Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Moderatori: pacobillo, Sephion, Dera

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda computerman » 29 nov 2015, 13:50

Simo4399 ha scritto:Interessanti queste riflessioni sulla domotica, ma mi pare che ancora una volta il problema non sia la tecnologia, ma l'educazione: se d'inverno tieni in casa 20 gradi non aiuterai né l'ambiente né il portafoglio. Tieni 18 (e indossa un maglione invece della sola camicia).


Concordo...ho citato 20 gradi per dire una cifra. Io andando in molte case, ci sono alcune che neanche d'estate fa così caldo :asd: nello specifico invece, il termostato lo imposti come vuoi, lui tramite internet ed il gps del tuo telefono fa solo il lavoro di abbassare la temperatura quando tu non ci sei ;)
Ma ho citato quello, ma potrebbe essere il forno che si accende quando tu stai tornando a casa o la lavastoviglie che si accende quando la corrente costa di meno o tu non ci sei, insomma il concetto si può espandere praticamente ad ogni aspetto della nostra vita ed io sono favorevole a questo mondo dove internet e gli strumenti che noi adoperiamo ogni giorno si fondono.
Pensa alla tua auto, che ti manda un sms, una mail o quello che è, per dirti "Guarda che mi sto guastando, portami dal meccanico" e questa tecnologia esiste già per grandi macchine industriali che si autodiagnosticano e ti dicono che devi fare manutenzione; e non parlo della spia che si accende generica, ma di una "coscienza" del guasto o di dove si sta guastando prima che questo si sia guastato veramente.
Offline computerman
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1872
Iscritto il: 14 gennaio 2015
Goblons: 150.00
Mercatino: computerman
Telegram Fan

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda Simo4399 » 29 nov 2015, 14:00

Boh, su alcuni aspetti hai ragione (l'auto.....) ma per altri la mia opinione è che si tratta un po' anche di orpelli non necessari. Che ci vuole a mandar la lavastoviglie prima di andar a letto?!
Piuttosto aspetto in gloria qualcosa che mi faccia le pulizie di casa, quello sì che sarebbe utile!!
Vuoi mettere il "robottino" che ti pulisce il bagno o l'aspirapolvere+mocio che ti lucida tutta casa?! (Ho casa su più piani e gli aggeggi a pizza attualmente in commercio a me son inutili)
improvvisare, adattarsi, raggiungere lo scopo
Offline Simo4399
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 9658
Iscritto il: 30 ottobre 2010
Goblons: 0.00
Località: Pisa
Mercatino: Simo4399

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda computerman » 29 nov 2015, 14:11

Simo4399 ha scritto:Boh, su alcuni aspetti hai ragione (l'auto.....) ma per altri la mia opinione è che si tratta un po' anche di orpelli non necessari. Che ci vuole a mandar la lavastoviglie prima di andar a letto?!
Piuttosto aspetto in gloria qualcosa che mi faccia le pulizie di casa, quello sì che sarebbe utile!!
Vuoi mettere il "robottino" che ti pulisce il bagno o l'aspirapolvere+mocio che ti lucida tutta casa?! (Ho casa su più piani e gli aggeggi a pizza attualmente in commercio a me son inutili)


Be perchè tu hai la fortuna di vivere in una casa a più piani, chi abita in un bilocale, magari non riesce a dormire con la lavastoviglie accesa :consola: Invece il robottino che pulisce multipiano sarebbe utile, per oggi, ti devi comprare il robottino per ogni piano, dalle scale tanto non cadono :approva:
Offline computerman
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1872
Iscritto il: 14 gennaio 2015
Goblons: 150.00
Mercatino: computerman
Telegram Fan

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda Simo4399 » 29 nov 2015, 15:19

......il problema è che ho scalini anche sui singoli piani. Mi ci vorrebbe praticamente un robottino per stanza o quasi
Cmq una volta chiusa la porta il rumore della lavastoviglie non è un problema
improvvisare, adattarsi, raggiungere lo scopo
Offline Simo4399
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 9658
Iscritto il: 30 ottobre 2010
Goblons: 0.00
Località: Pisa
Mercatino: Simo4399

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda computerman » 29 nov 2015, 16:00

Simo4399 ha scritto:......il problema è che ho scalini anche sui singoli piani. Mi ci vorrebbe praticamente un robottino per stanza o quasi
Cmq una volta chiusa la porta il rumore della lavastoviglie non è un problema


Credimi dipende dal bilocale...se la lavastoviglie si trova dietro la parete della camera da letto, puoi chiudere quello che vuoi ma la senti :asd:
Offline computerman
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1872
Iscritto il: 14 gennaio 2015
Goblons: 150.00
Mercatino: computerman
Telegram Fan

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda Epaminondas » 29 nov 2015, 17:35

computerman ha scritto:Pensate a quanto si risparmia con un dispositivo in grado (già esiste) di sapere io o la mia famiglia dove si trova e di stabilire che temperatura ci deve essere a casa
Come? E te lo deve dire il dispositivo dove si trova casa tua?

computerman ha scritto:A questo però dobbiamo far fronte ad uno scontro ideologico di tante persone ovvero "siamo sorvegliati"!!!
Cosa ci sarebbe di "ideologico" nel non voler far sapere ad altri i ca**i propri? Ti sfugge il concetto di privacy, mi sa.

computerman ha scritto:ipoteticamente chiunque potrebbe sapere dove siamo e tramite mezzi neanche troppo da film fantascientifici anche sapere cosa stiamo facendo e dove e questo spaventa molti (io dico tutti quelli che hanno qualcosa di losco da nascondere).
Facciamo così: ora io vengo a casa tua, comincio a frugare da per tutto e se mi dirai: "Ma cosa fai, come ti permetti?", io ti risponderò: "Hai qualcosa di losco da nascondere, evidentemente, altrimenti mi lasceresti ficcanasare senza problemi".
Questa è la logica di uno Stato di polizia, non di uno Stato di diritto. Ti sfugge la differenza, mi sa.
In ludo veritas
Offline Epaminondas
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 718
Iscritto il: 24 maggio 2013
Goblons: 0.00
Località: Dove capita
Mercatino: Epaminondas

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda computerman » 29 nov 2015, 23:02

Epaminondas ha scritto:Come? E te lo deve dire il dispositivo dove si trova casa tua?


No il dispositivo deve sapere dove sono io rispetto a casa per farmi trovare casa alla temperatura desiderata al mio arrivo

Epaminondas ha scritto:Cosa ci sarebbe di "ideologico" nel non voler far sapere ad altri i ca**i propri? Ti sfugge il concetto di privacy, mi sa.


Eh si, tutti sono interessati a sapere i fatti tuoi, o sapere che in un dato momento sei fuori casa a 10m o 100m. Che privacy vuoi avere con una "macchina" o un software? La privacy al max la puoi avere con le persone!

Epaminondas ha scritto:Facciamo così: ora io vengo a casa tua, comincio a frugare da per tutto e se mi dirai: "Ma cosa fai, come ti permetti?", io ti risponderò: "Hai qualcosa di losco da nascondere, evidentemente, altrimenti mi lasceresti ficcanasare senza problemi".
Questa è la logica di uno Stato di polizia, non di uno Stato di diritto. Ti sfugge la differenza, mi sa.


Di un software, magari open, mi fido, di te se ti conosco anche, ma siccome non ti conosco no. Ah giusto la polizia non ha niente da fare che aspettare che tu installi software per controllarti :ninja: :pippotto:
Io invece sono per prendere impronte e dna di tutti una banca mondiale, giusto per farti capire come la penso, in modo tale che non possa più esistere il "profilo dna di ignoto 1/2/3/100". La privacy è un diritto che va garantito a tutti, fino a che un diritto più grande non viene leso. Per questo motivo esistono le intercettazioni e per questo motivo io prenderei impronte e dna di tutto il mondo, purtroppo è un sogno utopico irrealizzabile e noi stiamo anche andando fuori tema :bla:
Offline computerman
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1872
Iscritto il: 14 gennaio 2015
Goblons: 150.00
Mercatino: computerman
Telegram Fan

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda nerowolfe » 1 dic 2015, 2:32

computerman ha scritto:Io invece sono per prendere impronte e dna di tutti una banca mondiale, giusto per farti capire come la penso, in modo tale che non possa più esistere il "profilo dna di ignoto 1/2/3/100". La privacy è un diritto che va garantito a tutti, fino a che un diritto più grande non viene leso. Per questo motivo esistono le intercettazioni e per questo motivo io prenderei impronte e dna di tutto il mondo, purtroppo è un sogno utopico irrealizzabile e noi stiamo anche andando fuori tema :bla:


Follia! :facepalm:
" E voglio un pensiero superficiale che renda la pelle splendida"
Offline nerowolfe
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 357
Iscritto il: 27 gennaio 2015
Goblons: 0.00
Mercatino: nerowolfe

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda Sveltolampo » 1 dic 2015, 12:00

nerowolfe ha scritto:
computerman ha scritto:Io invece sono per prendere impronte e dna di tutti una banca mondiale, giusto per farti capire come la penso, in modo tale che non possa più esistere il "profilo dna di ignoto 1/2/3/100". La privacy è un diritto che va garantito a tutti, fino a che un diritto più grande non viene leso. Per questo motivo esistono le intercettazioni e per questo motivo io prenderei impronte e dna di tutto il mondo, purtroppo è un sogno utopico irrealizzabile e noi stiamo anche andando fuori tema :bla:


Follia! :facepalm:


non mi troverai mai... :nonsifa:
Offline Sveltolampo
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 12242
Iscritto il: 22 settembre 2011
Goblons: 10.00
Località: Povoletto (UD)
Utente Bgg: Sveltolampo
Mercatino: Sveltolampo
Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Telegram Fan

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda spada » 1 dic 2015, 13:32

nerowolfe ha scritto:
computerman ha scritto:Io invece sono per prendere impronte e dna di tutti una banca mondiale, giusto per farti capire come la penso, in modo tale che non possa più esistere il "profilo dna di ignoto 1/2/3/100". La privacy è un diritto che va garantito a tutti, fino a che un diritto più grande non viene leso. Per questo motivo esistono le intercettazioni e per questo motivo io prenderei impronte e dna di tutto il mondo, purtroppo è un sogno utopico irrealizzabile e noi stiamo anche andando fuori tema :bla:


Follia! :facepalm:


un diritto piu' grande non viene leso?... la praivacy e' un diritto grande e con sta M di tecnologia gia' sta andando a farsi benedire... ma proprio ieri mi diceva mio cuginetto che alcuni suoi ex compagni hanno i cellulari controllati, che i genitori possono leggere i messaggi dei figli da un altro dispositivo (e sono alle superiori)... siamo all' assurdo!!!!!!!!!!!!!!...

poi dobbiamo anche fare l' elenco di cosa facciamo ogni secondo dei nostri giorni? o ci installano direttamente qualcosa dentro il corpo per vedere anche quando andiamo al cesso?
Offline spada
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6476
Iscritto il: 11 settembre 2008
Goblons: 0.00
Località: Noviglio (Mi)
Mercatino: spada

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda computerman » 1 dic 2015, 18:59

spada ha scritto:
nerowolfe ha scritto:
computerman ha scritto:Io invece sono per prendere impronte e dna di tutti una banca mondiale, giusto per farti capire come la penso, in modo tale che non possa più esistere il "profilo dna di ignoto 1/2/3/100". La privacy è un diritto che va garantito a tutti, fino a che un diritto più grande non viene leso. Per questo motivo esistono le intercettazioni e per questo motivo io prenderei impronte e dna di tutto il mondo, purtroppo è un sogno utopico irrealizzabile e noi stiamo anche andando fuori tema :bla:


Follia! :facepalm:


un diritto piu' grande non viene leso?... la praivacy e' un diritto grande e con sta M di tecnologia gia' sta andando a farsi benedire... ma proprio ieri mi diceva mio cuginetto che alcuni suoi ex compagni hanno i cellulari controllati, che i genitori possono leggere i messaggi dei figli da un altro dispositivo (e sono alle superiori)... siamo all' assurdo!!!!!!!!!!!!!!...

poi dobbiamo anche fare l' elenco di cosa facciamo ogni secondo dei nostri giorni? o ci installano direttamente qualcosa dentro il corpo per vedere anche quando andiamo al cesso?

Quindi sei della teoria "eliminiamo i coltelli dal mondo perchè con questi si può uccidere?"
Il problema non è la tecnologia, non lo è mai stata, il problema è come la si usa. Proprio ieri ne discutevo con il mio papo di come ora ci sia la psicosi da tablet/smartphone e ai miei tempi la psicosi da televisione, vi spiego; ai miei tempi tutti a dare giù alla televisione è il male, rincretinisce i bambini, poi son state le console, internet ed ora il tablet/smartphone.

Proprio come ieri non è il mezzo il problema ma come lo si usa e chi lo usa. Ho visto scene "raccapriccianti" di genitori andare da gamestop a comprare GTA ad un figlio minorenne senza ovviamente sapere di cosa si tratta o parli il gioco. È GTA il problema o il fatto che venga venduto anche a chi non è pronto a giocarlo?
Internet, i tablet/smartphone sono strumenti potenti ed utilissimi anche dati in mano ad un giovane ragazzo (10-12anni?) ma se questi vengono dati e fatti usare con responsabilità, non si pone nessun problema. Semmai il problema è che ancora la mia generazione con figli ha molti "ignoranti informatici" e quindi ci ritroviamo folle di persone a cena che "escono" fuori casa insieme ma dialogano con altri che non sono li.

Siamo sicuri che sia tanto diverso dal "nonno" di inizio secolo scorso che leggeva il giornale a tavola?

P.S. Il diritto più grande a cui mi riferivo è la vita, e lo strumento da me proposto faciliterebbe le indagini per omicidio.

Inviato dal mio LG G2 utilizzando tapatalk
Offline computerman
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1872
Iscritto il: 14 gennaio 2015
Goblons: 150.00
Mercatino: computerman
Telegram Fan

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda spada » 1 dic 2015, 19:59

be almeno la tv si faceva i ca**i propri
Offline spada
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6476
Iscritto il: 11 settembre 2008
Goblons: 0.00
Località: Noviglio (Mi)
Mercatino: spada

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda donhaldo » 1 dic 2015, 20:15

computerman ha scritto:Internet, i tablet/smartphone sono strumenti potenti ed utilissimi anche dati in mano ad un giovane ragazzo (10-12anni?) ma se questi vengono dati e fatti usare con responsabilità


Scusami, ma in tutta franchezza, su questo punto non sai proprio di cosa parli...
Immagine
Offline donhaldo
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2290
Iscritto il: 24 marzo 2014
Goblons: 100.00
Località: Modena
Utente Bgg: donhaldo
Mercatino: donhaldo

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda computerman » 1 dic 2015, 20:40

donhaldo ha scritto:
computerman ha scritto:Internet, i tablet/smartphone sono strumenti potenti ed utilissimi anche dati in mano ad un giovane ragazzo (10-12anni?) ma se questi vengono dati e fatti usare con responsabilità


Scusami, ma in tutta franchezza, su questo punto non sai proprio di cosa parli...

No? Siamo passati dal si alla privacy a non puoi esprimere un opinione? Io so di cosa parlo, non parlerei altrimenti ;)

Inviato dal mio LG G2 utilizzando tapatalk
Offline computerman
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1872
Iscritto il: 14 gennaio 2015
Goblons: 150.00
Mercatino: computerman
Telegram Fan

Re: Ma vogliamo parlare un po di tecnologia?

Messaggioda donhaldo » 1 dic 2015, 22:12

computerman ha scritto:
donhaldo ha scritto:
computerman ha scritto:Internet, i tablet/smartphone sono strumenti potenti ed utilissimi anche dati in mano ad un giovane ragazzo (10-12anni?) ma se questi vengono dati e fatti usare con responsabilità


Scusami, ma in tutta franchezza, su questo punto non sai proprio di cosa parli...

No? Siamo passati dal si alla privacy a non puoi esprimere un opinione? Io so di cosa parlo, non parlerei altrimenti ;)


Veramente io non ho detto che non puoi esprimere un'opinione, ma ribadisco che se affermi "usare con responsabilità" unito
a "bambino di 10-12 anni", non sai proprio di cosa parli...
Immagine
Offline donhaldo
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2290
Iscritto il: 24 marzo 2014
Goblons: 100.00
Località: Modena
Utente Bgg: donhaldo
Mercatino: donhaldo

PrecedenteProssimo

Torna a Sproloqui e chicche varie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: kikki, Lleyenor e 0 ospiti