Manitoba

Sezione dedicata alle segnalazioni delle novità in ambito ludico, provenienti da qualsiasi sito d'informazione o newsletter degli editori.
Sono proibiti link a recensioni, preview o prove su strada, per i quali esiste la sezione "Siti e Blog dedicati ai giochi".
Sono proibiti link a kickstarter e simili, per i quali esiste la sezione Crowdfunding.
E' proibito inoltre ripubblicare la stessa notizia, in caso di infrazione il thread verrà chiuso e/o cancellato dalla Moderazione senza avviso.

Moderatore: Eithereven

Re: Manitoba

Messaggioda Fox Andersson » 16 gen 2019, 21:24

paperoga ha scritto:
Thegoodson ha scritto:
paperoga ha scritto:[quote]si, lo sviluppatore ha fatto un bel casino. se non si fosse chiamato Manitoba e non ci fosse stato accenno a una specifica nazione probabilmente non sarebbe successo nulla.


sì ma lo ha fatto, e come se in Principi di Firenze lo scopo fosse quello di costruire il Colosseo


o più semplicemente, come se il tema trattasse di Indiani in Italia, ci fai una ghignata all’inizio e poi, se il gioco è bello, lo giochi con soddisfazione. Sarebbe cosa buona sapere se il gioco è bello, ecco tutto. Già la rece di Vasel cmq ha dato utili spunti. E la voglia di provarlo resta forte :sisi: .


non sono d'accordo se vuoi collocare un gioco in un preciso periodo storico e vuoi parlare degli usi e costumi di una data popolazione, fai il piacere di documentarti (almeno quello) altrimenti usa un'ambientazione alternativa, fantasy, fantascientifica, distopica, universi paralleli etc. in cui puoi inventarti quello che vuoi nel pieno rispetto di questa o quella cultura e/o popolazione
Prova a chiedere a Danilo Sabia se per progettare Wendake si è documentato (e quanto) o se si è alzato un mattino e ha detto oggi faccio un gioco sulle tribù Irochesi[/quote]Si ma Wendake nasce con in testa il tema e la sua progettazione si è basata anche su quello, al punto che alcune meccaniche, tra cui le da più parti criticate maschere, sono lì perché importanti a livello tematico.

Manitoba sono ragionevolmente sicuro che nasca come astratto, con un tema scelto dall'editore e appiccicato, male, sopra. Dubito che l'intenzione iniziale di Marco e Remo fosse quella di fare un gioco sugli indiani.
Immagine
Online Fox Andersson
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 238
Iscritto il: 25 febbraio 2017
Goblons: 0.00
Utente Bgg: Fox Andersson
Mercatino: Fox Andersson

Re: Manitoba

Messaggioda Thegoodson » 16 gen 2019, 22:40

udìo, non il delirio pure qua in Tana per carità! :muro: :D

comunque aspetto anche altri pareri dei fortunelli che proveranno il gioco :approva:
Offline Thegoodson
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 22 maggio 2013
Goblons: 0.00
Località: Brescia
Mercatino: Thegoodson

Re: Manitoba

Messaggioda Thegoodson » 30 gen 2019, 11:18

scusate, chi ha poi provato il gioco ha qualche altro feedback da lasciare cortesemente?
Offline Thegoodson
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 22 maggio 2013
Goblons: 0.00
Località: Brescia
Mercatino: Thegoodson

Re: Manitoba

Messaggioda Khoril » 18 feb 2019, 22:56

qui c'è qualche impressione : https://youtu.be/r0ePOH-fmMA
Immagine
Offline Khoril
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Game Inventor
Tdg Supporter
 
Messaggi: 1382
Iscritto il: 13 gennaio 2009
Goblons: 290.00
Località: Montichiari (BS)
Utente Bgg: Khoril
Mercatino: Khoril

Re: Manitoba

Messaggioda Najve » 15 mar 2019, 18:37

Giocato, all’evento della nostra Tana dei Goblins a Napoli.

Insomma, il gioco è nel complesso semplice ed intuitivo. La prima partita serve sopratutto a ‘perdere’ contro chi è più esperto, in quanto tra le poche cose da assimilare (colore, tracciato totem, scelta azione con cilindri totem, azione sulla mappa legata al colore..) vi sarà da ben comprendere quando e come salire sui tracciati, poiché è importante raggiungere determinati bonus in determinate situazioni della partita... vedesi ad esempio (secondo me quella più importante che incide a fine partita!) il raggiungimento dei bonus che ti evitano di pagare la ‘tangente’ di bufali, broccoletti (ribattezzati - FRIARIELLI -) e cavallucci... per poterli raccogliere sfondando i tranguardi di punteggio massimo all’atto della richiesta, magari successiva.

In summa... carino, veloce. Carina la modalità azioni con il totem da costruire, che da anche interazione tra tutti i giocatori (potete far male assai, bloccando le azioni per davvero per un intero turno ad un avversario!).

Non lo compro, ma bella esperienza.

Per la polemica... veramente no comment... sterile ed inutile: è un gioco. Punto.
Immagine
Offline Najve
Veterano
Veterano

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 766
Iscritto il: 10 giugno 2017
Goblons: 0.00
Utente Bgg: Najve
Board Game Arena: Najve
Mercatino: Najve
Mage Knight Fan Io gioco col nero Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Saint Seiya fan

Re: Manitoba

Messaggioda Khoril » 20 mar 2019, 10:10

Immagine
Offline Khoril
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Game Inventor
Tdg Supporter
 
Messaggi: 1382
Iscritto il: 13 gennaio 2009
Goblons: 290.00
Località: Montichiari (BS)
Utente Bgg: Khoril
Mercatino: Khoril

Precedente

Torna a Novità ludiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

  • Pubblicita`