War games: perchè sono cosi discriminati?

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, pacobillo, Rage

Re: War games: perchè sono cosi discriminati?

Messaggioda Gaspatcho » 19 apr 2019, 13:43

FabioZ69 ha scritto:Dire che i wargames no sono in qualche modo trattati a parte è negare l'evidenza. Tutti i tipi di gioco, dai narrativi con carte agli american agli euro, che siano posizionamento lavoratori o sparatutto, stanno dentro lo stesso contenitore, mentre i wargames stanno a parte.

Io onestamente non capisco dove vuoi arrivare con questa polemica, quale sia il fine ultimo. Quali sarebbero i pregiudizi contro i wargames non si capisce proprio. Chi ama la storia e vuole riscriverla su un tavolo da gioco ha tutte le possibilità di farlo. Ormai ci sono giochi per tutte le ambientazioni e anche per diversi livelli di difficoltà, paragonabili agli altri gdt.
Se hai un paio di amici che condividono la tua passione, hai un mondo da giocare. Inizia, invece di farti falsi problemi.
Come ti hanno già detto, i wargames sono in una sezione a parte per comodità e non per ghettizzarli. Se hai voglia di scrivere articoli, fallo, non ti fare altri problemi. Se gli articoli sono buoni, te li pubblicheranno sicuramente (penso).
Se un gioco che ti piace non ha avuto un grande successo, non dipende dalla Spectre o dai pregiudizi vari, ma poi, a te, se un gioco non ha avuto un successo strabordante, cosa importa? Ti piace, ci giochi, ti ci diverti lo stesso. Magari continua a scriverne e a raccontarci le tue sessioni ludiche; anzi, a questo punto, sarei proprio curioso di vederne una con foto e racconto delle varie fasi.
Io ho comprato Paths of Glory dopo aver letto i resoconti delle partite di Naftalino e Nadia; mi sono anche studiato parecchi di quelli elencati con dovizia di particolari da Claudio77, Aringarosa ed altri. Realmente non capisco dove sta il problema.
Questo sito ha sempre cercato di divulgare il gdt nel suo complesso, avere più gente che scrive di wargames può solo far bene.
Immagine
Offline Gaspatcho
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2615
Iscritto il: 13 settembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Senigallia
Utente Bgg: gapsxever
Yucata: Gaspa
Facebook: Francesco Gasparetti
Mercatino: Gaspatcho
Io gioco col blu Io amo Feld Ventennale Goblin

Re: War games: perchè sono cosi discriminati?

Messaggioda FabioZ69 » 19 apr 2019, 21:17

No no, era solo per parlare del tema. Non voglio arrivare da nessuna parte. Se sembro avere starni doppi giochi, chiudo qui.
Offline FabioZ69
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 79
Iscritto il: 05 settembre 2018
Goblons: 0.00
Mercatino: FabioZ69

Re: War games: perchè sono cosi discriminati?

Messaggioda Gaspatcho » 19 apr 2019, 22:10

FabioZ69 ha scritto:No no, era solo per parlare del tema. Non voglio arrivare da nessuna parte. Se sembro avere starni doppi giochi, chiudo qui.

No, no adesso ci fai un bell'articolo con le foto sul gioco, che ci hai fatto venire voglia! :rotfl:
Scherzo eh, però se lo fai, lo leggiamo volentieri. :approva: :approva: :approva:
Immagine
Offline Gaspatcho
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2615
Iscritto il: 13 settembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Senigallia
Utente Bgg: gapsxever
Yucata: Gaspa
Facebook: Francesco Gasparetti
Mercatino: Gaspatcho
Io gioco col blu Io amo Feld Ventennale Goblin

Re: War games: perchè sono cosi discriminati?

Messaggioda FabioZ69 » 21 apr 2019, 0:40

Beh. Prima dovrei giocarci due o tre partite. Nel mentre rimando alla super recensiibe di balena ludens. Il gioco ha una serie di meccaniche cosi belle e solide che mi hanno davvero impressionato. Il gioco é del 2011 peeó é tornato in auge grazie sll'espansione appena uscita. Meglio. Nuovi scenari.
Offline FabioZ69
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 79
Iscritto il: 05 settembre 2018
Goblons: 0.00
Mercatino: FabioZ69

Precedente

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

  • Pubblicita`