Nerd.... Un qualcosa che non mi convince....

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Messaggioda xpea74 » 9 gen 2013, 19:12

Io ho sempre avuto un profilo sociale più simile all'attaccabrighe ed al donnaiolo che non quello dell'occhialuto nerd, eppure faccio GdR da quando ho 14 anni, e d adesso che en ho 38 li faccio ugualmente. Insomma nessuno direbbe mai che io sia un nerd, eppure sono un Trekker D.O.C. ed adoro i fumetti, vado a Lucca Games e non disdegno altre convention quando posso. Sono stato per anni nello staff di un server di Ultima Online e gioco alla Xbox. Va detto che non sbavo dietro alle Cosplayer, forse l'unico "neo" nelle mie abitudini da "nerd". Per cui molte delle definizioni che sit rovano in giro nella rete (duqnue anche Wikipedia) non sono che degli stereotipi abbastanza erratici. E' solo una questione di cambio di cultura, che si è aperta ad altri passatempo che non siano quelli canonici.

Andrea
Offline xpea74
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 591
Iscritto il: 23 novembre 2012
Goblons: 30.00
Località: La Spezia
Mercatino: xpea74

Messaggioda S24 » 1 feb 2013, 22:11

vendo biblios ita, love letter ita, port royal ing, bang samurai sword ita, cubist ing, SMASH UP + tutte le exp. ING , mercurius ing, ace detective ing

Offline S24
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1874
Iscritto il: 09 settembre 2010
Goblons: 0.00
Località: COMO
Mercatino: S24

Messaggioda linx » 9 feb 2013, 12:16

Credo che il concetto di Nerd sia legato a doppio filo a quello dell'incomprensione. Credo venga definito Nerd colui che fa cosa che non è possibile comprendere.
Non è possibile nel senso di incapacità di chi "osserva" di farlo (nel senso che il livello di istruzione in un determinato e specifico campo dev'essere molto alto per riuscirvi) o di incapacità di comprendere il PERCHE' faccia certe cose (si vesta in quel modo, parli di quegli argomenti, si diverta in quel modo) o perda il suo tempo a specializzarsi in determinati ambiti che ai più paiono inutili alle necessità di una vita serena.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6636
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Precedente

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite