[IMPRESSIONI] Mare Nostrum

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, rporrini, Jehuty, Hadaran, Mik, UltordaFlorentia

Re: [IMPRESSIONI] Mare Nostrum

Messaggioda nakedape » 16 ott 2016, 18:33

Per un attimo ho pensato che tu intendessi il voto (e stavo per mettere il like)

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12402
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] Mare Nostrum

Messaggioda fireontheboard » 16 ott 2016, 18:51

martinale18 ha scritto:Ti posso chiedere perchè?
Per la fase commercio?


In quattro giocatori si rischia che ci siano praterie, poca lite su alcuni territori, meno gara a fregarsi i leader
Offline fireontheboard
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 490
Iscritto il: 02 novembre 2013
Goblons: 176.00
Località: Milano
Utente Bgg: fireontheboard

Re: [IMPRESSIONI] Mare Nostrum

Messaggioda martinale18 » 16 ott 2016, 19:05

fireontheboard ha scritto:
martinale18 ha scritto:Ti posso chiedere perchè?
Per la fase commercio?


In quattro giocatori si rischia che ci siano praterie, poca lite su alcuni territori, meno gara a fregarsi i leader

Figuriamoci in meno.
Bene allora sarà il mo gioco da 5
Offline martinale18
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2581
Iscritto il: 07 ottobre 2009
Goblons: 0.00
Località: PESCARA
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: [IMPRESSIONI] Mare Nostrum

Messaggioda eleanti » 17 ott 2016, 13:57

Tornando all'ultima partita di Mare Nostrum, anche in 4 mi sono sembrate un po' avvantaggiate le civiltà ai bordi della mappa.
Io ero il romano e ho dovuto basare la mia strategia sul contrastare cartagine ad ovest perché si era espansa in tutti i territori a sud mentre l'egiziano ha fatto, indisturbato, il bello e il cattivo tempo a est
(Con l'aiuto di un timidissimo greco).

Devo dire che mi ha lasciato ancora voglia di rigiocarlo, anche se, per capire a fondo se mi piace davvero (finora le sensazioni sono positive, ma non sono convinta - e non so perché -, al 100%), mi sono imposta alcuni limiti:

- mai più in meno di 5p
- solo con giocatori che hanno lo stesso livello di conoscenza sia del gioco che della tipologia di gioco
- solo gente "cattiva" e "senza scrupoli" al tavolo

Dati tali paletti, a questo punto non so quando potrò tornare a giocarci
Nel frattempo, seguo con interesse sia vs eventuali report che le statistiche sul numero vittorie per civiltà e condizione di fine partita!
Il vero vincitore di un gioco non è chi arriva primo, ma chi si diverte di più (cit.)
Offline eleanti
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1287
Iscritto il: 16 gennaio 2015
Goblons: 110.00
Località: Milano
Utente Bgg: eleanti
Sono stato alla Gobcon 2016 Splotten Spellen fan

Re: [IMPRESSIONI] Mare Nostrum

Messaggioda Pikappa » 26 ott 2016, 12:51

A leggere le impressioni mi rendo conto che nel nostro gruppo siamo una manica di noob...

Fatta solo una partita in 5, gioco base. La partita si è rivelata molto breve (un'ora e mezza, per i nostri standard pochissimo) e con vittoria a sorpresa del romano per dormita generale degli altri 4 giocatori.

Il babilonese è IL giocatore german per definizione: ama la gestione delle risorse, aborre l'interazione diretta del tipo che danneggia avversari: era chiaro che MN non è il suo genere di gioco. Passa la partita senza fare una sola azione offensiva, ma solo allargando la sua zona d'influenza su territori neutrali evitando ogni contatto diretto. Praticamente fa partita a sè.

Gli altri 4 del tavolo in compenso si danno da fare. Io sono il greco, e con il vicino romano partiamo piano, con un primo turno di semplice allargamento del dominio. Cartaginese ed egiziano invece ignorano i territori neutrali confinanti e arruolano subito truppe. Con mia grande sorpresa, l'egiziano lascia campo libero al cartaginese per invadergli la Cyrenaica perché porta le sue truppe... da me, per la precisione in Tracia mediante un ponte di navi, approfittando del fatto che sono sguarnito.
Preso alla sprovvista tento faticosamente una riconquista che non riesce, anche perché mi perdo nel tentativo di spezzargli il ponte di navi prima cercare di reclamare il territorio (come se impedirgli di trasportare rinforzi via mare gli impedisse di produrne direttamente lì sopra... :facepalm: ), e in questa fase ha gioco facile anche il romano a prendersi le mie nuove conquiste nei balcani. Di fatto mi ritrovo quindi relegato in 2 territori da cui non riesco più a uscire.
Il cartaginese prende tempo, continuando a litigarsi con l'egiziano la Cyrenaica e nel frattempo acquistando carte eroe (unico del tavolo a partire quasi da subito con questa strategia).

La partita finisce perché il romano, senza avversari che gli mettano i bastoni fra le ruote, raggiunge la fatidica produzione da 12 merci, e come leader di mercato comanda lo scambio di 5 token risorse. E noi molto furbescamente scambiamo anche con lui, permettendogli di liberarsi delle risorse doppie per prendere quelle che gli mancano. Così fa la piramide ed è finita.

Indubbiamente la partita è stata influenzata da vari fattori, tra cui principalmente hanno pesato il fattore "prima partita" e il fatto che nel nostro gruppo, pur giocando di tutto, siamo principalmente dei giocatori da german. Il risultato è che, presi a guardare come far fruttare al meglio il nostro orticello (o nel mio caso a provare a riappropiarmene) non siamo stati capaci di guardare gli altri e capire chi era a due passi dalla vittoria.

L'impressione nonostante tutto è stata più che buona, perché se al tavolo ci sono dei merli non è mica colpa del gioco. L'unica cosa che mi ha veramente lasciato perplesso è stata l'evoluzione della mia partita.
Intendiamoci, io me la sono giocata male, inizialmente perché mi sono rilassato troppo, non pensando che al primo turno qualcuno mi sarebbe potuto entrare in casa, e nel prosieguo usando una strategia sbagliata per recuperare la perdita (sono comunque convinto che anche l'egiziano abbia sbagliato la mossa con quell'invasione immediata, visto che ha guadagnato un territorio perdendone un altro più produttivo ad opera del cartaginese).
Però a un certo punto mi sono veramente sentito perduto, stretto tra 2 avversari (romano ed egiziano) che non mi facevano nemmeno respirare, consapevole che la mia partita era finita. La vittoria improvvisa del romano è stata un bel sospiro di sollievo. E mi chiedevo: sono in questa situazione per colpa di come stiamo giocando, o è il gioco stesso che non aiuta il recupero di chi è indietro?
Da un lato è ovvio che chi è più espanso produca più di chi è ridotto a due miseri territori, perpetuando una situazione di inferiorità. Dall'altro è anche vero che le regole del gioco impediscono l'accumulo di risorse, quasi resettando ogni volta la partita, per cui se chi prima era molto forte subisce perdite importanti, e chi invece era debole riesce a rinforzarsi, i rapporti di forza potrebbero persino invertirsi (al netto degli eroi accumulati nel frattempo). Per tornare sulla partita descritta: io producevo meno di Egiziano e Romano, non avevo la minima speranza di sopravanzare uno di loro sul singolo turno. L'unica mia speranza era che Cartaginese e Babilonese aprissero nuovi fronti, costringendo i miei "persecutori" a rivolgere altrove la loro attenzione. Se fossi potuto tornare su livelli di produzione pari a Egitto e Roma, da lì in poi, grazie al meccanismo del "non accumulo" ogni turno sarebbe stato una lotta alla pari.
Mi verrebbe pertanto da pensare che il MN sia dotato di un meccanismo interessante per impedire che un leader scappi via senza essere ripreso, però anche che questo meccanismo dipenda esclusivamente da come si comportano i giocatori al tavolo. Di base non c'è nulla che impedisca a un giocatore di cancellarti dalla partita, se lo vuole fare e gli altri lo lasciano fare.

In buona sostanza sto rosicando a bestia :arrabbiato: perché il più interessato a metterlo sul tavolo ero io, ma alla fine ero quello che aveva preso più botte... :bastona:
Certo la posizione di partenza del greco non aiuta. :kadaj:
Offline Pikappa
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 22 agosto 2013
Goblons: 0.00
Località: Lugo (RA)

Re: [IMPRESSIONI] Mare Nostrum

Messaggioda martinale18 » 26 ott 2016, 13:10

Bellissima cronaca.
Mi è arrivato da un mese, lo devo testare da un mese, non gioco da un mese

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk
Una volta che si è trovato se stessi, bisogna essere in grado, di tanto in tanto, di perdersi... e poi di ritrovarsi.
-- Friedrich Wilhelm Nietzsche
Offline martinale18
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2581
Iscritto il: 07 ottobre 2009
Goblons: 0.00
Località: PESCARA
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: [IMPRESSIONI] Mare Nostrum

Messaggioda Migno » 28 ott 2016, 13:59

Prima partita ieri sera in 4 giocatori!
Estraiamo a caso gli imperi, a me capitano i romani, ero proprio curioso di provarli. Inizio partita molto timido per tutti, poi dopo un paio di turni di finte amicizie e guerre fredde, iniziano le prime battaglie: vedo che i greci puntano a fare i big money e credo vogliano puntare a chiudere prendendo 12 monete espandendosi ad est, stessa cosa gli egiziani, cartagine è leader del mercato senza rivali, ma non ha ancora una vera e propria strategia, e quando capisce che c’è una alleanza tra me e i greci, barrica tutta la costa di torri e legioni, ma senza fare triremi, a quel punto dopo aver radunato un bel numero di legioni a Siracusa, approfitto del fianco semi scoperto del greco, che non ha fatto fortezze per difendersi, e invado Creta e tr**a, puntando a chiudere conquistando Atene e tr**a, in 2 o 3 turni riesco a fatica a conquistare tr**a, anche con l’aiuto del cartaginese che è leader militare e mi favorisce, a quel punto però l’egitto è stato invaso in Garamantia da cartagine, ma dichiara che non tenterà di riprenderla, nonostante ne abbia le forze, se cartagine prendesse Siracusa. Fino a questo momento nessuno aveva ancora considerato gli eroi, ma nel momento in cui vorrei prendere Ramses II, mi viene soffiato da cartagine, in compenso prendo Spartacus. I greci non hanno possibilità di riprendersi tr**a, gli dico che non andrò oltre, ma loro non ci stanno e per ripicca invadono l’italia e bruciano Roma, io per vendicarmi brucio Atene. Cartagine è leader militare e commerciale, ma sbaglia a chiudere il mercato per 1 turno e a far scambiare una sola risorsa il turno dopo, avrebbe potuto cercare di chiudere a 12 risorse diverse, sottovaluta i rivali e viene punito: l’egitto zitto zitto aveva preso la Cilicia, si è tenuto 2 monete da parte e il turno dopo vince costruendo per primo le piramidi.
Bella partita, durata poco più di 2 ore spiegazione compresa, il gioco è piaciuto e ci ha divertito un sacco, la prossima puntiamo a farla in 5 giocatori.
Offline Migno
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1331
Iscritto il: 10 maggio 2013
Goblons: 140.00

Re: [IMPRESSIONI] Mare Nostrum

Messaggioda nand » 28 ott 2016, 14:08

Migno ha scritto:e invado Creta e tr**a,

[offtopic]Certo che questa censura su tr**a è abbastanza buffa...[/offtopic]
Offline nand
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4821
Iscritto il: 10 agosto 2004
Goblons: 50.00
Località: Modena
Utente Bgg: n_and

Re: [IMPRESSIONI] Mare Nostrum

Messaggioda LupoSolitario » 28 ott 2016, 19:39

Confermo che, come molti di voi, in una partita a 4 ha vinto l'egiziano con le piramidi. Senza Babilonia ci mette pochi turni a prendere le città e racimolare 12 monete.

Confermo anche le vostre statistiche in 3 con la vittoria dei greci

Romani, un disastro.
Offline LupoSolitario
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2126
Iscritto il: 28 maggio 2013
Goblons: 20.00
Località: UD
Utente Bgg: LupoSolitario
Board Game Arena: LupoSolitario

Re: [IMPRESSIONI] Mare Nostrum

Messaggioda Migno » 31 ott 2016, 11:13

Ieri sera seconda partita, sempre in 4 giocatori.
Mi ricapitano i romani, stavolta i cartaginesi mi mettono alle strette fin da subito prendendo la Sicilia e blindandola con fortezza e legione, ci penso un pò, ma alla fine decido di puntare sul commercio e mi espando a nord, il greco non sembra preoccupato di avermi come vicino e infatti si espande verso est iniziando una guerra contro l'egitto, probabilmente vuole tentare di prendere 4 città capitali/leggendarie. Cerco sempre di essere il leader del commercio in modo da tenere controllati gli scambi, ma cartagine si sta rinforzando e non credo di poter tenere questa posizione a lungo. Inizio a prendere qualche eroe, prima Spartacus, poi Zeus per cautelarmi, i greci prendono una sonora batosta in egitto, anche grazie a Nabucodonosor, e tornano a casa. Prendo un altro eroe, me ne manca uno per chiudere, immagino che presto sarò il bersaglio di tutti e provo il colpaccio: uso Zeus sui greci e saccheggio 2 province cartaginesi per prendere le risorse che mi mancano e arrivare oltre le 10, vengo bastonato di ritorno dai cartaginesi, ma non abbastanza per togliermi le 10 risorse diverse e fare il 5° eroe. Vittoria per Roma! Anche egiziani e greci erano messi tutto sommato bene, ad entrambi mancava poco per arrivare a 12 monete. Stavolta la partita è durata 2 ore e mezza (compresa di spiegazione).
Offline Migno
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1331
Iscritto il: 10 maggio 2013
Goblons: 140.00

Re: [IMPRESSIONI] Mare Nostrum

Messaggioda jahunterr » 31 ott 2016, 12:41

Domanda.. Ma voi le risorse le tenete nascoste dietro lo.schermo o no? Noi si ma forse diventa troppo casuale il discorso scambi commerciale
Offline jahunterr
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 86
Iscritto il: 09 febbraio 2016
Goblons: 0.00

Re: [IMPRESSIONI] Mare Nostrum

Messaggioda steam » 31 ott 2016, 13:20

jahunterr ha scritto:Domanda.. Ma voi le risorse le tenete nascoste dietro lo.schermo o no? Noi si ma forse diventa troppo casuale il discorso scambi commerciale

No, non ha senso. Basta guardare la mappa per vedere cosa prende qualcuno.
All primes are odd except 2, which is the oddest of all
Offline steam
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1023
Iscritto il: 21 maggio 2016
Goblons: 10.00
Telegram Fan

Re: [IMPRESSIONI] Mare Nostrum

Messaggioda Migno » 31 ott 2016, 13:24

Noi le teniamo coperte, e ha senso, perché se per X turni tengo due monete da parte, in un caso lo sanno tutti, nell'altro, solo chi è stato attento a quante risorse ho speso nelle costruzioni.
Offline Migno
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1331
Iscritto il: 10 maggio 2013
Goblons: 140.00

Re: [IMPRESSIONI] Mare Nostrum

Messaggioda steam » 31 ott 2016, 14:11

Migno ha scritto:Noi le teniamo coperte, e ha senso, perché se per X turni tengo due monete da parte, in un caso lo sanno tutti, nell'altro, solo chi è stato attento a quante risorse ho speso nelle costruzioni.

Quindi diventa un gioco di memoria? Boh, non ha senso secondo me.

E poi mi pare che nel regolamento ci sia scritto dove tenere le risorse ( scoperte)
All primes are odd except 2, which is the oddest of all
Offline steam
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1023
Iscritto il: 21 maggio 2016
Goblons: 10.00
Telegram Fan

Re: [IMPRESSIONI] Mare Nostrum

Messaggioda jahunterr » 31 ott 2016, 15:40

Difatto sul regolamento non é specificato. E dato che ci stanno gli schermetti o dedotto che vanno nascoste...
Però pensandoci forse é meglio non nasconderle cosi tutti hanno una lettura più veloce durante lo scambio...
Offline jahunterr
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 86
Iscritto il: 09 febbraio 2016
Goblons: 0.00

PrecedenteProssimo


  • Pubblicita`

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron