Piccoli gamers crescono

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Messaggioda MichyLo » 6 dic 2013, 9:20

Mik ha scritto:Per la fascia 0-3, qualche consiglio di gioco o libro tattile/sonoro che ha interessato molto il vostro bimbo (anche non necessariamente da comprare)?
Voi leggevate ai vostri bimbi appena nati (0-1 anno)? Che libri?

Si vede che non vedo l'ora di fare qualcosa con il mio goblinuccio?? :-P


Per i primi libri (parliamo di un anno circa), contrariamente a cosa c'è in commercio, ti posso consigliare quelli che hanno le foto (semplici, tipo un animale per pagina) piuttosto che i disegni che spesso non rispecchiano la realtà e i pargoli non riescono a inquadrare bene.. Noi avevamo un libro con le foto degli animali ed è stato consumato.
Sul tattile c'è poco in giro, ma lì basta la fantasia dei genitori! Ad esempio appena sta seduto si può fare la cesta dei tesori, un cestino con qualche oggetto di diverse forme e consistenze (stoffe, catenelle che piacciono perché fan rumore, oggetti vari purché sicuri) da sostituire ogni tanto.
Offline MichyLo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3419
Iscritto il: 24 aprile 2013
Goblons: 6,299,110.00
Località: Bricherasio(TO)
Mercatino: MichyLo
Sei iscritto da 1 anno. Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Vincitore del torneo Clash Royale Podcast Fan Podcast Maker

Messaggioda Mik » 6 dic 2013, 9:22

redskin65 ha scritto:Auguri!


Grazie :grin:
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18847
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Messaggioda MichyLo » 6 dic 2013, 9:23

Mik ha scritto:Per la fascia 0-3, qualche consiglio di gioco o libro tattile/sonoro che ha interessato molto il vostro bimbo (anche non necessariamente da comprare)?
Voi leggevate ai vostri bimbi appena nati (0-1 anno)? Che libri?

Si vede che non vedo l'ora di fare qualcosa con il mio goblinuccio?? :-P


Per i primi libri (parliamo di un anno circa), contrariamente a cosa c'è in commercio, ti posso consigliare quelli che hanno le foto (semplici, tipo un animale per pagina) piuttosto che i disegni che spesso non rispecchiano la realtà e i pargoli non riescono a inquadrare bene.. Noi avevamo un libro con le foto degli animali ed è stato consumato.
Sul tattile c'è poco in giro, ma lì basta la fantasia dei genitori! Ad esempio appena sta seduto si può fare la cesta dei tesori, un cestino con qualche oggetto di diverse forme e consistenze (stoffe, catenelle che piacciono perché fan rumore, oggetti vari purché sicuri) da sostituire ogni tanto.
Offline MichyLo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3419
Iscritto il: 24 aprile 2013
Goblons: 6,299,110.00
Località: Bricherasio(TO)
Mercatino: MichyLo
Sei iscritto da 1 anno. Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Vincitore del torneo Clash Royale Podcast Fan Podcast Maker

Messaggioda Mik » 6 dic 2013, 9:27

romendil ha scritto:
Mik ha scritto:Grazie mille romendil. Bell'articolo. Avanzi una birra :beerchug:
Di zicke Zacke ne trovo vari. A quale ti riferisci nell'articolo?

Ho aggiunto i link ai giochi principali nell'articolo.

Per approfondire meglio e sviluppare una discussione ho aperto un topic apposito nel forum articoli..

http://www.goblins.net/modules.php?name ... highlight=


Vado subito a leggerlo ;)

MichyLo ha scritto:Per i primi libri (parliamo di un anno circa), contrariamente a cosa c'è in commercio, ti posso consigliare quelli che hanno le foto (semplici, tipo un animale per pagina) piuttosto che i disegni che spesso non rispecchiano la realtà e i pargoli non riescono a inquadrare bene.. Noi avevamo un libro con le foto degli animali ed è stato consumato.
Sul tattile c'è poco in giro, ma lì basta la fantasia dei genitori! Ad esempio appena sta seduto si può fare la cesta dei tesori, un cestino con qualche oggetto di diverse forme e consistenze (stoffe, catenelle che piacciono perché fan rumore, oggetti vari purché sicuri) da sostituire ogni tanto.


Grazie mille. Uff, sembra che minimo devo aspettare i 6 mesi per fare qualcosa con Giova. Per ora devo accontentarmi di perdermi nelle sue stranissime espressioni e continuare nel gioco "indovina perchè piango?!" e "papà schiva la pipì finchè mi cambi" :lol:

Ah, se qualcuno avesse qualche link a siti che ha trovato molto interessanti per i giochi da fare nel primo periodo di vita, me li potrebbe segnalare? Graaaazie :grin:
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18847
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Messaggioda Mik » 6 dic 2013, 10:15

Intanto uso questo topic anche come diario e posto quel che trovo di interessante :grin:

Qui ho trovato qualche articolo interessante sui giochi con bimbi e famiglia

Fattore Famiglia

Questa invece parte di una mail di un amica (che ringrazio tantissimo :grootknuffel: ) che mi segnala un sito che tratta la lettura per i bimbi:

Allora... intanto ti segnalo il sito del progetto nazionale "Nati per leggere" che promuove la lettura fin dai primi mesi, iniziative su tutto il territorio italiano (con una sezione anche in Veneto) nonchè bibliografie nazionali curate da bibliotecari, pediatri, psicologi... (ti allego l'ultima edizione) I libri vanno dai 6 mesi in su, prime dell'età scolare.

http://www.natiperleggere.it

Nei primissimi mesi sono perfetti libri con rime, filastrocche, ninnananne che sviluppano il senso dell'ascolto, poi puoi cercare anche qualche libro tattile (quelli per bagnetto, di stoffa, con i buchi, con inserti di materiali diversi...) e sonori.

Qualche titolo:

DIECI DITA ALLE MANI DIECI DITA AI PIEDINI di Mem Fox e Helen Oxenbury

Ed. Il Castoro, 2009
Libro in rima con una sfilata di bambini da tutto il mondo, ha vinto il premio NPL nel 2010.

Da 3-6 mesi


GUARDA CHE FACCIA! di S. Manetti, P. Causa, Redazione Quaderni ACP

Ed. Giunti Kids
Sei foto di bimbi che manifestano emozioni diverse: una faccia che ride, piange, mostra rabbia o stupore
A partire da 6 mesi


VOLA UCCELLINO di Altan

Ed. Elle, 1999

Storia e immagini semplici


MAMMALINGUA. Ventuno filastrocche per neonati e per la voce delle mamme

di Bruno Tognolini, Pia Valentinis

Tuttestorie, 2002


COCCOLE E FILASTROCCHE. Rime, giochi e tenerezze insieme ai nostri piccoli

Giulia Baronchelli, Celia Carpi Germani
Giunti Editore, 2001

------------------------------------------------------------

E poi...

Alcune indicazioni utili per seguire e comprendere lo sviluppo del bambino e il suo avvicinamento ai libri e alla lettura


1 mese... e anche prima

Ama le ninne nanne e le riconosce. Si possono usare quelle di famiglia e/o in dialetto.

6 mesi

E’ attratto dalle foto e dalle figure del libro che cerca di prendere e “mangiare”. I libri devono essere resistenti, atossici, con pagine grosse, colori vivaci, immagini semplici e chiare. Devono raffigurare oggetti familiari o figure di bambini. E’ opportuno vedere i libri tenendo il bimbo in braccio.

12 mesi

Dà all’adulto il libro, lo tiene in mano e, aiutato, gira più pagine alla volta. I libri più adatti sono quelli cartonati, maneggevoli e che illustrano azioni familiari (mangiare, dormire, giocare).

15 mesi

Gira le grosse pagine usando due dita. Se il libro contiene l’immagine di un viso, capisce se è capovolto. Gli piacciono le frasi brevi e facili, che impara ad anticipare.

18 mesi

Completa ed anticipa le frasi del libro, che devono essere brevi e semplici. Predilige quelli che parlano di animali (leggendo si possono fare versi buffi imitandoli), di bambini e delle cose di ogni giorno.

24 mesi

Gira bene la pagina. Porta i libri in giro per la casa e li legge alle bambole o al gatto, inventando lui stesso storie a suo piacimento. Gli piace identificarsi con i personaggi.

30 mesi

Ama storie di bambini della sua età che narrano momenti di vita quotidiana (amicizia, fratello o sorella), libri fantastici o

avventurosi, ma anche le fiabe tradizionali. I testi devono essere semplici. Gli piace scegliere la storia e ascoltarla molte volte.

35 mesi

Raggruppa le carte per tipo e inizia a muovere minions su tabelloni colorati...
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18847
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Per i bimbi che giocano.

Messaggioda MPAC71 » 9 dic 2013, 11:15

Ciao Mik, ciao a tutti!
Mi permetto, modestamente, di parlare di ciò con cui i miei due cuccioli (cinque anni e due anni e mezzo, maschietti) mi capita più spesso di giocare.
Tralascio quelli intelligenti e creativi per eccellenza (secondo me), che sono Duplo e Lego: non ho mai lesinato loro di fornirgliene, anche di seconda mano.
Per i giochi da tavola, certo di dimenticare qualche titolo tra i tantissimi che abbiamo provato per selezionarne, posso dire di aver iniziato con uno dei classici: Memory junior .
Questo è avvenuto quando il più grande aveva 2 anni.
Ho poi proseguito con titoli altrettanto semplici ma intriganti: Labirinto Magico, Burg Appenzell (semplificato!), Cartagena e Il tesoro dei Draghi.
Da quando il più grandicello ha imparato meglio i numeri (dal quattro anni in poi) ho proposto giochi di gestione come Super Farmer (semplificato, anche questo) e giochi di avventura, anche vecchi, come Heroquest, Starquest e Dungeons and dragons the boardgame (tutti giocati in opzione "cooperativo").
In autonomia quasi completa, ora che ha 5 anni, egli sa gestire giochi come Battle Masters e Wings of War.
Cerco sempre di proporre ai miei due bambini titoli nuovi, per stimolare in loro la curiosità verso altri interessi; cerco di suggerire loro il senso del piacere dello stare insieme, del confronto, più che della competizione tout-court.
Con i giochi di avventura ho notato che si affinano la volontà di scegliere e la capacità di gestire gli imprevisti.
Ho notato, oltretutto, che il mio bambino più grandicello preferisce in genere i giochi a sfondo fantastico.
Per quanto riguarda la nostra famiglia, dove la televisione è ancora molto poco protagonista della giornata, coi bambini capita in media di giocare ai giochi in scatola almeno un paio di giorni a settimana: solitamente alla sera, dopo cena, prima di andare a nanna o al Sabato/Domenica pomeriggio.
Inutile dire che il mio secondo bimbo sta imparando a giocare moooolto più velocemente del primo, poiché cerca di emularlo e di eguagliarlo.
La mia gioia è grande, perché con loro ho imparato a "ripensare" e "rimodulare" i titoli in base alla loro esigenza di apprendere.
Comunque: CONGRATULAZIONI!
Ciao,
Paolo (MPAC71)
"England expects that every man will do his duty" (H.Nelson)
Offline MPAC71
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 502
Iscritto il: 07 febbraio 2011
Goblons: 0.00
Località: Legnano (Mi) - (ma sono di Perugia)
Mercatino: MPAC71

Messaggioda Jehuty » 9 dic 2013, 12:05

Auguri! Anche se un pò in ritardo :oops:
Immagine
Offline Jehuty
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
 
Messaggi: 8281
Iscritto il: 26 agosto 2010
Goblons: 270.00
Località: Nella Bocca di un Vulcano (CE)
Utente Bgg: Jehuty
Mercatino: Jehuty

Messaggioda Mik » 18 dic 2013, 15:01

@MPAC71: Grazie della tua esperienza :grin:

@Jehuty: Grazie mille :grin:


Mi scuso delle risposte in ritardo, ma me le perdo sempre :oops:

Continuando con il mio diario, ho trovato anche questa geek list su bgg molto carina. L'utente elenca i giochi provati con i figli e per ognuno mette un link ad un articolo in cui dettaglia l'esperienza di gioco.

Per chi è interessato:

My children's game reviews - children aged between 2 and 8
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18847
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Precedente

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite