[IMPRESSIONI] Paladini del Regno Occidentale

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: Agzaroth, romendil, rporrini, Jehuty, UltordaFlorentia, Signor_Darcy, Hadaran

[IMPRESSIONI] Paladini del Regno Occidentale

Messaggioda Tacchan » 6 apr 2019, 16:18

A Play c'era un tavolo demo dove si poteva provare.

Premetto che non ho partecipato al KS e la prova mi ha convinto che ho fatto bene: non perchè il gioco non mi sia piaciuto, ma perchè mi va bene Architetti e non credo di averne bisogno.

Il meccanismo è diverso, pr capirsi ricorda un po' Orleans senza bag building. Gli omini da piazzare sulle varie azioni si hanno giocando una carta dalla mano, poi vedremo come, e da una che viene scelta tra un numero pari al numero giocatori più 1, ognuna con 4 omini da cui scegliere. Si parte con un totale di 6 omini,l di vari colori, da piazzare.

Il turno parte pescando 3 carte dal proprio mazzo, mazzi uguali credo per tutti i giocatori. Una carta la mettere sopra il mazzo, una sopra e sarete certi di ripescarla il turno successivo, l'ultima la giocate.

Il personaggio giocato da 2 omini e avanzamenti temporanei sui tracciati dei 3 indicatori (forza militare (rosso), religione (nero) e influenza (blu)). Inoltre ha un potere.

A questo punto avete la vostra plancia privata dove metterli. In breve funziona esattamente come Orleans, ovviamente le cose sono diverse:
- Potete ottenere le 2 risorse del gioco (sacchi e denaro)
- Potete costruire 3 tipi di strutture: 1 funziona come gli ingranaggi di Orleans, 2 sono messe sulla plancia comune e fanno alzare in modo permanente i 3 indicatori (forza militare (rosso), religione (nero) e influenza (blu)) e fanno costruire su un'area comune, ottenendo vari vantaggi ottenibili solo una volta e che rimangono bloccati per sempre. Il costo è progressivo, richiedono requisiti crescenti per occupare gli spazi più interessanti (religione e fede se ben ricordo) e il posto lasciato scoperto dall'edificio sulla plancia da un bonus al giocatore.
- potete prendere assistenti in 2 modi: prendendo subito i bonus una tantum e scartarli, oppure tenere la carta e usufruire di un potere tipo quelli di Architetti
- potete uccidere o convertire i barbari: uccidendoli si prende un bonus subito, convertendoli si hanno punti a fine partita.
- potete con l'influenza pendere indulgenze, ovvero bonus e liberarvi di debiti e carte sospetto.
- potete prendere farabutti, gli omini viola, che sono jolly, ma vi danno denaro e che tuttavia vi fanno ottenere carte sospetto. Quando il denaro nella zona farabutti è finito, chi ha più carte sospetto prende un debito (-3 punti) e getta metà carte sospetto.
- pregare per liberare dei spazi già utilizzati quel turno e usarli 2 volte.

Si parte tutto con 6 omini, poi io sono arrivato un turno ad averne 10 e più forse, sbloccati con le azioni.

Ogni turno viene mostrato un obiettivo a fine partita, fino al terzo, dal terzo turno in più vengono sbloccate delle azioni extra "comuni", che al contrario della plancia possono usare tutti (c'è un mazzo ad hoc e se ben ricordo per fine partita ne verranno usate un totale di 4)

La simbologia, se siete già abituati ad architetti, vi risulterà da subito familiare e chiara.

Dopo i primi turni per metabolizzare tutte le cose che c'erano da fare, il gioco scorre abbastanza rapido e pulito. Nel complesso mi è piaciuto, non convinto al 100%, ho l'impressione che potrebbe essere pulito un po', forse tre tracciati sono troppi e magari un paio di azioni e meccaniche le avrei tagliate. Per me merita una valutazione discreta e sinceramente preferisco il più leggero e meno articolato Architetti, che ha il grande pregio di una immediatezza che qui non c'è.

Ma alla fine è stata una partita di prova, per cui prendete le opinioni con le pinze.
Andrea "Tacchan" Sartori
Associazioni ludiche: "Le Rune del Lupo", "Dadi in Biliko", "Tana dei Goblin Verona" --- fondatore di AnimeClick (anime e manga).
Immagine
Offline Tacchan
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 239
Iscritto il: 27 gennaio 2006
Goblons: 30.00
Località: Verona
Utente Bgg: Tacchan
Yucata: Tacchan
Mercatino: Tacchan

Re: [IMPRESSIONI] Paladini del Regno Occidentale

Messaggioda Delia » 19 apr 2019, 22:08

Grazie mille per questo post.
Ero molto indecisa se fare il pledge per Paladini o no, poi non 'ho fatto. Posseggo Architetti comprato al retailer, mi piace, ma il genere e' un po' leggero per i miei gusti. Comunque e' molto divertente per cui resta in collezione.
Pero' aggiungere Paladini non mi e' sembrato urgente o assolutamente necessario. Voglio leggermi piu' commenti e vedere qualche video in piu' per decidere.
Offline Delia
Gran Maestro
Gran Maestro

 
Messaggi: 1308
Iscritto il: 29 marzo 2019
Goblons: 0.00
Mercatino: Delia

Re: [IMPRESSIONI] Paladini del Regno Occidentale

Messaggioda foxmul » 14 ott 2019, 11:00

Delia ha scritto:Pero' aggiungere Paladini non mi e' sembrato urgente o assolutamente necessario. Voglio leggermi più commenti e vedere qualche video in più per decidere.

Delia, anche io provengo dal piacere di giocare ad Architetti e da qualche giorno ho in collezione Paladini - direttamente dal KS - e devo dire che è un perfetto complemento al suo predecessore della saga Occidentale!
E' sicuramente più complesso ma l'aria che si respira è sempre quella di Architetti: non è un "copia-incolla" del precedente e ha quel mood in più che mancava forse ad Architetti: il "proprio orticello". Questo a scapito dell'interazione, che non è più diretta ma lieve e indiretta.
Ho alle spalle solo una partita intera (e in solitario) ma devo dire che mi è già piaciuto.
VENDO(tutti come nuovi!):

Spoiler:
Le Leggende di Andor;
Civilization, una nuova Alba;
Specie dominanti;
Bruges;
Otto minuti per un Impero: Leggende;
Munchkin 1;
Dark Tales + Cappuccetto Rosso;
Scoltand Yard;
Cluedo.
Offline foxmul
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 19 luglio 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: foxmul

Re: [IMPRESSIONI] Paladini del Regno Occidentale

Messaggioda Zadrow » 14 ott 2019, 11:28

Delia ha scritto:Grazie mille per questo post.
Ero molto indecisa se fare il pledge per Paladini o no, poi non 'ho fatto. Posseggo Architetti comprato al retailer, mi piace, ma il genere e' un po' leggero per i miei gusti. Comunque e' molto divertente per cui resta in collezione.
Pero' aggiungere Paladini non mi e' sembrato urgente o assolutamente necessario. Voglio leggermi piu' commenti e vedere qualche video in piu' per decidere.


Premetto che ho fatto solo 1 partita ad entrambi i giochi. Ma mentre Architetti l'ho trovato piatto, banale e noioso, Paladini l'ho trovato decisamente più divertente. è sempre un piazzamento lavoratori, ma almeno c'è un po' di brio e la pianificazione a medio/lungo termine è più divertente.
Sia chiaro niente di nuovo, è un piazzamento lavoratori con lavoratori specializzati (che oramai non è più un elemento nuovo), ma è ben fatto e divertente.
Immagine
Offline Zadrow
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 259
Iscritto il: 15 ottobre 2009
Goblons: 0.00
Località: Milano
Mercatino: Zadrow

Re: [IMPRESSIONI] Paladini del Regno Occidentale

Messaggioda Fedellow » 16 ott 2019, 4:21

Reduce pure io dalla prima partita, in 3 giocatori. Nel giro di una mezz'ora abbiamo fatto setup e spiegazione, che è stata abbastanza agevole alla fin fine (eravamo 3 giocatori). Qualche impressione a caldo, tra pro e contro:
- la scatola è piena piena piena, che più non si può! Se si volesse imbustare qualcosa o usare geekbox ed affini serve un'altra scatola, probabilmente. In partita, ho usato un piccolo organizer a 6 spazi per la gestione dei lavoratori, ottima soluzione che consiglio.
- occupa un sacco di spazio sul tavolo, oltre che in lunghezza anche in larghezza, visto come vengono disposte le carte intorno alle plance. Il colpo d'occhio è bello, però.
- all'inizio si è un po' spaesati forse, ma si capisce dopo poco che bisogna tirar su qualche risorsa e poi andare a parare altrove, difficile andare fuori partita a meno di andare in panne o essere alle prime armi. Serve probabilmente più di una partita per capire le varie strategie possibili; nessuno di noi al tavolo, per esempio, ha convertito i nemici e quindi usato i moltiplicatori.
- a volte ho trovato le informazioni un po' troppo sparse: bisogna controllare il potere del paladino, sommare mentalmente il suo bonus alle track relative, ad ogni azione vedere se c'è un cittadino che ti dà qualche bonus e via dicendo. Ogni azione fatta triggera vari effetti, bisogna starci bene attenti sennò è un attimo lasciar via qualcosa.
- il rovescio della medaglia di quanto sopra, in positivo: mi piace che ci sia una concatenazione tra le azioni, belle le combo tra i vari personaggi. Dà soddisfazione quando riesci a cavar fuori quel dato lavoratore con un paio di azioni a fila per poterne fare un'ultima, vantaggiosa, in extremis!
- trovo la simbologia di una chiarezza estrema, cosa non da poco per titoli del genere.
- si avverte la sensazione di crescita, i primi due round sono quasi volati, poi i tempi si sono un po' dilatati. Il gioco è quasi un solitarione, non sia per quegli spazi in comune che ci si va ad accaparrare a discapito degli altri. Il downtime non si avverte più di tanto, nel turno altrui si fanno più che altro i conti per sé e si dà un occhio se qualcuno ruba spazi nella plancia centrale. Le due ore di partita non si sono praticamente sentite, ma va detto che siamo stati tutti e 3 bravi e nemici dell'AP.
- non so se lo giocherei in 4, più che altro per i tempi di gioco. In 2 potrebbe andar bene, dovrebbe essere un pelo più largo come scelte per cittadini e nemici, visto che il numero di carte mi pare resti fisso (ci sono altri piccoli accorgimenti altrove in base al numero di giocatori)
- simpatico il meccanismo delle carte sospetto e dell'inquisizione, che richiama un po' il mercato nero di Architetti. Ho portato a casa la partita ripagando due debiti, non sempre è male ad essere spregiudicati!

Probabilmente niente di innovativo, probabilmente un pelo troppa carne al fuoco e qualche piccolo orpello di troppo, ma apprezzo il feeling diverso e più corposo rispetto ad Architetti e Raiders, sicuramente molto più immediati. Mi piace questa saga, questo variare sul tema piazzamento lavoratori, a fine partita eravamo tutti soddisfatti. Da rigiocare!

Immagine
Immagine
Offline Fedellow
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 4957
Iscritto il: 15 gennaio 2014
Goblons: 8,590.00
Località: Perugia
Utente Bgg: Fedow
Mercatino: Fedellow
Puerto Rico Fan Twilight Struggle fan Recensioni Minute  Fan Sei iscritto da 1 anno. Sei nella chat dei Goblins Sono un cattivo Ho partecipato alla Play di Modena Hai scritto 10 articoli per la Tana dei Goblin Caylus Fan Io gioco col rosso Sono un Sava follower Triade, il verde e' troppo verde... Io odio Traico! :D Sveltolampo follower Ilsa Magazine fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Boba fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin I love German Mac Gerdts Fan King of fillers I love fillers Sono stato alla Gobcon 2017 Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Paladini del Regno Occidentale

Messaggioda eriadan » 16 ott 2019, 10:14

Provato in 3.
Mi accodo a chi ha apprezzato di più questo titolo rispetto ad architetti. Ho trovato carino il mazzo di carte e la pianificazione delle possibili azioni con la meccanica per cui scegli una carta da giocare, una da scartare, una da mettere sopra e una in fondo; si ha la sensazione di poter costruire o indirizzare la propria strategia. Per il resto... hai davanti una classica plancia da centrale tecnica: Un sacco di indicatori da tirare su, concatenati furbescamente sul principio del sasso-carta-forbice, in modo da non agevolare una verticalizzazione. Hai da fare un po' tutto senza però fare tutto, altrimenti non arrivi a "quagliare" sui punti vittoria.
Che dire, poi... Ambientatissimissimo: costruisci tonnellate di mura e capisci di doverlo fare per contrastare le continue minacce e attacchi che insidiano il tuo villaggio... a no; è vero, non viene nessuno. I muri li fai solo per bullarti coi vicini. Il prete che va sull'azione preghiera per "pregare" gli altri omini che bivaccano su una azione già fatta di levarsi dalle palle.
In conclusione: il gioco gira, fa il suo compitino, ma l'anima non è pervenuta. (Premetto che ho vinto, giusto per indicare che l'opinione non è viziata da esiti negativi della partita)
Offline eriadan
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
TdG Illustrator
Game Illustrator
 
Messaggi: 1322
Iscritto il: 16 luglio 2008
Goblons: 100.00
Località: Trento
Utente Bgg: eriadan
Facebook: eriadan
Mercatino: eriadan

Re: [IMPRESSIONI] Paladini del Regno Occidentale

Messaggioda Boba » 16 ott 2019, 10:42

Provato pure io. Piaciucchiato nel complesso, più di Architetti (che ritengo mediocre), non mi ha comunque entusiasmato. Non ho trovato nulla di nuovo/originale. Multisolitarione, ti crei ed ottimizzi il tuo motore di gioco sulla tua plancia personale. Downtime in 4 e possibile PA. Rischio ripetitività sulla rigiocabilità.

Lo comprerei? Ni.
Giocati di recente
Immagine Immagine Immagine
Immagine
Offline Boba
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3475
Iscritto il: 25 giugno 2008
Goblons: 100.00
Località: Brescia
Mercatino: Boba
10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Arkham Horror Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Magic the gathering fan Io gioco col nero Sono un Sava follower Star Wars fan Io amo Feld Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Pandemic Legacy Fan Tolkien Ventennale Goblin Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Paladini del Regno Occidentale

Messaggioda Poldeold » 17 ott 2019, 14:43

Scusate, forse mi è sfuggito, ma la dipendenza dalla lingua (escluso il manuale)?

Grazie

https://www.giochintavola.ch - Associazione Ticinese Giochi da Tavolo

Offline Poldeold
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3285
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 200.00
Località: Lugano (Svizzera)
Utente Bgg: poldeold
Mercatino: Poldeold

Re: [IMPRESSIONI] Paladini del Regno Occidentale

Messaggioda Mithrandir88 » 17 ott 2019, 14:51

C'è del testo sulle carte come puoi vedere dall'immagine che ti ho allegato
Immagine

Poldeold ha scritto:Scusate, forse mi è sfuggito, ma la dipendenza dalla lingua (escluso il manuale)?

Grazie
Offline Mithrandir88
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 25 maggio 2015
Goblons: 0.00
Utente Bgg: Mithrandir88
Mercatino: Mithrandir88

Re: [IMPRESSIONI] Paladini del Regno Occidentale

Messaggioda Gallinello » 18 ott 2019, 0:35

Giocato in 3, divertito moltissimo. Gioco non per tutti.
Ambientazione appiccicata male.

in breve:
è un LACERDA, ma più sincero e MOLTO più elegante.
Grande ergonomia, promemoria geniali(freccetta colorata a sx per i requisiti e a dx per il "gettito") (lacerda , impara!), simbologia efficacissima (lacerda, impara!)

carrettate di mosse che sbloccano azioni bonus e risorse a caso con immancabili jolly, come i lacerda...
ma MOLTO MEGLIO

grande spasso al tavolo. 2 ore secche spiegazione compresa (10 minuti spiegazione)
Maià bìf e grignà

Immagine
Offline Gallinello
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 24 settembre 2015
Goblons: 0.00
Utente Bgg: Gallinello
Mercatino: Gallinello

Re: [IMPRESSIONI] Paladini del Regno Occidentale

Messaggioda danidefox » 18 ott 2019, 14:53

Gallinello ha scritto:Grande ergonomia, promemoria geniali(freccetta colorata a sx per i requisiti e a dx per il "gettito") (lacerda , impara!), simbologia efficacissima (lacerda, impara!)
Gallinello ha scritto:Giocato in 3, divertito moltissimo. Gioco non per tutti.
Ambientazione appiccicata male.

in breve:
è un LACERDA, ma più sincero e MOLTO più elegante.
Grande ergonomia, promemoria geniali(freccetta colorata a sx per i requisiti e a dx per il "gettito") (lacerda , impara!), simbologia efficacissima (lacerda, impara!)

carrettate di mosse che sbloccano azioni bonus e risorse a caso con immancabili jolly, come i lacerda...
ma MOLTO MEGLIO

grande spasso al tavolo. 2 ore secche spiegazione compresa (10 minuti spiegazione)


Scusa, ma vorrei capire solo delle cose.
Quando dici (lacera, impara) vuoi dire cosa esattamente?
Premetto che non ho ancora fatto una partita a Paladini, ma ho potuto vedere il materiale abbastanza attentamente, e la cosa che subito mi ha colpito e che le iconologie sono le medesime di architetti. Incomprensibili al 70% anche dopo molteplici partite sto sempre a riguardare il manuale.
Su un lacerda (FORSE) mi capita alla prima partita.

Quando mi paragoni Paladini e mi dici è un LACERDA, ma molto piùsincero ed elegante? Cosa intendi? (Questo paragone mi viene difficile da immaginare)

Quando le meccaniche di sblocco bonus mi dici che sono come i LACERDA, ma MOLTO MEGLIO, intendi dire in cosa?
Bilanciate meglio?
Divertenti?
Sensate?

Solo per sapere cosa dovrò aspettarmi quando lo giocherò.

Anche se.... Dicendomi che la spiegazione è durata solo 10 minuti, o il gioco è stato spiegato MOOOOLLLTOOOOOO sommariamente, oppure non mi sembra sia così articolato e complesso come mi viene da pensare parlando di un LACERDA.
Offline danidefox
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 1
Iscritto il: 12 marzo 2018
Goblons: 0.00
Mercatino: danidefox

Re: [IMPRESSIONI] Paladini del Regno Occidentale

Messaggioda Fedellow » 18 ott 2019, 15:11

Qua son serviti venti minuti tutti, per la spiegazione.

Per quel che riguarda le icone penso a questo punto sia una questione molto personale, qua sono risultate chiarissime a tutti.
Immagine
Offline Fedellow
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 4957
Iscritto il: 15 gennaio 2014
Goblons: 8,590.00
Località: Perugia
Utente Bgg: Fedow
Mercatino: Fedellow
Puerto Rico Fan Twilight Struggle fan Recensioni Minute  Fan Sei iscritto da 1 anno. Sei nella chat dei Goblins Sono un cattivo Ho partecipato alla Play di Modena Hai scritto 10 articoli per la Tana dei Goblin Caylus Fan Io gioco col rosso Sono un Sava follower Triade, il verde e' troppo verde... Io odio Traico! :D Sveltolampo follower Ilsa Magazine fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Boba fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin I love German Mac Gerdts Fan King of fillers I love fillers Sono stato alla Gobcon 2017 Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Paladini del Regno Occidentale

Messaggioda Gallinello » 18 ott 2019, 17:02

danidefox ha scritto:
Gallinello ha scritto:Grande ergonomia, promemoria geniali(freccetta colorata a sx per i requisiti e a dx per il "gettito") (lacerda , impara!), simbologia efficacissima (lacerda, impara!)
Gallinello ha scritto:Giocato in 3, divertito moltissimo. Gioco non per tutti.
Ambientazione appiccicata male.

in breve:
è un LACERDA, ma più sincero e MOLTO più elegante.
Grande ergonomia, promemoria geniali(freccetta colorata a sx per i requisiti e a dx per il "gettito") (lacerda , impara!), simbologia efficacissima (lacerda, impara!)

carrettate di mosse che sbloccano azioni bonus e risorse a caso con immancabili jolly, come i lacerda...
ma MOLTO MEGLIO

grande spasso al tavolo. 2 ore secche spiegazione compresa (10 minuti spiegazione)


Scusa, ma vorrei capire solo delle cose.
Quando dici (lacera, impara) vuoi dire cosa esattamente?
Premetto che non ho ancora fatto una partita a Paladini, ma ho potuto vedere il materiale abbastanza attentamente, e la cosa che subito mi ha colpito e che le iconologie sono le medesime di architetti. Incomprensibili al 70% anche dopo molteplici partite sto sempre a riguardare il manuale.
Su un lacerda (FORSE) mi capita alla prima partita.

Quando mi paragoni Paladini e mi dici è un LACERDA, ma molto piùsincero ed elegante? Cosa intendi? (Questo paragone mi viene difficile da immaginare)

Quando le meccaniche di sblocco bonus mi dici che sono come i LACERDA, ma MOLTO MEGLIO, intendi dire in cosa?
Bilanciate meglio?
Divertenti?
Sensate?

Solo per sapere cosa dovrò aspettarmi quando lo giocherò.

Anche se.... Dicendomi che la spiegazione è durata solo 10 minuti, o il gioco è stato spiegato MOOOOLLLTOOOOOO sommariamente, oppure non mi sembra sia così articolato e complesso come mi viene da pensare parlando di un LACERDA.


Non è la sede per una discussione molto lunga. Di lacerda (il mago di Oz Lacerda) ho apprezzato solo kanban, gli altri li considero giochetti sempliciotti sommersi da un mare di inutilitá barocche che spiazzano il giocatore alle prime armi e annoiano il veterano.
Uno su tutto, il player aid di Lisboa. Assolutamente ridicolo (citando il primo James Bond)
(Mio personalissimo punto di vista eh)

Siamo tutti giocatori Scafati, bastano quattro dritte e due icone nuove per fare partire un gioco del genere se sai cosa spiegare.
NOI ci siamo molto divertiti.

Per sblocca bonus: niente risorse jolly (se non consideriamo i criminali) e niente tracciato influenza polivalente o il mercato scambiarisorse scambiacolore. Elementi che considero lo stucco universale per le crepe dei giochi, tanto cari al Vidalone.

Ripeto: nessuno si offenda, questo è il mio punto di vista. Scanzonato e spensierato. Possediamo e giochiamo ANCHE a tutti i lacerda
Maià bìf e grignà

Immagine
Offline Gallinello
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 24 settembre 2015
Goblons: 0.00
Utente Bgg: Gallinello
Mercatino: Gallinello

Re: [IMPRESSIONI] Paladini del Regno Occidentale

Messaggioda Gallinello » 18 ott 2019, 17:04

Fedellow ha scritto:Qua son serviti venti minuti tutti, per la spiegazione.

Per quel che riguarda le icone penso a questo punto sia una questione molto personale, qua sono risultate chiarissime a tutti.


Sì dai facciamo 20, ci sta tutto. Apertura birre compresa :alcolico: :approva:
Maià bìf e grignà

Immagine
Offline Gallinello
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 24 settembre 2015
Goblons: 0.00
Utente Bgg: Gallinello
Mercatino: Gallinello

Re: [IMPRESSIONI] Paladini del Regno Occidentale

Messaggioda Boba » 18 ott 2019, 20:54

Gallinello, a leggerti la prima volta, avrei giurato fossi sarcastico. :asd:

Ti avrei applaudito per la supercazzola ben riuscita.

Immagine
Giocati di recente
Immagine Immagine Immagine
Immagine
Offline Boba
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3475
Iscritto il: 25 giugno 2008
Goblons: 100.00
Località: Brescia
Mercatino: Boba
10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Arkham Horror Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Magic the gathering fan Io gioco col nero Sono un Sava follower Star Wars fan Io amo Feld Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Pandemic Legacy Fan Tolkien Ventennale Goblin Sono stato alla Gobcon 2018

Prossimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti