Lupus e affini...pareri vari

Forum pubblico dedicato alle iniziative ed alle comunicazioni della nostra affiliata milanese.

Moderatori: kenparker, Babs

Messaggioda Serpiton » 8 nov 2012, 21:17

Ho provato sia Winter Tales che The Resistance e li ritengo due mondi diversi, ma ognuno ha le sue scatole mentali...

Riguardo la quinta tra il personaggio e il giocatore, o la cortina del medium come è già stata chiamata, penso che il suo spessore dipenda molto dalla persona, ho visto giocatori immedesimarsi in cubetti di legno/plastica dei giochi più astratti ed altri tenersi a distanza mentale dal personaggio giocato/recitato in giochi di discussione, per questo ritengo che tutti i giochi dipendono da "me": se gioco con delle persone che giocano come secondo me il gioco andrebbe giocato mi diverto, altrimenti mi diverto di meno o non mi diverto per nulla, il tutto a prescindere dalla bellezza intrinseca del gioco stesso. Mi è capitato, e penso sia successo a tutti, sia di fare belle partite a giochi mediocri, che non essere soddisfatti da una partita riconoscendo comunque la qualità del gioco. Ma magari lo strano sono io :mrgreen: .

Secondariamente credo ogni gioco sia "statico": per quante varianti possa avere è sempre limitato ed è il giocatore a doversi adattare al gioco, pena la riduzione dell'esperienza ludica propria e degli altri giocatori.
Nell'altro thread avevo semplificato questo punto di vista sconsigliando Winter Tales agli analisti, ovvero: non puoi giocare ad ogni gioco come se fosse uno strategico perchè non tutti i giochi sono strategici.
Non mi aspetto che tutti abbiano sempre voglia di adattarsi, ma ognuno conosce se stesso e può farsi descrivere un gioco prima di prendervi parte, quindi decidere se, in quel momento, ha la forma adatta per affrontarlo, con umiltà e serietà nei confronti delle altre persone.
Come giustamente ha detto Gustavo il motivo principale per cui vengo in tana sono le persone, avere un occhio di riguardo nei loro confronti è il minimo :-)
Ultima modifica di Serpiton il 8 nov 2012, 22:59, modificato 1 volta in totale.
Offline Serpiton
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 11 giugno 2012
Goblons: 0.00
Località: Milano (MI)
Mercatino: Serpiton

Messaggioda Cronos » 8 nov 2012, 22:27

Peppe74 ha scritto:Aspetta faccio io , tanto sono solo pochi post.


Grande, ottima mossa :-)

P.S. però questa paura a scrivere nelle sezione generiche le avete solo voi, secondo voi solo in TdG Milano si gioca a Lupus o Winter Tales?


No, ma io sono interessato a sentire i pareri delle persone con cui gioco.
Se lo mettiamo in area generica rischiamo diventi una diatriba tra chi preferisce i narrativi e chi no.
Come si diceva qui è una pura questione di gusti, non vorrei disquisire su cosa è meglio, ma su chi preferisce cosa. :-)
Offline Cronos
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 04 gennaio 2010
Goblons: 40.00
Località: Milano
Mercatino: Cronos

Messaggioda Gabriele » 8 nov 2012, 23:51

sono affascinato dal dibattito
Offline Gabriele
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1387
Iscritto il: 24 gennaio 2008
Goblons: 0.00
Località: busnago
Utente Bgg: gabriele1977
Mercatino: Gabriele

Messaggioda pistacchioso » 9 nov 2012, 8:58

Adesso sarò anche anticlimatico e fuori contesto, ma lo chiedo lo stesso: non è che qualche strenuo difensore del gioco tutto narrato e antitedesco si ritrova con una copia di Puerto Rico di cui vuole disfarsi? :P
Compro io!
Offline pistacchioso
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 30 maggio 2012
Goblons: 0.00
Località: Milano (ma sono del Molise. Sì, esiste.)
Mercatino: pistacchioso

Messaggioda Peppe74 » 9 nov 2012, 11:18

Serpiton ha scritto:Secondariamente credo ogni gioco sia "statico": per quante varianti possa avere è sempre limitato ed è il giocatore a doversi adattare al gioco, pena la riduzione dell'esperienza ludica propria e degli altri giocatori.


Bello l'intervento di Serpiton ;)
(Serpiton, non collego il tuo volto al nick...metti anche tu la foto, oppure ricordami il tuo nome :lol: )

Il gioco va interpretato quello che è, è stupido voler giocare a Lupus come se fosse Puerto Rico, ma è anche stupido voler giocare a Puerto Rico come se fosse Lupus, come mi è capitato alcune volte (per esempio qualcuno che continua a parlare a ruota libera: "perché non prendi il capitano che conviene anche a te? fidati!" )

Una cosa però: i giochi sono statitici, ma i giocatori no. Ognnuno di noi ha le sue sfaccettature, e anche se a volte ci "classifichiamo" poi si scopre che con le sfaccettature si riescono a scoprire altre frontiere. Penso di aver giocato almeno una volta con tutti quelli che sono intervenuti in questa discussione e mi ha sempre fatto piacere.
Considerate anche come un valore aggiunto il fatto dia vere un gruppo così ampio e vario: è bellissimo, perché se vuoi provare qualcosa trovi sempre qualcuno a cui inteeressa. I gruppi di gioco più piccoli (e una volta anche il nostro/mio era così) si devono sempre adattare a compromessi, per cui una settimana sii gioca a a Lupus con metà musoni che non ne hanno voglia e l'altra settimana a Puerto Rico con la metà dei musoni che non ne hanno voglia. Non è più bello nel nostro caso?

pistacchioso ha scritto:Però nel giudicare un gioco si deve cercare di tenere conto di quello che il gioco è, altrimenti tutte le recensioni potrebbero sfociare in "il gioco fa schifo, ma l'ho provato con la squinzia che mi piace tanto e allora gli 10 perchè è stata un'ora fantastica", quindi il fattore "dev'essere giocato con le persone giuste" per me è ambiguo.


Beh...Coloni di Catan a me non piace più di tanto,
...ma se potessi giocarci con Annalingua.... :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Offline Peppe74
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author
Top Reviewer
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 5797
Iscritto il: 16 febbraio 2006
Goblons: 1,370.00
Località: Vimercate (ma sono di Napoli)
Utente Bgg: Peppe74
Mercatino: Peppe74
Agricola fan Puerto Rico Fan Through the ages Fan Sono un Goblin Membro della giuria Goblin Magnifico Alta Tensione Fan Io gioco col rosso Brass fan Food Chain Magnate fan Napoli fan Splotten Spellen fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda Serpiton » 11 nov 2012, 21:15

Peppe la prossima volta che ti vedo in tana ti dico chi sono, ti posso assicurare che abbiamo già parlato, ma non mi sembra che abbiamo ancora fatto alcuna partita insieme.
Offline Serpiton
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 11 giugno 2012
Goblons: 0.00
Località: Milano (MI)
Mercatino: Serpiton

Precedente

Torna a TdG Milano: eventi e attività

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron