[IMPRESSIONI] Lorenzo il Magnifico

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, rporrini, Jehuty, UltordaFlorentia, Hadaran

Re: [IMPRESSIONI] Lorenzo il Magnifico

Messaggioda iugal » 5 apr 2017, 13:37

Premettendo che il gioco mi piace tantissimo, ed è fatto molto bene, devo confessare l'impressione che mi ha dato giocandolo, di un titolo che ha un appeal sempre minore man mano che lo si gioca.
Ho l'impressione gli manchi "quel qualcosa" di eccellente che gli permetterà di durare negli anni, "quel qualcosa" che invece ha Marco Polo per dire un titolo vicino.
Offline iugal
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 616
Iscritto il: 26 maggio 2013
Goblons: 120.00
Località: Provincia di Treviso
Utente Bgg: iugal
Board Game Arena: iugal
Yucata: iugal
Mercatino: iugal

Re: [IMPRESSIONI] Lorenzo il Magnifico

Messaggioda Mod_XXII » 5 apr 2017, 13:39

iugal ha scritto:Premettendo che il gioco mi piace tantissimo, ed è fatto molto bene, devo confessare l'impressione che mi ha dato giocandolo, di un titolo che ha un appeal sempre minore man mano che lo si gioca.
Ho l'impressione gli manchi "quel qualcosa" di eccellente che gli permetterà di durare negli anni, "quel qualcosa" che invece ha Marco Polo per dire un titolo vicino.


Per me, invece, sensazione proprio opposta.
Ad ogni partita mi è piaciuto di più. :approva:
Immagine Immagine Immagine Immagine
Offline Mod_XXII
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 8778
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 80.00
Località: Peter Pan / Hydra
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Mercatino: Mod_XXII
Sei iscritto da 5 anni. 10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Seasons Fan The Great Zimbabwe Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Podcast Maker Tramways Fan Sono stato alla Gobcon 2017 Sono stato alla Gobcon 2018 Tash Kalar Fan

Re: [IMPRESSIONI] Lorenzo il Magnifico

Messaggioda odlos » 5 apr 2017, 13:49

The_LoneWolf ha scritto:Le Monete, appunto come dicevo l'unica cosa che davvero conta, sono sempre poche, ma non fosse così il gioco crollerebbe su se stesso, perchè fondamentalmente la mancanza di questa Risorsa è l'unica cosa che tiene la tensione al tavolo.


Mmh, questo mica tanto, si vede che è una conseguenza dei numeri alti o delle vostre scelte strategiche, i materiali di costruzione sono utilissimi e lo stesso vale per i "lavoratori viola" ( :ehm: sì, hai decisamente ragione sull'ambientazione :grin: ).
L'impressione dopo la prima partita è stata positiva, ma già alla seconda mi son detto: sì, bello, ma abbastanza anonimo, non ha carattere, è estremamente fluido e ben strutturato, eppure le partite non mi lasciano un grande entusiasmo.
Alla terza la voglia è di giocarlo ancora è scemata, soprattutto perché devi scegliere la strategia fin da subito, e di per se non sarebbe un male, io prediligo questo genere di giochi, ma... c'è un grosso "ma", troppo dipende da quello che fanno gli altri, se più giocatori percorrono la stessa strada, vince chi può prendere il suo colore di carte in modo agevole, o quello che può attivare i suoi edifici con meno competizione.
Lorenzo è un gioco in cui ti devi creare il tuo spazio, un po' come in Navegador per intenderci, però rispetto a quest'ultimo, ho avuto l'impressione che sia troppo difficile cambiare la strategia in corsa, quando ti rendi conto che ti vai a scontrare con quella di un tuo avversario è troppo tardi.
Per completezza d'informazione, io ho sempre giocato senza leader.

Signor_Darcy ha scritto:Sul valore del titolo non discuto: è un bel gioco. Dopo qualche partita, comunque, secondo me emerge qualche controindicazione:

  • longevità non eccelsa (e non per il fatto che le carte escano tutte a ogni partita), ma proprio per la voglia di giocarlo - può essere, volendo, una delle conseguenze della sua astrazione;


Concordo, nel senso che ho avuto la stessa impressione, seppur per motivi diversi, l'astrazione di solito non mi disturba, in ogni caso è tutto molto soggetivo.

Signor_Darcy ha scritto:
  • ergonomia pesante (i dodici mazzetti, le carte da sostituire a ogni round, le risorse piccole);

Su questo non ho avuto problemi, mi sembra tutto abbastanza gestibile.

Signor_Darcy ha scritto:
  • sensazione di sbilanciamento verso le carte viola (non è così; ma vacca se lo sembra).


Pensa che nelle nostre partite è emerso uno sbilanciamento verso quelle verdi, dipende troppo dalle strategie scelte dagli altri.
Immagine

Immagine
Offline odlos
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3608
Iscritto il: 04 luglio 2007
Goblons: 20.00
Località: Chiasso
Mercatino: odlos
Sei iscritto da 1 anno. Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: [IMPRESSIONI] Lorenzo il Magnifico

Messaggioda IGiullari » 5 apr 2017, 13:56

Mod_XXII ha scritto:
iugal ha scritto:Premettendo che il gioco mi piace tantissimo, ed è fatto molto bene, devo confessare l'impressione che mi ha dato giocandolo, di un titolo che ha un appeal sempre minore man mano che lo si gioca.
Ho l'impressione gli manchi "quel qualcosa" di eccellente che gli permetterà di durare negli anni, "quel qualcosa" che invece ha Marco Polo per dire un titolo vicino.


Per me, invece, sensazione proprio opposta.
Ad ogni partita mi è piaciuto di più. :approva:

Siamo d'accordo con mod.

Il titolo è così dannatamente solido e incredibilmente vario, se non per le carte, per il tiro di dadi, da regalargli tutte le carte per essere un titolo che continuerà a farsi giocare anche tra 10 anni senza invecchiare neanche di un giorno.

Sono pochi i titoli per cui ci sbilanciamo così pesantemente. Di certo Lorenzo era il nostro magnifico.
Il canale YouTube della Tana dei Goblin è ora realtà!
https://www.youtube.com/user/LaTanaDeiGoblin
Offline IGiullari
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
TdG Editor
Top Author
Top Reviewer 1 Star
 
Messaggi: 17760
Iscritto il: 27 marzo 2013
Goblons: 4,210.00
Località: Saluzzo (CN)
Utente Bgg: IGiullari
Board Game Arena: IGiullari
Mercatino: IGiullari
Agricola fan Puerto Rico Fan Sono stato alla Gobcon 2015 Sono un Goblin Terra Mystica Fan Ho partecipato alla Play di Modena Five Tribes Fan Star Realms Fan Seasons Fan The Castles of Burgundy Fan Le Havre Fan Caylus Fan Carcassonne Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla fiera di Essen Sono un Sava follower 7 Wonders Duel fan Io amo Feld I viaggi di Marco Polo fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] Lorenzo il Magnifico

Messaggioda Pilota » 5 apr 2017, 14:08

iugal ha scritto:Premettendo che il gioco mi piace tantissimo, ed è fatto molto bene, devo confessare l'impressione che mi ha dato giocandolo, di un titolo che ha un appeal sempre minore man mano che lo si gioca.
Ho l'impressione gli manchi "quel qualcosa" di eccellente che gli permetterà di durare negli anni, "quel qualcosa" che invece ha Marco Polo per dire un titolo vicino.

al momento ho fatto poche partite, ma in quelle poche che ho fatto l'ho trovato decisamente sopravvalutato rispetto a quello che si sente in giro:
Le carte escono tutte e sai quando escono quindi ti ci puoi preparare, ma in base alla strategia che stai facendo non mi sembra esserci molto spazio per dare fastidio agli altri in maniera incisiva. Boccio assolutamente la tessera bonus che ti fa fare 2 turni di seguito, in un gioco simile l'ho trovata proprio fuori luogo. Anche i personaggi mi hanno lasciato un po' freddino, ma è pur vero che senza essi il gioco non ha elementi variabili che invogliano a puntare su strategie diverse nelle varie partite.

boh forse mi aspettavo di più visto quanto ho letto e sentito in giro, ma non mi ha lasciato sensazioni positive.
Offline Pilota
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 17 luglio 2013
Goblons: 0.00
Località: Milano
Mercatino: Pilota

Re: [IMPRESSIONI] Lorenzo il Magnifico

Messaggioda Poldeold » 5 apr 2017, 15:45

È sempre interessante leggere opinioni piuttosto divergenti perché capisco ancor di più quanto sia variegato il mondo dei giocatori da tavolo. Ciò è facilitato dal fatto che la grande varietà di titoli che oramai proviamo come dei bulimici incalliti ci aiuta più facilmente a fare dei confronti e affinare i nostri gusti.

Visto che ho giocato ben 11 partite a Lorenzo (di cui 8 solo nel mese di marzo), che per inciso sono per me moltissimissime, mi sono anch'io interrogato sul "fenomeno" Lorenzo il Magnifico che ha riscosso, almeno in me, una reazione di compulsione ludica direi senza precedenti.

Perché?

Io ho trovato le seguenti risposte:
1) È un gioco relativamente facile da spiegare (l'ho giocato anche con persone non particolarmente avvezze allo stile german e gli è piaciuto tantissimo). Questo fa si che sia abbastanza sdoganabile; lo trovo un pregio;
2) Le strade sono parecchie e bisogna essere pronti a cambiare in corsa cercando sempre la via migliore (non sono d'accordo che la strategia vada imbastita ad inizio partita e non ci siano più possibilità di modificarla, come non sono d'accordo su fantomatici colori più redditizi);
3) Gli equilibri sono calibratissimi. Io l'ho trovato molto bilanciato oltre che particolarmente stretto in certi frangenti;
4) Le partite cambiano faccia anche piuttosto pesantemente se lo si gioca in 2/3/4. Altro grosso pregio;
5) Le meccaniche sono molto ben amalgamate e sono deliziosamente oliate;
6) Il lancio dei dadi cambia la vita. Questa è una trovata geniale (anche se, forse, non particolarmente originale) che fa si che, anche avendo le stesse carte che appaiono (cmq in ordine diverso), i turni possano essere completamente differenti se i risultati sono alti o bassi.
7) Io ho sempre giocato con i leaders (@odlos) e secondo me il gioco ne guadagna moltissimo. Anche questo aspetto credo impreziosisca tanto le partite.

Potrebbe essere un gioco che entra nella mia personalissima top ten?
Forse, capisco chi sostiene che a lungo andare possa venire a noia, che possa parere un gioco senz'anima, ma, ragazzi, per ora io lo trovo fenomenale!

https://www.giochintavola.ch - Associazione Ticinese Giochi da Tavolo

Offline Poldeold
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2778
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 200.00
Località: Lugano (Svizzera)
Utente Bgg: poldeold
Mercatino: Poldeold

Re: [IMPRESSIONI] Lorenzo il Magnifico

Messaggioda Signor_Darcy » 5 apr 2017, 15:58

Poldeold ha scritto:[...]

Beh, che sia un giocone personalmente non lo metto in dubbio (magari non direi "fenomenale"; ma "molto bello" sì).
Comunque Vlaada sarà un successo.
Offline Signor_Darcy
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Editor
Tdg Supporter
 
Messaggi: 2607
Iscritto il: 12 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Provincia di Como
Utente Bgg: Signor Darcy
Mercatino: Signor_Darcy
Puerto Rico Fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Terra Mystica Fan The Castles of Burgundy Fan Alta Tensione Fan Caylus Fan Carcassonne Fan Io gioco col giallo Il Signore Degli Anelli fan Star Wars fan I viaggi di Marco Polo fan Ovetto Kinder fan Podcast Maker El Grande Fan Glenn More Fan Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Lorenzo il Magnifico

Messaggioda odlos » 5 apr 2017, 17:29

Poldeold ha scritto:2)...non sono d'accordo che la strategia vada imbastita ad inizio partita e non ci siano più possibilità di modificarla...


Rispetto la tua opinione (e lo sai, hai la mia imperitura stima :grin: ), però sono in forte disaccordo con questo punto.
Mi sembra palese che, tranne le viola - sono un discorso a parte -, tutte le altre carte diventano più redditizie se associate ad altre dello stesso colore. Tra spendere un'azione per attivare 1 edificio verde o giallo, e farlo per mettere in moto una catena di 4,5 o addirittura 6 carte, fa una bella differenza. Analogamente, a fine partita, le carte blu e verdi assicurano un buon numero di punti solo se sono tante.
Poi, sì, ci sono tante variabili che possono scombinare i piani, dai dadi alle scelte degli altri giocatori, alla posizione nella colonna delle carte e alla loro effettiva utilità in rapporto a cosa già si possiede, però alla base di una buona partita, a mio parere, c'è la necessità di scegliere una o due strade (considerando i turni e le risorse che si possono reperire, si ha giusto il tempo per agire in due "settori") da portare all'estremo e tale scelta non può essere procrastinata oltre al secondo turno.
Nelle poche partite giocate, sarà un caso, ma l'ultimo è sempre stato quel giocatore che ha maggiormente disperso i suoi intenti.

Poldeold ha scritto:3) Gli equilibri sono calibratissimi. Io l'ho trovato molto bilanciato oltre che particolarmente stretto in certi frangenti;


Suppongo che sia così, la mia ipotesi è che di volta in volta gli equilibri possano cambiare in funzione del grado di competizione presente nei vari aspetti.

Edit: ho modificato il primo "quote" altrimenti si rischiava di fraintendere il mio dissenso.
Ultima modifica di odlos il 5 apr 2017, 18:36, modificato 1 volta in totale.
Immagine

Immagine
Offline odlos
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3608
Iscritto il: 04 luglio 2007
Goblons: 20.00
Località: Chiasso
Mercatino: odlos
Sei iscritto da 1 anno. Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: [IMPRESSIONI] Lorenzo il Magnifico

Messaggioda Aluccio » 5 apr 2017, 17:36

odlos ha scritto:Mmh, questo mica tanto, si vede che è una conseguenza dei numeri alti o delle vostre scelte strategiche, i materiali di costruzione sono utilissimi e lo stesso vale per i "lavoratori viola" ( :ehm: sì, hai decisamente ragione sull'ambientazione :grin: )..


Io e gli altri 3 giocatori insieme a me abbiamo avuto la stessa impressione.
Tutti vergini per il titolo, tranne colui che lo ha spiegato, che era alla sua 4a partita.
Legno e Pietra veramente in sovrabbondanza, abbiamo finito i segnalini al 4 turno.
Sono rimasto dubbioso anche sulla questione "strategie".
Alla fine ho notato che tutti i giocatori hanno fatto più o meno tutto, a parte uno che è rimasto indietro essendosi un pò incastrato.
Gli altri 3, che hanno chiuso con punteggi dagli 85 ai 95 avevano più o meno tutte le carte (che NDR mi dicono siano punteggi molto bassi, quindi sicuramente non abbiamo giocato "bene").
Io per esempio a fine partita avevo 5 Verdi, 2 Gialle, 5 Viola e 4 Blu. Il giocatore veterano aveva 6 Blu e 6 Verdi, e 3 Viola. Il terzo aveva puntato leggermente di più sulle Gialle.
Ripeto, a me per metà buona della partita mi è sembrato semplicemente di puntare alla carta che mi faceva più punti, mentre cercavo qualcosa che non mi faceva prendere il cazziatone dalla chiesa.

Non ho visto una ricerca di combo, di costruzione di motore di produzione, di gestione risorse. Niente :-/

Comunque sono curioso di rigiocarci, quando un gioco "non mi piace" voglio approfondirlo nel breve periodo per vedere se mi sono sbagliato.

Intanto vado nell'angolo delle persone che si sentono sole :triste:

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
. In Loving Memory .
Offline Aluccio
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4757
Iscritto il: 06 novembre 2013
Goblons: 40.00
Mercatino: Aluccio
Sei iscritto da 1 anno. Sei nella chat dei Goblins Terra Mystica Fan Ho partecipato alla Play di Modena Lewis & Clark Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Triade, il verde e' troppo verde... Ventennale Goblin Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Lorenzo il Magnifico

Messaggioda odlos » 5 apr 2017, 18:06

The_LoneWolf ha scritto:
Io e gli altri 3 giocatori insieme a me abbiamo avuto la stessa impressione.
Tutti vergini per il titolo, tranne colui che lo ha spiegato, che era alla sua 4a partita.
Legno e Pietra veramente in sovrabbondanza, abbiamo finito i segnalini al 4 turno.
Sono rimasto dubbioso anche sulla questione "strategie".
Alla fine ho notato che tutti i giocatori hanno fatto più o meno tutto, a parte uno che è rimasto indietro essendosi un pò incastrato.
Gli altri 3, che hanno chiuso con punteggi dagli 85 ai 95 avevano più o meno tutte le carte (che NDR mi dicono siano punteggi molto bassi, quindi sicuramente non abbiamo giocato "bene").
Io per esempio a fine partita avevo 5 Verdi, 2 Gialle, 5 Viola e 4 Blu. Il giocatore veterano aveva 6 Blu e 6 Verdi, e 3 Viola. Il terzo aveva puntato leggermente di più sulle Gialle.
Ripeto, a me per metà buona della partita mi è sembrato semplicemente di puntare alla carta che mi faceva più punti, mentre cercavo qualcosa che non mi faceva prendere il cazziatone dalla chiesa.

Chi ha vinto?
Cavolo... tu hai preso 16 carte?
Difficile valutare la validità di una partita dal punteggio, i dadi incidono parecchio sui risultati, in ogni caso anche nel nostro gruppo abbiamo finito con esiti simili, il vincitore ha sempre fatto dai 90 in su (massimo tra i 100 e i 110), ma come dicevo in precedenza, senza leader.

The_LoneWolf ha scritto:Non ho visto una ricerca di combo, di costruzione di motore di produzione, di gestione risorse. Niente :-/

Giocavate bendati per caso? :-P ;)

The_LoneWolf ha scritto:Intanto vado nell'angolo delle persone che si sentono sole :triste:


:consola:
Immagine

Immagine
Offline odlos
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3608
Iscritto il: 04 luglio 2007
Goblons: 20.00
Località: Chiasso
Mercatino: odlos
Sei iscritto da 1 anno. Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: [IMPRESSIONI] Lorenzo il Magnifico

Messaggioda MoonElf » 5 apr 2017, 18:48

E pensare che a me è sembrato il gioco delle combo...
Offline MoonElf
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1324
Iscritto il: 16 settembre 2014
Goblons: 60.00
Località: Lugano
Mercatino: MoonElf

Re: [IMPRESSIONI] Lorenzo il Magnifico

Messaggioda Poldeold » 5 apr 2017, 18:58

odlos ha scritto:
Poldeold ha scritto:2)...non sono d'accordo che la strategia vada imbastita ad inizio partita e non ci siano più possibilità di modificarla...


Rispetto la tua opinione (e lo sai, hai la mia imperitura stima :grin: ), però sono in forte disaccordo con questo punto.
Mi sembra palese che, tranne le viola - sono un discorso a parte -, tutte le altre carte diventano più redditizie se associate ad altre dello stesso colore. Tra spendere un'azione per attivare 1 edificio verde o giallo, e farlo per mettere in moto una catena di 4,5 o addirittura 6 carte, fa una bella differenza. Analogamente, a fine partita, le carte blu e verdi assicurano un buon numero di punti solo se sono tante.


Ma guarda, in realtà nelle partite che ho giocato, "spesso" (in 11 partite e non in 100 intendiamoci) è successo che partissi con un'idea di strategia in testa e cambiassi in corso d'opera perché le carte che potevano interessarmi per perseguire una certa strada o erano inarrivabili, se non al costo di lacrime e sangue, o erano già state prese. Quindi ad ogni nuovo turno è necessario sempre rimettersi in discussione e capire cosa in quel momento possa essere più redditizio perseguire. E questo proprio per ciò che scrivi tu appena qui sotto:


odlos ha scritto:Poi sì, ci sono tante variabili che possono scombinare i piani, dai dadi alle scelte degli altri giocatori, alla posizione nella colonna delle carte e alla loro effettiva utilità in rapporto a cosa già si possiede


Sono ovviamente d'accordo che l'azione di attivazione di una sola carta non ha lo stesso effetto che l'attivazione di 4-5 carte ma questo non significa che è necessario perseguire la strada dell'accumulo delle verdi /gialle per forza. Dipende veramente da partita a partita.

Inoltre secondo me devi assolutamente provare a giocare con i leaders. Con loro in gioco, si che la tua partita può essere più profilata. Inoltre permettono un più ampio margine di manovra che rende il gioco molto più ricco.

odlos ha scritto:Nelle poche partite giocate, sarà un caso, ma l'ultimo è sempre stato quel giocatore che ha maggiormente disperso i suoi intenti.

Questo però io non l'ho detto e ciò che ho scritto in precedenza non va in questa direzione.

https://www.giochintavola.ch - Associazione Ticinese Giochi da Tavolo

Offline Poldeold
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2778
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 200.00
Località: Lugano (Svizzera)
Utente Bgg: poldeold
Mercatino: Poldeold

Re: [IMPRESSIONI] Lorenzo il Magnifico

Messaggioda Poldeold » 5 apr 2017, 19:00

The_LoneWolf ha scritto:Non ho visto una ricerca di combo, di costruzione di motore di produzione, di gestione risorse. Niente :-/


Scusa se mi permetto, ognuno può avere la sua rispettabile opinione per carità, ma questa frase mi sembra però un pochino eccessiva, per usare un eufemismo.

https://www.giochintavola.ch - Associazione Ticinese Giochi da Tavolo

Offline Poldeold
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2778
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 200.00
Località: Lugano (Svizzera)
Utente Bgg: poldeold
Mercatino: Poldeold

Re: [IMPRESSIONI] Lorenzo il Magnifico

Messaggioda Aluccio » 5 apr 2017, 19:05

odlos rispondo senza citarti che mi fa noia :asd:

Ha vinto il giocatore veterano (che aveva anche qualche Gialla, nel post sopra non l'ho scritto), a 94 punti, io 89, il terzo a 85.
Quello incastrato molti meno.

Mi fate un esempio "di combo" please? Tolte quelle ovvie tipo "prendi carta che ti fa fare un'azione a forza 4/6 su un'altra Torre".

Perchè giocavo bendato? :asd:
L'ho detto.
Le combo non le ho viste, tranne quella sopracitata che non mi sembra niente di esaltante.
Non ho visto gestione risorse, perchè l'unica risorsa che dovevo gestire accuratamente erano le Monete, e vi rimando al mio post iniziale.
Motore di produzione? L'idea della Produzione Ascia/Rotella (non ricordo i nomi specifici) è molto carina. Ma si traduce in un tristissimo accumulo esagerato di TUTTO. Quando poi quello che serve tanto sono le Monete.
Boh? :asd:

PS: non sto facendo una crociata personale contro il gioco eh, mi ha solo lasciato veramente tiepidissimo. Non posso dire sia brutto, è amalgamato bene e scorre fluido (come detto da tantissimi).

Poldeold ha scritto:Scusa se mi permetto, ognuno può avere la sua rispettabile opinione per carità, ma questa frase mi sembra però un pochino eccessiva, per usare un eufemismo.


Certo che puoi permetterti :grin:

Ho elencato le mie motivazioni sopra.
A questo punto mi viene da pensare che la mia partita sia stata leggermente "falsata" dai tiri di dado SEMPRE sopramedia?

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
. In Loving Memory .
Offline Aluccio
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4757
Iscritto il: 06 novembre 2013
Goblons: 40.00
Mercatino: Aluccio
Sei iscritto da 1 anno. Sei nella chat dei Goblins Terra Mystica Fan Ho partecipato alla Play di Modena Lewis & Clark Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Triade, il verde e' troppo verde... Ventennale Goblin Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Lorenzo il Magnifico

Messaggioda MoonElf » 5 apr 2017, 21:35

È un gioco di carte (tipologie diverse + carte leader, che danno pure degli obiettivi tattici in più), molte delle quali hanno effetti speciali.
Bisogna davvero fare esempi delle possibili combo?
Offline MoonElf
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1324
Iscritto il: 16 settembre 2014
Goblons: 60.00
Località: Lugano
Mercatino: MoonElf

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti