Lord of the Rings

Discussioni generali su tutti i giochi di miniature e tridimensionali (compresi i giochi Games Workshop). Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: Normanno, groblnjar

Lord of the Rings

Messaggioda Fiburga » 9 nov 2003, 3:02

Qualcuno di voi lo ha provato ?

Che impressione vi ha fatto ?

Sappiatimi dire ?

PS : Vediamo di andare OT al 4° post e non al 2° come sempre ci accade... 8)

PSS : Vuol dire, in altri termini : Dera puoi postare solo dopo il 4° intervento... :devil:
Sempre cialtronamente e ludicamente vostro.
Fiburga
Eh si.. la vita è dura...
(sdp)
Offline Fiburga
Goblin Farmaceuticus
Goblin Farmaceuticus

Avatar utente
 
Messaggi: 540
Iscritto il: 24 giugno 2003
Goblons: 280.00
Località: Pisa (Italy)
Mercatino: Fiburga

Messaggioda Asliaur » 10 nov 2003, 9:30

Carino per principianti, soldi buttati per chiunque giochi a qualsiasi altro tridimensionale, ripeto, qualsiasi.
Si tratta di una versione ultra-semplificata e banale di Warhammer Fantasy che sfrutta il nome del Signore degli Anelli per essere venduta.
Se si chiamasse introduction to Warhammer venderebbe si e no 5 copie.
Grazie e saluti,

Asliaur dell'Onda d'Argento
Offline Asliaur
Elven Spy...
Elven Spy...

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3611
Iscritto il: 15 luglio 2003
Goblons: 20.00
Località: Roma (Italy)
Mercatino: Asliaur

mmmhh..

Messaggioda Barbo » 13 nov 2003, 18:52

Gli ho dato un'occhiata e mi sembra un parto del marketing più bieco.

Non so, sbaglierò, ma già solo l'aspetto mi urta, mi sento preso per i fondelli (e questo vale un pò per tutta le congerie di ammennicoli da merchandising pompati sull'onda dei film del SdA...).
"... e il fuoco azzurro di Helluin baluginò nelle brume sopra i confini del mondo, in quell'ora appunto si destarono i Figli della Terra, i Primogeniti di Iluvatar."
Offline Barbo
Goblin Ridens
Goblin Ridens

Avatar utente
 
Messaggi: 387
Iscritto il: 24 settembre 2003
Goblons: 0.00
Località: Roma Nord
Mercatino: Barbo

Messaggioda Raven » 13 nov 2003, 19:39

Le miniature sono pazzesche (sarà che mi ricordano il film), specialmente quelle con eroi a cavallo (Eomer, Aragorn, Gandalf), il gioco è insipido.

Lascerei perdere anche se - ripeto - le miniature valgono il rpezzo e ci si può giocare a D&S (vuoi mettere legolas al posto di un elfetto strimizzito!)
Raven
Il Lato oscuro de "La Tana dei Goblin"
Offline Raven
Goblin Lawyer
Goblin Lawyer

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Administrator
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 1216
Iscritto il: 13 luglio 2003
Goblons: 40.00
Località: Roma, Largo Olgiata
Mercatino: Raven

Messaggioda Fiburga » 14 nov 2003, 1:13

Mi trovo sempre più spesso a concordare con Raven...

Mi sa che butta male...

Credo che comprerò solo la scatola con gli eroi per le minia extra fighe...
Sempre cialtronamente e ludicamente vostro.
Fiburga
Eh si.. la vita è dura...
(sdp)
Offline Fiburga
Goblin Farmaceuticus
Goblin Farmaceuticus

Avatar utente
 
Messaggi: 540
Iscritto il: 24 giugno 2003
Goblons: 280.00
Località: Pisa (Italy)
Mercatino: Fiburga

Messaggioda Asliaur » 14 nov 2003, 9:34

Eh, che ci vuoi fare, Raven fa l'avvocato e quindi è abituato ad attirare in trappola giovani ed innocenti virgulti.
Comunque ha ragione da vendere sul gioco 3D del Signore degli Anelli, le miniature sono belle il gioco in se merita solo di essere dimenticato od usato come regolamneto introduttivo per i principianti.
Grazie e saluti,

Asliaur dell'Onda d'Argento
Offline Asliaur
Elven Spy...
Elven Spy...

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3611
Iscritto il: 15 luglio 2003
Goblons: 20.00
Località: Roma (Italy)
Mercatino: Asliaur

Messaggioda mephys » 3 dic 2003, 16:46

Salve a tutti,

il mio primo post a "La Tana dei Goblin".
Prima di tutto, complimenti per il sito... :grin:

Post in favore del SdA by GW.
Premetto che gioco anche ad altri tridimensionali, tra cui Wfb e W40K ed ho scoperto il SdA circa un annetto fa(in concomitanza con l'uscita delle Due Torri).
Le regole sono pochine ed a prima vista possono troppo semplici rispetto ad altri giochi.
In realta' il gioco e' molto strategico, da provare con gli eroi.
Il vero punto e' la ricostruzione degli scenari presenti nel film e nei libri.
Per apprezzarlo al meglio bisogna lasciare da parte la componente torneistica e dedicarsi agli scenari con missioni specifiche.
Spesso si utilizzano pezzi diversi ed in combinazioni diverse che obbligano continuamente a modificare la strategia.
Si possono realizzare eserciti del bene e del male per scontrarsi in modalita' torneo, anzi ogni tanto e' divertente, ma si perde gran parte delle peculiarita' di questo gioco.
Inoltre i pezzi scenici rivesto veramente un ruolo fondamentale.

Se volete vedere qualche partitella su qualche scenario ben costruito potete fare un salto al sito... www.ilsitodellanello.it :lol:

Salutoni a tutti
Offline mephys
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 0.00
Mercatino: mephys

Messaggioda Fiburga » 4 dic 2003, 0:13

Asliaur ha scritto:Eh, che ci vuoi fare, Raven fa l'avvocato e quindi è abituato ad attirare in trappola giovani ed innocenti virgulti.


Del "giovane innocente virgulto" erano anni che non me lo davano...

Soprattutto del giovane, oltre le vecchiette di farmacia intendo, ma quelle hanno un piede nella fossa...

Ok, stop sono OT
Sempre cialtronamente e ludicamente vostro.
Fiburga
Eh si.. la vita è dura...
(sdp)
Offline Fiburga
Goblin Farmaceuticus
Goblin Farmaceuticus

Avatar utente
 
Messaggi: 540
Iscritto il: 24 giugno 2003
Goblons: 280.00
Località: Pisa (Italy)
Mercatino: Fiburga

Messaggioda sinat75 » 30 gen 2004, 23:48

Chiedo gentilmente a chiunque abbia espresso i pareri negativi quante partite hanno fatto a SDA e soprattutto con quale regolamento.

Lo chiedo perchè io stesso ero del vostro parere, avevo adocchiato il gioco e l'avevo provato poco e male con il primo libro. Ne ero rimasto disgustato, talmente tanto che l'ho fatto presente al buon Cavatore quando sono stato ospite alla GW a Notthingam (col mio collega che si disperava mentre io offendevo pesantemente il gioco.....).

Poi, causa forza maggiore (avendo un negozio i giochi li devo provare per venderli) mi sono trovato a provare il secondo e poi il terzo. Cavolo avevo preso una cantonata pazzesca, il gioco è impostato talmente bene a livello di marketing che chiunque si avvicini ad esso ed abbia un pò di buon senso se ne accorge subito e non riesce a valutarlo correttamente.

Le regole sono si, molto semplici, anzi sembrano quasi un insulto a chi magari è abituato a tabelle per colpire e ferire, quel misero tiro di dado per vincere il combattimento sembra davvero poco credibile. Invece funziona, funziona nell'ambito del gioco stesso, che, badate bene, non vuole ricreare sigoli tenzoni, ma l'andamento di battaglie skirmish e\o campali. Allora bisogna incominciare ad inquadrare quel tiro di dado all'interno di un sistema dinamico dove le formazioni si compongono e scompongono in modo molto fluido e credibile (molto più realistico ad esempio delle mattonellose unità del fantasy), dove perdere un combattimento significa indietreggiare, con la possibilità di creare varchi e sfondamenti nel cuore delle truppe avversarie, significa valutare gli scontri cercando di rivalutare l'equipaggiamento (cosa che nel fantasy ad esempio ormai non si fa neanche più) scudi, lance ed armi a due mani hanno tutte regole non coplicate ma che si prestano a combinazioni letali ed interessanti. Si possono creare piccole unità di guastatori equipaggiati in modo da fornire supporto ai fianchi , creare unità di sfondamento con guerrieri armati di scudi ed altri di armi pesanti , si possono creare linee difensive con lance e scudi , il tutto ripeto, in modo molto fluido e dinamico, visto che il turno finisce con i signoli modelli "non in contatto". E' quindi possibile fare i famosi attacchi mordi-e-fuggi , impegnarsi in combattimenti di attrito o semplicemente sbattersene e caricare tutti e tutto.....Poi arriva la cavalleria, finalmente un gioco che simula seriamente la devastante furia di una carica di cavalleria, dove le truppe appiedate vengono scaraventate a terra (Cavolo i miei bretonniani hanno caricato i tuoi nani e questi senza fare una piega sono ancora tutti in piedi e compatti in un quadrato...alla faccia dell'astrazione!!!), si noterà la differenza fra cavalleria pesante e cavalleria leggera senza il bisogno di stupide regole che me le dicano, sarà ovvio l'utilizzo dell'una e dell'altra "solamente" grazie al modo in cui sono equipaggiate!!!

Cavolo , allora cos'è un supergioco questo?

No, ovviamente no, ma i difetti di questo gioco non si vedono certo dalle meccaniche (è un gioco schermaglia che ha notevoli possibilità anche di mass combat, inoltre il miglior gioco di miniature per quando riguarda l'assedio) ma dalla natura stessa della presentazione del gioco: Il bene nel film vince , ergo il bene è più forte del male.
Non fatevi ingannare dai punteggi, sono lì per bellezza più che altro, inoltre tutte le regole speciali dei personaggi sono state create su misura per gli scenari in cui quei personaggi appaiono (shelob ne è l'esempio lampante). In fin dei conti il gioco è basato fortemente sugli scenari e quindi giocare con partite "equilibrate" a punti non è facilissimo, bisogna avere degli accorgimenti (Aragorn senza armatura pesante e senza Anduril , altrimenti sconfigge eserciti interi , evitare del tutto di usare l'esercito dei morti eccc....) e creare scenari gonfi di elementi scenici. Di tornei o gioco torneistico come lo intendiamo noi proprio non se ne parla (a meno che di non voler organizzare un torneo a "scenari") altrimenti vedremo gente presentarsi con 3 pezzi : Aragorn , Gandalf ed il Barlog.

Paragonato con l'inutile complessità e macchinosità di , ad esempio, confrontation, questo gioco mostra tutte le sue potenzialità nella strategia di mossa e contromossa (grazie anche all'iniziativa ed ai turni alterni), di utilizzo del miglior tipo di truppa per fare una detrminata cosa, ed ora finalmente , grazie all'uscita del regolamento definitvo, anche alla varietà di pezzi da utilizzare. Io continuo a ripetere che semplicità non è sempre una cosa negativa e, SDA lo dimostra pienamente. E' pur vero che il gioco ha dovuto sfruttare al massimo la trilogia cinematorgrafica anche nell'impostazione del regolamento, e ripeto che continua a portarsi appresso il peso di decisioni di marketing più che di sviuppo del gioco, però bisogna anche cominciare a dare dei meriti a questo gioco, meriti che indubbiamente ha e che sarebbe l'ora che anche altre persone cominciassero a vedere. Ho notato cmq che anche molti altri "veternai" dei giochi di miniature hanno cominciato ad avvicinarsi al gioco dopo anni di snobbamento (anche giocatori veterani di DBM ed altri wargames storici) , si vede che qualcosa di buon anche per i non-neofiti questo gioco ce l'ha .

Sono stato forse un pò prolisso, spero cmq di aver invogliato qualcuno di voi ad approfondire un pò la questione.
Un saluto

PS Fiburga tanto sappi che il gioco te lo faccio provare.......a patto che mi compri almeno tre o quattro eserciti ...ehehehehe :-)) :-)) 8)
-- Sinat --

"...e cantava mentre l'arma fumava del sangue nero dei giganti che costituivano la guardia del corpo di Gothmog, finchè questa tutta si dissolse..."
Offline sinat75
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 30 gennaio 2004
Goblons: 30.00
Località: Amsterdam
Mercatino: sinat75

Messaggioda sinat75 » 31 gen 2004, 1:09

Fiburga ha scritto:.......Soprattutto del giovane, oltre le vecchiette di farmacia intendo.....


Farmacia? ma perchè ci vai in Farmacia?
pensavo che il tuo fosse il famoso lavoro-copertura degli agenti segreti.....

:beerchug:
-- Sinat --

"...e cantava mentre l'arma fumava del sangue nero dei giganti che costituivano la guardia del corpo di Gothmog, finchè questa tutta si dissolse..."
Offline sinat75
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 30 gennaio 2004
Goblons: 30.00
Località: Amsterdam
Mercatino: sinat75

Messaggioda Fiburga » 31 gen 2004, 3:42

AZZ, non mi sputtanare così nel forum...

Qualcuno ( pochi per la verità ) crede ancora che io lavori...
Sempre cialtronamente e ludicamente vostro.
Fiburga
Eh si.. la vita è dura...
(sdp)
Offline Fiburga
Goblin Farmaceuticus
Goblin Farmaceuticus

Avatar utente
 
Messaggi: 540
Iscritto il: 24 giugno 2003
Goblons: 280.00
Località: Pisa (Italy)
Mercatino: Fiburga

Messaggioda liga » 31 gen 2004, 12:52

Ion non l'ho mai pensato ... complimenti sinat75 ... hai fatto venire voglia di provare il SDA anche a me che non amo i 3D ... chissa' ...

*** www.facebook.com/ludologo Ludologo su Facebook www.ludologo.com Il mio sito personale www.facebook.com/ClubTreEmme Club TreEmme

Offline liga
Goblin Spy
Goblin Spy

Avatar utente
TdG Moderator
Top Author 2 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader
 
Messaggi: 2017
Iscritto il: 17 giugno 2003
Goblons: 9,320.00
Località: Modena (Italy)
Mercatino: liga

Messaggioda Asliaur » 3 feb 2004, 11:31

Ammetto che le mie partite sono state pochine (meno di dieci), aggiungo che non amo gli skirmish, però come giocatore veterano di 3D (circa 24 anni di esperienza) devo dire che il gioco del Signore degli Anelli non mi è mai piaciuto e non mi piacerà mai. Le differenze di equipaggiamento, qualità ed altro ci sono anche altrove, idem le tattiche e le unità speciali per un certo scopo. Il gioco del SdA non aggiunge nulla, svilisce il poco dettaglio fornito e risulta si gradevole per gestire in modo0 semplicistico casse di miniature, ma perde tantissimo in quanto a realismo. Le tanto criticate "mattonelle" del Fantasy sono un fondamento di qualsiasi simulazioni 3D in contesto dall'antico alla fine del 1800 (fantasy incluso in quanto simil-medioevale), direi quasi "no mattonelle, no game", comunque i gusti sono gusti e sono ben conscio della mia ricerca del "di più" a fronte di una diffusa accettazione del giochino semplice e divertente.
Comunque ripeto sono gusti, se a qualcuno piace buon per lui e buon gioco.
Grazie e saluti,

Asliaur dell'Onda d'Argento
Offline Asliaur
Elven Spy...
Elven Spy...

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3611
Iscritto il: 15 luglio 2003
Goblons: 20.00
Località: Roma (Italy)
Mercatino: Asliaur


Torna a [GM3D] Giochi di Miniature vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti