Trains e Trains Rising Sun

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, UltordaFlorentia, Hadaran

Re: Trains e Trains Rising Sun

Messaggioda acidshampoo » 30 apr 2019, 14:00

Che mi dite di questo gioco? Regge alla distanza di anni dall'uscita (come Dominion diciamo, che a me piace sempre moltissimo)? Mi attrae molto, anche se il prezzo della versione inglese rispetto a quella tedesca piglia un po' male.
Cosa importante: gli effetti delle carte. Sono almeno un po' creativi stile Dominion e da soddisfazione giocarli, oppure sono quasi sempre le solite variazioni di statistiche come Arcana, Hero Realms o Arctic Scavengers (per citare tre deckbuilding che proprio non mi piacciono).
Offline acidshampoo
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3750
Iscritto il: 13 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Arezzo
Utente Bgg: acidshampoo
Mercatino: acidshampoo

Re: Trains e Trains Rising Sun

Messaggioda linx » 30 apr 2019, 19:14

Io ho la versione Rising Sun e continua a piacermi, quando lo riprendo. Il sistema è più complesso di quello di Dominion, dovendo gestire anche un piazzamento su tabellone, quindi già la base di cose possibili è più estesa. E grosso aiuto alla profondità del gioco viene dato dalla gestione della spazzatura che va calibrata nella produzione e/o vanno trovati modi di gestirla. Ci sono poi, nella Rising Sun, diverse carte interattive, per infastidire gli avversari mentre se ne traggono piccoli vantaggi che giustificano la giocata anche a scopo personale.
Per contro ci sono delle carte sicuramente più forti di altre, che tendono a stimolare una corsa all'acquisto se selezionate, ma non tante e non marcatissime nell'eccesso di validità. E, infine, le carte che danno punti non sono molte (anche se, in effetti, dovresti puntare a farli sul tabellone). E' un deckbuilding che ha ancora la sua bella ragione di esistere.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 7501
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 1,320.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: Trains e Trains Rising Sun

Messaggioda acidshampoo » 3 mag 2019, 1:19

Provato.
Mi aspettavo un Dominion su steroidi, ho trovato un Dominion moscio. La parte che mi è piaciuta meno è proprio quello che succede sulla plancia. Non mi ha dato granché soddisfazione dover estendere la rete ferroviaria e costruire stazioni e mi sarebbe piaciuto di più ci fossero delle tratte da coprire, a mo' di obiettivo di gioco. La dinamica sulla plancia l'ho trovata un po' passiva e scontata e mi è parso rallentare il flusso d'un deckbuilding molto classico senza offrirmi qualcosa di realmente interessante in cambio. Ma ripeto: il gioco in sé m'è sembrato sciapo. E non ho nemmeno utilizzato i mazzi consigliati alla prima partita, che mi facevano un po' tristezza, ma ho scelto quelli dagli effetti più interessanti. Dominion è su un altro livello, sia come flusso di gioco, soprattutto come divertimento, vedi pure gli effetti delle carte. In Dominion compri una carta da 7 monete e non vedi l'ora che ti capiti in mano. Qua la compri e quasi te ne scordi. Insomma per me un deckbuilding onesto, ma che non sento preferibile ad altri molto migliori. E mannaggia a me e quando me lo sono comprato, m'è costato pure una sassata.
Offline acidshampoo
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3750
Iscritto il: 13 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Arezzo
Utente Bgg: acidshampoo
Mercatino: acidshampoo

Re: Trains e Trains Rising Sun

Messaggioda linx » 3 mag 2019, 11:15

acidshampoo ha scritto:... mi sarebbe piaciuto di più ci fossero delle tratte da coprire, a mo' di obiettivo di gioco. La dinamica sulla plancia l'ho trovata un po' passiva e scontata e mi è parso rallentare il flusso d'un deckbuilding molto classico senza offrirmi qualcosa di realmente interessante in cambio.

In realtà in Rising Sun ci sono! Anche se io non le uso mai perché non amo le imposizioni su cosa fare durante la mia partita.
Mi spiace non ti sia piaciuto.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 7501
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 1,320.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: Trains e Trains Rising Sun

Messaggioda acidshampoo » 3 mag 2019, 12:28

linx ha scritto:
acidshampoo ha scritto:... mi sarebbe piaciuto di più ci fossero delle tratte da coprire, a mo' di obiettivo di gioco. La dinamica sulla plancia l'ho trovata un po' passiva e scontata e mi è parso rallentare il flusso d'un deckbuilding molto classico senza offrirmi qualcosa di realmente interessante in cambio.

In realtà in Rising Sun ci sono! Anche se io non le uso mai perché non amo le imposizioni su cosa fare durante la mia partita.
Mi spiace non ti sia piaciuto.
Ma non lo ritengo un gioco sbagliato o un brutto gioco. Solo che fra i deckbuilding su plancia un Clank In Space, per dire, mi risulta molto più frizzante.

Inviato dal mio MI MAX 2 utilizzando Tapatalk
Offline acidshampoo
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3750
Iscritto il: 13 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Arezzo
Utente Bgg: acidshampoo
Mercatino: acidshampoo

Re: Trains e Trains Rising Sun

Messaggioda Lorenzo7 » 4 mag 2019, 1:38

eh devi tener presente che è un gioco del 2011, ed è uno dei primissimi tentativi di portare Dominion su una plancia. Infatti molte carte sono identiche a Dominion, e in generale le carte si dividono in 2 tronconi: quelle che fanno il deckbuilding e quelle che usano la plancia.

Da allora sono passati 8 anni, e il game design si è evoluto. Il genere deckbuilding su plancia è migliorato molto.
Ora abbiamo Automobiles, Tyrants, Clank, War Chest e altri che rappresentano l'attuale stato dell'arte in questo genere.

Nel momento storico, e nella congiuntura editoriale, in cui è uscito Trains ha sicuramente fatto il suo dovere
Offline Lorenzo7
Novizio
Novizio

 
Messaggi: 154
Iscritto il: 07 dicembre 2018
Goblons: 0.00
Mercatino: Lorenzo7

Re: Trains e Trains Rising Sun

Messaggioda glokta » 4 mag 2019, 1:54

Ma hai provato trains o trains rising sun? C'è una bella differenza, in quanto in trains praticamente quasi puoi vincere quasi senza guardare il tabellone, in rising sun invece è imprescindibile.

Inviato dal mio moto g(6) plus utilizzando Tapatalk
Every man has his excuses, and the more vile the man becomes, the more touching the story has to be. What is my story now, I wonder?
Offline glokta
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1530
Iscritto il: 03 marzo 2015
Goblons: 20.00
Località: Vicenza
Mercatino: glokta
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: Trains e Trains Rising Sun

Messaggioda Lorenzo7 » 4 mag 2019, 2:02

@Glokta: Se la domanda era per me: io ho giocato a Trains, non a Trains Rising Sun. Infatto parlavo del 2011. Se la domanda non era per me, chiedo scusa per il disturbo
Offline Lorenzo7
Novizio
Novizio

 
Messaggi: 154
Iscritto il: 07 dicembre 2018
Goblons: 0.00
Mercatino: Lorenzo7

Re: Trains e Trains Rising Sun

Messaggioda glokta » 4 mag 2019, 2:05

Lorenzo7 ha scritto:@Glokta: Se la domanda era per me: io ho giocato a Trains, non a Trains Rising Sun. Infatto parlavo del 2011. Se la domanda non era per me, chiedo scusa per il disturbo
La domanda era ovviamente per l'OP, ma non importa
Rising sun non è una semplice espansione di trains, ma è una sorta di reboot 2.0, che infatti può essere giocato da solo... E ha pure una sacco di mappe uscite successivamente con le relative carte punteggio per specifiche tratte. E mappe specifiche per due giocatori.

Inviato dal mio moto g(6) plus utilizzando Tapatalk
Every man has his excuses, and the more vile the man becomes, the more touching the story has to be. What is my story now, I wonder?
Offline glokta
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1530
Iscritto il: 03 marzo 2015
Goblons: 20.00
Località: Vicenza
Mercatino: glokta
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: Trains e Trains Rising Sun

Messaggioda acidshampoo » 4 mag 2019, 4:28

glokta ha scritto:Ma hai provato trains o trains rising sun? C'è una bella differenza, in quanto in trains praticamente quasi puoi vincere quasi senza guardare il tabellone, in rising sun invece è imprescindibile.


Ho provato il Trains originale sulla mappa della California presa extra e adatta al gioco a due. Rising Sun non si trova più e, in effetti, avrei dato priorità a quello.
Offline acidshampoo
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3750
Iscritto il: 13 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Arezzo
Utente Bgg: acidshampoo
Mercatino: acidshampoo

Re: Trains e Trains Rising Sun

Messaggioda acidshampoo » 4 mag 2019, 4:40

Lorenzo7 ha scritto:eh devi tener presente che è un gioco del 2011, ed è uno dei primissimi tentativi di portare Dominion su una plancia. Infatti molte carte sono identiche a Dominion, e in generale le carte si dividono in 2 tronconi: quelle che fanno il deckbuilding e quelle che usano la plancia.

Da allora sono passati 8 anni, e il game design si è evoluto. Il genere deckbuilding su plancia è migliorato molto.
Ora abbiamo Automobiles, Tyrants, Clank, War Chest e altri che rappresentano l'attuale stato dell'arte in questo genere.

Nel momento storico, e nella congiuntura editoriale, in cui è uscito Trains ha sicuramente fatto il suo dovere


Assolutamente sono d'accordo. Probabilmente otto anni fa mi avrebbe fatto un altro effetto. Ma sia chiaro: è tutt'ora un buon gioco eh. Solo che Dominion a cui si ispira, che di anni ne ha ben 11, lo trovo ancora molto fresco, divertente e avvincente, molto più di Trains.
Offline acidshampoo
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3750
Iscritto il: 13 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Arezzo
Utente Bgg: acidshampoo
Mercatino: acidshampoo

Re: Trains e Trains Rising Sun

Messaggioda linx » 4 mag 2019, 11:49

A me Dominion ha annoiato prestissimo.
Thunderstone e le sue varie evoluzioni sono per me i sempreverdi del deckbuilding. Ultimamente l'ho pure rispolverato in versione solitario con una sola carta per tipo al villaggio.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 7501
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 1,320.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Precedente

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti