Negozi(o) online e prodotti difettosi.

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, Rage, pacobillo

Negozi(o) online e prodotti difettosi.

Messaggioda JJVerme » 14 gen 2014, 12:22

A seguito di un recente acquisto presso un noto store online (se non violo nessuna regola mi farebbe DAVVERO piacere scrivere quale!), ho ricevuto un gioco che, per problemi di confezionamento, aveva il coperchio della scatola bucato (nella confezione era presente anche la perfida scatolina metallica di Hanabi che, anche a causa di un confezionamento secondo me non perfetto, se ne era andata in giro a perforare qua e là).

Ho segnalato il problema al negozio chiedendo la sostituzione del prodotto; mi è stata chiesta foto comprovante il danno a seguito della quale mi è stato risposto che non avevo diritto alla sostituzione ma, bontà loro, mi concedevano uno sconto del 10% sul valore del gioco (pari a circa 3 euro) sul prossimo acquisto o il rimborso subordinato al reinvio del prodotto a mie spese.

Insistevo per la sostituzione senza spese da parte mia, ma mi veniva risposto che in base al diritto di recesso avrei dovuto sostenere le spese di spedizione sia per la restituzione che per un eventuale reinvio.

Ora, a mio modo di vedere, sulla base di quanto stabilito dal Codice del Consumo (DLgs 206/2005), Art. 130, in caso di prodotto difettoso (come nel caso in specie, visto che il coperchio della scatola è bucato) l'acquirente ha diritto alla riparazione o sostituzione (a sua scelta) SENZA ALCUNA SPESA AGGIUNTIVA, comprese quelle di restituzione/reinvio. Il diritto di recesso, invocato dal negoziante, a mio modo di vedere non trova applicazione in questo caso.

Mi farebbe piacere un parere su questo argomento per capire se sto sbagliando io o il negozio.

JJ

PS Per completezza e per annoiarvi fino in fondo: ho accettato per quieto vivere il "buono" di 3 euro, che regalerò a qualche amico interessato visto che personalmente non acquisterò più un dado del negozio in questione; ad oggi, dopo una settimana, non ho ricevuto né risposta né buoni sconto. Mha...
LE MIE ULTIME PARTITE:
Immagine
Offline JJVerme
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 659
Iscritto il: 19 marzo 2007
Goblons: 20.00
Località: Monteriggioni (SI)
Utente Bgg: JJIta
Mercatino: JJVerme

Messaggioda The_LoneWolf » 14 gen 2014, 12:32

Mi spiace per la tua situazione :|

Io ho avuto diverse problematiche simili in più di una occasione, vuoi perchè il mio corriere sicuramente non è una grazia, vuoi perchè mi rendo conto che vorrei avere le scatole dei giochi in stato sostanzialmente perfetto.

Purtroppo ho notato anche io che tendenzialmente l'andazzo dei negozianti è del tipo: "amico non è colpa nostra, hai comprato online, c'è il corriere, il trasporto, lo sapevi che c'è il rischio e le scatole non sono dei gioielli dai".


Io personalmente ho riscontrato esito negativo di sostituzione da due negozi, ad uno dei quali avevo anche chiesto una maggior cura nei miei imballaggi dato che gli avevo dato una discreta somma di denaro nel passare di 2 mesi circa.
Esito positivo invece con un altro negozio che mi ha inviato le scatole vuote nuove di determinati giochi, rivolendo indietro quelle vecchie.


Attendo anche io conferma da un moderatore, dopodichè posso citare con nome le mie esperienze, nel frattempo se vuoi scrivimi in privato sono curioso :lol:


A fronte di ciò comunque ti suggerisco di provare a contattare direttamente la casa editrice del gioco, io con Asterion e Giochi Uniti ho avuto un servizio eccellente riguardo il problema "scatole danneggiate".
Ovvio è una loro scelta facoltativa inviarti le scatole nuove, ma se ne hanno la possibilità mi sono sempre sembrati disponibili a farlo.


PS: a mero livello legale poi sinceramente non so bene le dinamiche, sono abbastanza sicuro che entro 7 giorni dall'acquisto di qualsiasi cosa puoi recedere dal contratto di vendita e chiedere un rimborso, il famoso "ho cambiato idea".
Il prodotto però dovrebbe essere incolume, quindi in questo caso niente da fare?
Il problema è che qui i danni non sono stati di tua competenza ma di fattori esterni (il trasporto) e di vizi da parte del venditore (imballo non professionale).
Io avrei provato a impuntarmi un pò di più :lol:
Poi ripeto parlo per sentito dire e per logica.

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
. In Loving Memory .
Offline The_LoneWolf
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4277
Iscritto il: 06 novembre 2013
Goblons: 40.00
Mercatino: The_LoneWolf
Sei iscritto da 1 anno. Sei nella chat dei Goblins Terra Mystica Fan Ho partecipato alla Play di Modena Lewis & Clark Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Triade, il verde e' troppo verde... Ventennale Goblin

Messaggioda redskin65 » 14 gen 2014, 12:37

Penso Tu abbia ragione in punto art. 130 del Codice di consumo.
Se però hai accettato lo sconto, la Tua scelta chiude la questione.
In passato mi è capitato di ricevere un gioco con la scatola danneggiata acquistato da EGYP, che, su mia segnalazione, mi è stato immediatamente sostituito.
Ad onore del venditore, preciso che, dietro la mia semplice segnalazione, la nuova scatola mi è stata spedita il giorno stesso (e recapitata il giorno successivo) senza alcuna spesa aggiuntiva.
Offline redskin65
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2602
Iscritto il: 26 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Manta (CN)
Mercatino: redskin65

Messaggioda JJVerme » 14 gen 2014, 13:26

Grazie per le risposte. Ho preferito chiudere la questione perché cosa vuoi fare? Per 30 euro di gioco non mi metto certo a cercare l'avvocato... però credo sia giusto far conoscere a quanti più potenziali acquirenti possibile la politica dei vari negozi in caso di prodotti danneggiati (e anche la pessima qualità dei loro imballi!). Quindi aspetto con ansia il permesso di pubblicare il nome... in caso di mancata risposta presumerò il silenzio-assenso!!! ;-)

Circa la richiesta di sostituzione all'editore, ho evitato per due motivi: in primo luogo perché non mi sembra giusto che un editore paghi per un danno fatto dal negoziante, come è evidente in questo caso (non si tratta di un pezzo mancante o altro, ma proprio di un buco nel coperchio... e comunque, anche nel primo caso ne avrebbe dovuto rispondere il negoziante, ed il fatto che esistano editori molto cortesi non fa venir meno i doveri dei giochivendoli nei confronti degli acquirenti!), e poi si tratta di Ravensburger... credo non sarebbe semplice contattarli.

In generale, mi sembra alquanto sciocco da parte di un negoziante mettersi a fare questioni di lana caprina con un cliente che, direttamente e con acquisti di gruppo, ha già speso diverse centinaia di euro nel suo negozio; per risparmiare qualche euro di spese di spedizione perdi un cliente e contribuisci a peggiorare una fama che, a quanto mi scrivono alcuni in MP, già non brilla... Personalmente, poco male: grazie al cielo l'offerta di GdT online in Italia è discreta e in crescita, esistono nuove realtà che brillano per cortesia e buoni prezzi, non starò certo qui a piangere sul negozio perduto!!!

JJ
LE MIE ULTIME PARTITE:
Immagine
Offline JJVerme
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 659
Iscritto il: 19 marzo 2007
Goblons: 20.00
Località: Monteriggioni (SI)
Utente Bgg: JJIta
Mercatino: JJVerme

Messaggioda Jehuty » 14 gen 2014, 16:15

Tempo fa comprai un gioco, per la prima volta da un nuovo negozio online, perché lo aveva prima del mio solito negozio di fiducia... la parte sotto della scatola era ammaccata, era stata sicuramente tra due pesi, sopra e sotto, all'interno, una delle navi (il gioco era M&M) aveva fatto la 'stampa' della sua forma all'interno.
Non c'era nulla di rotto, il pacco era integro, anche se c'era solo il cartone e riga, nemmeno un foglio di carta velina.
Sono passati anni, e ancora stanno aspettando il mio secondo ordine.
Non so dirti se avevi ragione o no su rimborso a spese zero, però, come già hai detto tu, ci sono molti altri negozi che meritano i nostri soldi molto più di altri :!:
Immagine
Offline Jehuty
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
 
Messaggi: 8152
Iscritto il: 26 agosto 2010
Goblons: 270.00
Località: Nella Bocca di un Vulcano (CE)
Utente Bgg: Jehuty
Mercatino: Jehuty

Messaggioda The_LoneWolf » 14 gen 2014, 19:55

Comunque secondo me è una discussione più che interessante dato che di mezzo ci sono i nostri soldini.
Fosse per me una discussione con i "feedback" dei vari negozi andrebbe messa stickata nella sezione principale dei GdT, ben visibile a tutti.

Ovviamente i feedback negativi andrebbero affiancati ai relativi messaggi degli utenti insoddisfatti, con chiara ed esemplificativa spiegazione delle dinamiche e di cosa è successo.


Per me in sta sezione non se lo fila nessuno invece :lol:

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
. In Loving Memory .
Offline The_LoneWolf
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4277
Iscritto il: 06 novembre 2013
Goblons: 40.00
Mercatino: The_LoneWolf
Sei iscritto da 1 anno. Sei nella chat dei Goblins Terra Mystica Fan Ho partecipato alla Play di Modena Lewis & Clark Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Triade, il verde e' troppo verde... Ventennale Goblin

Messaggioda Sephion » 14 gen 2014, 21:20

The_LoneWolf ha scritto:Comunque secondo me è una discussione più che interessante dato che di mezzo ci sono i nostri soldini.
Fosse per me una discussione con i "feedback" dei vari negozi andrebbe messa stickata nella sezione principale dei GdT, ben visibile a tutti.

Ovviamente i feedback negativi andrebbero affiancati ai relativi messaggi degli utenti insoddisfatti, con chiara ed esemplificativa spiegazione delle dinamiche e di cosa è successo.


Per me in sta sezione non se lo fila nessuno invece :lol:


La cosa è già stata proposta molte volte in passato, ma non è fattibile.
La Tana non può essere presa in mezzo a diatribe legali tra utenti e negozianti.
Quindi
MOD ON
non è possibile nemmeno pubblicare il nome del negozio in questione
MOD OFF

per evitare questioni legali, tuttavia il topic può e DEVE continuare, dato che il tuo problema deve essere risolto.
Per la questione nello specifico non me ne intendo, lascio la parola a chi ne sa più di me.
Esercitando il diritto di recesso (quello indicato sopra come "ho cambiato idea") mi sembra (ma potrei sbagliarmi) che deve essere specificato dal negozio (sito o quant'altro) che la restituzione è accettata, altrimenti le spese di spedizione per il cambio sono a spese dell'acquirente.
Ma questo non è il caso di un diritto di recesso, bensì di un prodotto fallato, quindi dovresti avere diritto ad una sostituzione, in teoria!
Vedo se qualcuno ne sa più di me e ve lo porto, se riesco!
Ultima modifica di Sephion il 14 gen 2014, 22:26, modificato 1 volta in totale.
I know I was born and I know that I'll die, but in between is mine.

Aiutaci a creare il gioco della Tana dei Goblin!
http://www.goblins.net/phpBB3/la-tana-d ... 61-90.html

Immagine
Offline Sephion
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Organization
 
Messaggi: 2327
Iscritto il: 27 novembre 2011
Goblons: 20.00
Località: Fiumicello (UD)
Mercatino: Sephion
Sei iscritto da 5 anni. Sono un Goblin Ho partecipato alla Play di Modena Berserk fan Birra fan Playstation fan Cloud Strife fan Ventennale Goblin

Messaggioda redskin65 » 14 gen 2014, 21:46

In effetti, se il prodotto è difettoso, spetta la sostituzione senza spese.
Però, se l'acquirente ha accettato la proposta transattiva di uno sconto (come è avvenuto) la questione è chiusa.
Nello specifico comprendo (e condivido) la scelta di JJVerme, che ha preferito "chiudere" la questione escludendo il venditore dai suoi futuri acquisti.
Offline redskin65
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2602
Iscritto il: 26 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Manta (CN)
Mercatino: redskin65

Messaggioda cola » 14 gen 2014, 21:49

Prima regola quando ricevete un pacco va firmato SEMPRE
CON RISERVA DI VERIFICA
Anche se il pacco è integro va scritto chiaro e leggibile.
In questo caso il fornitore non può opporsi al cambio o alla restituzione dei soldi.
E le spese di restituzione sono le sue.

IMHO molto spesso i negozianti si perdono in un bicchiere d'acqua.
Tu sei stato derubato di 30,00 euro
Il corriere continuerà a lavorare male
Lui ci sarà andato paro o giù di li... Ma avrà perso un cliente e avrà pubblicità negativa nel nostro piccolo settore.
Offline cola
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
 
Messaggi: 7758
Iscritto il: 13 febbraio 2012
Goblons: 30.00
Località: Roma
Utente Bgg: colaglc
Mercatino: cola
Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Io faccio il Venerdi GdT! Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Messaggioda Jingler » 14 gen 2014, 22:16

Dunque, la materia è complessa e spinosa. Lo è in sé e lo è a maggior ragione nel caso di specie, perché trattasi di un gioco da tavolo e, in particolare, di un difetto non funzionale alla fruizione del bene.

Sgombriamo prima il campo da altri dubbi.

Il "diritto di recesso per vendite a distanza" è un diritto che spetta al consumatore INDIPENDENTEMENTE da eventuali difetti riscontrati nel bene. Chi acquista a distanza ha 10 giorni di tempo per restituire il bene acquistato, a proprie spese (!) , anche usato, e previo invio di una raccomandata A/R al venditore. L'acquirente non ha bisogno di specificare alcuna ragione per il recesso: restituisce il bene e entro 30 giorni deve riavere i soldi.

Nel caso di specie, il "diritto di recesso" non c'entra nulla.
Poteva eventualmente essere esperito dall'acquirente per evitare la trafila della sostituzione in garanzia, non certo evocato dal venditore....

A coprire i difetti di conformità del bene è invece la "garanzia legale", che per legge, è offerta dal venditore sui beni venduti. Senza entrare eccessivamente nei dettagli, se il bene è
- non idoneo all'uso cui era normalmente destinato
- non idoneo all'uso che voleva farne l'acquirente (se era stato comunicato al venditore)
- privo delle qualità tipiche del bene o che è lecito aspettarsi per una determinata tipologia di bene
- diverso dalla descrizione fatta del venditore

... allora il venditore deve

- ripararlo o sostituirlo, a scelta dell'acquirente, senza spese per l'acquirente (a meno che una delle due scelte possibili sia troppo onerosa rispetto all'altra;

Se la riparazione o la sostituzioni non sono possibili [e solo in quel caso!] il consumatore ha diritto alla riduzione del prezzo o al rimborso di un somma commisurata al valore effettivo del bene (restituendo il bene difettoso al venditore). Ovvero a un rimborso totale o parziale di quanto pagato per l'acquisto del bene.

Chi debba pagare le spese di rispedizione di un bene da riparare in garanzia non è specificato dalla normativa vigente. La giurisprudenza prevalente interpreta estensivamente il requisito del "non aggravio di spesa" a carico del consumatore, e ritiene che il recupero del bene difettoso sia a carico del venditore. Nel caso della sostituzione, però, in via equitativa, si tende a porre il reinvio del prodotto difettoso a carico del consumatore, e la spedizione del prodotto sostitutivo a carico del venditore.

Nel caso di specie il venditore doveva sostituire il prodotto danneggiato e, eventualmente rivalersi sul vettore. In sede giudiziale, però, l'avvocato del venditore avrebbe potuto avvallare la congruità del solo rimborso compensatorio dal momento che il danno non aveva i connotati per intaccare - in alcun modo - il godimento funzionale del prodotto. Che era anche privo dei caratteri espliciti della collezionabilità.

L'acquirente, dal canto suo, avrebbe potuto far valere il fatto che si intende "difetto di conformità" anche l'assenza di quei requisiti che sarebbe lecito aspettarsi da una determinata tipologia di bene (ovvero non avere buchi nel coperchio della scatola). Probabilmente avrebbe vinto il venditore.

PS: per andare davanti al Giudice di Pace (il tribunale competente per cause di questo valore) non è necessario disporre di un avvocato
Offline Jingler
Maestro
Maestro

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 889
Iscritto il: 14 aprile 2012
Goblons: 0.00
Località: Milano
Mercatino: Jingler

Messaggioda JJVerme » 15 gen 2014, 16:38

Jingler ha scritto:Dunque, la materia è complessa e spinosa.


Grazie per la disamina, ora ho le idee più chiare... :confuseZ:
Figuriamoci se ho tempo e voglia di andare dal giudice di pace per una menata come questa! Come già detto per semplicità ho accettato i tre euro di rimborso, che francamente sono una sonora presa per il...

Comunque lo store (visto che nessuno ha detto che non posso farlo LO FACCIO!) [MOD ON] ****** [MOD OFF]. Che, come dicevo, ha perso un cliente.

JJ
LE MIE ULTIME PARTITE:
Immagine
Offline JJVerme
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 659
Iscritto il: 19 marzo 2007
Goblons: 20.00
Località: Monteriggioni (SI)
Utente Bgg: JJIta
Mercatino: JJVerme

Messaggioda Jehuty » 15 gen 2014, 16:55

JJVerme ha scritto:Comunque lo store (visto che nessuno ha detto che non posso farlo LO FACCIO!) è [MOD ON] ****** [MOD OFF]


Ehm...

Sephion ha scritto:MOD ON
non è possibile nemmeno pubblicare il nome del negozio in questione
MOD OFF
Immagine
Offline Jehuty
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
 
Messaggi: 8152
Iscritto il: 26 agosto 2010
Goblons: 270.00
Località: Nella Bocca di un Vulcano (CE)
Utente Bgg: Jehuty
Mercatino: Jehuty

Messaggioda AleK » 15 gen 2014, 16:56

Senza entrare nel merito della questione (<-- notate che non sto usando il tag "MOD", lo specifico perché vengo bersagliato settimanalmente ogni volta che butto giù due righe :roll: ):

Sephion, il MOD di sezione, ieri ha scritto:La Tana non può essere presa in mezzo a diatribe legali tra utenti e negozianti.
Quindi
MOD ON
non è possibile nemmeno pubblicare il nome del negozio in questione
MOD OFF


Non dubito della tua buona fede, immagino ti sia sfuggito, però c'era stato un intervento del Mod.

EDIT: crosspost... -__-
Link utili relativi ai GdR? Cliccate QUA

A Noi Vivi
Offline AleK
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3827
Iscritto il: 01 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Un po' qua un po' là...
Utente Bgg: scagliacatena
Facebook: torri.ale
Mercatino: AleK
10 anni con i Goblins

Messaggioda pacobillo » 15 gen 2014, 18:21

[MOD ON] Ho eliminato il riferimento allo store. Evidentemente era sfuggito il post in cui si chiariva che non è possibile esplicitare il nome dello store. [MOD OFF]
Immagine
Offline pacobillo
Maestro
Maestro

Avatar utente
TdG Organization
TdG Moderator
 
Messaggi: 1124
Iscritto il: 19 novembre 2007
Goblons: 180.00
Località: Pisa
Mercatino: pacobillo

Messaggioda JJVerme » 15 gen 2014, 20:38

Chiedo scusa, davvero mi era sfuggito il "divieto" di pubblicazione del nome! Evito anche di discutere le regole, qui sono un ospite e mi adeguo. Comunque ribadisco che da quanto mi scrivono alcuni in PM "indovinando" infallibilmente il nome del famigerato store in questione, evidentemente la fama dello stesso non doveva essere granché anche prima del mio intervento...

Grazie di tutto e scusate ancora!

JJ
LE MIE ULTIME PARTITE:
Immagine
Offline JJVerme
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 659
Iscritto il: 19 marzo 2007
Goblons: 20.00
Località: Monteriggioni (SI)
Utente Bgg: JJIta
Mercatino: JJVerme

Prossimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite