Lo "spauracchio" per Games Workshop

Discussioni generali su tutti i giochi di miniature e tridimensionali (compresi i giochi Games Workshop). Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: Normanno, groblnjar

Messaggioda Il-Druido » 14 ago 2013, 12:36

Ma guarda ... cosa ha detto Lord Ekard:

la realtà è che la gente è pigra, anche il giorno in cui le stampanti 3d arriveranno ad un livello di definizione pari a quello del pantografo (cosa altamente improbabile visto che il loro sviluppo e uso è per ben altre cose che per il mercato miserabile delle miniature) rimane comunque il fatto che le persone hanno poco tempo e preferiscono comprare un prodotto realizzato da altri


Che è il succo del discorso.


Sull'editoria non c'è stata proprio causa, quando l'associazione degli scrittori americani ha fatto il suo esposto tutto è finito lì, proprio perchè GW non aveva intenzione di pestare piedi che l'avrebbero scalzata.
La scrittrice americana poi da quanto ne so era una libera professionista senza contratti di sorta,e col libro incriminato sperava di farci un guadagno di 7000€ supergiù.
Offline Il-Druido
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 148
Iscritto il: 21 febbraio 2012
Goblons: 0.00
Località: Ravenna
Mercatino: Il-Druido

Messaggioda Gabbi » 14 ago 2013, 13:29

Girare cosa? Hai cambiato più volte argomentazioni, la tua è una delle più epiche arrampicate sugli specchi che mi sia capitato di leggere di recente.

Su Lord Elkar non ho molto da dire: a parte che sminuisce come te il lavoro altrui (il Typhon è facile da fare perché è un mostro? LoL) e comunque allora avremo dei Tyranids gratis e bellissimi perché sono facili in quanto mostri.
Ma tutto sommato se è un produttore di miniature e utilizza questa tecnologia (non lo so: lo intuisco dalle tue parole) sarebbe certo controproducente per lui pronunciarsi diversamente da come ha fatto.

Sul discorso del risultato che non sarà mai paragonabile a quello del prodotto di una grande ditta come ad es. GW. Io rispondo che un manuale acquistato in PDF da RPGNow e stampato con la inkjet non ha nemmeno lontanamente la qualità della carta e della stampa di un volume stampato in tipografia, non parliamo della rilegatura. Eppure RPGNow mi pare che goda di ottima salute. C'è anche ben più gente felice dei suoi manuali scansionati, con l'ombra dove la pagina è attaccata, con le pagine storte, con parti tagliate, perché è gratis.
Come c'è spazio per tutti con il materiale cartaceo, non vedo perché non dovrebbe esserlo per la stampa di modelli.

Ma è inutile insistere, mi par di ripetere le stesse cose a nastro. Sarà il tempo a dimostrare chi aveva ragione, se non saltano fuori nuove argomentazioni, io la chiudo qui.
Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Wabbit Wampage, Dragonlance boardgame
Offline Gabbi
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1442
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Messaggioda Cyrano » 14 ago 2013, 14:24

Ok ora ti metto le cose punto per punto.

1) La macchina.

Non si parla ne di un modello a tamburo come quelli che sevono kopesh ne di pantografi su cui un operatore può intervenire manualmente. E' una macchina digitale monofresa. Questo significa che deve montare lo strumento più piccolo possibile. Quindi sarà:

grossa; rumorosa; con tempi di lavorazione sulle decine di ore. Ovvero non si parla di un qualcosa che si può tenere in camera e far lavorar di notte.

Produrrà inoltre pezzi fresati con un attrezzo piccolo e quindi che avranno l'aspetto di un chicco di uva passa e che per essere utilizzati andranno trattati con pennette abrasive e simila per ore ed ore.

Queste sono le cose che ho visto io quando alle fiere ho guardato questi cosi lavorare. Non credo che nei prossimi dieci anni assisteremmo a grandi cambiamenti visto che nei precedenti cinque son stati minimali.

2) I modelli.

Qui COME TI HO DETTO ho qualche remora. Potresti aver ragione però PER ME il lavoro per farli è talmente tanto e serve un'abilità talmente alta che non li vedremmo fiorire in gran numero. Inoltre saremmo sempre dipendenti dal lavoro altrui. Non credo che molti utenti siano esperti di grafica tridimensionale a questi livelli.

3) Gli esempi.

Tutti gli esempi che citate avevano un supporto che consentiva la duplicazione. I film e la musica partono da un originale digitalizzato. I manuali e la grafica partono da originali o lavori scannerizzati.

Gli scanner tridimensionali invece sono ben lungi dal diventare un oggetto casalingo.

Qui quindi abbiamo una situazione diversa: dipendiamo totalmente dal fatto che nascano progetti digitali. Non c'en nessuna scorciatoia solo ore di lavoro.

Perlomeno si parla di tutt'altra cosa.

Ok, ti pare che stia girando la frittata? Mi dispiace Gabbi e come ti ho detto non ce l'ho con te. Capisco il tuo punto di vista. Mi sono alterato perché come al solito arriva chi pensa che basti essere un giocatore per mettere in dubbio tutto, oppure che la Games Workshop stia prendendo gran mazzate quando la situazione è totalmente inversa (ed è orrida sia ben chiaro perché rovinare una poveraccia che scrive romanzi mi pare un atto meschino).
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda Lord_Ekard » 15 ago 2013, 22:11

kopesh ha scritto:Guarda non è così, abbiamo stampato un modello in 3D (l'Achille) alto circa 30mm, per CW e ti assicuro che il livello di dettaglio e di stampa è veramente ottimo, e se è riuscita la Nextar a farlo, vuol dire che con i giusti contatti, tutti possono realizzare qualsiasi cosa.


se il livello di stampa va bene per la tua produzione, per la nostra produzione ad esempio, non va bene, non è sufficiente
Offline Lord_Ekard
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 29 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Mercatino: Lord_Ekard

Messaggioda Lord_Ekard » 15 ago 2013, 22:13

Gabbi ha scritto:Su Lord Elkar non ho molto da dire


c'è proprio tanta difficoltà nel saper leggere un nick...

: a parte che sminuisce come te il lavoro altrui (il Typhon è facile da fare perché è un mostro? LoL) e comunque allora avremo dei Tyranids gratis e bellissimi perché sono facili in quanto mostri.
Ma tutto sommato se è un produttore di miniature e utilizza questa tecnologia (non lo so: lo intuisco dalle tue parole) sarebbe certo controproducente per lui pronunciarsi diversamente da come ha fatto.


per la serie, diciamo cose a caso...non ho mica detto che fa schifo, ti ho riportato un dato di fatto, se non ti fa piacere sapere certe cose la prossima volta terrò certi commenti per me così potrete continuare a parlare di aria fritta :)
Offline Lord_Ekard
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 29 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Mercatino: Lord_Ekard

Messaggioda kopesh » 15 ago 2013, 22:52

Lord_Ekard ha scritto:
kopesh ha scritto:Guarda non è così, abbiamo stampato un modello in 3D (l'Achille) alto circa 30mm, per CW e ti assicuro che il livello di dettaglio e di stampa è veramente ottimo, e se è riuscita la Nextar a farlo, vuol dire che con i giusti contatti, tutti possono realizzare qualsiasi cosa.


se il livello di stampa va bene per la tua produzione, per la nostra produzione ad esempio, non va bene, non è sufficiente

Per mera curiosità, avete provato a fare qualche modellazione 3D?

K.
Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

Messaggioda Lord_Ekard » 15 ago 2013, 22:53

kopesh ha scritto:
Lord_Ekard ha scritto:
kopesh ha scritto:Guarda non è così, abbiamo stampato un modello in 3D (l'Achille) alto circa 30mm, per CW e ti assicuro che il livello di dettaglio e di stampa è veramente ottimo, e se è riuscita la Nextar a farlo, vuol dire che con i giusti contatti, tutti possono realizzare qualsiasi cosa.


se il livello di stampa va bene per la tua produzione, per la nostra produzione ad esempio, non va bene, non è sufficiente

Per mera curiosità, avete provato a fare qualche modellazione 3D?

K.


ma stai parlando di fare un modello in digitale o di farlo con la stampante 3d? forse sto confondendo le due cose
Offline Lord_Ekard
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 29 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Mercatino: Lord_Ekard

Messaggioda Cyrano » 15 ago 2013, 23:02

Allora io ho visto le modellazioni in 3D della Clockwork Paladin e, una volta stampate sono al livello della Fireforge.

Però ai modelli ci han lavorato per mesi e mesi (quindi più di uno scultore tradizionale) e so che per trovare uno stampatore bravo han cercato parecchio. Mi pare sia americano. Insomma se uno deve pagarsi le ore si spara... Loro lavorano a tempo perso e possono farlo ma una ditta no. E questa è la situazione dei professionisti.

Comunque non mi pare sia il caso di litigare. Fireforge è di fatto una ditta con la qualità sopra la media ed avete due scale diverse. Kopesh i modelli della zvezda sono fatti con una modellazione digitale. Nella tua scala fanno paura ma come prendi le scale maggiori sono orribili... Vuol dir tanto.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda Lord_Ekard » 16 ago 2013, 12:17

Cyrano ha scritto:Allora io ho visto le modellazioni in 3D della Clockwork Paladin e, una volta stampate sono al livello della Fireforge.


si ma non sono stampate con una stampante 3d
non stavate parlando di questo metodo di fabbricazione?
Offline Lord_Ekard
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 29 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Mercatino: Lord_Ekard

Messaggioda Cyrano » 16 ago 2013, 13:17

Lord_Ekard ha scritto:
Cyrano ha scritto:Allora io ho visto le modellazioni in 3D della Clockwork Paladin e, una volta stampate sono al livello della Fireforge.


si ma non sono stampate con una stampante 3d
non stavate parlando di questo metodo di fabbricazione?


La primissima tiratura del primissimo modello sì. Si trattava di poche copie di un smil nano del chaos. Preciso che ho visto solo le foto. :grin:
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda Lord_Ekard » 16 ago 2013, 14:15

Cyrano ha scritto:
Lord_Ekard ha scritto:
Cyrano ha scritto:Allora io ho visto le modellazioni in 3D della Clockwork Paladin e, una volta stampate sono al livello della Fireforge.


si ma non sono stampate con una stampante 3d
non stavate parlando di questo metodo di fabbricazione?


La primissima tiratura del primissimo modello sì. Si trattava di poche copie di un smil nano del chaos. Preciso che ho visto solo le foto. :grin:


lo ho in ufficio, è stampato con metodi tradizionali non con una stampante 3d
Offline Lord_Ekard
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 29 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Mercatino: Lord_Ekard

Messaggioda Cyrano » 16 ago 2013, 14:21

Orpo sicuro? Però il master lo avranno pur fatto a fresatrice giusto?
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda Lord_Ekard » 16 ago 2013, 14:29

Cyrano ha scritto:Orpo sicuro? Però il master lo avranno pur fatto a fresatrice giusto?


si c'erano i punti di colata della resina
per il master non ti so dire, non l'ho mai visto dal vivo (nè in foto)
Offline Lord_Ekard
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 29 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Mercatino: Lord_Ekard

Messaggioda Gabbi » 16 ago 2013, 14:55

Aria fritta? Io ho portato ad esempio fatti: una ditta che già ora vende al dettaglio modelli stampati 3D, persone che già ora distribuiscono modelli gratis. Addirittura c'è chi si è fatto stampare professionalmente un modello (150$ sono un bel po' ma nemmeno così tanti).
Io dico che la stampa 3D per l'uso "consumer" sarà a breve una via praticabilissima, e anzi mi pare lo sia (limitatamente) già ora. Nulla di più nulla di meno. E porto FATTI a sostegno della mia opinione.

Ah, scusami sinceramente per l'errore nello scrivere il tuo nick, Lord_Ekard, ma il tuo rimarcarlo con un quote dedicato mi fa un po' sorridere...

Lord_Ekard ha scritto:
Gabbi ha scritto:Su Lord Elkar non ho molto da dire


c'è proprio tanta difficoltà nel saper leggere un nick...

: a parte che sminuisce come te il lavoro altrui (il Typhon è facile da fare perché è un mostro? LoL) e comunque allora avremo dei Tyranids gratis e bellissimi perché sono facili in quanto mostri.
Ma tutto sommato se è un produttore di miniature e utilizza questa tecnologia (non lo so: lo intuisco dalle tue parole) sarebbe certo controproducente per lui pronunciarsi diversamente da come ha fatto.


per la serie, diciamo cose a caso...non ho mica detto che fa schifo, ti ho riportato un dato di fatto, se non ti fa piacere sapere certe cose la prossima volta terrò certi commenti per me così potrete continuare a parlare di aria fritta :)


@Cyrano: non entro nei dettagli tecnici perché non so come Shapeways produca i suoi modelli, ne come lavorino esattamente le stampanti 3D più economiche, ne come sia stato prodotto il Typhon, ma quando si parla di stampa 3D si parla di solito di un process additivo. Niente frese, dunque, quello è il tooling.
Ultima modifica di Gabbi il 16 ago 2013, 15:14, modificato 1 volta in totale.
Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Wabbit Wampage, Dragonlance boardgame
Offline Gabbi
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1442
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Messaggioda Lord_Ekard » 16 ago 2013, 15:11

Gabbi ha scritto:Aria fritta? Io ho portato ad esempio fatti: una ditta che già ora vende al dettaglio modelli stampati 3D, persone che già ora distribuiscono modelli gratis. Addirittura c'è chi si è fatto stampare professionalmente un modello (150$ sono un bel po' ma nemmeno così tanti).
Io dico che la stampa 3D per l'uso "consumer" sarà a breve una via praticabilissima, e anzi mi pare lo sia (limitatamente) già ora. Nulla di più nulla di meno. E porto FATTI a sostegno della mia opinione.



ok, abbiamo una definizione diversa della parola "fatti" buon proseguimento

Ah, scusami sinceramente per l'errore nello scrivere il tuo nick, Lord_Ekard, ma il tuo rimarcarlo con un quote dedicato mi fa un po' sorridere...



prima di editare avevi scritto che era una cosa da bambini dell'asilo il mio rimarcarlo...apprezzo che tu abbia deciso di ritornare sui tuoi passi e non accendere ulteriormente (e inutilmente) i toni di questo discorso
Offline Lord_Ekard
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 29 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Mercatino: Lord_Ekard

PrecedenteProssimo

Torna a [GM3D] Giochi di Miniature vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti