Il Signore degli Anelli LCG - quali bustine?

Discussioni specifiche sui giochi di carte collezionabili, i Living Card Games e tutti i giochi di carte supportati da espansioni continue come Ashes, Summoners War, ecc... Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: romendil, UltordaFlorentia

Re: Il Signore degli Anelli LCG - quali bustine?

Messaggioda riccardo favalli » 27 apr 2016, 14:05

Sveltolampo ha scritto:bho...io ho perso il conto a quante partite ho fatte con ogni scenario :pippotto:


Ma come fa ad essere una sfida ogni volta? Nel senso una volta che sai bene o male come gira e ti fai un mazzo di conseguenza non ti annoi?
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1899
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Il Signore degli Anelli LCG - quali bustine?

Messaggioda Sveltolampo » 27 apr 2016, 14:09

intanto non vinco la prima volta...e poi rifaccio gli scenari con vari mazzi...nani, umani, elfi,misti... :sisi:
anche il mazzo incontri cambia molto durante la partita...
Offline Sveltolampo
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 12282
Iscritto il: 22 settembre 2011
Goblons: 10.00
Località: Povoletto (UD)
Utente Bgg: Sveltolampo
Mercatino: Sveltolampo
Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Telegram Fan

Re: Il Signore degli Anelli LCG - quali bustine?

Messaggioda romendil » 27 apr 2016, 14:11

riccardo favalli ha scritto:
Sveltolampo ha scritto:bho...io ho perso il conto a quante partite ho fatte con ogni scenario :pippotto:


Ma come fa ad essere una sfida ogni volta? Nel senso una volta che sai bene o male come gira e ti fai un mazzo di conseguenza non ti annoi?

Capisco il tuo punto di vista perché anche a noi l'interesse scende un po' nel riprovare uno scenario già superato.
Ma resta sfidante provando a limitare il set di carte utilizzabili. Cercando di passare lo stesso scenario con carte tematiche, con una certa combinazione di eroi, con un mazzo senza carte tattica, o spirito, ecc.
Se invece mantieni sempre il tuo "mega mazzo nani" allora ha poco senso riprovare :-P
Offline romendil
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 7417
Iscritto il: 25 ottobre 2004
Goblons: 1,235.00
Località: Roma
Utente Bgg: romendil
Board Game Arena: romendil
Yucata: romendil
Mercatino: romendil
Android Netrunner Fan Through the ages Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Tifo Roma Io faccio il Venerdi GdT!

Re: Il Signore degli Anelli LCG - quali bustine?

Messaggioda riccardo favalli » 27 apr 2016, 15:01

romendil ha scritto:
riccardo favalli ha scritto:
Sveltolampo ha scritto:bho...io ho perso il conto a quante partite ho fatte con ogni scenario :pippotto:


Ma come fa ad essere una sfida ogni volta? Nel senso una volta che sai bene o male come gira e ti fai un mazzo di conseguenza non ti annoi?

Capisco il tuo punto di vista perché anche a noi l'interesse scende un po' nel riprovare uno scenario già superato.
Ma resta sfidante provando a limitare il set di carte utilizzabili. Cercando di passare lo stesso scenario con carte tematiche, con una certa combinazione di eroi, con un mazzo senza carte tattica, o spirito, ecc.
Se invece mantieni sempre il tuo "mega mazzo nani" allora ha poco senso riprovare :-P


Guarda che io i mazzi continuo a cambiarli praticamente ad ogni avventura, ma faccio un esempio, se so che in uno scenario ci sono molte carte perfidia che danneggiano gli eroi in ricerca...per quanto agirò di conseguenza, se so che ci sono molte carte perfidia che fanno danni agli alleati difficile che dica "ma chissenefrega andiamo di alleati da 1 pf", se so che lo scenario ha molto nascondersi....difficile che usi tutti i pg con ricerca e cosi via.
Insomma agire come se non sapessi cosa sto per affrontare è difficile, anche nelle scelte semplicissime.
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1899
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Il Signore degli Anelli LCG - quali bustine?

Messaggioda wolframius » 27 apr 2016, 15:02

riccardo favalli ha scritto:
Sveltolampo ha scritto:bho...io ho perso il conto a quante partite ho fatte con ogni scenario :pippotto:


Ma come fa ad essere una sfida ogni volta? Nel senso una volta che sai bene o male come gira e ti fai un mazzo di conseguenza non ti annoi?


Penso che dipenda dallo stile di gioco. A me piace costruire un sacco di mazzi (di solito due mazzi che si complementano) genericamente buoni, che magari non vinceranno al 100% ma in generale se la cavano, e per questo non cambio tante carte da un'avventura all'altra. E per testare se il mazzo è buono provo sempre avventure diverse, in modo da valutare se c'è da fare qualche cambiamento perchè il combattimento non gira, il mazzo non è consistente, non c'è abbastanza pesca di carte ecc. ecc.
Ma anche quando il mio pool di carte sarà abbastanza grande da voler fare mazzi per spaccare un'avventura, la mia bravura attuale non mi permette al primo colpo di fare un mazzo perfetto (forse per chi ha un background di magic et similia il deckbuilding in questo gioco è più semplice) e quindi mi servono varie partite per affinare i mazzi. Poi si potrebbe decidere di costruire un mazzo per il punteggio, e allora anche lì dovresti fare varie partite per rendere il mazzo il più veloce possibile.

Poi potresti decidere di affrontare certe avventure in maniera più difficile del normale tipo sfida speciale, qualcosa come Viaggio a Rosgobel senza carte che curano o Il Cancello Cornorosso con personaggi che partono con 1 di forza di volontà (o con Beregond per una sfida ulteriore)

Se invece il focus è la storia capisco che giocare più volte un'avventura non sia una priorità.

Insomma, io per ora vado verso le 300 partite avendo giocato 14 scenari
Offline wolframius
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1823
Iscritto il: 19 gennaio 2012
Goblons: 0.00
Località: Piacenza/Pavia
Mercatino: wolframius

Re: Il Signore degli Anelli LCG - quali bustine?

Messaggioda riccardo favalli » 27 apr 2016, 15:08

wolframius ha scritto:
riccardo favalli ha scritto:
Sveltolampo ha scritto:bho...io ho perso il conto a quante partite ho fatte con ogni scenario :pippotto:


Ma come fa ad essere una sfida ogni volta? Nel senso una volta che sai bene o male come gira e ti fai un mazzo di conseguenza non ti annoi?


Penso che dipenda dallo stile di gioco. A me piace costruire un sacco di mazzi (di solito due mazzi che si complementano) genericamente buoni, che magari non vinceranno al 100% ma in generale se la cavano, e per questo non cambio tante carte da un'avventura all'altra. E per testare se il mazzo è buono provo sempre avventure diverse, in modo da valutare se c'è da fare qualche cambiamento perchè il combattimento non gira, il mazzo non è consistente, non c'è abbastanza pesca di carte ecc. ecc.
Ma anche quando il mio pool di carte sarà abbastanza grande da voler fare mazzi per spaccare un'avventura, la mia bravura attuale non mi permette al primo colpo di fare un mazzo perfetto (forse per chi ha un background di magic et similia il deckbuilding in questo gioco è più semplice) e quindi mi servono varie partite per affinare i mazzi. Poi si potrebbe decidere di costruire un mazzo per il punteggio, e allora anche lì dovresti fare varie partite per rendere il mazzo il più veloce possibile.

Poi potresti decidere di affrontare certe avventure in maniera più difficile del normale tipo sfida speciale, qualcosa come Viaggio a Rosgobel senza carte che curano o Il Cancello Cornorosso con personaggi che partono con 1 di forza di volontà (o con Beregond per una sfida ulteriore)

Se invece il focus è la storia capisco che giocare più volte un'avventura non sia una priorità.

Insomma, io per ora vado verso le 300 partite avendo giocato 14 scenari


Ok tu giochi spesso un avventura fino a completarla, ma una volta completata?? La rigiochi per cosa? Per vedere se puoi creare un mazzo ancora piu' forte? Che senso ha? Ovvio che ci riesci sai cosa esce! La sfida è proprio quella di fare un mazzo che sia competitivo SENZA sapere cosa ti troverai ad affrontare, altrimenti è ovvio che prima o poi creerai una combo capace di superare l'avventura A.
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1899
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Il Signore degli Anelli LCG - quali bustine?

Messaggioda wolframius » 27 apr 2016, 15:53

riccardo favalli ha scritto:
Ok tu giochi spesso un avventura fino a completarla, ma una volta completata?? La rigiochi per cosa? Per vedere se puoi creare un mazzo ancora piu' forte? Che senso ha? Ovvio che ci riesci sai cosa esce! La sfida è proprio quella di fare un mazzo che sia competitivo SENZA sapere cosa ti troverai ad affrontare, altrimenti è ovvio che prima o poi creerai una combo capace di superare l'avventura A.


Il mio punto di vista non è l'avventura, il mio punto di vista sono i mazzi, e da lì parte tutto. Io prima costruisco il mazzo sulla base di un'idea di base (ad esempio, facciamo i mazzi per avere una valanga di nani in gioco, facciamo il mazzo Rohan, facciamo il mazzo con gli hobbit che possono giocare eventi quasi gratis e sono in segretezza, facciamo il mazzo con Elrond che pompa alleati come se non ci fosse un domani con Vilya e Imladris Stargazer: http://ringsdb.com/fellowship/view/45/e ... d-his-sons) poi una volta costruito il mazzo lo testo facendo varie avventure diverse tra loro (tipicamente Viaggio lungo l'Anduin per testare se il mazzo in generale gira bene, Emyn Muil per il controllo dei luoghi, Carrock per il combattimento e gestire la fase di ricerca, Ritorno a Bosco Atro o La Strada per Granburrone per bestemmiare contro le carte perfidia e il controllo della minaccia) e faccio gli accorgimenti del caso.

Tieni presente che mi limito ad 1 Core, quindi i mazzi potenti lo sono fino ad un certo punto.

E' vero che dopo la prima volta che giochi ad uno scenario sai cosa ti può capitare, ma è anche vero che il mazzo degli incontri, uscendo in maniera casuale, può produrre partite molto diverse tra loro, anche se lo scenario di per sè non è molto rigiocabile. In certi scenari la carta sbagliata al momento sbagliato può voler dire game over anche per i mazzi migliori.
Offline wolframius
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1823
Iscritto il: 19 gennaio 2012
Goblons: 0.00
Località: Piacenza/Pavia
Mercatino: wolframius

Re: Il Signore degli Anelli LCG - quali bustine?

Messaggioda riccardo favalli » 27 apr 2016, 16:08

wolframius ha scritto: In certi scenari la carta sbagliata al momento sbagliato può voler dire game over anche per i mazzi migliori.


Io sostengo da sempre che il gioco si basa al 70% sulla fortuna (tra pesca dei vari mazzi giocatore o incontri)
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1899
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Il Signore degli Anelli LCG - quali bustine?

Messaggioda Emilius » 27 apr 2016, 19:55

wolframius ha scritto:
riccardo favalli ha scritto:
Ok tu giochi spesso un avventura fino a completarla, ma una volta completata?? La rigiochi per cosa? Per vedere se puoi creare un mazzo ancora piu' forte? Che senso ha? Ovvio che ci riesci sai cosa esce! La sfida è proprio quella di fare un mazzo che sia competitivo SENZA sapere cosa ti troverai ad affrontare, altrimenti è ovvio che prima o poi creerai una combo capace di superare l'avventura A.


Il mio punto di vista non è l'avventura, il mio punto di vista sono i mazzi, e da lì parte tutto. Io prima costruisco il mazzo sulla base di un'idea di base (ad esempio, facciamo i mazzi per avere una valanga di nani in gioco, facciamo il mazzo Rohan, facciamo il mazzo con gli hobbit che possono giocare eventi quasi gratis e sono in segretezza, facciamo il mazzo con Elrond che pompa alleati come se non ci fosse un domani con Vilya e Imladris Stargazer: http://ringsdb.com/fellowship/view/45/e ... d-his-sons) poi una volta costruito il mazzo lo testo facendo varie avventure diverse tra loro (tipicamente Viaggio lungo l'Anduin per testare se il mazzo in generale gira bene, Emyn Muil per il controllo dei luoghi, Carrock per il combattimento e gestire la fase di ricerca, Ritorno a Bosco Atro o La Strada per Granburrone per bestemmiare contro le carte perfidia e il controllo della minaccia) e faccio gli accorgimenti del caso.

Tieni presente che mi limito ad 1 Core, quindi i mazzi potenti lo sono fino ad un certo punto.

E' vero che dopo la prima volta che giochi ad uno scenario sai cosa ti può capitare, ma è anche vero che il mazzo degli incontri, uscendo in maniera casuale, può produrre partite molto diverse tra loro, anche se lo scenario di per sè non è molto rigiocabile. In certi scenari la carta sbagliata al momento sbagliato può voler dire game over anche per i mazzi migliori.


:approva: quoto quanto scritto da Wolframius!
Io sono letteralmente malato di questo gioco e ormai ogni singolo scenario l'ho giocato innumerevoli volte in qualsiasi numero di giocatori.
Adesso mi sto e ci stiamo dilettando con i Nightmare, per dare quel brio in più :asd:
Gruppo ufficiale italiano de
IL SIGNORE DEGLI ANELLI LCG

Gruppo ufficiale italiano di
SWORD & SORCERY
Offline Emilius
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 894
Iscritto il: 05 gennaio 2012
Goblons: 30.00
Località: Terra di Mezzo
Mercatino: Emilius

Re: Il Signore degli Anelli LCG - quali bustine?

Messaggioda GThreepwood » 27 apr 2016, 20:36

Eh no Riccardo favalli, così no: l'ho appena comprato e me lo dici così???
Offline GThreepwood
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 425
Iscritto il: 03 gennaio 2013
Goblons: 10.00
Località: Morbegno
Mercatino: GThreepwood

Re: Il Signore degli Anelli LCG - quali bustine?

Messaggioda Checco » 27 apr 2016, 20:44

Ok, imbustato. Ora le carte come caxxxxxxxo le tengo? Consigli dai....

Per il momento le tengo nella scatola base orizzontali, divise grazie ai cartoncini degli adventure pack.

Qual'è la soluzione che consigliate?
I miei giochi preferiti:
Immagine

Le mie ultime partite:
Immagine
Offline Checco
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1436
Iscritto il: 13 gennaio 2013
Goblons: 200.00
Località: Napoli
Utente Bgg: Checco
Mercatino: Checco
Agricola fan Puerto Rico Fan Terra Mystica Fan The Great Zimbabwe Fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Ventennale Goblin Ho comprato la spilla alla Play 2017

Re: Il Signore degli Anelli LCG - quali bustine?

Messaggioda Sveltolampo » 27 apr 2016, 20:55

Fatti un inserto in poliplat o in cartone
Offline Sveltolampo
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 12282
Iscritto il: 22 settembre 2011
Goblons: 10.00
Località: Povoletto (UD)
Utente Bgg: Sveltolampo
Mercatino: Sveltolampo
Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Telegram Fan

Re: Il Signore degli Anelli LCG - quali bustine?

Messaggioda Checco » 27 apr 2016, 21:05

Sto arrangiando qualcosa col cartone, ma non sono un genio della manualità. Prima o poi finirà lo spazio nella scatola...inizio ad industriarmi per soluzioni fai da te...
I miei giochi preferiti:
Immagine

Le mie ultime partite:
Immagine
Offline Checco
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1436
Iscritto il: 13 gennaio 2013
Goblons: 200.00
Località: Napoli
Utente Bgg: Checco
Mercatino: Checco
Agricola fan Puerto Rico Fan Terra Mystica Fan The Great Zimbabwe Fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Ventennale Goblin Ho comprato la spilla alla Play 2017

Re: Il Signore degli Anelli LCG - quali bustine?

Messaggioda wolframius » 27 apr 2016, 23:09

Checco ha scritto:Ok, imbustato. Ora le carte come caxxxxxxxo le tengo? Consigli dai....

Per il momento le tengo nella scatola base orizzontali, divise grazie ai cartoncini degli adventure pack.

Qual'è la soluzione che consigliate?


Io ho risolto con delle scatole di cartone fai da te e i divisori che si trovano su BGG. Ogni ciclo+deluxe nella sua scatola e una scatola più lunga per le carte del giocatore divise per sfera e all'interno della sfera divise in eroi, alleati, aggregati e eventi.

Carte incontro tutte imbustate con mayday normali e carte giocatore non imbustate, quelle attualmente in uso però sono imbustate con Ultra Pro super lusso con il retro colorato (quelle che si usano nei tornei di magic)
Offline wolframius
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1823
Iscritto il: 19 gennaio 2012
Goblons: 0.00
Località: Piacenza/Pavia
Mercatino: wolframius

Re: Il Signore degli Anelli LCG - quali bustine?

Messaggioda riccardo favalli » 28 apr 2016, 7:35

Io ho preso queste http://www.egyp.it/accessori/11252-scat ... 00004.html (spero si possa mettere il link).
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1899
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

PrecedenteProssimo

Torna a [GdC] Giochi di Carte collezionabili, LCG e simili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite