Maleducati al cinema

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]

Moderatori: pacobillo, Eithereven, Dera

Messaggioda odino » 4 dic 2012, 21:48

Sinceramente le esperienze peggiori, cinematograficamente parlando, le ho passate proprio al cinema:

- Pieno di rompi pelotas che parlano, si alzano, textano, chiaccherano
- Non si sa come mai ma, pure a cinema vuoto, ti devi ritrovare qualcuno di fianco (che è pure così stupido da non spostarsi di almeno un posto)
- Sedili sempre incredibilmente scomodi
- Qualità dell'immagine appena sufficiente (anche i cinema più nuovi sembrano ancora andare in analogico)
- Acustica insufficiente
- Tre quarti d'ora di pubblicità
- Gli amici/amiche che non fanno altro che commentare ogni scena del film... "sì, l'ho vista anche io, e se mi parli sopra, non sento il resto"

Non a caso la serata più bella è stata quello in cui ho guardato Avatar nel mentre che l'Italia giocava ai mondiali di calcio...
Il Dio dei Giochi in Scatola
Offline odino
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 125
Iscritto il: 28 agosto 2004
Goblons: 0.00
Località: Hell Dorado
Mercatino: odino

Messaggioda pete100 » 5 dic 2012, 0:07

Andrew ha scritto:Vogliamo parlare anche di quelle coppie in cui la moglie non capisce nulla ed allora il marito le spiega tutto il film compresa il teorema della relatività????
8-O


Purtroppo rientro in questa categoria...ma voglio veder voi andare al cinema con la moglie (che non ha mai letto un fumetto nè visto Thor nè Cap America) a vedere Avengers senza spiegarle nulla durante...anche se molto silenziosamente,giuro!a mia difesa dico che le avevo già raccontato tutto in macchina durante il tragitto,senza benefio però...

per rispondere a Peppe,la prima volta che ho portato mia figlia al cinema,a 3 anni e mezzo,è stata fallimentare.l'ho portata a vedere Cars 2 di martedì pomeriggio,c'era davvero poca gente,tutti bambini accompagnati da genitori.dopo 25 minuti contati di film,mia figlia ha iniziato a chiedermi insistentemente 'andiamo a casa?papaaà,quando andiamo a casa?daiii,andiamo a casa' e più le chiedevo di parlare a bassa voce,più io sprofondavo nella poltrona,più lei alzava il tono.fatto stà che Cars 2 poi l'ho visto a distanza di mesi in blu ray a casa...mai biglietti furono più regalati di così ad un cinema...
ora a 4 anni e mezzo,va già meglio e riesce a seguire un film intero.l'ultima volta però,eravamo io,mia moglie e mia figlia a vedere l'era glaciale 4,e mentre mia figlia se ne stava buona buona,ad un nonno di fianco a noi con la nipotina,è capitata la mia stessa sorte di Cars 2;però anche se mi era vicino e disturbava,lo capivo e compativo...
Vendo con RIBASSI, Britannia FFG 50€, The Battle at Kemble's Cascade ENG 25€, Loony Quest ENG 15€, Il tesoro della giungla 10€
Offline pete100
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 7247
Iscritto il: 13 dicembre 2010
Goblons: 60.00
Località: milano
Mercatino: pete100

Messaggioda TdB » 5 dic 2012, 0:42

Esperienza traumatica l'ultimo Silent Hill, malsana idea di andarlo a vedere di pomeriggio e quindi inevitabile branco di 13-15enni, casino, confusione, cellulari accesi tipo faro, prima durante e dopo il film, li avrei strangolati uno per uno. Non dico che debba esserci il silenzio assoluto, ma un minimo di rispetto si! quando avevo io 15 anni una cosa del genere finiva con scappellotti e sganassoni da parte di perfetti sconosciuti imbestialiti che ti imparava subito il tuo posto, ma adesso siamo arrivati al'altro estremo :-?
Offline TdB
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 407
Iscritto il: 11 settembre 2006
Goblons: 0.00
Località: San Severino Marche
Mercatino: TdB

Messaggioda lucabrl » 5 dic 2012, 9:38

I casi si sprecano:
- la coppia di anziani semisorda che commenta ogni cosa a voce alta e fa finta di niente se gli si chiede cortesemente di tacere
- il ragazzino col moccio che tira su col naso per tutto il film (col babbo di fianco che fa finta di niente, anzi ti guarda pure male se fai la faccia - giustamente - schifata)

Ammetto di essere discretamente intollerante, vabbé che ormai al cinema ci vado relativamente poco, aspetto di vedere buona parte dei film su Sky e via (anche perché l'abbonamento dovrò pur ammortizzarlo ^^).

L'unica volta che ho tollerato del casino è con Matrix Revolutions, quando alla morte di Trinity mezzo cinema si è sollevato urlando "e muori!", anche perché potrebbe essere una delle morti più lunghe della storia del cinema (assieme a quella della protagonista de La Foresta dei Pugnali Volanti)
Offline lucabrl
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1817
Iscritto il: 02 agosto 2009
Goblons: 60.00
Località: Sweet home Pizzighettone where the skies are so blue (CR)
Mercatino: lucabrl

Messaggioda elgamoth » 5 dic 2012, 10:33

in genere se non si vuol avere a che fare con la gente che rumoreggi sia guarda un film a casa propria. è la cosa migliore.

così come se non si vuol stare strizzati non si va in bus.

inviterei tutti a mettersi nei panni di coloro che qui critichiamo.

chi ha un bambino con il reffreddore ha pagato il biglietto anche per lui e se respira male c'è poco da fare. io reagirei molto male se mi rompessero per una cosa del genere. :)

certo poi certi comportamenti sono fastidiosi, gruppi di adolescenti ecc ecc, ma ricordiamoci che lo siamo stati anche noi (potessi tornare ad esserlo).

se si è particolarmente amanti del silenzio consiglio di andare al cinema in orari fuori rischio.

io per far vedere a mio figlio di 4 anni episodio I sono andato alel 11:00 di mattina di un feriale. ho preso un giorno al lavoro e l'ho deidcato a lui. in sala eravamo in 4 ed ho potuto tranquillamente spiegargli tutto e rispondere a tutte le sue domande.

secondo me convivenza civile non è solo pretendere ma anche cercare il modo di evitare certe situazioni. :)
REFERENTE TdG ROMA

Collericamente Vostro The (Real) Un-Goblin!! "Fear God, and dread nought"
https://www.Resludica.net
LUDOTECA LEGIO CAPITOLINA A ROMA info 3488879558
Offline elgamoth
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Organization
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2081
Iscritto il: 23 novembre 2004
Goblons: 160.00
Località: Roma HornHelias
Mercatino: elgamoth

Messaggioda notfound » 5 dic 2012, 11:02

Si, è capitato anche a me qualche volta, ed ho risolto con una sonora "sgridata" e tutti si sono ammutoliti per fortuna, di solito quando è accaduto era appunto con dei gruppetti di ragazzi che corrispondevano minuziosamente alla tua descrizione fatta nel messaggio di apertura.
Offline notfound
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3248
Iscritto il: 02 gennaio 2011
Goblons: 60.00
Mercatino: notfound

Messaggioda Asliaur » 5 dic 2012, 13:21

Allora, vero che è giusto essere tolleranti, ma è anche giusto pretendere un minimo di educazione.

Io al cinema vado molto poco (ho quasi smesso del tutto), ma volo abbastanza spesso e sto pensando seriamente di scrivere a tutte le compagnie aeree proponendo l'istituzione di una classe di biglietto più bassa dell'economica. la classe bambini, con biglietti ultascontati e tutto come nell'economica, ma con l'aggiunta di tutti i bambini dell'aereo in zona.
Io capisco loro, povere stelle, 12 ore di volo fermi al sedile può essere da morire, ma loro chiaramente non capiscono me e serve un rimedio facile e indolore.

Tornando sulle esperienze cinematografiche io ne ricordo un paio fantastiche.
1.) Highlander, prima settimana di proiezione, andiamo di un mercoledì per avere il biglietto a prezzo ridotto, salta l'audio a metà film in una scena chiave. Primo commento di un amico "queste cose succedono solo di mercoledì", risate dalla sala; altro amico attacca e doppia la scena in muto ad alata voce così che tutti possano sentire, boato in sala ed applausi dei vicini (aveva memorizzato il film a furia di vederlo) :)

2) Andiamo a vedere Alambrado, terrificante film argentino, triste, lungo e letale, di quelli da bruciare il regista con la sua stessa pellicola o da metterlo in ginocchio sui ceci mentre brucia. In sala il gruppo di amici bastardissimi che mi aveva attirato nella trappola letale, spcciandomi l'orrore per un capolavoro, un paio di altri disperati che man mano fuggivano e una mezza dozzina di giovinastri che visto l'orrido film invece di buttarsi giù lo hanno "doppiato" a modo loro. Penso sia stato quello dal salvarmi da una fine prematura :).
Grazie e saluti,

Asliaur dell'Onda d'Argento
Offline Asliaur
Elven Spy...
Elven Spy...

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3611
Iscritto il: 15 luglio 2003
Goblons: 20.00
Località: Roma (Italy)
Mercatino: Asliaur

Messaggioda Agzaroth » 5 dic 2012, 13:22

@Elgamoth:
- chi ha un bimbo col raffreddore così forte da disturbare una proiezione non lo porta al cinema.
- essere adolescenti non significa essere maleducati.
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 24021
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 16,260.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Antiquity fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin El Grande Fan

Messaggioda Andrew » 5 dic 2012, 13:42

Agzaroth ha scritto:@Elgamoth:
- chi ha un bimbo col raffreddore così forte da disturbare una proiezione non lo porta al cinema.
- essere adolescenti non significa essere maleducati.


Concordo in pieno... genitori permissivi pronti a dire sempre "Ma tanto è un bimbo!" sono le prime cause per cui i giovani di oggi sono maleducati, bulli e sempre peggio...
Le mie ultime partite:
Immagine
Offline Andrew
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2067
Iscritto il: 25 agosto 2011
Goblons: 10.00
Località: Livorno
Utente Bgg: shjivak
Mercatino: Andrew

Messaggioda Peppe74 » 5 dic 2012, 13:44

pete100 ha scritto:Purtroppo rientro in questa categoria...ma voglio veder voi andare al cinema con la moglie (che non ha mai letto un fumetto nè visto Thor nè Cap America) a vedere Avengers senza spiegarle nulla durante...anche se molto silenziosamente,giuro!a mia difesa dico che le avevo già raccontato tutto in macchina durante il tragitto,senza benefio però...


Non puoi attivare i sottotitoli per non-nerd?
Quasta non essere comune mazza, questo essere martello di Thor, Mjöllnir! :lol: :lol:
Offline Peppe74
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author
Top Reviewer
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 5801
Iscritto il: 16 febbraio 2006
Goblons: 1,370.00
Località: Vimercate (ma sono di Napoli)
Utente Bgg: Peppe74
Mercatino: Peppe74
Agricola fan Puerto Rico Fan Through the ages Fan Sono un Goblin Membro della giuria Goblin Magnifico Alta Tensione Fan Io gioco col rosso Brass fan Food Chain Magnate fan Napoli fan Splotten Spellen fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda pete100 » 5 dic 2012, 14:25

Peppe74 ha scritto:
pete100 ha scritto:Purtroppo rientro in questa categoria...ma voglio veder voi andare al cinema con la moglie (che non ha mai letto un fumetto nè visto Thor nè Cap America) a vedere Avengers senza spiegarle nulla durante...anche se molto silenziosamente,giuro!a mia difesa dico che le avevo già raccontato tutto in macchina durante il tragitto,senza benefio però...


Non puoi attivare i sottotitoli per non-nerd?
Quasta non essere comune mazza, questo essere martello di Thor, Mjöllnir! :lol: :lol:


certo,ma poi devi spiegargli perchè lo scudo di Cap non si è frantumato sotto il colpo del martello...
oppure perchè Hulk non può sollevare il martello,ma invece può pestare Loki...
purtroppo certe cose mia moglie non le capirà mai!
Vendo con RIBASSI, Britannia FFG 50€, The Battle at Kemble's Cascade ENG 25€, Loony Quest ENG 15€, Il tesoro della giungla 10€
Offline pete100
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 7247
Iscritto il: 13 dicembre 2010
Goblons: 60.00
Località: milano
Mercatino: pete100

Messaggioda lucabrl » 5 dic 2012, 14:53

elgamoth ha scritto:in genere se non si vuol avere a che fare con la gente che rumoreggi sia guarda un film a casa propria. è la cosa migliore.
Decisamente, ormai le volte che vado al cinema in un anno si possono contare sulle dita di una mano ;)

chi ha un bambino con il reffreddore ha pagato il biglietto anche per lui e se respira male c'è poco da fare. io reagirei molto male se mi rompessero per una cosa del genere. :)
Al "bambino " (non esattamente piccolo) si può anche insegnare ad usare il fazzoletto anziché lasciarlo lì un'ora e mezza a tirar su col naso irritando mezza sala, non mi sembra ci voglia molto per arrivarci, anche perché rischiare una sinusite non mi sembra esattamente una furbata ^^'

Il biglietto per vedere il film in santa pace l'ho pagato anch'io in ogni caso, e spendere 7 € per vedermi disturbare per quasi due ore non è stato esattamente gradevole ;)

Vorrei anche vedere cos'ha da apprezzare un bambino di La Collina dei Papaveri tra l'altro... ma qua divagheremmo troppo andando a toccare il discorso film d'animazione > per bambini

secondo me convivenza civile non è solo pretendere ma anche cercare il modo di evitare certe situazioni. :)
L'omicidio è un reato :grin:
Offline lucabrl
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1817
Iscritto il: 02 agosto 2009
Goblons: 60.00
Località: Sweet home Pizzighettone where the skies are so blue (CR)
Mercatino: lucabrl

Messaggioda elgamoth » 5 dic 2012, 15:27

mah, secondo me qui qualcuno esagera.
nel senso che certi atteggiamenti possono essere si maleducati ma da quel che leggo certi altri nvece vengono bollati come incivili quando invece possono essere catalogati nel "rischio vivere sociale". :)

se un bambino disturba perchè fa i capricci (lo fanno, i fetenti, per significare la loro contrarietà) perchè si annoia allora si che un genitore deve intervenire, ma se si parla di raffreddore o tosse penso che si possa rientrare nella normalità. ovviamente non mi riferisco a caso specifico o casi gravi.

bisogna distinguere bene tra maleduzazione e le necessità della convivenza.

ed anche fare attenzione a certe esternazioni. infatti un vero maleducato potrebbe reagire molto male a reprimende che non ritiene giustificate.

insomma, personalmente consiglio moderazione e tolleranza.
REFERENTE TdG ROMA

Collericamente Vostro The (Real) Un-Goblin!! "Fear God, and dread nought"
https://www.Resludica.net
LUDOTECA LEGIO CAPITOLINA A ROMA info 3488879558
Offline elgamoth
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Organization
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2081
Iscritto il: 23 novembre 2004
Goblons: 160.00
Località: Roma HornHelias
Mercatino: elgamoth

Messaggioda Ramsey » 5 dic 2012, 17:14

Io nel dubbio al cinema non ci vado per alcuni motivi in ordine di importanza:

1) Non c'è un film che mi piace. Forse spenderei qualcosa per vedere l'episodio VII ma ci dovrei pensare. L'ultimo film che ho visto al cine penso sia stato Il mistero delle pagine perdute, del 2007. La volta prima era la Terra dei morti viventi nel 2005. Ovviamente gli anni precisi sono andato a controllarli ma ci vado talmente di rado che me li ricordo tutti.

2) La gente: dato che non posso andarci in orari non comuni, quando vado c'è sempre il mondo, enorme fila per il biglietto e posti schifosi a sedere, tipo le prime file.

3) I 20 minuti di pubblicità prima del film: lo pago il biglietto e voglio vedere il film. Se mi fate la pubblicità un film me lo vedo a casa, almeno posso ruttare e stare senza scarpe.

4) Il posto a sedere: non mi lamento mai del lungagnone davanti a me per il semplice fatto che sono io uno di quelli che rompe a quelli dietro. Io mi lamento perché oltre ad avere il capo grosso c'ho anche il ... lato b ingombrante e solitamente ci sto scomodo a sedere. Se posso scelgo sempre la fila di intermezzo, almeno sto a gambe distese.

4) Il costo: già di per sè costa un botto il biglietto, se poi ti azzardi a comprare 2 "poppi corni", che sono salati come una miniera di salgemma, poi ci vuole il bere, almeno una litrata di coca o di birra sennò neanche mi arriva a gola: totale minimo 10 euro di roba, col biglietto anche di più.

5) L'intervallo: di solito prima si va mangiare la pizza, e giù birra, poi si va al cine, e ribere anche lì. Dopo mezzora, a sedere, fermo, zitto... insomma a me scappa! Ecco te la devi tenere perché l'intervallo non c'è più.

No no, il cinema non è più per me.
La mia Wishlist su bgg
La mia intervista
Seguimi su Twitter
Offline Ramsey
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2094
Iscritto il: 01 maggio 2007
Goblons: 130.00
Località: Bagno a Ripoli (FI)
Utente Bgg: Ramsey54
Facebook: Damiano Ferraro
Twitter: ramsey54
Mercatino: Ramsey
Sono stato alla Gobcon 2016

Messaggioda Peppe74 » 5 dic 2012, 17:25

Ramsey ha scritto:Io nel dubbio al cinema non ci vado per alcuni motivi in ordine di importanza:


Diciamo che non lo è mai stato, da quanto racconti, ma sembra che vivi in un'altra epoca :lol:

Scherzi a parte...
-di solito le sale più moderne ti permettono di prenotare in antiipo e sceglierti i posti
-di solito le sale moderne sono ultracomode...ok, qui ci sono stazze e gusti da considerare
-di solito ci sono giorni infrasettimanali dove paghi molto di meno, anche per le prime visioni (se non è proprio la prima visione in assoluto)

purtroppo a me manca tantissimo :roll:
Sono uno di quelli che ancora sente il fascino del film visto in sala. Fino a due anni fa di solito l'abitudine era cineforum settimanale + un'altra serata, cercando di evitare il finesettimana (o almeno i blockbuster, ma di solito quelli non mi interessano).
Offline Peppe74
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author
Top Reviewer
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 5801
Iscritto il: 16 febbraio 2006
Goblons: 1,370.00
Località: Vimercate (ma sono di Napoli)
Utente Bgg: Peppe74
Mercatino: Peppe74
Agricola fan Puerto Rico Fan Through the ages Fan Sono un Goblin Membro della giuria Goblin Magnifico Alta Tensione Fan Io gioco col rosso Brass fan Food Chain Magnate fan Napoli fan Splotten Spellen fan Ilsa Magazine fan

PrecedenteProssimo

Torna a Tempo Libero

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite