Pathfinder Adventure Card Game: Rise of the Runelords – Base

Discussioni specifiche sui giochi di carte collezionabili, i Living Card Games e tutti i giochi di carte supportati da espansioni continue come Ashes, Summoners War, ecc... Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: romendil, UltordaFlorentia

Re: Pathfinder Adventure Card Game: Rise of the Runelords –

Messaggioda ninja » 22 ago 2014, 18:45

ancora nulla sulla data di uscita ita?
Offline ninja
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1516
Iscritto il: 04 gennaio 2005
Goblons: 60.00
Località: forlì
Mercatino: ninja

Re: Pathfinder Adventure Card Game: Rise of the Runelords –

Messaggioda tabtim » 22 ago 2014, 20:17

E le ferie?

Possiamo chiamarci fortunati se arriva
Offline tabtim
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 679
Iscritto il: 28 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: Basso Vicentino
Mercatino: tabtim

Re: Pathfinder Adventure Card Game: Rise of the Runelords –

Messaggioda ninja » 22 ago 2014, 21:22

per arrivare arriverà, cè gia la pubblicità sul sito di "giochi uniti" e' delle tempistiche che non si sa nulla
Offline ninja
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1516
Iscritto il: 04 gennaio 2005
Goblons: 60.00
Località: forlì
Mercatino: ninja

Re: Pathfinder Adventure Card Game: Rise of the Runelords –

Messaggioda MusicTalisman » 22 ago 2014, 21:30

10 a 1 che lo vedremo a Lucca... :)
Offline MusicTalisman
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 05 giugno 2013
Goblons: 0.00
Località: Torino/Cuneo
Mercatino: MusicTalisman

Re: Pathfinder Adventure Card Game: Rise of the Runelords –

Messaggioda tabtim » 23 ago 2014, 8:26

MusicTalisman ha scritto:10 a 1 che lo vedremo a Lucca... :)

Poco ma sicuro
Offline tabtim
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 679
Iscritto il: 28 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: Basso Vicentino
Mercatino: tabtim

Re: Pathfinder Adventure Card Game: Rise of the Runelords –

Messaggioda Giano83 » 25 ago 2014, 0:43

Comunque basta che buttate un'occhio sul forum ufficiale di Giochi Uniti, f.burchianti (che da come scrive e' uno che ci lavora) settimane fa diceva:

"Ci sono due possibilità al momento, dipendono dai tempi di consegna di Carta Mundi:
- Settimana prossima
o, se il gioco arriva oltre il tempo utile per commercializzarlo ad inzio Agosto (considerando che poi GU chiude per due settimane):
- Alla riapertura del commerciale, al settiman che inizia il 25 agosto."

Chissà che sia vero..
What don't kill us make us stronger - Nietzsche
Offline Giano83
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 08 ottobre 2005
Goblons: 40.00
Località: Schio (VI)
Mercatino: Giano83

Re: Pathfinder Adventure Card Game: Rise of the Runelords –

Messaggioda MusicTalisman » 25 ago 2014, 1:31

Con tutto rispetto per Burchianti: ci lavorerà, ma dopo la vicenda di Puerto RicCo la credibilità verso quell'uomo è molto calata da parte mia.. :/
Speriamo che si rifacciano cercando di mantenere le cose dette con questo titolo..!!
Spero che tu abbia ragione e che non stiano prendendo tempo per aspettare Lucca e avere qualcosa da BOOM da portare lì..!! :)
Offline MusicTalisman
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 05 giugno 2013
Goblons: 0.00
Località: Torino/Cuneo
Mercatino: MusicTalisman

Re: Pathfinder Adventure Card Game: Rise of the Runelords –

Messaggioda peppepeppe69 » 26 ago 2014, 18:21

Avevate ragione a non avere fiducia nelle tempestiche di arrivo del prodotto dopo l'estate.
Purtroppo, dopo civile discussione sul forum di GU, Burchianti ha replicato che per un problema di stampa internazionale, non imputabile a GU, PACG arriverò in Italia ad Ottobre.

Vi rimetto di seguito il messaggio che ho lasciato sul forum di GU, dopo aver ordinato il prodotto completo su Book Depository:

Carissimo Burchianti,
ti ringrazio prima di tutto per la pronta replica.

Non so se hai letto i miei post sul forum di TdG o lasci solo a DB Cooper tale incombenza.
Io non ho niente contro GU, anzi, se vieni a casa mia ti renderai conto di quanti soldi abbia versato alla FFG tramite le traduzioni di GU, ma mi rendo anche conto che la dilatazione dei tempi di traduzione per avere disponibile un gioco in Italia è ormai troppo elevata. O perlomeno lo è rispetto a come viaggia l'informazione di questi tempi.
Essendo videogiocatore dagli anni '70, ricordo con che attesa ed attenzione leggevo le scarsissime notizie, presenti sulle altrettante scarse riviste di settore, sulle fiere internazionali. Passavano mesi dalla presentazione di un titolo alla stampa specializzata all'arrivo di quella notizia ai nostri occhi/orecchie.
Oggi, come ben sai, queato tempo si è azzerato.
La nuova espansione di EH era già nota in Italia grazie alla TdG playtester ben prima che FFG lo annunciasse alla GEN CON. Ho passato giorni a vedere i diversi filmati della GEN CON ed ero informato dopo solo qualche minuto della presentazione di Star Wars Imperial Assault.


Tutto 'sto sproloquio per evidenziare che 14 mesi di differenza dalla pubblicazione in originale di un gioco è un lasso di tempo ingiustificabile (non mi riferisco a GU ma a tutto il settore dei giochi da tavolo). Forse alla FFG ed alla Paizo la cosa non interessa poichè le copie probabilmente le vendono lo stesso, ma non riesco proprio a capire come facciate a digerire la cosa voi importatori.

O tale ritardo vi è utile per poter verificare il successo o meno di un prodotto (e quindi definire le vostre strategie editoriali) o non vi va bene ma non fate nulla a riguardo.
Normalmente l'Italia è sempre l'ultima dei paesi maggiori a pubblicare prodotti FFG; non credo che anche la Spagna abbia un numero di giocatori di molto superiore alla base italiana.

Sinceramente so che nel tuo animo, quello del giocatore intendo, comprendi e condividi il mio punto di vista, non potrebbe essere altrimenti, ma immagino anche la tua risposta sulla stampa internazionale dei prodotti eccetera eccetera.

Alla fine so che a GU se peppepeppe69 (peraltro napoletano ed orgoglioso che la FFG abbia scelto un'azienda della mia città) compra o meno i suoi prodotti fregherà meno di niente, ma volevo ribadire il pensiero sopra esposto al fine di stimolarvi per il futuro.

Personalmente, grazie alla mia conoscenza linguistica non ho alcuna necessità di traduzioni, mio figlio di 13 anni si sta avviando alla piena autonomia anglofona, quindi non starò più a tediarvi su questo forum. Ormai l'unico prodotto ancora di mio interesse sono le espansioni di Eldritch Horror. Aspetterò da oggi solo quelle.

Purtroppo la velocità al giorno d'oggi è fondamentale per essere al passo con il mercato, tu sei stato velocissimo nel rispondermi qui nel forum, ma in quel lasso di tempo sono stato ancora più veloce nel far partire l'ordine completo per PACG e tutti i pack su Book Depository.
Offline peppepeppe69
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 72
Iscritto il: 08 agosto 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: peppepeppe69

Re: Pathfinder Adventure Card Game: Rise of the Runelords –

Messaggioda tabtim » 26 ago 2014, 18:45

Ormai GU o non GU per GU è una cosa cronica, per un motivo o per un altro succede ogni volta.
Ora sono curioso per Warhammer 40K
Offline tabtim
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 679
Iscritto il: 28 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: Basso Vicentino
Mercatino: tabtim

Re: Pathfinder Adventure Card Game: Rise of the Runelords –

Messaggioda Chilavert » 26 ago 2014, 18:55

Mi sono interessato al gioco di carte di Pathfinder proprio dopo l'articolo sul sito della Giochi Uniti... era il classico gioco che avevo visto di striscio in qualche vecchia preview ma che poi è finito nel dimenticatoio della mente... quanto ho trovato scritto mi ha molto incuriosito e sono andato a leggermi altre informazioni e vedermi un po' di filmati sul Tubo, decidendo per un futuro sicuro acquisto... dico futuro perché aspetterò la versione Italiana.
Non ho alcun problema con l'Inglese, lo leggo come se fosse Italiano, e la gente con cui gioco (almeno a questo genere di titoli) non si fa grossi problemi per qualche riga in lingua anglosassone... tuttavia, ho deciso di aspettare la versione Italiana.
La Giochi Uniti NON è l'Asterion che, personalmente, ritengo una specie d'ideale perfetto per quel che concerne i giochi da tavolo... ma, volenti o nolenti, sono coloro che portano in Italia la Fantasy Flight Games, azienda che sforna giochi che adoro e dei quali ho piena la collezione, primo fra tutti Descent.
Ora, ben lungi da me il voler difendere la Giochi Uniti (il pastroccio che hanno fatto con Puerto Rico è indefendibile) ma... che vi costa aspettare un paio di mesi? Cioè, anche io vorrei ora e seduta stante la traduzione del gioco e di tutto il materiale che esce negli Stati Uniti, ma le traduzioni sono alquanto... lente? Giochi Uniti, se mi leggete e vi serve un traduttore, fate un fischio! Battute a parte... sappiamo che la Giochi Uniti è così, non una scheggia... ma, per esempio, sono ben contento di vedermi a Settembre la nuova espansione grossa di Descent... nel mentre ho 2 campagne da iniziare ed avrò un inizio d'autunno davvero pieno dal punto di vista ludico.
Non acquistare i loro prodotti, in favore di quelli in lingua originale, comporta meno vendite per loro... che si, sono meno soldi nel portafogli del Signor Presidente Giochi Uniti, che a noi (senza offesa!) non ce ne frega una ce**a... ma si vedono anche ridotte le possibilità di espansione/miglioramento della Giochi Uniti stessa... che, per quanto antipatica possa stare, è un male per il mondo del gioco, visto che non credo ci siano cambi di diritti di pubblicazione e traduzione all'orizzonte... se invece di 100 copie di Pathfinder ne vendono 10, è chiaro che non solo non lo continueranno a supportare... ma, al contempo, si rischierà di non vedere tradotti altri giochi, con una seria limitazione del mercato Italiano.
La Giochi Uniti, se posso permettermi, deve migliorare il rapporto che ha con la gente: io non posso andare da Federico Burchianti per farmi dire le date di uscita di quel o quel titolo... metti una bella lista, anche con periodo indicativo, e vai a dritto... come c'è per esempio nel sito dell'Asterion... metti una o due persone ad occuparsi solo delle relazioni con i giocatori, per rispondere alle loro domande e fornire tutto il supporto richiesto.
Per il resto, io sono contento di avere Descent in Italiano... sarò contento di avere Pathfinder in Italiano... potevo giocare entrambi in Inglese? Si, certo, ma si sa bene che non è la stessa cosa... l'immediatezza della lettura in Italiano, soprattutto dove ci sono piccoli blocchi di testo, è fondamentale... quindi, come ribadito, io aspetto... tanto di cose da giocare ne ho... della Giochi Uniti ma non solo. :)

P.S.: Per il traduttore, rinnovo la candidatura... ogni volta che gioco a Blood Bowl Team Manager e mi leggo "battitore libero", mi viene in mente un cartellino gaillo...
Immagine
Offline Chilavert
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 50.00
Località: Valdarno - Toscana - Italia
Utente Bgg: Chilavert 82 IT
Mercatino: Chilavert

Re: Pathfinder Adventure Card Game: Rise of the Runelords –

Messaggioda MusicTalisman » 26 ago 2014, 19:55

Loro fanno leva proprio su quello che dici tu.. Hanno nelle mani le traduzioni della FFG e possono permettersi di fare così... Il problema per me personalmente non è aspettare i due mesi, il problema è il continuo atteggiamento di dire una cosa mentre se ne pensa e se ne progetta un'altra solo per creare attesa e sfruttare meglio gli eventi.
Con eventi intendo proprio il Lucca Comics & Games... Credete davvero che il ritardo sia dovuto alle bugie dette da loro?? Si sono fatti due conti in tasca e non stanno uscendo con roba veramente nuova, e per arrivare a Lucca a fare il BOOM aspettano di uscire a Ottobre...!
Non siamo così stupidi come loro credono. Non penso che per un problema debbano passare 3 mesi, e guarda caso proprio per Lucca avranno la magica soluzione..!!
Ma per cortesia..
Offline MusicTalisman
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 05 giugno 2013
Goblons: 0.00
Località: Torino/Cuneo
Mercatino: MusicTalisman

Re: Pathfinder Adventure Card Game: Rise of the Runelords –

Messaggioda peppepeppe69 » 26 ago 2014, 20:16

Chilavert ha scritto:Mi sono interessato al gioco di carte di Pathfinder proprio dopo l'articolo sul sito della Giochi Uniti... era il classico gioco che avevo visto di striscio in qualche vecchia preview ma che poi è finito nel dimenticatoio della mente... quanto ho trovato scritto mi ha molto incuriosito e sono andato a leggermi altre informazioni e vedermi un po' di filmati sul Tubo, decidendo per un futuro sicuro acquisto... dico futuro perché aspetterò la versione Italiana.


Forse è questa la ragione per cui non ne voglio più sapere di GU e di traduzioni in Italiano; per te il gioco (e la relativa scimmia) è di solo qualche mese, per me invece sono passati oltre 2 anni da quando lo seguivo prima della pubblicazione del gioco.

Come potrai leggere in altri miei post ho atteso fino alla fine che GU lo traducesse, dandogli il tempo limite di fine agosto come da loro previsioni; sinceramente mi sono stancato di farmi prendere in giro, mi dispiace per le persone che non masticano inglese, mi dispiace (neanche tanto) per mio figlio che dovrà sforzarsi di tradurlo (gli farà bene ed inoltre, essendo un coperativo, non vi sono soverchi problemi), ma non sono più disposto ad attendere tempi biblici per fare qualcosa che l'80% dei giocatori interessati sta già facendo.

Inoltre tu poni il problema del base set che si potrebbe anche attendere e poi?
Forse la GU ha fatto intendere a che distanza usciranno i 5 adventure deck successivi e non me ne sono accorto?

Io stavo attendendo ancora la traduzione di What lies... di Android Netrunner.. Android Netrunner, gioco uscito da poco e già in ritardo clamoroso nelle pubblicazioni (capivo i problemi passati con Game of Thrones LCG ma ora possiamo ancora giustificarli).

E bada bene che non commento la qualità delle traduzioni che sappiamo molto spesso oggetto di osservazioni da parte di noi utenti.

Concludi facendo un paragone con Asterion.
Oltre a PACG vi era un altro gioco che attendevo da tempo in versione italiana: Mage Wars.
Tieni conto che la prima partita in Italiano da me giocata a Luglio è stata fatta senza leggere il regolamento, tanta era la conoscenza del gioco che avevo dopo filmati, letture e visione di ogni singola carta prodotta.
Perchè aspettare i 2 anni con l'Asterion e non altri 2 mesi la GU? La risposta è la fidelizzazione e la fiducia che un utente ha rispetto ad un produttore. Anche Mage Wars è stato rinviato tantissime volte ed ancora oggi non vi è traccia di un programma di uscite delle espansioni. Ma io non ho alcun dubbio che Asterion farà uscire tutti i prodotti pubblicati in USA. Inoltre non ha mai lesinato ogni informazione in possesso, anche per comunicare disguidi e ritardi. Credo che l'utente medio di TdG sia abbastanza attempato e non bimbiminchia che non capiscono che in fase di produzione possono generarsi problemi.

Possiamo dire lo stesso di GU? Io almeno ho perso ogni speranza, e, per tale motivo mi limiterò in futuro a prendere solo le espansioni di EH poichè il gioco mi piace tantissimo ed ormai sono in possesso della copia in Italiano (ci sarebbe anche Nemesis per Relic).

Pertanto sono d'accordo con te sui consigli che dai a GU (comunicazione in primis) ma ritengo che eventuali loro miglioramenti non sarebbero per me più utili.
Offline peppepeppe69
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 72
Iscritto il: 08 agosto 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: peppepeppe69

Re: Pathfinder Adventure Card Game: Rise of the Runelords –

Messaggioda MusicTalisman » 27 ago 2014, 1:21

E a proposito di comunicazioni: viewtopic.php?t=76362 questo topic è stato completamente lasciato da parte dalla GU -.-'
Comunque, amen ragazzi.. Non facciamoci il sangue marcio per sta gente..!!
Offline MusicTalisman
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 05 giugno 2013
Goblons: 0.00
Località: Torino/Cuneo
Mercatino: MusicTalisman

Re: Pathfinder Adventure Card Game: Rise of the Runelords –

Messaggioda gen0 » 27 ago 2014, 8:22

Chilavert io tendenzialmente la penso come te. Nel senso che pure se non ho problemi con l'inglese preferisco acquistare italiano per supportare i nostri distributori.
Alla fine descent ce l'ho ita e così il 90% dei titoli che ho.

Per quanto riguarda però pathfinder acg l'ho preso proprio ieri eng perchè, da quel che ho letto, ritengo sia un titolo che si basa molto sulle continue espansioni che ampliano l'avventura.
Trovarmi magari a dover aspettare chissà quanto per le traduzioni non mi va proprio sinceramente in questo caso.

Sicuramente, come è stato detto, c'è di base nel ragionamento anche una componente di sfiducia verso GU.
Immagine
Offline gen0
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2955
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 70.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker

Re: Pathfinder Adventure Card Game: Rise of the Runelords –

Messaggioda ninja » 6 set 2014, 14:42

Scusate vado off topic un attimo ma cosa ha combinato la gu con puerto rico per farvi "incarognire" tutti così!
Offline ninja
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1516
Iscritto il: 04 gennaio 2005
Goblons: 60.00
Località: forlì
Mercatino: ninja

PrecedenteProssimo

Torna a [GdC] Giochi di Carte collezionabili, LCG e simili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti