[KS futuro 7 ottobre] Oathsworn

Forum per la discussione di giochi o accessori ludici presenti su una qualsiasi piattaforma di raccolta fondi, esempi: kickstarter, indigogo, eppela, ulule, lanzanos, verkami, ecc... e non ancora disponibili in negozio.

Moderatori: Agzaroth, gavhriel, Aibindrye

Re: [KS futuro 7 ottobre] Oathsworn

Messaggioda TheTaliesin » 16 giu 2019, 18:10

Curioso
In diretta dal paese delle streghe!
Offline TheTaliesin
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Organization
TdG Editor
 
Messaggi: 3046
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 20.00
Località: Benevento
Mercatino: TheTaliesin
Sgananzium Fan Tocca a te fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Berserk fan Dungeons & Dragons fan Playstation fan Queen fan Il Signore Degli Anelli fan Stephen King fan Star Wars fan Battlestar Galactica fan Iron Maiden fan Podcast Maker Tolkien Harry Potter

Re: [KS futuro 7 ottobre] Oathsworn

Messaggioda LudicoPedro » 7 ago 2019, 16:07



Riguardo le meccaniche, il video mi ha lasciato freddino, stiamo a vedere. :pippotto:

Immagine
Immagine
Offline LudicoPedro
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3024
Iscritto il: 11 ottobre 2016
Goblons: 10.00
Mercatino: LudicoPedro

Re: [KS futuro 7 ottobre] Oathsworn

Messaggioda Taiglander » 23 ago 2019, 12:05

Io lo sto seguendo da un po' e sinceramente mi interessa sempre di più, è decisamente nelle mie corde e lo stesso processo di sviluppo si avvicina moltissimo a quello che io mi aspetto per un gioco fantasy.
Innanzitutto il lore. Il gioco è in fase di sviluppo da 3/4 anni, di cui il primo è stato dedicato interamente alla creazione del mondo. Insomma prima ancora di decidere se fare un dungeon crawler, o un gioco di avventura, o un puro narrativo, i designer si sono messi lì attorno a un tavolo a pensare: com'è questo mondo? Che tipo di persone lo abitano? Esiste un'anima, un'energia vitale che tiene insieme le cose? Cosa succede dopo la morte? Cos'è la magia e come funziona? Il risultato (provare per credere) è un mondo vivo, pulsante, puzzolente, un low fantasy con razze inconsuete come gli Ursus e A'Dendri (piante di forma umana che parlano una lingua fatta di clic e colpi)... una città (Bastone) circondata da enormi mura che la proteggono dal bosco esterno, abitata da personaggi sfaccettati e definiti come in un romanzo. Ho letto poche righe, e già mi interessa sapere chi è Harlbeck, il capo delle guardie, o Celeste, che vive nei tunnel sotterranei e con i suoi contadini si occupa della coltivazione di tuberi e radici per il sostentamento della città. Su BGG c'è una discussione aperta da uno degli scrittori dietro al progetto, dedicata interamente al lore: non per chiedere info riguardo al gioco, ma per sapere di più sulla città e il mondo in cui è inserita. Sembra di essere di fronte al cantastorie in una taverna medievale, pazzesco, non avevo mai visto un amore così profondo per la propria creazione tanto da spingere gli autori ad aprire uno spazio di confronto del genere (stanno pure facendo un podcast)...
Secondo, si sa ancora relativamente poco del gioco eppure la comunicazione è a mille. Pur evitando gli spoiler, non ho mai visto dei designer rispondere così celermente a pressoché tutte le domande che gli fanno. Anche quando non possono rispondere, non ti dicono: "fidati, è così!" - ma ti fanno capire che direzione potrebbe prendere lo sviluppo e su cosa stanno lavorando.

Un po' di info sparse:
1) Il costo del gioco base sarà attorno a quanto chiesto per titoli come Tainted Grail/Gloomhaven. Questo significa attorno ai 100$ - versione che include le sei miniature dei personaggi iniziali e standee per tutti i mostri. I mostri saranno inclusi in un'unica scatola (sia minions che boss), con prezzo di riferimento più basso del gioco base (immagino 70$-80$). Scenici e alberi saranno un addon.

2) Come durata si parla di circa 45 ore di gioco, ripartite tra fase narrativa e scontro contro i mostri (ne prevedono minimo una dozzina nel gioco base). La fase narrativa è di preparazione e introduzione allo scontro: la struttura a librogame, con luoghi da esplorare e personaggi con cui interagire, servirà a scoprire di più riguardo alla bestiaccia che ci aspetta nel bosco, quali sono i suoi punti deboli, come reagirà, com'è più facile sorprenderla. Potremo assoldare personaggi non giocanti perché ci aiutino nella missione, ma questo potrebbe avere risvolti positivi o negativi (ad esempio, se ci fidiamo di un ragazzino di strada piuttosto sveglio, ma che in realtà sbarca il lunario facendo il borseggiatore al mercato...).

3) Le miniature dei boss saranno di 10cm, chiuse in scatole sigillate. L'elemento "legacy" altro non è che la scoperta poco a poco del gioco, con elementi di storia che si ripercuotono su fatti ed eventi successivi, senza però costringere i giocatori a scrivere su carte/strappare/buttare/mettere adesivi. Insomma: non è un vero legacy (per fortuna). Sulle miniature hanno fatto intuire che stanno lavorando ad un sistema innovativo per il montaggio, ossia: non ci saranno pezzi da tagliare/incollare, ma stanno puntando ad un assemblaggio rapido (anche perché dicono che è possibile giocare la fase narrativa + scontro con il boss in un'unica sessione, quindi il montaggio non deve essere lungo. Gli amanti della pittura, però, dovranno dividere su più sessioni). Non so se stanno facendo riferimento ad un nuovo sistema ad incastro o a magneti incorporati come suggerito da un utente, in ogni caso sono curioso.

4) Il gioco è esclusivamente per quattro eroi, ma se il numero di giocatori è inferiore, uno o più personaggi potranno essere gestiti da semplici carte AI. Non ho capito bene come funzioni ma sembra che nei playtest questa soluzione abbia avuto successo. In pratica si decide prima dello scontro quali personaggi avere "completi" di tutte le carte, oggetti, armi, abilità, e quali gestire tramite carte AI. In ogni caso, il personaggio "fantoccio" partecipa attivamente alla battaglia e riceverà le ricompense finali. Utile in caso un giocatore sia assente durante la sessione ma si decida di proseguire comunque con la campagna.

5) Tendenzialmente non si muore durante il gioco, ma si può perdere conoscenza e risvegliarsi con traumi/ferite che ci porteremo dietro nei capitoli successivi (non in eterno, però: alcuni effetti di gioco permetteranno di guarire il nostro personaggio). I personaggi non giocanti, invece, possono morire e la loro storia finisce lì, la cosa è interessante perché ti lascerà sempre il dubbio su cosa sarebbe potuto succedere se non avessero perso la pelle in battaglia, in quanto le loro storie si integrano e hanno dei risvolti nella fase narrativa successiva.

6) Non so bene come sia l'AI dei mostri in KDM, ma qui ogni boss ha tre livelli di reazione, ossia cambierà comportamento all'inizio, a metà e alla fine dell'incontro. Ognuno di essi avrà dei punti deboli e potranno essere colpite parti specifiche del corpo. La cosa divertente è che appena una di queste parti viene distrutta, la bestia reagirà con furia, ad esempio con un colpo di coda che farà volare via tutti quelli che la circondano, oppure potrebbe reagire divorando il personaggio più vicino (al che toccherà sventrarla per far uscire il nostro compagno prima che subisca danni....), insomma stanno lavorando a combattimenti cinematici, con mostri diversi e imprevedibili. Anzi, in realtà non proprio imprevedibili, in quanto la fase di investigazione in città servirà anche per questo: per raccogliere informazioni su che cosa andremo ad affrontare. Magari parleremo con un sopravvissuto che ci avvertirà di stare lontano dalla coda, o ci darà consigli su come comportarci.

7) Meccanicamente, il combattimento sarà possibile sia con carte, sia con dadi. Avranno gli stessi valori, ma le carte sono statisticamente più prevedibili, mentre i dadi aggiungono un elemento di push-your-luck: sarà possibile aggiungere quanti dadi bianchi (i più deboli) si vuole al proprio tiro, sperando però che non esca due volte il simbolo mancato perché in quel caso l'attacco fallisce. Il dado inoltre aggiunge il colpo critico, ossia la possibilità di tenere il successo e tirare un dado extra (il cui eventuale simbolo mancato non sarà contato nel fallimento di cui sopra). Per quanto riguarda le carte, ogni personaggio/classe ne avrà di sue, con effetti anche molto particolari. Ad esempio l'Orsa Guerriera (ebbene sì, sarà una caz*utissima orsa femmina) ha una carta che permette di fare a pezzi un minion e lanciare il cadavere della sua vittima contro un altro nemico, eventualmente infliggendo danni anche al boss. Le carte, inoltre, hanno un valore che va da 1 a 3 e serve per il sistema di "raffreddamento" chiamato battleflow: una volta giocata, una carta viene posizionata a destra della propria scheda personaggio se di valore 3, in alto se di valore due, e a sinistra se di valore uno. Usare una nuova carta, mettendola nella zona corrispondente al suo costo, farà slittare tutte le carti presenti in senso antiorario - quindi le carte di valore 3 finiranno nello slot in alto, di valore due. Toccherà quindi giocare una nuova carta per farle scorrere ulteriomente e farle finire nello slot "uno", e ancora una volta per recuperare le carte in mano. Dovrei vedere il sistema all'opera, ma sembra interessante perché si discosta un po' dal classico "esaurisci una carta/ripristinala nel turno seguente". Qui servirà farsi bene i conti su quale carte usare perché hanno una valenza sia in attacco che in difesa, e tornare ad avere in mano una carta potente al momento giusto sarà fondamentale.

8) Che altro: beh, se il KS avrà successo hanno già idee per una serie di giochi standalone ambientati nello stesso mondo, forse cambierà il setting (la città), ma meccanicamente saranno simili. Insomma, nuove avventure assicurate se il gioco avesse successo.

Note dolenti: la lingua! Ragazzi qui sarà dura avere una traduzione, il libro delle storie sono 200000 parole, l'app narrata da "Mormont" ovviamente sarà solo in inglese... Il problema non è tanto che quasi sicuramente non sarà localizzato (stanno valutando, ma hanno messo le mani mooooolto avanti), quanto il fatto che la dipendenza sarà altissima. Insomma la narrazione non è fine a se stessa, non sarà un contorno che "vabbè, spiace perdere il flavour ma l'importante è che uno del gruppo capisca". No, qui la fase iniziale sarà di vera e propria investigazione, quindi non cogliere sfumature o indizi sarà un problema. Oltretutto, tanto per peggiorare le cose, il lessico sarà "da taverna", a occhio pieno zeppo di inglesismi/dialettalismi scozzesi/irlandesi, strutture arcaiche. Fatevi un giro sul thread del cantastorie Fableman Tarrens su BGG, è un piacere leggerlo, ma che fatica! https://boardgamegeek.com/thread/221085 ... -available
Offline Taiglander
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 231
Iscritto il: 13 marzo 2017
Goblons: 20.00
Mercatino: Taiglander

Re: [KS futuro 7 ottobre] Oathsworn

Messaggioda Robocoppa » 23 ago 2019, 19:03

Taiglander ha scritto:Oltretutto, tanto per peggiorare le cose, il lessico sarà "da taverna", a occhio pieno zeppo di inglesismi/dialettalismi scozzesi/irlandesi, strutture arcaiche.


Passo! :triste:
-----------------------------
Giocare!!! Hai scelto un bel modo per non invecchiare :-)))

“War, war never changes."

Ho molti giochi in vendita (per quotazioni singole contattatemi in pm): Il mercatino di Robocoppa
Offline Robocoppa
Veterano
Veterano

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 716
Iscritto il: 14 marzo 2006
Goblons: 180.00
Località: Serra de' Conti (AN)
Utente Bgg: robocoppa
Mercatino: Robocoppa
HeroQuest Fan

Re: [KS futuro 7 ottobre] Oathsworn

Messaggioda infernofury1 » 24 ago 2019, 2:34

Se mettono italiano probabilmente all in per me, altrimenti sicuramente passo senza alcun rammarico!
Offline infernofury1
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2473
Iscritto il: 19 gennaio 2014
Goblons: 120.00
Località: Portogruaro (Venezia)
Mercatino: infernofury1

Re: [KS futuro 7 ottobre] Oathsworn

Messaggioda _x_SiM_x » 24 ago 2019, 23:36

Con un inglese così, passo :muro:
Offline _x_SiM_x
Novizio
Novizio

 
Messaggi: 129
Iscritto il: 23 novembre 2015
Goblons: 0.00
Località: Perugia
Mercatino: _x_SiM_x

Re: [KS futuro 7 ottobre] Oathsworn

Messaggioda LudicoPedro » 25 ago 2019, 16:27

_x_SiM_x ha scritto:Con un inglese così, passo :muro:

In effetti è una pessima notizia e IMHO, lascia qualche dubbio sulle scelte dell'autore. :-/
Immagine
Offline LudicoPedro
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3024
Iscritto il: 11 ottobre 2016
Goblons: 10.00
Mercatino: LudicoPedro

Re: [KS futuro 7 ottobre] Oathsworn

Messaggioda madagelo » 25 ago 2019, 17:47

Beh diciamo che magari qualcuno lo porta in Italia. Alla fine anche gloomhaven arriverà nella nostra lingua e i diritti se li sono contesi più di una casa. Magari se non sarà asmodee a portarlo potrebbe essere chi non è riuscito ad ottenere i diritti di gloomhaven (ovviamente conta anche il successo che questo gioco riuscirà ad ottenere durante la campagna). Diciamo che sarà un prodotto commerciale e quindi non lo escluderei a priori visto l'ampliamento di mercato. Alla fine non è KDM.
Offline madagelo
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 236
Iscritto il: 02 aprile 2012
Goblons: 0.00
Località: bergamo
Mercatino: madagelo

Re: [KS futuro 7 ottobre] Oathsworn

Messaggioda Robocoppa » 25 ago 2019, 20:15

madagelo ha scritto:Beh diciamo che magari qualcuno lo porta in Italia. Alla fine anche gloomhaven arriverà nella nostra lingua e i diritti se li sono contesi più di una casa. Magari se non sarà asmodee a portarlo potrebbe essere chi non è riuscito ad ottenere i diritti di gloomhaven (ovviamente conta anche il successo che questo gioco riuscirà ad ottenere durante la campagna). Diciamo che sarà un prodotto commerciale e quindi non lo escluderei a priori visto l'ampliamento di mercato. Alla fine non è KDM.


speriamo... :sava73:
-----------------------------
Giocare!!! Hai scelto un bel modo per non invecchiare :-)))

“War, war never changes."

Ho molti giochi in vendita (per quotazioni singole contattatemi in pm): Il mercatino di Robocoppa
Offline Robocoppa
Veterano
Veterano

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 716
Iscritto il: 14 marzo 2006
Goblons: 180.00
Località: Serra de' Conti (AN)
Utente Bgg: robocoppa
Mercatino: Robocoppa
HeroQuest Fan

Re: [KS futuro 7 ottobre] Oathsworn

Messaggioda Zaress » 26 ago 2019, 16:14

infernofury1 ha scritto:Se mettono italiano probabilmente all in per me, altrimenti sicuramente passo senza alcun rammarico!


+1

Il gioco mi ispira molto ma la traduzione è vitale.
Immagine
Online Zaress
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3411
Iscritto il: 12 gennaio 2014
Goblons: 0.00
Località: Rovigo
Utente Bgg: segretolunare
Facebook: Matteo Ironman Ch...
Mercatino: Zaress
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla Gobcon 2017 Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [KS futuro 7 ottobre] Oathsworn

Messaggioda Taiglander » 12 set 2019, 19:14

Confermato il prezzo di 99$ per il pledge base senza miniature dei mostri (ma con standees), valido per i backer del primo giorno. Hanno annunciato che saranno inclusi standee anche per gli alberi e gli scenici che a detta loro hanno un impatto importante sulla strategia in battaglia.
Oggi poi sono trapelate alcune info sulla parte narrativa. La cosa interessante, è che la composizione del nostro gruppo (gli "Oathsworn") la decidiamo noi, non solo per la battaglia ma anche per la fase della storia. Questo perché le scelte narrative, il modo di reagire dei personaggi non giocanti, le possibilità che si aprono sono diverse a seconda di chi abbiamo scelto per il gruppo. I tratti, le caratteristiche, le statistiche dei personaggi, insomma, non valgono solo in battaglia ma anche nella fase narrativa. Nella squadra c'è l'orsa guerriera? Difficilmente avremo successo se cerchiamo di intrufolarci di nascosto in un edificio. La strega è con noi? I personaggi con cui interagire saranno molto meno collaborativi.
Mi fa sperare bene il fatto che le scelte non saranno semplici bivi stile librogame, ma saranno spesso accompagnate da gioco attivo, tipo test su caratteristiche, tiro di dadi, ottenimento oggetti/alleati... insomma mi sembra tutto molto vivo ed interessante. Hanno anche lasciato intuire che lingue e comunicazione hanno un ruolo importante nella scelta della squadra di personaggi, vale a dire ad esempio che l'A'dendri (la donna-pianta-arciere), comunicando normalmente tramite spore/colpi sul legno, avrà molta più difficoltà a comunicare con i comuni mortali della città.
Riguardo al design dei personaggi, mi piace il fatto che abbiano superato i soliti cliché paladino/nano/elfo arciere/chierico... ognuno dei personaggi ha particolarità e un background che lo differenzia da quanto visto finora. Ad esempio nell'ultimo update della newsletter hanno presentato il Warden, che a prima vista avevo snobbato in quanto mi sembrava il solito "cavaliere" in armatura, spadone e scudo. La sorpresa è stata che si tratta di un guardiano/carceriere, addestrato nei sotterranei della città di Verum nella difesa contro le arti oscure delle streghe. Con un che di "cacciatore di taglie". I warden sorvegliano le creature magiche intrappolate nelle prigioni delle città, grazie alla loro volontà di ferro, e armature speciali che servono più a tenere a bada la magia che i fendenti di una lama nemica di comune acciaio. Come arma speciale hanno dei set di catene che lanciano e usano per trascinare le streghe verso di loro ed annullare così i loro poteri... Insomma c'è un bel livello di profondità per un personaggio che avrei definito come il classico paladino che tira un dado rosso in più nel corpo a corpo. Interessante anche che trattandosi di un guardiano, ed essendoci tra i personaggi giocabili anche una strega, il loro rapporto sarà particolare... quello che i designer sembrano lasciar intuire, è che se si sceglie uno bisogna portare nella squadra anche l'altro, e mi piace pensare alle possibili meccaniche che potrebbero legare due giocatori al tavolo, rispettivamente con la strega prigioniera e il guardiano che la deve sorvegliare e tenere a bada.

Hype mode off
Analizzando in modo freddo, il gioco sarà un capolavoro imprescindibile? Difficile dirlo ora, certo che chi cerca puramente meccaniche eleganti ed è totalmente disinteressato alla parte narrativa potrebbe rimanere deluso, secondo me. Meccanicamente parlando, non ho ancora visto guizzi geniali. Come american narrativo, però, ha tutte le carte in regola per definire un nuovo standard che supera l'idea del leggere un paragrafo e poi giocare attivamente. Dalle info sparse trapelate finora, la narrazione è parte integrante del gioco e i personaggi avranno parte attiva. Insomma qui puntano al massimo livello di immersione possibile!
Offline Taiglander
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 231
Iscritto il: 13 marzo 2017
Goblons: 20.00
Mercatino: Taiglander

Re: [KS futuro 7 ottobre] Oathsworn

Messaggioda LudicoPedro » 12 set 2019, 22:01

Taiglander ha scritto:Analizzando in modo freddo, il gioco sarà un capolavoro imprescindibile? Difficile dirlo ora, certo che chi cerca puramente meccaniche eleganti ed è totalmente disinteressato alla parte narrativa potrebbe rimanere deluso, secondo me. Meccanicamente parlando, non ho ancora visto guizzi geniali.

Stesse miei pensieri, l'autore insiste con il lore e la narrazione e specifica che il 50% del tempo di gioco sarà da passare nella fase gestionale/narrativa. :pippotto:
Comunque sono dentro sicuro ... :sisi:
Immagine
Offline LudicoPedro
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3024
Iscritto il: 11 ottobre 2016
Goblons: 10.00
Mercatino: LudicoPedro

Re: [KS futuro 7 ottobre] Oathsworn

Messaggioda Aluccio » 13 set 2019, 1:45

Ma questo o Aeon coso Odyssey... heeeeeeeeeelp

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
. In Loving Memory .
Offline Aluccio
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5115
Iscritto il: 06 novembre 2013
Goblons: 40.00
Mercatino: Aluccio
Sei iscritto da 1 anno. Sei nella chat dei Goblins Terra Mystica Fan Ho partecipato alla Play di Modena Lewis & Clark Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Triade, il verde e' troppo verde... Ventennale Goblin Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [KS futuro 7 ottobre] Oathsworn

Messaggioda LudicoPedro » 13 set 2019, 10:15

Aluccio ha scritto:Ma questo o Aeon coso Odyssey... heeeeeeeeeelp

Considera che potresti lasciare 1$ su Odyssey (e se hai l'EB lo conservi in un eventuale PM), aspettare la partenza di Oathsworn e poi decidere.
Immagine
Offline LudicoPedro
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3024
Iscritto il: 11 ottobre 2016
Goblons: 10.00
Mercatino: LudicoPedro

Re: [KS futuro 7 ottobre] Oathsworn

Messaggioda Taiglander » 13 set 2019, 13:27

Aluccio ha scritto:Ma questo o Aeon coso Odyssey... heeeeeeeeeelp

Secondo me dipende da quello che cerchi... siamo nel campo degli american, il concetto di gioco "migliore" è molto fluido. Cerchi meccaniche innovative e sfidanti? Da quello che vedo io, né qui né là stanno proponendo idee nuove da strapparsi i capelli, ma forse di là il combattimento è più tattico, con un livello extra di legame giocatore-titano... ma sinceramente non ho nemmeno voluto approfondire Aeon Trespass.
Come diceva qualcuno in un recente thread, i giocatori american sono "gente semplice ed emozionale" :ban: ... Qualcuno si è offeso, ma più penso a me, e più vedo che la definizione calza :asd: Il fatto è che questi due giochi, pur essendo comparabili per certi versi, hanno uno scope e un mood molto diversi - e io non ho bisogno nemmeno di pensarci su per scegliere questo e scartare l'altro senza pensarci due volte. Attenzione: è personale! Non che questo sia migliore, ma io - in modo semplice ed emozionale se vogliamo - sceglierei questo anche se avessi la certezza che quello là fosse più valido. E' questione di atmosfera, di tema, di immersione... qui mi sento già la puzza del personaggio addosso, la voglia di esplorare il mondo è a mille. Aeon Trespass, pur essendo un gioco all'apparenza più "vasto" (mondo da esplorare, titani da addestrare, battaglie, storie da leggere) mi sembra invece molto più scarno e sterile, non so se mi spiego. Sarà che ho zero interesse per la mitologia greca, i busti, le piume, gli elmi alati, però oltre a questa mancanza di feeling sento anche che la prospettiva è molto diversa, qui è ad altezza personaggio, l'esperienza sarà simile ad un videogioco in prima persona, più immersiva, mentre di là mi sembra tutto più distaccato, con un punto di osservazione più "elevato". Impressioni mie, comunque.
Il consiglio di LudicoPedro per me è il migliore, apriti entrambe le porte con un dollaro e poi deciderai quando avrai le idee chiare su Oathsworn.
Offline Taiglander
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 231
Iscritto il: 13 marzo 2017
Goblons: 20.00
Mercatino: Taiglander

PrecedenteProssimo

Torna a Crowdfunding

Chi c’è in linea

Visitano il forum: cometarossa e 3 ospiti

  • Pubblicita`