[IMPRESSIONI] Nottingham

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, rporrini, Jehuty, Hadaran, UltordaFlorentia

[IMPRESSIONI] Nottingham

Messaggioda acidshampoo » 31 dic 2017, 14:06

Dopo aver scoperto che anche Rosenberg può fare un gioco francamente brutto e che non funziona (Hengist), ecco che scopro un altro suo titolo non bruttissimo ma parecchio debole che pare quasi non suo. E' un gioco di collezione set molto basico e molto casuale, ma non sarebbe nemmeno quello un problema nel momento in cui l'avesse reso frizzante e variegato. Ad ogni turno si pesca semplicemente una carta, che è una merce e insieme un'azione di scambio carte possibile. Si sceglie se incamerare la merce o eseguire l'azione. Si possono poi vendere le merci nel momento in cui se ne anno tre dello stesso tipo e monetizzarle in punti. Oppure si possono risolvere degli obiettivi comuni (quattro coppie, cinque merci uguali, tutte e sette le merci...). Le merci appunto sono sette e sette sono le azioni possibili ma quasi tutte molto simili (a una data merce corrisponde la stessa azione). Ne esce un gioco piatto, senza sorprese e che non da alcuna soddisfazione vincere perché non premia alcuna intuizione. Secondo me ha poco senso anche come family, specie sapendo che sullo stesso genere Rosenberg ha fatto Bohnanza che ha tutta un'altra camminata.
Offline acidshampoo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3253
Iscritto il: 13 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Arezzo
Utente Bgg: acidshampoo
Mercatino: acidshampoo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti