Ma i Monster stanno sparendo?

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Messaggioda nakedape » 9 lug 2012, 10:07

Mi vengono due spunti.

1) Per fare il gioco lungo servono due cose: tempo e giocatori. Se è vero che tanti hanno del tempo libero è altrettanto vero che in ogni compagnia c'è quello sposato con figli (io ad esempio).

2) Si tratta inoltre di realizzare giochi dal design non proprio semplice in grado di tenere viva l' attenzione dei giocatori per parecchie ore, quindi meccaniche in grado di non massacrare un giocatore o di permettere comunque a tutti di restare in partita. Questo perchè anche i giochi hanno subito una loro evoluzione e la gente si rompe gli zebedei a giocare 16 ore ad un gioco se dopo 3 sa già che non ha chance di vincere. Questo può cassare alcuni titoli d'epoca.

3) Potrebbe anche esserci una componente d'età. Potrebbe anche essere che i gioconi xl siano (in linea di massima e con le dovute eccezioni) più apprezzati dai 35 enni in su, i quali hanno più pazienza (ma spesso meno tempo). Questo soprattutto oggi dove l'offerta nel mercato del divertimento è ordini di grandezza più vasta di una volta.
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12656
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Messaggioda Harkon » 9 lug 2012, 13:22

Personalmente preferisco giocare 10 volte a Nell'anno del Dragone e affinarne le strategie che una sola volta a Here I Stand, sospendendo la partita a 1/3 e capendoci poco (vita vissuta): il tempo e il livello di attenzione richiesti sono eccessivi rispetto al piacere che ne traggo.
Offline Harkon
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 797
Iscritto il: 15 marzo 2004
Goblons: 80.00
Località: Padova
Utente Bgg: Dessotedigo
Mercatino: Harkon

Messaggioda aledrugo1977 » 9 lug 2012, 17:12

Galandil 4 president!!!! :twisted:

Io mi sono preparato: ho in canna dei gioconi lunghi. Sono disponibile a sorbirmi partite a giochi che non mi interessano col mio gruppo di gioco (è uno spettacolo stare al tavolo con dei psicopatici ;) ) per poi ricattare tutti coi gioconi che voglio io.

Malato o geniale?

Boh. A me fa amarezza il ragionamento "due giochini in una serata". Preferisco fare gioconi, anche interrotti, perché prima o poi arriverà il momento che si farà una partita completa E competitiva.

Ci vuole Fede (senza Spada?) insomma.
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Mercatino: aledrugo1977
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Messaggioda nakedape » 9 lug 2012, 20:57

Harkon ha scritto:Personalmente preferisco giocare 10 volte a Nell'anno del Dragone e affinarne le strategie che una sola volta a Here I Stand, sospendendo la partita a 1/3 e capendoci poco (vita vissuta): il tempo e il livello di attenzione richiesti sono eccessivi rispetto al piacere che ne traggo.


Quotone. Ho ancora i brividi ripensando al tempo buttato in un Twilight Imperium III in 8....partita "stranamente" non finita. I partecipanti "stranamente" mai più riapparsi in tana, forse fuggiti in Cambogia alla ricerca di sè. Nel downtime di quella sera potevo fare una partita a king of siam...
Peraltro la lunghezza non è necessariamente sintomo di profondità. C'è ogni genere di accoppiata: corto/medio/lungo e profondo/medio/superficiale...
Se poi devo scegliere tra una partita tutorial incompleta ad un gioco che forse farò tra 6 mesi e un greed, o un antiquity, o vattelapesca...beh...greed tutta la vita! 8)
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12656
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Messaggioda Mik » 10 lug 2012, 7:57

nakedape ha scritto:
Harkon ha scritto:Personalmente preferisco giocare 10 volte a Nell'anno del Dragone e affinarne le strategie che una sola volta a Here I Stand, sospendendo la partita a 1/3 e capendoci poco (vita vissuta): il tempo e il livello di attenzione richiesti sono eccessivi rispetto al piacere che ne traggo.


Quotone. Ho ancora i brividi ripensando al tempo buttato in un Twilight Imperium III in 8....partita "stranamente" non finita. I partecipanti "stranamente" mai più riapparsi in tana, forse fuggiti in Cambogia alla ricerca di sè. Nel downtime di quella sera potevo fare una partita a king of siam...
Peraltro la lunghezza non è necessariamente sintomo di profondità. C'è ogni genere di accoppiata: corto/medio/lungo e profondo/medio/superficiale...
Se poi devo scegliere tra una partita tutorial incompleta ad un gioco che forse farò tra 6 mesi e un greed, o un antiquity, o vattelapesca...beh...greed tutta la vita! 8)


Scusate, vi fermo prima che intervengano altri con la frase: preferisco giocare a giochi corti perchè eccetera eccetera.

Che la maggioranza preferisca i giochi corti è palese, ed infatti il mercato si sta orientando verso la domanda maggiore (e a sua volta orienta i giocatori, credo).
Difatti, il titolo del thread, giusto per non dimenticarlo, è se il mercato si sta dimenticando della non massa, dei pochi che ancora sono rimasti, di quelli che invece, oltre ai giochi sotto le due ore, sentono ancora il bisogno e la voglia di cimentarsi in un bel giocone lungo e curato nella componentisca (possibilmente :grin: ).

Secondo me, ormai le case hanno capito che i giochi "veloci", oltre a vendere bene, sono una bella fonte di dindini con le espansioni future. Durando poco si fanno molte partite e, tendenzialmente, si sente il bisogno di espansioni molto presto. O anche se il bisogno non si sente, le buttano fuori lo stesso, tanto se si ha il gioco e piace vagamente l'espansioncina la si compra.
La ffg con il print on demand ha trovato una bella fonte di guadagno. Ora non ho fatto i conti precisi, ma credo che in 2-3 anni, tra base ed espansioni, le case della follia rendano quanto un TI3 con espansioni o poco ci manca. E credo ne usciranno altre che porteranno a superare il costo di un Monster soprattutto nel rapporto componentistica (mettono qualche carta giusto per avere scenari nuovi)/tempo/soldi.

Dubito che qualche casa si lancerà ancora a fare un bel Monster come ai bei tempi FFG :roll:

P.s.: faccio il tifo perchè Medioevo Universal veda la luce in tutto il suo splendore (carte tecnologia, miniature e monete in metallo incluse) :grin:
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18828
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Messaggioda kadaj » 10 lug 2012, 8:53

E, tanto per concludere i miei interventi, appena mi arriverà l'espansione di Runewars organizzerò una (???) serata a Runewars... Vai di partitone fino a mattina... :grin: :grin: :grin:
Offline kadaj
Goblin Scriptor
Goblin Scriptor

Avatar utente
 
Messaggi: 26932
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 14.00
Località: Aosta
Mercatino: kadaj
Io faccio il Venerdi GdT! Sono di bocca buona

Messaggioda nakedape » 10 lug 2012, 9:10

Mik ha scritto:Secondo me, ormai le case hanno capito che i giochi "veloci", oltre a vendere bene, sono una bella fonte di dindini con le espansioni future. Durando poco si fanno molte partite e, tendenzialmente, si sente il bisogno di espansioni molto presto. O anche se il bisogno non si sente, le buttano fuori lo stesso, tanto se si ha il gioco e piace vagamente l'espansioncina la si compra.


Dici? :grin:
Io non vedo tanto una relazione tra gioco veloce, german, monster o che ed exp ma piuttosto tra gioco di successo ed exp.
Twilight Imperium ha avuto tre edizioni e due espansioni. In the Year of the Dragon ha avuto due espansioni che sommate insieme al costo base del gioco non facevano il costo della più piccola espansione di TI3, e parliamo di un gioco la cui rigiocabilità è già di per se mostruosa. E Caylus?
Quasi tutti i giochi FF, ad esempio, hanno avuto la loro bella espansione (i). Ce l'hanno molti giochi GMT (ma non tutti e forse nemmeno la maggior parte). I giochi Treefrog, Warfrog o Splotter Spellen mi pare che non abbiano manco un espansione.
Più che altro mi sembra che tu ti riferisca ai giochi Epic della FF, sbaglio? perchè molti dei monster di una volta non è che avessero chissà quale componentistica...
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12656
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Messaggioda Mik » 10 lug 2012, 14:11

nakedape ha scritto:Dici?
Io non vedo tanto una relazione tra gioco veloce, german, monster o che ed exp ma piuttosto tra gioco di successo ed exp.
Twilight Imperium ha avuto tre edizioni e due espansioni. In the Year of the Dragon ha avuto due espansioni che sommate insieme al costo base del gioco non facevano il costo della più piccola espansione di TI3, e parliamo di un gioco la cui rigiocabilità è già di per se mostruosa. E Caylus?


Però non puoi paragonare i german come rigiocabilità ai tematici. Si basano su esperienze di gioco totalmente diverse.
Non me li ci vedo proprio in questo discorso sui monster.

Quindi no Caylus e simili, per cui il discorso non ha senso.
Se si giocasse per 6 ore la stessa partita ad uno di questi giochi, dovrebbero includere un sistema di raffreddamento celebrale nella scatola :lol:

nakedape ha scritto:Più che altro mi sembra che tu ti riferisca ai giochi Epic della FF, sbaglio? perchè molti dei monster di una volta non è che avessero chissà quale componentistica...


Esattamente ;)
(anche se il discorso sui monster è più generale)

La FFG mi pare fosse l'unica ancora a dedicarsi a giochi belli lunghi e con una componentistica che è uno spettacolo da vedere una volta sul tavolo :grin:
Per me la componentistica è parte integrante del gioco. Non so che farci, ma mi piace giocare con miniature e componenti degni di tale nome.

Descent, Runewars, Battlestar Galactica e TI3 sono uno spettacolo una volta messi sul tavolo. E ancora meglio durante il proseguo della partita :grin:

Al momento non conosco altre case che facciano la stessa cosa e mi pare che la stessa FFG abbia deviato verso altri tipi di giochi.

Che voi sappiate, avremo mai più giochi (anche di altre case) così, con quella ricchezza di componentistica, ambientazione, etc?
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18828
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Messaggioda Madazam » 10 lug 2012, 14:46

C'e' un altro dato da considerare, il fattore economico. Se ricordo bene ne parlai in un altro post proprio lo scorso anno nel periodo della Gencon: chiacchierando con il proprietario del negozio dove vado di solito, mi parlava che FFG vuole eliminare le scatole grosse solo esclusivamente per un motivo economico.
Un negoziante, prima di acquistare 2 monster box, ci pensa due volte. Un descent 2, con quel formato e ad un prezzo minore (badate bene non dico piu' economico che a fronte di 10 dollari in meno ha molto, ma molto materiale in meno), un negoziante ne prende tranquillamente 4 o 5 copie.

Mik, scusami, pero' non e' che si puo' parlare di grandi masse. Anche in America, che ci sono tantissimi giocatori da tavola, bisogna lavorare con numeri molto al di sotto di quelli che sarebbero presenti in altri tipi di business. Sempre considerando le dimensioni degli Stati Uniti.
Offline Madazam
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1479
Iscritto il: 18 luglio 2007
Goblons: 150.00
Località: Perso nel tempo e nello spazio
Mercatino: Madazam

Messaggioda nakedape » 10 lug 2012, 15:14

Mik ha scritto:Però non puoi paragonare i german come rigiocabilità ai tematici. Si basano su esperienze di gioco totalmente diverse.
Non me li ci vedo proprio in questo discorso sui monster.


Infatti quoto. Non si possono paragonare i german con i monster FFG. Non ha senso. Non ha senso il paragone commerciale, come quello dietrologico. Si tratta pur sempre di giochi di nicchia...

Poi sul discorso componentistica stiamo andando a parlare solo dei monster FF! Ma in realtà ci sono dei monster moooolto più monster tipo WiF che sono proprio tutta un' altra esperienza di gioco. Io ad esempio preferisco il cartoncino alle miniature di plastica. Ad esempio preferisco la componentistica di Sword of Rome a quella di Starcraft....ma sono gusti ;)
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12656
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Messaggioda Galandil » 10 lug 2012, 18:21

nakedape ha scritto:Poi sul discorso componentistica stiamo andando a parlare solo dei monster FF! Ma in realtà ci sono dei monster moooolto più monster tipo WiF che sono proprio tutta un' altra esperienza di gioco. Io ad esempio preferisco il cartoncino alle miniature di plastica. Ad esempio preferisco la componentistica di Sword of Rome a quella di Starcraft....ma sono gusti ;)


Anche perché provare a giocare a WiF con ogni unità rappresentata da una miniatura di aereo/nave/carro/soldato richiederebbe... uhm... una WWII rifatta in scala 1:1, all'incirca. :lol:
Elbereth Gilthoniel!

Galandil il Bardo

Gaming is a serious matter!
Offline Galandil
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2880
Iscritto il: 17 marzo 2004
Goblons: 100.00
Località: Castiglion Fiorentino (AR)
Mercatino: Galandil

Messaggioda Inuyasha » 10 lug 2012, 18:39

Io i giochi con esagerata componentistica in plastica non li sopporto perché al loro posto ci posso mettere 10 validi giochi e sapete, ormai, lo spazio in ludoteca è poco :roll:
Sono un mezzo demone cacciatore di giochi
Offline Inuyasha
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1202
Iscritto il: 24 maggio 2004
Goblons: 0.00
Località: Palermo
Mercatino: Inuyasha

Messaggioda Mik » 10 lug 2012, 18:48

Inuyasha ha scritto:Io i giochi con esagerata componentistica in plastica non li sopporto perché al loro posto ci posso mettere 10 validi giochi e sapete, ormai, lo spazio in ludoteca è poco :roll:


Esageratooooo!! Facciamo 2-3 massimo, dai.

Almeno che non ti riferisci a giochi delle dimensioni di citadels, semenza, dixit jinx, fantascatti e compagnia, allora anche 15-20 :lol:
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18828
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Messaggioda Inuyasha » 10 lug 2012, 18:53

Mik ha scritto:
Inuyasha ha scritto:Io i giochi con esagerata componentistica in plastica non li sopporto perché al loro posto ci posso mettere 10 validi giochi e sapete, ormai, lo spazio in ludoteca è poco :roll:


Esageratooooo!! Facciamo 2-3 massimo, dai.

Almeno che non ti riferisci a giochi delle dimensioni di citadels, semenza, dixit jinx, fantascatti e compagnia, allora anche 15-20 :lol:


Tu non sai che ho la laurea honoris causa di "incastro ludico" XD
Scherzi a parte ho Twilight Imperium e penso che al suo posto ci mettevo un casino di giochi, poi penso alla bellezza del gioco e mi consolo.
Ma avrei preferito avesse una grafica meno pomposa.
Sono un mezzo demone cacciatore di giochi
Offline Inuyasha
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1202
Iscritto il: 24 maggio 2004
Goblons: 0.00
Località: Palermo
Mercatino: Inuyasha

Messaggioda Mik » 10 lug 2012, 19:01

Inuyasha ha scritto:Ma avrei preferito avesse una grafica meno pomposa.


E con questa mi hai dato una stilettata nel cuore. E io che ti credevo un fans della puccineria e della magnificenza :sunny:

Me ne vado :sulkoff:


:lol:
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18828
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

PrecedenteProssimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti