Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Moderatori: pacobillo, Sephion, Dera

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda spada » 28 nov 2015, 13:27

Maxwell ha scritto:
Infinito ha scritto:ce n'era davvero bisogno?.....io credo che il gioco da tavolo debba essere genuino senza aiuti tecnologici......al massimo una calcolatrice per il calcolo del punteggio :snob: :snob: :snob: .....anche perchè altrimenti ci gioco online e salvo capra e cavoli....nel gioco da tavolo il punto cardine è l'interazione tra persone eliminando ciò si perde l'essenza del gioco stesso.......

in linea di massima concordo ,
potrei fare 1 eccezione se realizzassero 1 GDT con miniature e ambienti olografici(!) ,
ma x ora è 1 utopia ...


io avevo provato il monopoli con la carta magnetica (che aveva comprato un mio amico)... era detto proprio sinceramente una rottura di... anche per la transazioni meno costose ogni volta cera da fare quella buffonata era piu' il tempo perso che il resto... se voglio la tecnologia quando sono con i miei amici gioco alla xbox one...
il gioco in scatola se non ne ha meglio si sta... almeno questo il mio pensiero!
Online spada
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6475
Iscritto il: 11 settembre 2008
Goblons: 0.00
Località: Noviglio (Mi)
Mercatino: spada

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda Maxwell » 28 nov 2015, 13:47

spada ha scritto:
Maxwell ha scritto:
Infinito ha scritto:ce n'era davvero bisogno?.....io credo che il gioco da tavolo debba essere genuino senza aiuti tecnologici......al massimo una calcolatrice per il calcolo del punteggio :snob: :snob: :snob: .....anche perchè altrimenti ci gioco online e salvo capra e cavoli....nel gioco da tavolo il punto cardine è l'interazione tra persone eliminando ciò si perde l'essenza del gioco stesso.......

in linea di massima concordo ,
potrei fare 1 eccezione se realizzassero 1 GDT con miniature e ambienti olografici(!) ,
ma x ora è 1 utopia ...


io avevo provato il monopoli con la carta magnetica (che aveva comprato un mio amico)... era detto proprio sinceramente una rottura di... anche per la transazioni meno costose ogni volta cera da fare quella buffonata era piu' il tempo perso che il resto... se voglio la tecnologia quando sono con i miei amici gioco alla xbox one...
il gioco in scatola se non ne ha meglio si sta... almeno questo il mio pensiero!


infatti è questo il punto ,
la tecnologia nei GDT dovrebbe essere VERAMENTE incisa ,
non 1 orpello alternativo .
ed il contatto umano essere diretto .
il mio mercatino scambio\cerco 2015 :

https://www.goblins.net/content/modena-p ... tminiature
Offline Maxwell
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1042
Iscritto il: 22 novembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Modena
Mercatino: Maxwell

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda computerman » 28 nov 2015, 14:26

Be se parliamo di tecnologia nei giochi da tavolo sinceramente non mi attira.
Il gioco da tavolo è tale perchè tu lo possa fare ovunque ti trovi, già dover aggiungere cellulare carico o corrente la trovo una complicazione gratuita. Insomma attualmente non ci sono meccaniche così innovative da farmi propendere a questo tipo di giochi

Inviato dal mio LG G2 utilizzando tapatalk
Offline computerman
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1869
Iscritto il: 14 gennaio 2015
Goblons: 150.00
Mercatino: computerman
Telegram Fan

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda computerman » 28 nov 2015, 14:29

Simo4399 ha scritto:In realtà non è proprio così altrimenti i PC nascerebbero e morirebbero coll' OS con cui son venduti (windows al 99%)

Io ho parlato ripeto di notebook moderni e con windows, è ovvio che poi tutto si possa fare e come specificato, il bios o la bios è indipendente dal sistema utilizzato. Però ho fatto l'esempio di cosa si potrebbe parlare in questo post, visto che "come faccio ad entrare nel bios del mio ultimo portatile" è una delle domande più gettonate sul web tra gli "pseudo" smanettoni ;)

Inviato dal mio LG G2 utilizzando tapatalk
Offline computerman
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1869
Iscritto il: 14 gennaio 2015
Goblons: 150.00
Mercatino: computerman
Telegram Fan

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda Simo4399 » 28 nov 2015, 15:54

...
improvvisare, adattarsi, raggiungere lo scopo
Offline Simo4399
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 9653
Iscritto il: 30 ottobre 2010
Goblons: 0.00
Località: Pisa
Mercatino: Simo4399

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda computerman » 28 nov 2015, 19:29

Torniamo in topic e rispondo a quello che era l'argomento lanciato da me ovvero "l'internet delle cose", sinceramente credo che sia "la svolta" del nostro secolo e che sempre più spesso avremo cose collegate ad internet e che si preoccupano loro al posto nostro.
L'esempio più banale è il riscaldamento. Pensate a quanto si risparmia con un dispositivo in grado (già esiste) di sapere io o la mia famiglia dove si trova e di stabilire che temperatura ci deve essere a casa; immaginate infatti che siamo tutti fuori casa per lavoro/scuola, inutile che il riscaldamento sia acceso, lui lo sa e si tiene spento, quando poi vede che qualcuno sta tornando verso casa (o possiamo avvisarlo anche noi manualmente) lui comincia a riscaldare casa alla temperatura di nostro gradimento in modo da farci entrare nel tepore di casa. I benefici sono sicuramente un risparmio energetico e minor inquinamento oltre che soldi in più da spendere in giochi da tavolo :asd:

Oppure gli elettrodomestici intelligenti, che so, il frigo che ti manda un whatsapp dicendoti che il latte/formaggio/qualunque cosa sta scadendo e ti propone una ricetta per farlo dal tuo sito internet preferito di ricette...insomma le applicazioni sono molteplici e limitate solo dalla nostra fantasia. A questo però dobbiamo far fronte ad uno scontro ideologico di tante persone ovvero "siamo sorvegliati"!!! Si perchè ovviamente per permettere molte di queste funzioni dobbiamo lasciare attivo il gps e questo comporta che ipoteticamente chiunque potrebbe sapere dove siamo e tramite mezzi neanche troppo da film fantascientifici anche sapere cosa stiamo facendo e dove e questo spaventa molti (io dico tutti quelli che hanno qualcosa di losco da nascondere). Il progresso sicuramente non si può bloccare, forse è il caso che si cominci a non fare più cose losche, il futuro è ora :approva:
Offline computerman
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1869
Iscritto il: 14 gennaio 2015
Goblons: 150.00
Mercatino: computerman
Telegram Fan

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda Maxwell » 28 nov 2015, 20:09

esempi interessanti , ma ...
computerman ha scritto: Pensate a quanto si risparmia con un dispositivo in grado (già esiste) di sapere io o la mia famiglia dove si trova e di stabilire che temperatura ci deve essere a casa;

1 dispositivo che "stabilisce che temperatura ci DEVE essere" ?
facciamo che "consiglia" e POTREBBE" .
1 macchina che campana come mi sento a mio agio la vedo dura ...

immaginate infatti che siamo tutti fuori casa per lavoro/scuola, inutile che il riscaldamento sia acceso, lui lo sa e si tiene spento, quando poi vede che qualcuno sta tornando verso casa (o possiamo avvisarlo anche noi manualmente) lui comincia a riscaldare casa alla temperatura di nostro gradimento in modo da farci entrare nel tepore di casa. I benefici sono sicuramente un risparmio energetico e minor inquinamento oltre che soldi in più da spendere in giochi da tavolo :asd:

vero , ma il risparmio energetico lo ottieni anche usando il buonsenso ,
nonchè sudore e brividi ,
e usando meno dispositivi tecnologici .

Oppure gli elettrodomestici intelligenti, che so, il frigo che ti manda un whatsapp dicendoti che il latte/formaggio/qualunque cosa sta scadendo e ti propone una ricetta per farlo dal tuo sito internet preferito di ricette...

io uso l 'applicazione "leggo la data di scadenza" ed 1 app. (?) di albero (o voce di parente\conoscente) x le ricette .

insomma le applicazioni sono molteplici e limitate solo dalla nostra fantasia. A questo però dobbiamo far fronte ad uno scontro ideologico di tante persone ovvero "siamo sorvegliati"!!! Si perchè ovviamente per permettere molte di queste funzioni dobbiamo lasciare attivo il gps e questo comporta che ipoteticamente chiunque potrebbe sapere dove siamo e tramite mezzi neanche troppo da film fantascientifici anche sapere cosa stiamo facendo e dove e questo spaventa molti (io dico tutti quelli che hanno qualcosa di losco da nascondere). Il progresso sicuramente non si può bloccare, forse è il caso che si cominci a non fare più cose losche, il futuro è ora :approva:

io sono losco , ma mica mi faccio problemi a dire dove sono e che faccio ,
senza vergogna .
prima di stè cose la gente mica si metteva in strada ad urlare o scrutare l 'orizzonte ,
semplicemente si accordava .
adesso con la scusa di " tanto lo comunico all 'ultimo momento ) la gente sì è impigrita ,
ed usa (spesso) il cel. come scusa della mancata puntualità .

usare cel. ed altro x comunicare cose importanti (persino salvare vite !) è BENE ,
messaggiare che ti stai pulendo le parti intime , non mi serve grazie ...

intendiamoci i mezzi sono 1 bella cosa ,
ma l ' abuso , e la pigrizia no .
usiamo la tecnologia , non abusiamone .
il mio mercatino scambio\cerco 2015 :

https://www.goblins.net/content/modena-p ... tminiature
Offline Maxwell
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1042
Iscritto il: 22 novembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Modena
Mercatino: Maxwell

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda Infinito » 28 nov 2015, 20:23

certo è qualcosa di complesso.....la tecnologia è innegabile che abbia fatto passi da gigante tanto da supportare miliardi di persone anche nelle + semplici azioni quotidiane. Internet ha stravolto tutto tanto da semplificare la vita di tutti, ma come tutte le cose stà all'uomo saperne utilizzare i mezzi che essa offre.
Offline Infinito
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 424
Iscritto il: 07 maggio 2013
Goblons: 0.00
Località: Base Lunare
Mercatino: Infinito

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda computerman » 28 nov 2015, 20:23

Maxwell ha scritto:esempi interessanti , ma ...
computerman ha scritto: Pensate a quanto si risparmia con un dispositivo in grado (già esiste) di sapere io o la mia famiglia dove si trova e di stabilire che temperatura ci deve essere a casa;

1 dispositivo che "stabilisce che temperatura ci DEVE essere" ?
facciamo che "consiglia" e POTREBBE" .
1 macchina che campana come mi sento a mio agio la vedo dura ...


Ovviamente non è che lui stabilisce la temperatura, tu hai già preimpostato tutto secondo i tuoi gusti, se a casa ti piace stare con 19-20 gradi lui ti farà trovare quella temperatura quando torni, mentre quando non ci sei lo terrà spento o ad un minimo che decidi tu esempio 14 gradi.

immaginate infatti che siamo tutti fuori casa per lavoro/scuola, inutile che il riscaldamento sia acceso, lui lo sa e si tiene spento, quando poi vede che qualcuno sta tornando verso casa (o possiamo avvisarlo anche noi manualmente) lui comincia a riscaldare casa alla temperatura di nostro gradimento in modo da farci entrare nel tepore di casa. I benefici sono sicuramente un risparmio energetico e minor inquinamento oltre che soldi in più da spendere in giochi da tavolo :asd:


Maxwell ha scritto:vero , ma il risparmio energetico lo ottieni anche usando il buonsenso ,
nonchè sudore e brividi ,
e usando meno dispositivi tecnologici .


Vale lo stesso per andare da casa a lavoro o fare la spesa, eppure usi l'automobile, non dobbiamo accanirci per forza contro la tecnologia

Maxwell ha scritto:io uso l 'applicazione "leggo la data di scadenza" ed 1 app. (?) di albero (o voce di parente\conoscente) x le ricette .


C'è anche chi usa l'agendina con i numeri telefonici scritti sulla carta dalla cara vecchia penna, funziona bene anche quella, ma non vuol dire che ci sia un metodo migliore per fare le cose. Che poi intendiamoci...il migliore è ovviamente personale e relativo, non voglio dire che la via tecnologica sia per forza migliore di quella analogica. Ti porto solo delle analogie :ninja:
Offline computerman
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1869
Iscritto il: 14 gennaio 2015
Goblons: 150.00
Mercatino: computerman
Telegram Fan

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda Maxwell » 28 nov 2015, 21:00

Infinito ha scritto:certo è qualcosa di complesso.....la tecnologia è innegabile che abbia fatto passi da gigante tanto da supportare miliardi di persone anche nelle + semplici azioni quotidiane. Internet ha stravolto tutto tanto da semplificare la vita di tutti, ma come tutte le cose stà all'uomo saperne utilizzare i mezzi che essa offre.

esatto ,
facciamo sì che il progresso ci dia strade alternative ,
non sensi unici .

computerman ha scritto:non dobbiamo accanirci per forza contro la tecnologia

chiarisco nel caso non si sia capito ;
io non voglio fare "caccia alle streghe" ,
voglio solo far presente che si rischia di perdere il senso delle cose .
se la tecnologia fà camminare i paralitici e rende la vista ai ciechi , ben venga ,
ma 1 futuro (o 1 presente ?) dove la gente guarda il cel , le APP e i ch*c*zz x decidere le cose + elementari ,
vorrei evitarlo .
non spunto nel piatto dove mangio (stò scrivendo da 1 MAC , giusto ?)
ma vorrei tener acceso l ' umano pensiero .
il mio mercatino scambio\cerco 2015 :

https://www.goblins.net/content/modena-p ... tminiature
Offline Maxwell
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1042
Iscritto il: 22 novembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Modena
Mercatino: Maxwell

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda massi_x » 28 nov 2015, 21:45

computerman ha scritto:notebook moderni

Lo ammetto, è da un po' che non compro un notebook moderno (2011 ultimo MacBook preso, credo mi farà tranquillamente ancora una decina d'anni) ma non credo che i notebook moderni montino ancora un BIOS, visto che oramai anche Microsoft fa parte dell'UEFI Forum.

Comunque possiamo chiudere qui il discorso, scusate l'OT.
Offline massi_x
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 03 novembre 2015
Goblons: 0.00
Località: Antibes (France)
Utente Bgg: massi_x
Board Game Arena: massi_x
Yucata: massi_x
Facebook: massimo.gengarelli
Twitter: gengaro
Mercatino: massi_x

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda massi_x » 28 nov 2015, 21:48

Maxwell ha scritto:ma 1 futuro (o 1 presente ?) dove la gente guarda il cel , le APP e i ch*c*zz x decidere le cose + elementari ,
vorrei evitarlo .


Perfettamente d'accordo e mi permetto di aggiungere una cosa, per restare nel tema globale del forum: fortuna che ci sono i giochi da tavolo.
Quando esco a pranzo con i colleghi non giocatori, buona parte del pranzo ognuno la passa a guardare il suo cellulare e si parla e si discute poco.

Quando invece sono con i miei colleghi e amici giocatori è estremamente raro vedere qualcuno che tira fuori il cellulare, ed in genere è per un motivo più che valido.

Insomma, sì alla tecnologia ma non invasiva e non deve "rovinare" la nostra capacità di comunicazione e non deve essere una nuova interfaccia della nostra vita.
Offline massi_x
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 03 novembre 2015
Goblons: 0.00
Località: Antibes (France)
Utente Bgg: massi_x
Board Game Arena: massi_x
Yucata: massi_x
Facebook: massimo.gengarelli
Twitter: gengaro
Mercatino: massi_x

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda shinjy01 » 29 nov 2015, 0:05

Maxwell ha scritto:
intendiamoci i mezzi sono 1 bella cosa ,
ma l ' abuso , [glow=red]e la pigrizia no [/glow].
usiamo la tecnologia , non abusiamone .



Dovresti incominciare a scrivere "UN" "UNO" "UNA", e non mettere sempre il numero [glow=red]"1"[/glow]

Pigrone !!!!!!!

:rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Un Giorno Io Busserò Alla Tua Porta, e Tu Mi Aprirai !!

Disse il Postino


Ricorda, tu sei ad Una Spanna da me...
Ma Io, Sono Ad un Passo davanti a TE !!!
Offline shinjy01
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6634
Iscritto il: 01 gennaio 2010
Goblons: 900.00
Località: San Vendemiano (TV)
Mercatino: shinjy01
Sei iscritto da 1 anno. Sei iscritto da 5 anni. Sei nella chat dei Goblins Sono un Cylon Ho partecipato alla Play di Modena Gundam fan Battlestar Galactica fan Goldrake fan Il mastro dei dadi piu fico che ci sia! Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Ho contribuito alla Visibility della Play 2016! Podcast Fan Podcast Maker Telegram Fan Ho comprato la spilla alla Play 2017 Ho fatto parte della Visibility 2017 Chiuso un carrello se ne apre un altro. I love American Io gioco Classico I love fillers

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda Simo4399 » 29 nov 2015, 9:19

Interessanti queste riflessioni sulla domotica, ma mi pare che ancora una volta il problema non sia la tecnologia, ma l'educazione: se d'inverno tieni in casa 20 gradi non aiuterai né l'ambiente né il portafoglio. Tieni 18 (e indossa un maglione invece della sola camicia).
improvvisare, adattarsi, raggiungere lo scopo
Offline Simo4399
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 9653
Iscritto il: 30 ottobre 2010
Goblons: 0.00
Località: Pisa
Mercatino: Simo4399

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda Maxwell » 29 nov 2015, 10:30

shinjy01 ha scritto:

Dovresti incominciare a scrivere "UN" "UNO" "UNA", e non mettere sempre il numero [glow=red]"1"[/glow]

Pigrone !!!!!!!

:rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:

vero , mea culpa ,
ma son fatto così e ci sguazzo !
il mio mercatino scambio\cerco 2015 :

https://www.goblins.net/content/modena-p ... tminiature
Offline Maxwell
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1042
Iscritto il: 22 novembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Modena
Mercatino: Maxwell

PrecedenteProssimo

Torna a Sproloqui e chicche varie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti