[Balena Ludens] Mercanti di Venere dissezionato

La sezione è stata creata per accogliere topic e post degli utenti al fine di segnalare alla Comunità i Siti, i Blog e i video piu' interessanti e divertenti inerenti il mondo dei GdT. Indicate sempre il sito o il canale di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, groblnjar

Messaggioda CptWasp » 28 gen 2014, 14:35

farflyn ha scritto:e no è la parte tra parentesi, non posso sceglierlo al momento....ho capito male 8-O


In sostanza puoi sempre assegnare i dadi al momento della necessità. Solo se NON NE PUOI PIU' ASSEGNARE (pilota di livello insufficiente e ne hai già assegnati) o se NON VUOI ASSEGNARLI allora la scelta della destinazione compete al giocatore rivale.

Se riporti il passo di regolamento che non ti è chiaro forse posso aiutarti meglio...
CptWasp

Co-autore del blog Balena Ludens www.balenaludens.it: recensioni di giochi da tavolo, articoli for dummies e molto altro VENITE A TROVARCI! Anche su FB e twitter!
Offline CptWasp
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 558
Iscritto il: 25 gennaio 2008
Goblons: 0.00
Località: Torino
Utente Bgg: CptWasp
Twitter: balenaludens
Mercatino: CptWasp

Messaggioda Galandil » 28 gen 2014, 15:54

Allora, ho controllato anche le regole italiane della Asterion, che sono una traduzione esatta di quelle inglesi (e quindi contengono anch'esse il controsenso).

Riporto:

Se il giocatore attuale non ha assegnato o non intende assegnare alcun dado alla navigazione prima di uscire da uno spazio di navigazione, è il giocatore alla sua sinistra a scegliere il percorso da cui esce (come specificato dalle regole soprastanti, non è consentito scegliere il percorso da cui il giocatore attuale è entrato nello spazio di navigazione in quel turno).

Quindi: se si sceglie il dado navigazione PRIMA di entrare nel Nav Space, e quel dado ci fa tornare indietro nello spazio da cui si è entrati nel Nav Space, il movimento si interrompe e il turno finisce. MA, se il dado navigazione non è stato scelto ancora, il giocatore entra nel Nav Space, e l'unico dado rimasto assegnabile è il dado che farebbe tornare indietro il giocatore nello spazio da cui è entrato, NON PUO' più assegnarlo alla navigazione e quindi il giocatore alla sua sinistra sceglie dove prosegue.

In sostanza: scegliete sempre il dado da assegnare alla navigazione prima di entrare nel primo Nav Space e avete risolto il problema. 8)
Elbereth Gilthoniel!

Galandil il Bardo

Gaming is a serious matter!
Offline Galandil
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2880
Iscritto il: 17 marzo 2004
Goblons: 100.00
Località: Castiglion Fiorentino (AR)
Mercatino: Galandil

Messaggioda CptWasp » 28 gen 2014, 16:14

Galandil ha scritto:Allora, ho controllato anche le regole italiane della Asterion, che sono una traduzione esatta di quelle inglesi (e quindi contengono anch'esse il controsenso).

Riporto:

Se il giocatore attuale non ha assegnato o non intende assegnare alcun dado alla navigazione prima di uscire da uno spazio di navigazione, è il giocatore alla sua sinistra a scegliere il percorso da cui esce (come specificato dalle regole soprastanti, non è consentito scegliere il percorso da cui il giocatore attuale è entrato nello spazio di navigazione in quel turno).

Quindi: se si sceglie il dado navigazione PRIMA di entrare nel Nav Space, e quel dado ci fa tornare indietro nello spazio da cui si è entrati nel Nav Space, il movimento si interrompe e il turno finisce. MA, se il dado navigazione non è stato scelto ancora, il giocatore entra nel Nav Space, e l'unico dado rimasto assegnabile è il dado che farebbe tornare indietro il giocatore nello spazio da cui è entrato, NON PUO' più assegnarlo alla navigazione e quindi il giocatore alla sua sinistra sceglie dove prosegue.

In sostanza: scegliete sempre il dado da assegnare alla navigazione prima di entrare nel primo Nav Space e avete risolto il problema. 8)


Io ho interpretato diversamente... c'è solo scritto che il giocatore che sceglie al posto nostro NON può risperdirci indietro. E' riferito a lui...

Mi sembra che la fate più complicata di quel che è (o mi sfugge qualcosa):
1) potete assegnare un dado navigazione quando volete o non farlo affatto
2) se non lo potete assegnare (già assegnato o manda indietro) o non volete, sceglie l'altro giocatore una QUALUNQUE destinazione (senza considerare i dadi!): ma non può scegliere di spedirvi indietro.
CptWasp

Co-autore del blog Balena Ludens www.balenaludens.it: recensioni di giochi da tavolo, articoli for dummies e molto altro VENITE A TROVARCI! Anche su FB e twitter!
Offline CptWasp
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 558
Iscritto il: 25 gennaio 2008
Goblons: 0.00
Località: Torino
Utente Bgg: CptWasp
Twitter: balenaludens
Mercatino: CptWasp

Messaggioda farflyn » 28 gen 2014, 16:52

CptWasp ha scritto:
Galandil ha scritto:Allora, ho controllato anche le regole italiane della Asterion, che sono una traduzione esatta di quelle inglesi (e quindi contengono anch'esse il controsenso).

Riporto:

Se il giocatore attuale non ha assegnato o non intende assegnare alcun dado alla navigazione prima di uscire da uno spazio di navigazione, è il giocatore alla sua sinistra a scegliere il percorso da cui esce (come specificato dalle regole soprastanti, non è consentito scegliere il percorso da cui il giocatore attuale è entrato nello spazio di navigazione in quel turno).

Quindi: se si sceglie il dado navigazione PRIMA di entrare nel Nav Space, e quel dado ci fa tornare indietro nello spazio da cui si è entrati nel Nav Space, il movimento si interrompe e il turno finisce. MA, se il dado navigazione non è stato scelto ancora, il giocatore entra nel Nav Space, e l'unico dado rimasto assegnabile è il dado che farebbe tornare indietro il giocatore nello spazio da cui è entrato, NON PUO' più assegnarlo alla navigazione e quindi il giocatore alla sua sinistra sceglie dove prosegue.

In sostanza: scegliete sempre il dado da assegnare alla navigazione prima di entrare nel primo Nav Space e avete risolto il problema. 8)


Io ho interpretato diversamente... c'è solo scritto che il giocatore che sceglie al posto nostro NON può risperdirci indietro. E' riferito a lui...

Mi sembra che la fate più complicata di quel che è (o mi sfugge qualcosa):
1) potete assegnare un dado navigazione quando volete o non farlo affatto
2) se non lo potete assegnare (già assegnato o manda indietro) o non volete, sceglie l'altro giocatore una QUALUNQUE destinazione (senza considerare i dadi!): ma non può scegliere di spedirvi indietro.


Allora posto che la penso come te sulla frase presa in esame, si riferisce al giocatore, che non può farti tornare in dietro. Perché vorrebbe dire fargli decidere di farti terminare il turno.

Sul dado invece ho capito che puoi assegnare il dado anche se il risultato dovrebbe farti tornare in dietro, semplicemente ti fa terminare il turno.

Questo rende un pelo più giocabile la faccenda, quanto meno posso decidere di fermarmi li invece di essere in balia degli altri giocatori
Offline farflyn
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 910
Iscritto il: 03 settembre 2007
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: farflyn

Messaggioda notfound » 28 gen 2014, 20:40

ripropongo la domanda agli esperti: i segnalini concessione di spazioporto (verdi) sono 24, ma gli spazi orbitali su cui apporre tali segnalini sul tabellone sono 25 (lato gioco classico), il materiale è giusto ho controllato, allora dov'è che non si mette un segnalino spazioporto? Sull'Habitat Nebula? E' l'unico posto che mi ha indotto a pensare così dato che a pagina 5 menzionando questo luogo il manuale dice:

...Un giocatore può comunque stabilire uno spazioporto mercantile in uno degli spazi di navigazione dell'habitat Nebula..
Offline notfound
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3315
Iscritto il: 02 gennaio 2011
Goblons: 60.00
Località: Napoli
Mercatino: notfound

Messaggioda CptWasp » 28 gen 2014, 20:43

notfound ha scritto:ripropongo la domanda agli esperti: i segnalini concessione di spazioporto (verdi) sono 24, ma gli spazi orbitali su cui apporre tali segnalini sul tabellone sono 25 (lato gioco classico), il materiale è giusto ho controllato, allora dov'è che non si mette un segnalino spazioporto? Sull'Habitat Nebula? E' l'unico posto che mi ha indotto a pensare così dato che a pagina 5 menzionando questo luogo il manuale dice:

...Un giocatore può comunque stabilire uno spazioporto mercantile in uno degli spazi di navigazione dell'habitat Nebula..


Scusa se non ti avevo risposto ma non ho il tabellone sotto mano... si può mettere una base in tutti gli spazi verdi. Ma non temere se i segnalini sono meno degli spazi, impossibile che la partita non finisca molto prima di usarli tutti!
CptWasp

Co-autore del blog Balena Ludens www.balenaludens.it: recensioni di giochi da tavolo, articoli for dummies e molto altro VENITE A TROVARCI! Anche su FB e twitter!
Offline CptWasp
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 558
Iscritto il: 25 gennaio 2008
Goblons: 0.00
Località: Torino
Utente Bgg: CptWasp
Twitter: balenaludens
Mercatino: CptWasp

Messaggioda notfound » 28 gen 2014, 22:07

CptWasp ha scritto:
notfound ha scritto:ripropongo la domanda agli esperti: i segnalini concessione di spazioporto (verdi) sono 24, ma gli spazi orbitali su cui apporre tali segnalini sul tabellone sono 25 (lato gioco classico), il materiale è giusto ho controllato, allora dov'è che non si mette un segnalino spazioporto? Sull'Habitat Nebula? E' l'unico posto che mi ha indotto a pensare così dato che a pagina 5 menzionando questo luogo il manuale dice:

...Un giocatore può comunque stabilire uno spazioporto mercantile in uno degli spazi di navigazione dell'habitat Nebula..


Scusa se non ti avevo risposto ma non ho il tabellone sotto mano... si può mettere una base in tutti gli spazi verdi. Ma non temere se i segnalini sono meno degli spazi, impossibile che la partita non finisca molto prima di usarli tutti!


sembrerà incredibile ma in una partita abbiamo esplorato tutta la galassia e nessuno ha comprato spazioporti, perciò mi chiedevo se c'era un punto del tabellone in cui un segnalino concessione spazioporto non andava messo!!
Offline notfound
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3315
Iscritto il: 02 gennaio 2011
Goblons: 60.00
Località: Napoli
Mercatino: notfound

Messaggioda CptWasp » 29 gen 2014, 14:50

notfound ha scritto:
CptWasp ha scritto:
notfound ha scritto:ripropongo la domanda agli esperti: i segnalini concessione di spazioporto (verdi) sono 24, ma gli spazi orbitali su cui apporre tali segnalini sul tabellone sono 25 (lato gioco classico), il materiale è giusto ho controllato, allora dov'è che non si mette un segnalino spazioporto? Sull'Habitat Nebula? E' l'unico posto che mi ha indotto a pensare così dato che a pagina 5 menzionando questo luogo il manuale dice:

...Un giocatore può comunque stabilire uno spazioporto mercantile in uno degli spazi di navigazione dell'habitat Nebula..


Scusa se non ti avevo risposto ma non ho il tabellone sotto mano... si può mettere una base in tutti gli spazi verdi. Ma non temere se i segnalini sono meno degli spazi, impossibile che la partita non finisca molto prima di usarli tutti!


sembrerà incredibile ma in una partita abbiamo esplorato tutta la galassia e nessuno ha comprato spazioporti, perciò mi chiedevo se c'era un punto del tabellone in cui un segnalino concessione spazioporto non andava messo!!


Come ho scritto, nel gioco classico appare poco profittevole costruirli... non ne abbiamo mai fatti più di due o tre a testa. Invece nel gioco standard sono già più interessanti... soprattutto perché non puoi più atterrare sul pianeta nella locazione corrispondente allo spazioporto! Quindi puoi OBBLIGARE gli altri ad andarci.
CptWasp

Co-autore del blog Balena Ludens www.balenaludens.it: recensioni di giochi da tavolo, articoli for dummies e molto altro VENITE A TROVARCI! Anche su FB e twitter!
Offline CptWasp
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 558
Iscritto il: 25 gennaio 2008
Goblons: 0.00
Località: Torino
Utente Bgg: CptWasp
Twitter: balenaludens
Mercatino: CptWasp

Messaggioda notfound » 29 gen 2014, 15:01

CptWasp ha scritto:
Come ho scritto, nel gioco classico appare poco profittevole costruirli... non ne abbiamo mai fatti più di due o tre a testa. Invece nel gioco standard sono già più interessanti... soprattutto perché non puoi più atterrare sul pianeta nella locazione corrispondente allo spazioporto! Quindi puoi OBBLIGARE gli altri ad andarci.


Ah interessante! Appena ho un momentino mi leggo anche il regolamento standard che sembra ricco di tanti aspetti che conferiscono al gioco maggiore "verve" !
Offline notfound
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3315
Iscritto il: 02 gennaio 2011
Goblons: 60.00
Località: Napoli
Mercatino: notfound

Precedente

Torna a Siti, Blog e Vlog dedicati ai giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti