Lucca C&G 2011: offerte?

Sulla famosa manifestazione di giochi e fumetti. About the famous event related to comics and games

Messaggioda Frost82 » 10 nov 2011, 17:54

No lupalberto. Ci sarà il sistema (e comunque ci sono ormai realtà come Uplay o molte altre a cui affidarsi no?).
Solitamente cerco di avere i guanti di velluto, ma quando serve metto quelli di ghisa.
Offline Frost82
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1276
Iscritto il: 17 dicembre 2004
Goblons: 160.00
Mercatino: Frost82

Messaggioda Khronos » 10 nov 2011, 18:02

Frost82 ha scritto:Khronos, fai un nome maledizione, ti è così difficile? Scrivilo suvvia e metti anche il suo prezzo.

A prescindere che io acquisto all'estero per ragioni che si sono intuite.....perchè in Germania molti giochi a volte anche indipendenti dalla lingua oppure con poche righe di testo costano molto di meno che comprarli in Italia ultimo esempio Ora et Labora che qui lo si venderà a 60 mentre io l'ho prenotato a 33, ma il tuo costringermi ad una lista mi fa capire che il tuo ego vale quanto la tua competenza,dammi tempo e ti faccio una lista se serve a farti scendere dal piedistallo....
"La saggezza della natura è tale che ella non produce niente di superfluo o inutile."
Niccolò Copernico
Offline Khronos
Bannato
Bannato

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 3553
Iscritto il: 16 agosto 2010
Goblons: 39,400.00
Utente Bgg: khronosTdG
Mercatino: Khronos
Agricola fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Sgananzium Fan Sei iscritto da 5 anni. Sono un cattivo The Castles of Burgundy Fan Smallworld Fan Hai fatto l'upload di piu di 100 file. Alta Tensione Fan Carcassonne Fan Alhambra Fan Io gioco col nero Ferrari fan Napoli fan Amo la Nutella!!!! Playstation fan Ilsa Magazine fan Podcast Fan

Messaggioda lupalberto » 10 nov 2011, 18:25

Frost82 ha scritto:No lupalberto. Ci sarà il sistema (e comunque ci sono ormai realtà come Uplay o molte altre a cui affidarsi no?).


Sì, infatti, del resto l'ho detto, di essere quasi "obbligato" a comprare online ;)
Mi aveva "spaventato" un po' la definizione di negozi LOCALI: temevo non ti riferissi a quelli online, la cui localizzazione è praticamente "virtuale".
In vino veritas, in ludo levitas

Immagine
Offline lupalberto
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 694
Iscritto il: 04 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: Caraglio
Utente Bgg: lupalberto
Twitter: Andrea_Garino
Mercatino: lupalberto

Messaggioda Frost82 » 10 nov 2011, 21:02

Allora. Hai preso proprio un bell'esempio. Prima di tutto, non stai facendo esempi su quanto detto.

Tu stai paragonando due mercati differenti con prezzi differenti, ma facciamo anche questo, sto al tuo simpatico giochino.

Ora et Labora in Germania è venduto, prezzo suggerito al pubblico, 44 €. Tu l'hai comprato scontato a 33 €.

Ristorante Italia è venduto, prezzo suggerito al pubblico, 50 €. In preordine era a 40 € in Germania, edizione tedesca (tanto che ti frega, stiamo paragonando le edizioni tedesche e paragoniamole no?).

Quindi la differenza sta in 7 €.

A me interessa poco sostanzialmente di quanto tu l'hai pagato. Dai tuoi post traspare che:
a) Ristorante Italia ha evidentemente un contenuto così minore da non giustificare i 7 € di differenza.
b) Ristorante Italia ha una qualità di materiale inferiore rispetto a Ora et Labora.

Prendiamo solo il punto A perché si può parlare quindi di quantità, non di qualità che è sempre un argomento spinoso (ma se vuoi parliamo anche del punto B tanto Ristorante Italia ha una qualità migliore sui componenti anche solo a partire dalle carte da gioco).

Ora:
- Ristorante Italia ha circa 3 volte (ma sto guardando foto, quindi potrei cannare le dimensioni a occhio) diciamo che ha 2 volte per stare sicuri il materiale in cartone di Ora & Labora (anche perché forse i landscape sono quei rettangoli di cartone, quindi diciamo 2 volte).
- Ristorante Italia ha meno componenti in legno: ha 17 cubetti mentre Ora et Labora ha BEN 22 pezzi di legno, anche se 5 credo siano i pedoni che si vedono nelle foto, che sono paragonabili ai cappelli da cuoco in plastica (ah no, la plastica, tra stampo e tutto il resto, costano di più, ma è uguale, consideriamoli uguali). Quindi direi che su questo punto sono uguali no?
- Il regolamento ce l'hanno entrambi. Entrambi hanno un regolamento a 4 colori e mi pare anche della stessa dimensione.
- Ristorante Italia ha 110 carte + 40 carte piccole, mentre Ora ha solo 110 carte. Quindi anche qui, mancano 40 carte piccole (e la qualità, beh è superiore quella di Ristorante Italia visto che sono Linen, ma trascuriamo anche questo dettaglio).
- Ristorante Italia ha tazzine che .... L'altro non ha.
- Ristorante Italia ha anche un tabellone che... ah no! Ora et Labora non ha. (il tabellone extra l'ho incluso per comodità nei componenti di cartone).

Quindi. 7 € secondo te non valgono: il doppio di cartone, 40 carte in più, tazzine in plastica, 1 tabellone?

O forse ti piace tanto Ora et Labora perché è di Uwe Rosenberg? ;)

Comunque se secondo te nei punti sopracitati ci sono errori, basta che scrivi dei vari punti dove è l'errore. :)
Solitamente cerco di avere i guanti di velluto, ma quando serve metto quelli di ghisa.
Offline Frost82
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1276
Iscritto il: 17 dicembre 2004
Goblons: 160.00
Mercatino: Frost82

Messaggioda Frost82 » 10 nov 2011, 21:13

E sto toccando solo aspetti quantitativi che puoi toccare con mano anche te.
Non vado a toccare cose di marketing che potrebbero risultare più ostiche o comunque possono essere visti in vari modi e maniere a seconda dell'angolatura.
Non tocco nemmeno l'aspetto qualitativo perché, anche se Ristorante Italia di componenti è qualitativamente superiore, perché potrebbero nascere discorsi che non ci interessano e si va in un tecnicismo (tipo grammatura di cartone, tipologia di carte, tipologia di patinature usate) in cui, credo, tu non hai la competenza (ma potrei sbagliarmi, nel caso andiamo anche a toccare quel punto).
Non sto toccando nemmeno la produzione del "made in", perché anche qui potremmo toccare delle questioni etiche.

Ho preso in esame cose che possono essere conteggiate e dimensionate. Quindi dimmi dove è l'errore :)
Solitamente cerco di avere i guanti di velluto, ma quando serve metto quelli di ghisa.
Offline Frost82
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1276
Iscritto il: 17 dicembre 2004
Goblons: 160.00
Mercatino: Frost82

Messaggioda pukotto » 10 nov 2011, 21:14

io agricola l'ho comprato l'anno scorso a lucca e l'ho pagato 50 euro... anzi, 49,90.
e mi sa che come materiali ne ha un pochino di più...
arkham horror? un po' di più.

Dai su, è lampante che in italia i giochi costino di più rispetto a qualsiasi parte d'europa. e non sto parlando di germania, ma di inghilterra, francia, repubblica ceca, SPAGNA, GRECIA, ESTONIA!
e non di poco.

i motivi non li so, non sono esperto del settore. ci saranno più tasse, più filiera, più costi di produzione, oppure sarà colpa degli alieni, delle cavallette assassine....
Offline pukotto
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: 07 gennaio 2008
Goblons: 10.00
Località: Anguillara Sabazia (Roma)
Mercatino: pukotto

Messaggioda Frost82 » 10 nov 2011, 21:20

No Pukotto non è lampante. E lo ribadisco in più post.

Ci sono delle ditte che sparano i prezzi (individuatele), ci sono delle ditte che i prezzi li tengono in linea con il mercato tedesco (certo magari 5-10% in più, ma è anche vero che la pressione fiscale in Italia è del 20% di più che negli altri paesi, in punti, 45 vs 65%).

E Pukotto la discussione si è fatta più volte sulla tana: dovete comparare i prezzi suggeriti al pubblico, non quelli che trovate sugli shop online che vendono scontato (es. Zooloretto è suggerito a 29,90 € in Germania e venduto a 32 € qui). Ci sono state molte discussioni in merito.

E io voglio capire secondo quale fantabolica idea Ristorante Italia avrebbe meno pezzi di Ora et Labora e perché avrebbe una qualità minore: se attaccavate genericamente il mercato, lasciavo perdere, ma qui c'è stato un attacco diretto ad un mio gioco, e ci vado fino in fondo.
Solitamente cerco di avere i guanti di velluto, ma quando serve metto quelli di ghisa.
Offline Frost82
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1276
Iscritto il: 17 dicembre 2004
Goblons: 160.00
Mercatino: Frost82

Messaggioda nakedape » 10 nov 2011, 22:06

Purtroppo molti utenti qui parlano senza cognizione di causa.
Kronos e Mikelezz vi definite sostenitori, ma poi vi scagliate contro chi promuove il gioco "intelligente" in Italia. Mi fa storcere il naso tutta sta tirchiaggine per 10€ basandosi sul costo dei materiali, come se io andassi alla Blizzard e chiedessi che il costo di Diablo III fosse quello del DVD vergine.
Invito altresì Kronos e Mikelezz a farsi una cultura in termini di mercati internazionali.Avete notato che il prezzo dell' Ipad o della Golf Volkswagen varia di stato in stato? Vi siete mai chiesti perchè? Pensate che produrre 20.000 copie di un gioco costi uguale che produrne 2.000?

PS Invito comunque Frost e Crow a mantenere la calma. Perchè mi sono simpatici (come chiunque viva e mantenga vivo il nostro settore), e perchè chi perde la pazienza passa in fretta dalla parte del torto.
Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12568
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Messaggioda Frost82 » 10 nov 2011, 22:56

Vero Naked si finisce dalla parte del torto.

Ma siccome mi è stata imputata una colpa, ovvero quello di defraudare le tasche dei giocatori dando giochi che sono sovratarati di prezzo e qualitativamente inferiori a quelli che trovi con 7 € di meno, e mi è stato anche detto che, evidentemente, c'è qualcuno che giocando ai giochi riesce a capire quanto costano, ora vorrei la prova.

Siccome, al contrario di altri, io so di cosa parlo perché ho sottomano preventivi dalle tipografie almeno 4 volte al mese, preventivi delle varie componentistiche e so veramente fare i conti di cosa c'è dentro un gioco, e, sempre al contrario di altri, io nonostante usi un portatile tutti i giorni non so assolutamente quanto costi l'attrezzo alla ASUS (e di certo non vado a dargli del ladro, anche se sono arrogante), ora arriviamo alla fine della discussione e vediamo chi effettivamente ha ragione.

Lasciando stare la gente come MIkelezz che tanto si stampa tutti i giochi in casa e ha trovato la soluzione al suo problema.
Solitamente cerco di avere i guanti di velluto, ma quando serve metto quelli di ghisa.
Offline Frost82
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1276
Iscritto il: 17 dicembre 2004
Goblons: 160.00
Mercatino: Frost82

Messaggioda mikelezz » 10 nov 2011, 23:31

Ultima modifica di mikelezz il 11 ott 2012, 1:02, modificato 2 volte in totale.
Offline mikelezz
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 02 novembre 2010
Goblons: 0.00
Mercatino: mikelezz

Messaggioda Khronos » 10 nov 2011, 23:57

Frost82 ha scritto:Ora et Labora in Germania è venduto, prezzo suggerito al pubblico, 44 €. Tu l'hai comprato scontato a 33 €.

http://www.magnus-spiele.de/index.php?a ... e=0&sffm=1
.....non l'ho preso in prevendita come puoi ben vedere....
"La saggezza della natura è tale che ella non produce niente di superfluo o inutile."
Niccolò Copernico
Offline Khronos
Bannato
Bannato

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 3553
Iscritto il: 16 agosto 2010
Goblons: 39,400.00
Utente Bgg: khronosTdG
Mercatino: Khronos
Agricola fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Sgananzium Fan Sei iscritto da 5 anni. Sono un cattivo The Castles of Burgundy Fan Smallworld Fan Hai fatto l'upload di piu di 100 file. Alta Tensione Fan Carcassonne Fan Alhambra Fan Io gioco col nero Ferrari fan Napoli fan Amo la Nutella!!!! Playstation fan Ilsa Magazine fan Podcast Fan

Messaggioda Khronos » 11 nov 2011, 0:04

nakedape ha scritto:Purtroppo molti utenti qui parlano senza cognizione di causa.
Kronos e Mikelezz vi definite sostenitori, ma poi vi scagliate contro chi promuove il gioco "intelligente" in Italia. Mi fa storcere il naso tutta sta tirchiaggine per 10€ basandosi sul costo dei materiali, come se io andassi alla Blizzard e chiedessi che il costo di Diablo III fosse quello del DVD vergine.
Invito altresì Kronos e Mikelezz a farsi una cultura in termini di mercati internazionali.Avete notato che il prezzo dell' Ipad o della Golf Volkswagen varia di stato in stato? Vi siete mai chiesti perchè? Pensate che produrre 20.000 copie di un gioco costi uguale che produrne 2.000?

PS Invito comunque Frost e Crow a mantenere la calma. Perchè mi sono simpatici (come chiunque viva e mantenga vivo il nostro settore), e perchè chi perde la pazienza passa in fretta dalla parte del torto.

Te pensa al tuo di portafogli e non fare discorsi fuori luogo...ti ho portato l'esempio di ora et labora dove ho risparmiato non 10 ma 30 euro...se ti va di sostenere il settore pagando queste cifre fallo pure chi te lo impedisce io guardo ai miei di interessi e di certo non mi faccio spennare per mantenere vivo il settore ludico in Italia....e di certo non saranno i Frost a poterlo sviluppare questo settore e sai bene a cosa mi riferisco visto che hai partecipato con me a tale discussione su un altro thread......fate quello che vi pare comprate o vendete GDT a 50, 100, 200,
vedremo col tempo chi avrà ragione......
"La saggezza della natura è tale che ella non produce niente di superfluo o inutile."
Niccolò Copernico
Offline Khronos
Bannato
Bannato

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 3553
Iscritto il: 16 agosto 2010
Goblons: 39,400.00
Utente Bgg: khronosTdG
Mercatino: Khronos
Agricola fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Sgananzium Fan Sei iscritto da 5 anni. Sono un cattivo The Castles of Burgundy Fan Smallworld Fan Hai fatto l'upload di piu di 100 file. Alta Tensione Fan Carcassonne Fan Alhambra Fan Io gioco col nero Ferrari fan Napoli fan Amo la Nutella!!!! Playstation fan Ilsa Magazine fan Podcast Fan

Messaggioda Gerald » 11 nov 2011, 0:57

Sono veramente sorpreso dalla totale insensibilità del problema. Nella mia città il negozio dove compravo abitualmente gdt ha chiuso i battenti e l'ultima settimana vendeva titoli al 60% di sconto.
L'altro negozio importante aveva tre punti vendita oggi ne è rimasto solo uno.
Il problema è che i giochi da tavolo al negozio non vendono il mercato è asfittico perchè i prezzi in Italia sono troppo alti questa è la realtà, la semplice realtà al di la di teorie fantasiose di marketing che non centrano assolutamente le aspettative di noi consumatori.
Se non c'è un minimo sforzo per promuovere i nuovi titoli il destino è segnato tutti noi utenti compreremo on line all'estero, altrimenti saremmo masochisti.
Offline Gerald
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1200
Iscritto il: 20 luglio 2011
Goblons: 0.00
Mercatino: Gerald

Messaggioda AleK » 11 nov 2011, 1:06

mikelezz ha scritto:ed ingrandire un mercato che, in mio parere, si sta assotigliando e ogni anno scende verso il baratro (o non ve ne siete ancora accorti?)


EH????? 8-O
Ma dove?
10 anni fa il mercato dei boardgame, praticamente, non esisteva. La maggior parte dei giochi erano d'importazione e si potevano comprare giusto su un paio di siti a prezzi (quelli sì) folli.
Per fare un esempio, Carcassonne importato lo pago meno oggi in Argentina di quanto lo pagai nel 2001 in Italia. -__-
Edizioni italiane c'erano eh... c'era la Tilsit (che non mi manca), Venice Connection (che però aveva una produzione propria), qualche titolo lo aveva anche la Nexus, ma niente di più.
Ah sì, c'era Warangel.

Poi sono arrivate DaVinci, le produzioni Nexus, la KDS, What's your game, Red Glove, Stratelibri (che prima produceva GdR), Giochix... e sicuramente mi sto dimenticando qualcuno.

Oggi ci sono un fottio di editori e quasi tutti i titoli di successo arrivano in edizione italiana.
E ogni anno c'è pure un editore nuovo... tra Asterion che si dà al boardgame, Abel Pavo,UPlay, Cranio... ormai mi perdo.

Il mercato sta morendo?
Può darsi che per la crisi economica e l'eccesso di offerta domani muoia, ma negli ultimi anni è aumentato in forma costante, altro che assottigliarsi... :roll:

Ci sono prezzi eccessivi?
Sì! Ma basta scegliere.

Vediamo i prezzi di listino di alcuni giochi.
Giusto per fare nomi e cognomi.

Agricola 60€ --> No grazie, se erano dollari sì.
Stone Age 45€ --> No grazie, se erano dollari sì.
Zooloretto 32 --> Sì grazie.
Dixit 30 € --> Uhm è caro, quanto costa nel resto d'europa? 30€! Allora sì.
Galaxy Trucker 50€ --> Ops in Germania ne costa 15 in meno. Ma l'edizione inglese quanto costa? 55€ (75 dollari)! Allora ok, in questi casi sì, il sacrificio per il mercato italiano lo posso fare, non mi sento preso in giro.

Quando ho l'impressione che un editore esagera col prezzo, non gli compro il gioco. Milan Spiele e passa la paura.
Se mi fa una conversione dollaro-euro 1:1 non gli compro nulla.
Se mi sembra onesto, date le circostanze, spendo anche 10-15 euro in più rispetto a quanto lo pagherei in Germania. Tanto resto povero uguale.

EDIT
@Gerard: queste cose le scrivevo pure io 10 anni fa su IHG... la storia mi ha dato torto...
Link utili relativi ai GdR? Cliccate QUA

A Noi Vivi
Offline AleK
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3854
Iscritto il: 01 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Un po' qua un po' là...
Utente Bgg: scagliacatena
Facebook: torri.ale
Mercatino: AleK
10 anni con i Goblins

Messaggioda Frost82 » 11 nov 2011, 1:25

Allora.

Mikelezz non capisco che problemi ti fai. Tanto te li stampi in casa no? Quindi? Non l'hai detto tre post fa? Se te li stampi in casa, cosa continui a discutere? Sei già contento: con tre fogli A4 e un po' di inchiostro ti sei fatto tutti i giochi in circolazione. Hai già vinto. Bravo.

Khronos d'ora in avanti sei il mio campione. Lanci il sasso e scappi, alla faccia della capacità di capire cosa c'è dentro una scatola (cosa che io non so in quanto lavoratore nel settore, ma tu si in quanto giocatore). Comunque, nessuno (sicuramente non io) ti ha detto di comprare in Italia: compra dove ti pare, compra in Germania, compra dove trovi a meno.

Sul serio Khronos, compra dove vuoi, io non ti dirò mai di comprare dal mio catalogo: vuoi risparmiare 3 € vai in Uganda a comprarlo, veramente, non mi frega niente.

Se dovessi campare sui gamers, avrei già chiuso 4 anni fa.

E Alek non perdiamoci più tempo. Sono dei flammatori. Del mio post che spiega che Ristorante Italia ha circa due volte e mezzo la roba che ha Ora et Labora, hanno solo letto la parte che gli conveniva (e anche leggendo male perché comunque lo sta comprando scontato visto che il prezzo al pubblico è 44 €). Sono offensivi ogni riga che scrivono e non se ne accorgono nemmeno: quello che mi meraviglio però è che i moderatori dormino... Ma tant'é.
Solitamente cerco di avere i guanti di velluto, ma quando serve metto quelli di ghisa.
Offline Frost82
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1276
Iscritto il: 17 dicembre 2004
Goblons: 160.00
Mercatino: Frost82

PrecedenteProssimo

Torna a Lucca Comics & Games

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite