[parliamone] Kingsburg: The Dice Game

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, UltordaFlorentia, Hadaran

[parliamone] Kingsburg: The Dice Game

Messaggioda S24 » 27 apr 2019, 9:25

VENDO o scambio
Spoiler:
- Horse fever ITA, carte imbustate
- MANILA ITA, nuovo, carte imbustate
- coloni imperiali + set impero 1 e 2 + divisorio (nuovo)
- purrrlock ita
- yspahan deu (nuovo)
Offline S24
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2535
Iscritto il: 09 settembre 2010
Goblons: 0.00
Località: COMO
Utente Bgg: s2488
Mercatino: S24

Re: [parliamone] Kingsburg: The Dice Game

Messaggioda Poldeold » 27 apr 2019, 10:08

Provato a Modena Play.
Chi mi conosce sa che non boccio praticamente quasi mai nessun gioco e non inizierò adesso. Devo però ammettere che il gioco non mi ha per nulla convinto.

Mi spiego:
1) Richiama lontanamente le sensazioni vissute con il fratello maggiore (tiro i dadi-ottengo risorse per costruire edifici) condensandole in un giochino da 30'. Nello stesso tempo però può essere soggetto da AP nel cercare di combinare al meglio ogni decisione dopo ogni lancio: per un giochino come questo forse non è il massimo. È vero anche che è il "difetto" di diversi Roll&Write.

2) Ciò che mi ha convinto di meno è il fatto che sia ASSOLUTAMENTE NECESSARIO proteggersi il più possibile: questo toglie molto alla varietà di strategie che potrebbero permettere i vari edifici costruibili. Infatti nella nostra partita TUTTI abbiamo dovuto più o meno costruire gli stessi edifici altrimenti chi stava correndo verso la fine della partita ci avrebbe letteralmente travolti. Dunque, mi è sembrato che in realtà non ci fosse questa così grande scelta e che la via per non finire la partita anni luce dietro al primo fosse già dettata.

3) Nella nostra partita l'alea è stata pesantissima. Io sono a favore di un po' di alea, soprattutto nei giochi in cui sono coinvolti i dadi, ma qui mi è sembrata veramente eccessiva. Uno dei 4 giocatori (aiutato anche da tutti gli altri 3 perché mossi a pietà) pur con 4 teste pensanti che cercavano di aiutarlo a tirarsi fuori dal "fango" in cui era finito, non ha potuto fare nulla per non finire miseramente ultimo. Ha tirato particolarmente male e non c'è stato nulla da fare per lui.

4) È un "finto" R&W. Si potevano benissimo usare dei tondini di legno per coprire gli edifici e calcolare il tempo che scorre. Mi sembra che l'uso (e abuso) di questa meccanica abbia "forzato" certi autori a seguire l'onda dell'entusiasmo e produrre per forza dei giochi carta e penna (vedi anche il nuovo di Rosenberg...).

Morale della favola: sono partito con grandi aspettative (il fratello maggiore mi è piaciuto molto) ma ne sono rimasto un po' deluso. Ne ho discusso mentre giocavamo anche con il dimostratore e abbiamo provato a capire come fare per "correggere" qualche elemento. Una delle proposte che è saltata fuori e che mi sembra potesse essere interessante era di eliminare da uno o più dadi alcune facce pesanti per invece aggiungere facce che permettano di portare avanti diverse strategie, quindi produrre dadi diversi e non tutti uguali così da cambiare un po' le probabilità e le "sfighe".

Io ho giocato UNA SOLA PARTITA. Questo è importante che si sappia!

In conclusione mi è sembrata un'occasione un po' persa e forse non totalmente playtestata. È un gioco che può dare qualcosa a chi non ha mai visto un gioco da tavolo e vuole cimentarsi con qualcosa di molto entrylevel e che non ha paura di perdere una partita perché ha avuto particolarmente sfortuna con i dadi.

https://www.giochintavola.ch - Associazione Ticinese Giochi da Tavolo

Offline Poldeold
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3178
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 200.00
Località: Lugano (Svizzera)
Utente Bgg: poldeold
Mercatino: Poldeold

Re: [parliamone] Kingsburg: The Dice Game

Messaggioda S24 » 27 apr 2019, 10:32

Poldeold ha scritto:toglie molto alla varietà di strategie che potrebbero permettere i vari edifici costruibili

Questa era uno dei dubbi che mi attanaglia :sisi: mi hai la conferma
Poldeold ha scritto:l'alea è stata pesantissima. Io sono a favore di un po' di alea, soprattutto nei giochi in cui sono coinvolti i dadi, ma qui mi è sembrata veramente eccessiva

E questa era l'altro dubbio :sisi:
VENDO o scambio
Spoiler:
- Horse fever ITA, carte imbustate
- MANILA ITA, nuovo, carte imbustate
- coloni imperiali + set impero 1 e 2 + divisorio (nuovo)
- purrrlock ita
- yspahan deu (nuovo)
Offline S24
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2535
Iscritto il: 09 settembre 2010
Goblons: 0.00
Località: COMO
Utente Bgg: s2488
Mercatino: S24


Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite