[Descent 2] Pro eroi? Pro OL? - ho capito tutto!

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

[Descent 2] Pro eroi? Pro OL? - ho capito tutto!

Messaggioda Marduk » 16 mar 2013, 4:21

E' un dibattito continuo su chi sia realmente privilegiato in questo gioco, se il Signore Supremo (detto anche è più figherrimamente Over Lord) o gli Eroi, gli accattoni, i costanti petulanti benedetti dalle divinità stile finto cereale tarocco di Terrinoth (il dio Kellos...fa un pò te) che trovano covi di mostri a caso nel mondo e li vanno a malmenare per prendere reliquie spaccamondiaprideretani, che però sia chiaro, non sono mai abbastanza.

Oggi, per essere precisi meno di un ora fa, ho capito che mi sbagliavo, ebbene si, mi sbagliavo, ma come me anche Tutti voi cari miei.

Come è ovvio dalle sobria introduzione, spesso recito il ruolo dell'OVerlord (sono figherrimissimo ovviamente) e spesso sono li a sputare sangue contro i mie amici/Eroi maledicendo chi ha progettato il gioco così spudoratamente a loro vantaggio.

Ma veniamo al dunque, come ho capito di essermi sbagliato? Semplice:
Abbiamo da poco finito una campagna a Descent second edition (vinta ovviamente dagli eroi) e ne abbiamo iniziata un altra per scegliere e provare ciò che ci era sfuggito nella precedente sessione.

Ed è qui, che ho assistito a due ore di quello che non esito a definire un Girone Infernale! , un polgrom di umiliazione e punizione insensata e di malvagità autosenziente!

ed è qui che ho capito che Descent (almeno la seconda edizione) è Pesantemente a favore della " CASUALITA' ".

Una combinazione di Eroi e Classi non perfetta come quella precedente, e una missione praticamente impossibile da perdere per gli eroi (parlo in questo caso del secondo atto del "Un Grasso Goblin") è diventata una tragedia epica dallo stile Fantozziano.
(e qui mi calo nella parte,al meglio che la scrittura possa offrirmi, per cui immaginatevi la voce di Paolo Villaggio)

"Complici della misfatta:
18 tiri di fila mostranti una X, Due dragoni, entrambi con l'abilità Ombra (funesta), e naturalmente - immancabile- il divertimento crescente dell' Overelord, appena compresa la sua imminente vittoria"


assurdamente, quella che all'inizio sembrava una scelta stupida, persino all' Overlod stesso, è diventata l'unica ragione del suo successo sfolgorante.

La partita precedente, all'inizio il gruppo degli eroi aveva sempre in qualche modo la possibilità di attingere alle onde di potere (surge) o di generarle ad ogni tiro, per cui i Draghi erano fastidiosi più che altro per l'ammontare delle loro ferite, piuttosto che per l'abilità Ombra.

Invece per contro ,stasera il gruppo di eroi non è riuscito a fare più di 4 (ripeto QUATTRO) casella di movimento, non passando MAI di fatto la prima stanzina. Con i Draghi nel mezzo, ogni attacco (e non parlo delle bellissime 18 X di fila -realmente- avvenute) è andato sistematicamente a vuoto (il più basso numero di onde di poteri naturali che io abbia mai visto in Descent). Inoltre, quasi come una barzelletta, quando finalmente qualche danno sembrava riuscire a passare, allora i dadi difesa dei draghi hanno mostrato una media di 5 scudi.

uno dei due draghi è morto il penultimo turno di gioco. ad un punto vita da circa un ora e mezza. dopo 11 turni di gioco. e una media di 6 attacchi a turno.


Quindi la realtà è questa, il gioco NON è realmente bilanciato. Perchè non conta come si comportino i giocatori, ma da che squadra hanno scelto all'inizio. lo stesso mostro e lo stesso dungeon possono essere una vergogna al concetto stesso di sfida , oppure una spirale Dantesca di autoflagellazione verso una rassegnazione alla morte e perdita di fiducia nella semplice bontà umana.


Non parliamo ovviamente, di scelte idiote fatte di proposito, ma di scelte obbligate dal gioco (almeno per la seconda edizione).
Il primo gruppo(quello degli eroi che facevano scomporre i dungeon a livello sub-molecolar) era composto da:
-Un curatore
-Un guerriero
-Un mago
-Un Esploratore

Il secondo, che tutt'ora è in stato psicotico mentre ingurgitano i segnalini fatica tramite le cavità nasali, invece era composto da:
-Un curatore
-Un guerriero
-Un mago
-Un Esploratore

dove è la differenza? Ecco dove sta la differenza!

Gruppo dei vincenti:
-il curatore= cura anche se respira, danno quasi a zero ma ogni passo cura qualcuno, e i suoi amici si curano da soli se necessario entro tot caselle da lui
-il guerriero= arma base enorme, danno +danno+danno+danno. a volte si ferma anche per capire "cosa" sta uccidendo
-Il MAgo= esplosioni ovunque, onde di potere come piovessero. Fornisce armatura ai compagni mentre si scaccola
-L'esploratore= inizia, è già dal boss a tirargli frecce negli occhi mentre con la mano LIBERA sta rubando un tesoro.


I Cerebrolesi:
Il curatore= cura qualcuno se fa danno. deve spendere fatica per curare. non ha amici
Il guerriero= ha una spada in mano, a volte riconosce l'elsa dalla lama
Il MAgo= evoca uno scheletro
-L'esploratore= tira dei pugnali a distanza che però fanno più male se in corpo a corpo. Potrebbe andare in giro per la mappa, ma sopravvive usando l'armatura degli altri, per cui non si muove dal guerriero

-Lo scheletro= mostra al guerriero COME si picchiano i mostri, poi muore per la noia


A questo punto è chiaro che non esiste una volontà degli sviluppatori di favorire gli eori o il cattivo, ma solo la precisa intenzione di far scegliere ai giocatori l'unica reale combinazione sensata di Personaggi+classe. a sto punto creassero delle storie personalizzate per i personaggi porca miseria.
sarebbe un giocone "Descent's Stories", già lo vedo.


ahhh...che bello...

vabbè, togliete il sarcasmo e il delirio che ho messo per farmi due risate, e ditemi che ne pensate, perchè sul serio, dopo questa sera, penso che il gioco sia sbilanciato solo verso coloro che effettuano le scelte migliori durante il setup di una nuova campagna e non dalle abilità personali delle persone, poichè le stesse persone, sono state incapaci di affrontare le stesse sfide dove prima avevano dominato.

prego, a voi(dopo questo bel wall-text) la parola :)
Offline Marduk
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 0.00
Località: Firenze (FI)
Mercatino: Marduk

Messaggioda GABRIELEMAGICO » 16 mar 2013, 11:33

beh, ok la sfiga, ma pure nella prima edizione se gli eroi facevano 18 tiri consecutivi di X direi che non vincevano di sicuro!!

Inoltre, nella prima potevi scegliere chi volevi, ma se giochi male e il gruppo si disperde morivi di certo a prescindere: qua mi pare da quello che hai scritto che si riflette tutto in base al party di eroi scelto all'inizio della partita: ho capito male, quindi? è sufficiente scegliere bene all'inizio per non avere nessun problema? perchè se tutto si riduce a questo non mi pare un punto a favore :roll:
Offline GABRIELEMAGICO
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 337
Iscritto il: 20 giugno 2012
Goblons: 0.00
Località: COLLINE DI SHIVAN
Mercatino: GABRIELEMAGICO

Messaggioda kadaj » 16 mar 2013, 11:52

Devi aggiungere casualità... fai pescare ai giocatori le classi!!! :grin: :grin: :grin:
Offline kadaj
Goblin Scriptor
Goblin Scriptor

Avatar utente
 
Messaggi: 26490
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 14.00
Località: Aosta
Mercatino: kadaj
Io faccio il Venerdi GdT! Sono di bocca buona

Messaggioda GABRIELEMAGICO » 16 mar 2013, 12:06

il regolamento dice che si può o si deve fare ciò, o è una scelta dettata dai giocatori?

mmh....non so, non mi convince questo punto: un gioco che rispetto alla prima edizione permette possibilità di personalizzazione maggiore appunto per effetto delle classi, è decisamente uno dei punti a favore di questa seconda edizione:

Se devo farle pescare a caso, beh non ha senso: che personalizzazione è !?
Offline GABRIELEMAGICO
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 337
Iscritto il: 20 giugno 2012
Goblons: 0.00
Località: COLLINE DI SHIVAN
Mercatino: GABRIELEMAGICO

Messaggioda DaChaosRulez » 16 mar 2013, 12:23

Per quello che abbiamo provato (credo 4-5 avventure) il gioco mi è parso estremamente bilanciato, sia paragonando gli eroi tra loro che nel paragone Eroi/OL.

Rendo noto che la mia scelta è ricaduta sull'elfa spiritista, nota per non curare nemmeno le piante sul balcone. E i miei compagni sono il negromante calcolatore, il nano berserker e la ladra imprevedibilmente caotica. Una compagnia di pipponi niente male. E l'OL è uno che sa giocare, al contrario di noi, che spesso facciamo cose alquanto stupide.

Ciononostante, senza botte di !"£$ varie, anzi stanno sempre nel mezzo della gaussiana, siamo sempre riusciti a farcela.

Secondo me il problema è che quelle sere lì, dove la fortuna sta distratta, tutto può capitare. E' il rischio di giocare con tanti bei dadi colorati: ti può sempre andare male.

Oltretutto andare in giro con 3 amici riduce di molto la poco evidente utilità di alcuni personaggi (io, ad esempio, passo il tempo nei dungeon correndo a vuoto ed esortando l'OL a picchiarmi).

Ma a me sembra che sto gioco sia bilanciato proprio bene. :D
Offline DaChaosRulez
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 150
Iscritto il: 14 dicembre 2004
Goblons: 20.00
Località: Bari
Mercatino: DaChaosRulez

Messaggioda kadaj » 16 mar 2013, 12:42

DaChaosRulez ha scritto: (io, ad esempio, passo il tempo nei dungeon correndo a vuoto ed esortando l'OL a picchiarmi).

Ma a me sembra che sto gioco sia bilanciato proprio bene. :D


Dalla scuola di Alta strategia, questa... :grin: :lol:
Offline kadaj
Goblin Scriptor
Goblin Scriptor

Avatar utente
 
Messaggi: 26490
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 14.00
Località: Aosta
Mercatino: kadaj
Io faccio il Venerdi GdT! Sono di bocca buona

Messaggioda DaChaosRulez » 16 mar 2013, 13:15

Sono jedi mind tricks di altissimo livello!

E poi, se picchia me lascia stare lo scheletro, vero protagonista della scatola base.

Ecco perché solitamente mi ignora :D
Offline DaChaosRulez
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 150
Iscritto il: 14 dicembre 2004
Goblons: 20.00
Località: Bari
Mercatino: DaChaosRulez

Re: [Descent 2] Pro eroi? Pro OL? - ho capito tutto!

Messaggioda Agzaroth » 16 mar 2013, 14:43

Marduk ha scritto:
prego, a voi(dopo questo bel wall-text) la parola :)


Quindi avete scoperto:
- che una buona combinazione di personaggi è migliore di una cattiva (per altro avete toppato clamorosamente giudizio sul necromante, ritenendolo tra gli scarsi...)
- che per l'OL è fondamentale scegliere i giusti mostri per vincere lo scenario
- che in un gioco dove si tirano trilioni di dadi la fortuna conta molto
- che se apri il rubinetto sinistro esce l'acqua calda...
... ;)
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 24722
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 18,000.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Brass fan Antiquity fan Iron Maiden fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin Gears Of War Fan El Grande Fan Glenn More Fan

Messaggioda Jehuty » 16 mar 2013, 15:10

DaChaosRulez ha scritto:Rendo noto che la mia scelta è ricaduta sull'elfa spiritista, nota per non curare nemmeno le piante sul balcone. E i miei compagni sono il negromante calcolatore, il nano berserker e la ladra imprevedibilmente caotica. Una compagnia di pipponi niente male. E l'OL è uno che sa giocare, al contrario di noi, che spesso facciamo cose alquanto stupide.


A parte avermi fatto ridere :lol: mi sorge un dubbio 8-O come fai a dire che è bilanciato (cioè che anche gli eroi possono dire la loro) se tu stesso dici che l'OL gioca bene e voi alla c***o e vincete? xD

Detta così, non mi sembra molto bilanciato :-?
Immagine
Offline Jehuty
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
 
Messaggi: 8240
Iscritto il: 26 agosto 2010
Goblons: 270.00
Località: Nella Bocca di un Vulcano (CE)
Utente Bgg: Jehuty
Mercatino: Jehuty

Messaggioda aledrugo1977 » 16 mar 2013, 15:26

Ho riso tantissimo!
Bel topic!

Io ho ancora da provare il vecchio Descent...

Bello però il party fantozziano!

Mi pare d'intuire che quantomeno il nuovo descent sia un american purissimo basato sulla fortuna del set up iniziale...giusta sintesi?
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Mercatino: aledrugo1977
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Messaggioda Rozzilla » 16 mar 2013, 15:37

Noi da "puristi" del primo Descent, a metà della campagna, abbiamo deciso di smettere immediatamente di giocarci.
Per come l'abbiamo vista noi la gioata si riduceva solo ed esclusivamente ad una "corsa" contro il tempo, a un "chi arrivava prima".
Offline Rozzilla
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 629
Iscritto il: 10 ottobre 2012
Goblons: 36.00
Località: Saronno (VA)
Mercatino: Rozzilla

Messaggioda Kali » 16 mar 2013, 15:45

Rozzilla ha scritto:Noi da "puristi" del primo Descent, a metà della campagna, abbiamo deciso di smettere immediatamente di giocarci.
Per come l'abbiamo vista noi la gioata si riduceva solo ed esclusivamente ad una "corsa" contro il tempo, a un "chi arrivava prima".


uppo pesantemente
Vincere non è importante, ma è l’unica cosa che conta

Wishlist: https://tinyurl.com/cjnb5fb
My Collection: https://tinyurl.com/ccu699y
Offline Kali
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 417
Iscritto il: 17 aprile 2011
Goblons: 30.00
Località: Verona
Utente Bgg: Impressive
Mercatino: Kali

Messaggioda Marduk » 16 mar 2013, 16:28

Ho riso tantissimo!
Bel topic!


non nego che fosse buona parte del mio proposito ;)


Quindi avete scoperto:
- che una buona combinazione di personaggi è migliore di una cattiva (per altro avete toppato clamorosamente giudizio sul necromante, ritenendolo tra gli scarsi...)
- che per l'OL è fondamentale scegliere i giusti mostri per vincere lo scenario
- che in un gioco dove si tirano trilioni di dadi la fortuna conta molto
- che se apri il rubinetto sinistro esce l'acqua calda...


a te esce a sinistra l'acqua calda? 8-O
scherzi a parte, comunque no, quello che ho detto (riassunto in poche righe e senza l'imitazione di Fantozzi) è che:

in realtà in Descent-ma sopratutto nella seconda edizione- non serve fare una scelta oculata o avere culo, ma che ce da fare UN UNICA scelta se vuoi vincere, altrimenti perdi in maniera miserabile. Questo vale per ambo le squadre

"il set-up iniziale determina il gioco.

Puoi avere molta sfortuna, poi pescare tesori medio/bassi, ma se la tua squadra nuclearizza tutto ciò che vede, hai comunque vinto

Esempio pratico:
Nella precedente Campagna gli eroi hanno perso 2 mappe su 9. e una l'hanno persa quasi di proposito, perché si erano impuntati a raccogliere tutti i tesori quasi ignorando le guardie da proteggere.(obbiettivo dell'Overlord)
Solo alla fine se ne sono accorti e sono corsi ai ripari.

e comunque va detto che nonostante tutto, l'overlord ha avuto una botta di culo considerevole con i dadi, o perdeva anche quella.


Rendo noto che la mia scelta è ricaduta sull'elfa spiritista, nota per non curare nemmeno le piante sul balcone.


Respect BRO!


il regolamento dice che si può o si deve fare ciò, o è una scelta dettata dai giocatori?

@GABRIELEMAGICO

Nella prima edizione gli eroi pescavano un tot schede eroe a caso e poi ne sceglievano una.
Potevi tranquillamente mettere una Home-rule e farli scegliere tra il set completo

Nella seconda invece i giocatori sono liberi di scegliere ciò che vogliano senza casualità e sono spinti a mettersi daccordo per spartirsi i ruoli <<Io picchio, tu curi, lui ruba, ok?>> <<E il mago?>> <<Pesca una carta!...Ntb Rat-man>>


Rispetto alla prima edizione i valori sono stati pesantemente ricalibrati, questo è un dato di fatto. Non esistono abilità enormi, ne oggetti annienta mondo. Tuttavia esistono le combinazioni sballate. su questo insisto. [/u]
Offline Marduk
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 0.00
Località: Firenze (FI)
Mercatino: Marduk

Messaggioda linx » 18 mar 2013, 11:42

Sul fatto che sia una corsa a chi fa prima concordo... a metà.
E' una corsa a chi fa prima E un gioco di blocchi strategici per impedire all'altro di fare ciò che deve. Nei 2 sensi: sia per gli eroi che per l'oscuro signore.

E questo, anche se altri storcono il naso, a me piace UN SACCO!
Finalmente qualcosa di diverso. Finalmente un gioco dove decidere di muoversi e schivare i nemici invece che attaccarli ha un senso.

Gli scenari sono bilanciati? Non tutti. Ma, soprattutto, non tutti sono sbilanciati dalla stessa parte. Quindi per me è OK. Quello del PNG mezzo drago da uccidere credo sia quasi impossibile da vincere per l'oscuro signore: io (OS) ho perso pure contro personaggi usciti morti dalla prima metà dell'avventura e non vedo come avrei potuto fare di meglio. Il castello di Daerion è difficile per gli eroi, ma possibile se giocano in modo tatticamente impeccabile (cioè guardando all'obbiettivo, non allo squartamento mostri e al mantenersi in salute). Il grasso goblin... io l'ho vinto con l'overlord! E anche abbastanza semplicemente, vi dirò (contro 2 soli eroi, però).

I personaggi sono bilanciati? Direi di no: alcuni sono a parer mio fortissimi, tipo l'elfo-ramingo, la tipa che stordisce tutto ciò che si trova accanto e il mago che dona corazza a tutti. Aldilà di ciò, però, si può trovare il modo di usare proficuamente anche gli altri (certo lo gnomo ladro è veramente difficile farlo fruttare...).
Ma solo i veri duri scelgono di giocare con personaggi difficili da usare al meglio.
E i veri duri non stanno certo a lamentarsi perché la sfortuna fa loro perdere un'avventura senza possibilità di recupero.

Vorrei poi far notare che in realtà gli oggetti negli scenari sono quasi inutili e la maggior parte delle volte valgono giusto l'azione spesa per recuperarli (non quelle investite per posizionare lì di fianco l'eroe). Però diventano importantissimi per una campagna, visto che permettono l'acquisto di oggetti che poi vi porterete dietro a lungo, migliorandovi non poco. Quindi, a parer mio, costituiscono una specie di "push your luck" per gli eroi: quanti oggetti riusciremo a prendere vincendo comunque lo scenario?
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6429
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda DaChaosRulez » 18 mar 2013, 12:42

Sarò serio, in un topic molto poco serio :D

Ovviamente la versione romanzata discosta dalla realtà: noi eroi stiamo bene o male gestendo accuratamente i nostri punti esperienza, e nei dungeon siamo fin troppo organizzati. Sicuramente paghiamo l'essere alla prima campagna e di conseguenza non avere un "ability tree" testato, e probabilmente "tirando" gli eroi possiamo ottenere di meglio. Ma sicuramente non facciamo errori grossolani, anzi.

Sull'altra sponda l'OL è molto, molto attento. Il Conversion Kit (FONDAMENTALE, diciamocelo, SOLO per i mostri) rende la scelta dei mostri cruciale per la buona riuscita delle missioni.

Il fatto che le avventure siano dannatamente bilanciate è dimostrato dal fatto che, in praticamente tutte le partite giocate finora, la vittoria o la sconfitta dell'OL si è decisa all'ultimo turno.

Non abbiamo mai constatato una reale dominazione di una o dell'altra parte. E questo è il grande pregio di questo gioco.
Offline DaChaosRulez
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 150
Iscritto il: 14 dicembre 2004
Goblons: 20.00
Località: Bari
Mercatino: DaChaosRulez

Prossimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: acidshampoo e 3 ospiti