 apr 2013, 12:17

Scusa se son diretto ma dove sta il confronto in un topic fiume ove un autore pubblicizza il suo gioco con pochissimi riscontri (visto che chi ê interessato apre topic a parte)?

Pur nel rispetto di tutti anche questo di "buon gusto" ne ha poco, oibò un botta e risposta tra due persone coinvolte nel progetto è al limite dello spam. Pareri di utenti non se ne vedono tanti.

Se poi, devo vedere topic con quattro complimenti e kikstarter vuoti quasi quasi preferisco il mio cattivo gusto di uno che confronta le cose che prova. :) e che se fa i complimenti li fa dopo aver visto e spesso acquistato. Direi che la vera "crociata" spesso la fa chi per prncipio osanna ogni cosa non sia "gw made". Il che sarebbe bellissimo se non fosse una cosa poco più che di facciata visto che i complimenti sono gratuiti ed i giochi non si comprano.

Sono questi i pareri che interessano.
Ultima modifica di Cyrano il 6 apr 2013, 13:18, modificato 1 volta in totale.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda kopesh » 6 apr 2013, 13:14

Fai bene a fare come fai, probabilmente hai ragione tu.

Ciao

K.
Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

Messaggioda Cyrano » 6 apr 2013, 13:27

Su cosa? Sul fatto che la Gw per le ditte più che un incentivo al miglioramento è uno spauracchio?

Dipende dalla ditta. Fireforge i confronti me li ha demoliti di brutto. Tu mi dici che "è meglio non farli".

Chi ha ragione? Nessuno. Ma certo che la cosa fa pensare.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Prossimo

Torna a [GM3D] Giochi di Miniature vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti