Opinioni e commenti: quanto pesa l'esperienza?

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Quante partite occorrono per dare un giudizio solido

una sola partita
2
5%
meno di 5
15
36%
a seconda della tipologia (meno per i party, di più per i german)
25
60%
 
Voti totali : 42

Messaggioda Raistlin » 15 gen 2014, 21:42

Ho votato 'a seconda della tipologia'. Premesso che non assegno voti qui sulla Tana a giochi che ho giocato meno di 3 volte (a mio avviso il numero minimo INDISPENSABILE per avere una discreta idea su un gioco in generale), ritengo che in ogni caso molto dipenda 1) dall'esperienza del giocatore e 2) dalla vastità/complessità del gioco.
Per fare due esempi limite, un Jungle Speed credo si possa azzardare a valutarlo dopo una singola partita, mentre per un Twilight Imperium non credo siano sufficienti neppure 10 partite per avere un'idea completa.
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6039
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 100.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere
Mercatino: Raistlin

Messaggioda redskin65 » 15 gen 2014, 22:06

Raistlin ha scritto:(...) per un Twilight Imperium non credo siano sufficienti neppure 10 partite per avere un'idea completa.


Confesso che (solo) per Twilight Imperium ho fatto un'eccezione e lo ho votato senza aver fatto una vera partita completa. In questo caso hanno avuto la prevalenza la grafica ed il materiale, decisamente "fuori concorso"
Offline redskin65
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2616
Iscritto il: 26 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Manta (CN)
Mercatino: redskin65

Messaggioda Agzaroth » 15 gen 2014, 22:37

Credo che molto dipenda dall'esperienza, da quanto si è capito bene il gioco, da quanto lo si è studiato, da come e se si è compreso il perchè di certi elementi di design.

se un giocatore è superficiale, non gli bastano 20 partite per capire un gioco.
se è attento, può dare un giudizio consapevole anche con meno di 5.

per "capire" un gioco non intendo giocarlo da campione, quello lo si ottiene solo con la pratica e solo giocando con differenti gruppi di gioco. Intendo comprendere le implicazioni di gioco e metagioco delle sue meccaniche.
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 25416
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 18,250.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Brass fan Antiquity fan Iron Maiden fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin Gears Of War Fan El Grande Fan Glenn More Fan

Messaggioda groblnjar » 16 gen 2014, 0:10

Agzaroth ha scritto:Credo che molto dipenda dall'esperienza, da quanto si è capito bene il gioco, da quanto lo si è studiato, da come e se si è compreso il perchè di certi elementi di design.

se un giocatore è superficiale, non gli bastano 20 partite per capire un gioco.
se è attento, può dare un giudizio consapevole anche con meno di 5.

per "capire" un gioco non intendo giocarlo da campione, quello lo si ottiene solo con la pratica e solo giocando con differenti gruppi di gioco. Intendo comprendere le implicazioni di gioco e metagioco delle sue meccaniche.


+1

Sicuramente a me non basta guardare la copertina o leggere il regolamento per giudicare un gioco. Ho bisogno di farmi le mie belle partitine da solo per capirlo e poi giocarlo seriamente con avversari veri.
Per avere un giudizio però non credo di avere bisogno più di cinque partite. Se dopo cinque non riesco ancora a "vederlo" credo significhi (sempre per i miei parametri) che il gioco è troppo "barocco" e quindi perde punti.
Cerco comunque sempre di "contestualizzare" il gioco. Non sempre una grafica spartana o l'alea spinta all'inverosimile mi spingono a bocciare un gioco (tiè laziale... :lol: ): dipende sempre dal livello del gioco e dal suo scopo.
Ad esempio:
Voto 4: è troppo fortunoso e troppo poco simulativo
Il gioco è Formule Dé.
Allora a Race! Formula 90 Gli do 5 perchè non sento l'odore di gomma bruciata quando adotto una strategia aggressiva.
Immagine
Offline groblnjar
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 1222
Iscritto il: 27 ottobre 2009
Goblons: 160.00
Località: Munt Caràss (SUI)
Utente Bgg: groblnjar
Mercatino: groblnjar

Messaggioda redskin65 » 16 gen 2014, 9:23

groblnjar ha scritto: (...)
Sicuramente a me non basta guardare la copertina o leggere il regolamento per giudicare un gioco. Ho bisogno di farmi le mie belle partitine da solo per capirlo e poi giocarlo seriamente con avversari veri.
(...)


Quindi non l'unico che se li gioca da solo!
Offline redskin65
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2616
Iscritto il: 26 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Manta (CN)
Mercatino: redskin65

Messaggioda Miki76 » 16 gen 2014, 9:48

sava73 ha scritto:secondo me il quesito è posto "male".
Rispondere qualsiasi cosa che non sia l'opzione C fa passare per "superficiali".

Io almeno l'ho letto cosi'.


+1.
Oltre a questo penso che la quarta opzione "ammazza" un sondaggio interessante in quanto è ovvio che serve meno per i party game che per i german, ed è quindi ovvio che molti siano d'accordo e la votino. Offre, diciamo, una via di fuga a chi non si schiera per le altre opzioni che richiedono una scelta ben precisa.

Un paio di esempi nella mia esperienza:
- Arkham Horror: orribile -> no dai, bellino -> bello! -> favoloso!
- Tash Kalar: mh, pare caruccio -> brutto -> orribile -> Fas Kakar (probabilmente se non era per Vlaada mi sarei fermato alla seconda)

Mai mi sono servite più di cinque partite, quindi voto questa opzione (anche se spesso basta una partita, nonostante mi impogno di non bocciare mai dopo una ma semmai di rimandare il gioco).
Offline Miki76
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3013
Iscritto il: 08 aprile 2008
Goblons: 20.00
Località: Rovigo (RO)
Utente Bgg: mikyjollyjoker
Facebook: michele temporin
Mercatino: Miki76
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Messaggioda blackholexan » 16 gen 2014, 10:02

Agzaroth ha scritto:Credo che molto dipenda dall'esperienza, da quanto si è capito bene il gioco, da quanto lo si è studiato, da come e se si è compreso il perchè di certi elementi di design.

se un giocatore è superficiale, non gli bastano 20 partite per capire un gioco.
se è attento, può dare un giudizio consapevole anche con meno di 5.

per "capire" un gioco non intendo giocarlo da campione, quello lo si ottiene solo con la pratica e solo giocando con differenti gruppi di gioco. Intendo comprendere le implicazioni di gioco e metagioco delle sue meccaniche.


nakedape ha scritto:Non c'è un numero di partite necessario. Ciò che conta è avere giocato almeno una volta con il regolamento corretto (e conosco persone che manco questo fanno) ed essere sicuri di avere capito il metagioco.


nakedape ha scritto:Le regole erano chiare a tutti e seguite correttamente ma il gioco non veniva apprezzato perché non era stato compreso nelle sue implicazioni.
Ecco, io cerco di assicurarmi sempre di avere compreso questo prima di formulare un giudizio su di un gioco. E non solo nei giudizi sulla tana, anche per me stesso.
Eventualmente anche confrontandomi con i forum su bgg o sulla tana per capire se ho "centrato" lo spirito del gioco o se mi è sfuggito qualche cosa.


Queste considerazioni mi rincuorano dato che siete due (dei 5) utenti il cui giudizio tengo più in considerazione.

@Miki e @Sava: sono d'accordo che il sondaggio potevo impostarlo meglio ma onestamente più che i risultati del sondaggio (che volutamente non ha scadenza) mi interessavano/mi interessano le argomentazioni, tutte degne di nota, che si stanno portando "a corredo" del voto
Offline blackholexan
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3143
Iscritto il: 04 marzo 2010
Goblons: 550.00
Località: Bari
Utente Bgg: blackholexan
Board Game Arena: blackholexan
Yucata: blackholexan
Twitter: Mischievious D
Mercatino: blackholexan
Sei iscritto da 5 anni. Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Ho comprato la spilla alla Play 2017

Messaggioda Rayden » 16 gen 2014, 11:36

Io voto quando:
- mi sento di aver compreso a sufficienza il gioco, il che può voler dire una o due partite per un gioco semplice (in cui gli spetti salienti da valutare sono il divertimento spensierato, o l'eleganza del regolamento, l'aderenza all'ambientazione... cose così), o oltre una decina per un gioco complesso (in cui c'è da esprimersi anche sul bilanciamento, la longevità, la profondità strategica, ecc.);
oppure
- penso di non rigiocarci mai più, almeno in tempi ragionevoli, o perché la vita è troppo breve per sprecarci altro tempo, o per qualsiasi altro motivo (era un gioco esistente in 3 copie al mondo, e me l'ha fatto provare il mio cugino esquimese che ora è tornato nelle sue terre...). In questo caso, penso sempre che un commento superficiale (purché sia specificato, ovviamente) sia più utile di niente alla comunità.

Ci sono poi casi in cui, ad esempio, dopo una sola partita ad un gioco che non proverò mai più, mi rendo conto di non averlo capito affatto (a prescindere dal fatto che mi sia piaciuto o meno), e in quei casi evito comunque di commentare, per il semplice fatto che non saprei cosa scrivere.
Immagine
Offline Rayden
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Organization
Top Reviewer
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 1644
Iscritto il: 09 gennaio 2008
Goblons: 1,300.00
Località: Pescara
Mercatino: Rayden

Messaggioda sava73 » 16 gen 2014, 12:10

ah, ovviamente confermo quanto esprimi con le percentuali.
Un gioco che gioco una volta... al 99% è perchè non mi è piaicuto. Quindi è statisticamente piu' facile che si trovino voti negativi suffragati da un "ci ho giocato una sola volta".
sava73 (goblin Cylon) ultimamente ha giocato a:
Immagine
Offline sava73
Goblin Cylon
Goblin Cylon

Avatar utente
Tdg Super Moderator
TdG Administrator
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 22822
Iscritto il: 08 agosto 2011
Goblons: 9,615,221,329.00
Località: Roma
Utente Bgg: sava 73
Mercatino: sava73
Sei nella chat dei Goblins Sono un Cylon Ho partecipato alla Play di Modena Alta Tensione Fan Carcassonne Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col verde Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Mi piace la pallavolo Tifo Lazio Io dico PUPINA BONA! Triade, il verde e' troppo verde... Birra fan Breaking Bad fan Food Chain Magnate fan Frush fan Amo la Nutella!!!! Splotten Spellen fan The Walking Dead fan Io faccio il Venerdi GdT! Battlestar Galactica fan Pizza fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Ho contribuito alla Visibility della Play 2016! Jones 'Incazzoso' Fan! Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Podcast Fan Podcast Maker Telegram Fan Ventennale Goblin Chiuso un carrello se ne apre un altro. I love American Io gioco Classico Mac Gerdts Fan

Messaggioda ob1 » 16 gen 2014, 13:51

Io avrei votato "almeno 2 partite"....

Perchè oggettivamente alla prima forse ci sono molti aspetti che non si riescono a cogliere.

Si possono aver sbagliato delle regole (o anche solo delle virgole che però ne snaturano il gioco pensato dal creatore), si possono aver sbagliato effettivamente delle mosse durante il gioco causando errori non più recuperabili per la partita e conseguente non apprezzamento delle meccaniche o del titolo stesso (mosse che già in una seconda giocata uno può evitare o ponderare diversamente), pluristrategie non affrontate con i giusti pesi o che non sono state colte alla prima partita.

Insomma il gioco andrebbe giocato molte volte ma il problema è che se non piace alla prima si creano delle condizioni per cui anche una seconda partita risulta svogliata... e forse parte col piede sbagliato.

Solo da una partita è eticamente poco corretto valutare.

Ad ogni modo a me è capitato (con un party game tra le altre cose) di non aprezzare Time's Up alla prima partita, ma poi rigiocandolo ho notato quanto fosse divertente, coinvoilgente e potenzialmente valido. Premetto che sono più un german e giocare ad un party game non è il mio forte... però onestamente provo tutto (ma questo è un'altro argomento)


Per finire io sono uno di quelli che anche dopo una partita corro in tanta e voto il gioco ma ammetto e ci tengo a sottolinearlo, che spessissimo dopo altre partite rivedo il mio giudizio sia con ritocchi sul voto che sul giudizio scritto.

L'essenziale è invisibile agli occhi.

Offline ob1
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1902
Iscritto il: 27 aprile 2007
Goblons: 30.00
Località: Imola
Mercatino: ob1

Messaggioda blackholexan » 16 gen 2014, 14:26

ob1 ha scritto:...ma ammetto e ci tengo a sottolinearlo, che spessissimo dopo altre partite rivedo il mio giudizio sia con ritocchi sul voto che sul giudizio scritto.


Hai appena centrato l'argomento del prossimo sondaggio 8)
Offline blackholexan
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3143
Iscritto il: 04 marzo 2010
Goblons: 550.00
Località: Bari
Utente Bgg: blackholexan
Board Game Arena: blackholexan
Yucata: blackholexan
Twitter: Mischievious D
Mercatino: blackholexan
Sei iscritto da 5 anni. Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Ho comprato la spilla alla Play 2017

Messaggioda yon » 16 gen 2014, 15:10

Ho votato "almeno 10" non per fare il supertosto, ma perché mi sono reso conto che solo giocando a lungo un gioco si può capire fino in fondo cosa restituisce. E' un po' come leggere un romanzo, se non arrivi alla fine dare un giudizio complessivo può riservare sorprese, anche se è vero che in linea di massima quando sei arrivato ad un quarto hai una ragionevole idea di cosa aspettarti e di come scrive l'autore ( volte è vero pure che bastano due pagine, o due minuti del film).
Lo dico perché con alcuni giochi ho avuto rapporti che sono mutati nel tempo e riconsiderarli dopo averci giocato a lungo mi ha portato a conclusioni differenti
Oltre al fatto che ci sono giochi che vanno "finiti" prima di poterli giudicare nel complesso, come ad esempio delle campagne di GdR o di dungeoncrawler, dove ogni sessione è una partita e la storia conta molto. D'altro canto per diversi german è necessaria un'esplorazione approfondita per capire se il gioco offra molto o un po' meno.

Non vorrei però aver confuso quello che può essere un buon giudizio d'impatto, che ti fa una panoramica del funzionamento e delle possibilità del gioco, con l'esperienza che il gioco trasmette ad ognuno di noi.
L'irriverenza conduce alla sconsideratezza V. von Croy
Immagine
Offline yon
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2687
Iscritto il: 10 aprile 2013
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: YonHQ
Mercatino: yon
HeroQuest Fan Sono un cattivo

Messaggioda blackholexan » 16 gen 2014, 15:41

yon ha scritto:Ho votato "almeno 10" non per fare il supertosto, ma perché mi sono reso conto che solo giocando a lungo un gioco si può capire fino in fondo cosa restituisce. E' un po' come leggere un romanzo, se non arrivi alla fine dare un giudizio complessivo può riservare sorprese, anche se è vero che in linea di massima quando sei arrivato ad un quarto hai una ragionevole idea di cosa aspettarti e di come scrive l'autore ( volte è vero pure che bastano due pagine, o due minuti del film).
Lo dico perché con alcuni giochi ho avuto rapporti che sono mutati nel tempo e riconsiderarli dopo averci giocato a lungo mi ha portato a conclusioni differenti
Oltre al fatto che ci sono giochi che vanno "finiti" prima di poterli giudicare nel complesso, come ad esempio delle campagne di GdR o di dungeoncrawler, dove ogni sessione è una partita e la storia conta molto. D'altro canto per diversi german è necessaria un'esplorazione approfondita per capire se il gioco offra molto o un po' meno.

Non vorrei però aver confuso quello che può essere un buon giudizio d'impatto, che ti fa una panoramica del funzionamento e delle possibilità del gioco, con l'esperienza che il gioco trasmette ad ognuno di noi.


Io ho votato nella stessa maniera e per motivazioni vicinissime alle tue, figlie tra l'altro proprio di "pentimenti" dopo essere stato affrettato nei giudizi.

Altrimenti il mio attuale modus operandi è:

- commento "a caldo" (specificandolo) dopo meno di 5 partite SE il gioco mi ha entusiasmato

- commento "quasi" definitivo dopo almeno 5 partite:
SE il gioco non mi è piaciuto, non penso che supererò quel numero
SE il gioco mi è piaciuto starò già nella fase di approfondimento

- commento "definitivo": almeno 10 partite. Il gioco l'ho approfondito e a questo punto o mi ha stufato o ormai ho le idee chiarissime su cosa provo al giocarlo
Offline blackholexan
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3143
Iscritto il: 04 marzo 2010
Goblons: 550.00
Località: Bari
Utente Bgg: blackholexan
Board Game Arena: blackholexan
Yucata: blackholexan
Twitter: Mischievious D
Mercatino: blackholexan
Sei iscritto da 5 anni. Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Ho comprato la spilla alla Play 2017

Messaggioda digio » 16 gen 2014, 16:50

dopo molti anni di gioco, riesco già dalla prima partita a capire come è un gioco e se è nelle mie corde.
ad ogni modo ho votato meno di 5. Ovvero è certo che dopo 3 o 4 partite un gioco l'ho capito 8) (che non vuol dire essere un esperto in quel gioco eh!).
ciò che il bruco chiama fine del mondo, gli altri la chiamano farfalla.
Offline digio
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1252
Iscritto il: 18 maggio 2009
Goblons: 0.00
Località: Cesena FC
Utente Bgg: digio
Mercatino: digio

Messaggioda blackholexan » 16 gen 2014, 17:15

digio ha scritto:dopo molti anni di gioco, riesco già dalla prima partita a capire come è un gioco e se è nelle mie corde.
ad ogni modo ho votato meno di 5. Ovvero è certo che dopo 3 o 4 partite un gioco l'ho capito 8) (che non vuol dire essere un esperto in quel gioco eh!).


Non fraintendetemi: qui non insinuo affatto che un giocatore sia più o meno o bravo o più o meno intelligente se ci mette 1,2 o 20 partite a capire un gioco.

Mi chiedevo quanto mediamente gli utenti attendano prima di emettere un giudizio, cioè esprimerlo qui in Tana, non per stabilire se piace o meno
Offline blackholexan
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3143
Iscritto il: 04 marzo 2010
Goblons: 550.00
Località: Bari
Utente Bgg: blackholexan
Board Game Arena: blackholexan
Yucata: blackholexan
Twitter: Mischievious D
Mercatino: blackholexan
Sei iscritto da 5 anni. Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Ho comprato la spilla alla Play 2017

PrecedenteProssimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti