[IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, rporrini, Jehuty, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda Gaspatcho » 22 gen 2018, 17:22

ti dirò, penso di non aver invece mai mosso un passo sulla scala del movimento.La bellezza del gioco però sta qui: nessuna di quelle scale è indispensabile (nemmeno quella della terraformazione)


A me sembra ottimo salire su quella del sapere, anche perché, se hai una buona produzione, puoi salire sulle altre di conseguenza.
Con certe razze (quelle che danno +1 sapere sotto le cupole tonde), partire con i centri ricerca (mi pare si chiamino così) ti dà un boost incredibile perché hai tecnologie e punti proprio per salire sulle altre scale.
Immagine
Offline Gaspatcho
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2545
Iscritto il: 13 settembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Senigallia
Utente Bgg: gapsxever
Yucata: Gaspa
Facebook: Francesco Gasparetti
Mercatino: Gaspatcho
Io gioco col blu Io amo Feld Ventennale Goblin

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda steam » 22 gen 2018, 17:24

Signor_Darcy ha scritto:Provato alla GobCon (peraltro col giullare e con Killa_Priest).
Un buon gioco sicuramente, ma non scalzerà di certo Terra Mystica, per quanto mi riguarda.
L'interazione su mappa è sparita completamente; le scale tecnologie - per quanto più ambientate dei vecchi culti - appesantiscono molto un gioco che era elegante e tutt'altro che complicato; i pianeti verdi e viola, per quanto le regole relative non siano particolarmente ostiche, sono un po' superflui (o almeno mi sarei limitato a una sola tipologia); quel che è peggio, le azioni speciali che forniscono punti diretti sono quantomeno discutibili.


Secondo me terra mystica è tutt altro che elegante pero.

Gaia project sarà peggio ma tm non brilla affatto.
All primes are odd except 2, which is the oddest of all
Offline steam
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 2530
Iscritto il: 21 maggio 2016
Goblons: 440.00
Mercatino: steam
Telegram Fan

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda mistake89 » 22 gen 2018, 17:27

Signor_Darcy ha scritto:Provato alla GobCon (peraltro col giullare e con Killa_Priest).
Un buon gioco sicuramente, ma non scalzerà di certo Terra Mystica, per quanto mi riguarda.
L'interazione su mappa è sparita completamente; le scale tecnologie - per quanto più ambientate dei vecchi culti - appesantiscono molto un gioco che era elegante e tutt'altro che complicato; i pianeti verdi e viola, per quanto le regole relative non siano particolarmente ostiche, sono un po' superflui (o almeno mi sarei limitato a una sola tipologia); quel che è peggio, le azioni speciali che forniscono punti diretti sono quantomeno discutibili.
È il parere di una sola partita quella della scarsa interazione - fidati!
Io ne ho vinta e ne ho perse avendo poco posto sulla mappa o essendo piazzato male. In 3 usate le mappe avanzate, sennò sì che è largo.

Per me è meglio di terra Mystica.

Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk
Vendo: Indonesia (ENG); North american railways (ENG); American Rails (ENG); Sail to India (DEU); Summoner Wars (ITA)
Svendo fumetti a 5 euro. Per la lista scrivetemi in PM
Offline mistake89
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2703
Iscritto il: 27 dicembre 2012
Goblons: 40.00
Località: Lucania/Frankfurt am Main
Mercatino: mistake89

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda skydelgo » 22 gen 2018, 17:52

Voglio dire la mia dopo qualche partita.

Ecco tre cose che ho apprezzato rispetto a TM:
1-Tracciato Tecnologia
2-Terraformazione e costruzione in un unico Step
3-Formazione federazione tramite satelliti che non lascia più dubbi

Ecco tre "difetti" che ho riscontrato
1-Distanza tra pianeti e diminuzione interazione
2-Aumento considerevole del tempo di una partita
3-I Progetti Gaia, che danno il titolo al gioco, non mi hanno convinto

Detto questo considero entrambi i titoli ai vertici della mia personale classifica.
Offline skydelgo
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 27
Iscritto il: 22 marzo 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: skydelgo

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda Aluccio » 22 gen 2018, 18:00

Rispondo a caso senza quotarvi.
Pareri sparsi dopo una partita.

Curioso che viene chiesto se la track della Navigazione sia indispensabile o meno. Anch'io di primo impatto ho sentito quasi una sorta di costrizione nel dover per forza farla salire, almeno fino al 2 di distanza. I Cubi verdi mi sembrano ottimi per tante altre cose, tipo le loro "azioni potere".
Nonostante questo pensiero, poi in quella partita ne ho usati 3 o addirittura 4 per il +2 temporaneo.
Devo considerare poi che tutti i giocatori ne hanno usati molti nei primi turni perchè avevamo punteggio di turno 1: 4PV per colonizzazione Gaia, turno 2: 3pv per colonizzazione Gaia.
In aggiunta punteggio bonus di fine partita: pianeti Gaia colonizzati.
Quindi sicuramente i cubi verdi sono stati spesi anche per quello, probabilmente avendone un pò di più in riserva mi sarei sentito meno male ad usarli per il salto temporaneo.

Comunque personalmente mi ha dato l'impressione di essere molto più largo e con meno interazione di TM, sia sulla mappa, che sulle azioni potere comuni, che sulle track tecnologiche.
A me i Culti sono mancati un pò, soprattutto i Bonus dei Culti di fine turno.
Non ho sinceramente visto tutta sta rivoluzione fantastica nei Rami Tecnologici, anzi alcuni li ho trovati proprio "terra-terra" (a margine, sono una delle poche persone che non ha mai capito la critica "i Culti sono stati appiccicati lì alla fine").

Mi fido dei commenti di chi lo ha giocato di più comunque, continuerò a farlo curioso di scoprirlo e sperando diventi più stretto con l'esperienza.


Tralasciando le comparison con il fratellino:

-ho trovato un pò ridondanti le Tecnologie "blu" speciali. In partite tra gente più esperta e competente si usano e/o si puntano spesso?
Tra i nostri 4 giocatori a nessuno è mai venuto il dubbio di puntarci/prenderne una. Comunque andare così in alto in una track penso sia difficile nei primi turni di gioco? Suppongo siano tessere da iniziare a pensare di prendere verso metà partita o oltre. Ma non le ho viste comunque così utili o impattanti (non ricordo con precisione le 6 che mi erano uscite).
Mi è capitato in questi giorni alla GobCon di vedere spesso il gioco apparecchiato, e ne ho viste prese sempre massimo 1/2 a partita, quindi mi è rafforzata quest'impressione. Pareri più autorevoli?

-mi sfugge qualcosa (ho sonno), ma se i pianeti Gaia non sono presenti in nessun tipo di scoring (di turno o finale), quali vantaggi ricavo dal Gaia formare e poi andarci a costruire? Se non l'immediata necessità di dover costruire in quel pianeta specifico per questioni di posizionamento.

-solitamente non lo faccio mai, soprattutto su un gioco "fresco", soprattutto dopo una partita. Ma a bilanciamento razze come vi sembra? Ne ho lette 2/3 di cui ho sinceramente faticato a vederne i vantaggi rispetto ad altre.

-per pura curiosità, i punteggi medi per definire una partita decente sono sempre gli stessi di TM, più o meno? 120+ una partita discreta? 140+ buona/ottima? (considero in 4 player).

PS: Mistake sono due volte in questo topic che ti leggo parlare di mappe personalizzate, come funziona? (il gioco non è mio e non ho rulebook sotto).
Non rimane comunque "lo stesso spazio" di esagoni sulla mappa?



Ah, nel dubbio, quoto odlos :cuore: :

odlos ha scritto:L'eleganza è sopravvalutata, almeno nei giochi da tavolo, preferisco tenerla in considerazione quando riguarda il modo di vestire. :asd:
Ultima modifica di Aluccio il 22 gen 2018, 19:32, modificato 4 volte in totale.

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
. In Loving Memory .
Offline Aluccio
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4757
Iscritto il: 06 novembre 2013
Goblons: 40.00
Mercatino: Aluccio
Sei iscritto da 1 anno. Sei nella chat dei Goblins Terra Mystica Fan Ho partecipato alla Play di Modena Lewis & Clark Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Triade, il verde e' troppo verde... Ventennale Goblin Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda Signor_Darcy » 22 gen 2018, 18:01

mistake89 ha scritto:
Signor_Darcy ha scritto:[...]
È il parere di una sola partita quella della scarsa interazione - fidati!
Io ne ho vinta e ne ho perse avendo poco posto sulla mappa o essendo piazzato male. In 3 usate le mappe avanzate, sennò sì che è largo.

Per me è meglio di terra Mystica.

(Eravamo in quattro.)

Uhm... però “poco posto” e “piazzato male”, che poi sono in parte la stessa cosa, è interazione solo fino a un certo punto (e non certo per il piazzamento).

Il punto è che meccanica dei satelliti a mio parere banalizza la parte di espansione, ma vabbe’.

Quanto a eleganza, per me Terra Mystica ne ha da vendere (gli edifici che scoprono risorse, la linearità dei turni, le polle del potere per fare tre esempi).
Comunque Vlaada sarà un successo.
Offline Signor_Darcy
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Editor
Tdg Supporter
 
Messaggi: 2534
Iscritto il: 12 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Provincia di Como
Utente Bgg: Signor Darcy
Mercatino: Signor_Darcy
Puerto Rico Fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Terra Mystica Fan The Castles of Burgundy Fan Alta Tensione Fan Caylus Fan Carcassonne Fan Io gioco col giallo Il Signore Degli Anelli fan Star Wars fan I viaggi di Marco Polo fan Ovetto Kinder fan Podcast Maker El Grande Fan Glenn More Fan Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda steam » 22 gen 2018, 18:15

Signor_Darcy ha scritto:
Quanto a eleganza, per me Terra Mystica ne ha da vendere (gli edifici che scoprono risorse, la linearità dei turni, le polle del potere per fare tre esempi).


E invece secondo me no, ma forse stiamo usando dei concetti diversi.

Perche tm è pieno di eccezioni, postille, regole sotto regole e conversioni tra risorse improbabili.

Imho non è sinonimo di gioco elegante.
All primes are odd except 2, which is the oddest of all
Offline steam
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 2530
Iscritto il: 21 maggio 2016
Goblons: 440.00
Mercatino: steam
Telegram Fan

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda Signor_Darcy » 22 gen 2018, 18:18

steam ha scritto:Perche tm è pieno di eccezioni, postille, regole sotto regole

Ah sì? Non me ne sono mai accorto.
Comunque Vlaada sarà un successo.
Offline Signor_Darcy
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Editor
Tdg Supporter
 
Messaggi: 2534
Iscritto il: 12 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Provincia di Como
Utente Bgg: Signor Darcy
Mercatino: Signor_Darcy
Puerto Rico Fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Terra Mystica Fan The Castles of Burgundy Fan Alta Tensione Fan Caylus Fan Carcassonne Fan Io gioco col giallo Il Signore Degli Anelli fan Star Wars fan I viaggi di Marco Polo fan Ovetto Kinder fan Podcast Maker El Grande Fan Glenn More Fan Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda jahunterr » 22 gen 2018, 18:29

Un mio punto di vista sui pianeti verdi e rosa, sono un plus
Fanno alla mappa qual senso di imprevisto e interazione in più che in terra si poteva calcolare o evitare
Nel senso che essendo il costo di terraformazione uguale quasi per tutti
Il quando e se occuparli diventa un fattore importante
Offline jahunterr
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 322
Iscritto il: 09 febbraio 2016
Goblons: 0.00
Mercatino: jahunterr

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda mistake89 » 22 gen 2018, 18:50

Signor_Darcy ha scritto:
mistake89 ha scritto:
Signor_Darcy ha scritto:[...]
È il parere di una sola partita quella della scarsa interazione - fidati!
Io ne ho vinta e ne ho perse avendo poco posto sulla mappa o essendo piazzato male. In 3 usate le mappe avanzate, sennò sì che è largo.

Per me è meglio di terra Mystica.

(Eravamo in quattro.)

Uhm... però “poco posto” e “piazzato male”, che poi sono in parte la stessa cosa, è interazione solo fino a un certo punto (e non certo per il piazzamento).

Il punto è che meccanica dei satelliti a mio parere banalizza la parte di espansione, ma vabbe’.

Quanto a eleganza, per me Terra Mystica ne ha da vendere (gli edifici che scoprono risorse, la linearità dei turni, le polle del potere per fare tre esempi).
Vabbè, dimenticavo che hai sempre ragione tu, nonostante abbia fatto una sola partita e io sia già in doppia cifra e partecipato al playtesting. Scemo io!

Per tutti gli altri, posso assicurare che l'interazione sembra meno perché il gioco è più largo di risorse nel medio gioco, ma questa è solo l'impressione dopo poche partite. Poi tra mappa, azioni potere, track, azioni qic è una battaglia serrata.

Lonewolf, si possono girare i settori, le orientazioni e randomizzare la disposizione delle tile.

Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk
Vendo: Indonesia (ENG); North american railways (ENG); American Rails (ENG); Sail to India (DEU); Summoner Wars (ITA)
Svendo fumetti a 5 euro. Per la lista scrivetemi in PM
Offline mistake89
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2703
Iscritto il: 27 dicembre 2012
Goblons: 40.00
Località: Lucania/Frankfurt am Main
Mercatino: mistake89

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda odlos » 22 gen 2018, 18:50

Agzaroth ha scritto:
odlos ha scritto:
mistake89 ha scritto:Per chi ha fatto un po' di partite: siete mai riusciti ad ignorare totalmente la track navigazione, con un buon motore di qic, e vincere?

Nelle mie partite, solo 6 fino ad ora, non ho mai visto nessuno ignorare la track del movimento, i Q.I.C. sono troppo utili per essere spesi tutti per espandersi.

ti dirò, penso di non aver invece mai mosso un passo sulla scala del movimento.La bellezza del gioco però sta qui: nessuna di quelle scale è indispensabile (nemmeno quella della terraformazione)


Sì, immagino che sia possibile, probabile che con certe razze e certi setup sia anche vantaggioso.

The_LoneWolf ha scritto:-ho trovato un pò ridondanti le Tecnologie "blu" speciali. In partite tra gente più esperta e competente si usano e/o si puntano spesso?
Tra i nostri 4 giocatori a nessuno è mai venuto il dubbio di puntarci/prenderne una. Comunque andare così in alto in una track penso sia difficile nei primi turni di gioco? Suppongo siano tessere da iniziare a pensare di prendere verso metà partita o oltre. Ma non le ho viste comunque così utili o impattanti (non ricordo con precisione le 6 che mi erano uscite).
Mi è capitato in questi giorni alla GobCon di vedere spesso il gioco apparecchiato, e ne ho viste prese sempre massimo 1/2 a partita, quindi mi è rafforzata quest'impressione. Pareri più autorevoli?


Possono darti un bel po' di punti, io ho trovato molto utile scegliere la strategia in base all'accoppiamento track + tecnologia avanzata. Prenderne più di una a partita è difficile ed in ogni caso lo fai negli ultimi turni, se poi i giocatori puntano le stesse track non ne vengono acquisite molte .

The_LoneWolf ha scritto:-mi sfugge qualcosa (ho sonno), ma se i pianeti Gaia non sono presenti in nessun tipo di scoring (di turno o finale), quali vantaggi ricavo dal Gaia formare e poi andarci a costruire? Se non l'immediata necessità di dover costruire in quel pianeta specifico per questioni di posizionamento.

Concordo, dipende dagli obiettivi, comunque sono un buon punto di partenza per espandersi senza dover terraformare con i minerali.

The_LoneWolf ha scritto:-solitamente non lo faccio mai, soprattutto su un gioco "fresco", soprattutto dopo una partita. Ma a bilanciamento razze come vi sembra? Ne ho lette 2/3 di cui ho sinceramente faticato a vederne i vantaggi rispetto ad altre.

Boh, è anche la mia impressione preliminare, alcune mi sembrano debolucce, vediamo cosa ne salta fuori con un po' più di esperienza, in 7 partite giocate, ce ne sono 4/5 che abbiamo accuratamente evitato. :grin:

The_LoneWolf ha scritto:-per pura curiosità, i punteggi medi per definire una partita decente sono sempre gli stessi di TM, più o meno? 120+ una partita discreta? 140+ buona/ottima? (considero in 4 player).

No, i punteggi in media sono più alti, considera che parti da 10 e non da 20 come TM. Nelle mie partite, in 3/4 giocatori, si è sempre vinto con oltre 150, punteggio massimo 178 PV.

The_LoneWolf ha scritto:Ah, nel dubbio, quoto odlos :cuore: :

odlos ha scritto:L'eleganza è sopravvalutata, almeno nei giochi da tavolo, preferisco tenerla in considerazione quando riguarda il modo di vestire. :asd:


:D :approva:
Immagine

Immagine
Offline odlos
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3557
Iscritto il: 04 luglio 2007
Goblons: 20.00
Località: Chiasso
Mercatino: odlos
Sei iscritto da 1 anno. Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda IGiullari » 22 gen 2018, 19:10

mistake89 ha scritto:. In 3 usate le mappe avanzate, sennò sì che è largo.
.

Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk

Eravamo 4


Edit. Te lo hanno già detto! Scusa

Comunque io non ho aumentato la navigazione e sono salito su quella dei cubi verdi che ho usato per espandermi.
E ho fatto un botto di punti.
Il canale YouTube della Tana dei Goblin è ora realtà!
https://www.youtube.com/user/LaTanaDeiGoblin
Offline IGiullari
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
TdG Editor
Top Author
Top Reviewer 1 Star
 
Messaggi: 17670
Iscritto il: 27 marzo 2013
Goblons: 4,210.00
Località: Saluzzo (CN)
Utente Bgg: IGiullari
Board Game Arena: IGiullari
Mercatino: IGiullari
Agricola fan Puerto Rico Fan Sono stato alla Gobcon 2015 Sono un Goblin Terra Mystica Fan Ho partecipato alla Play di Modena Five Tribes Fan Star Realms Fan Seasons Fan The Castles of Burgundy Fan Le Havre Fan Caylus Fan Carcassonne Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla fiera di Essen Sono un Sava follower 7 Wonders Duel fan Io amo Feld I viaggi di Marco Polo fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda Signor_Darcy » 22 gen 2018, 19:14

mistake89 ha scritto:Vabbè, dimenticavo che hai sempre ragione tu, nonostante abbia fatto una sola partita e io sia già in doppia cifra e partecipato al playtesting. Scemo io!

Frena. Intanto, non solo non ho sempre ragione, ma sbaglio e anche molto (e infatti in quella partita le ho prese di santa ragione). Ovviamente sto parlando di impressioni iniziali (e infatti non intendo pontificare su strategie, bilanciamento o altri aspetti che richiedono una conoscenza più approfondita). Però, onestamente, penso di poter dire dopo una partita che l'interazione sulla mappa (sto parlando solo di quella) sia molto minore che in Terra Mystica (per esempio per via dei satelliti multipli in una casella): in questo senso ho utilizzato il termine "banalizza" (parlo di gusti personali: a me l'interazione piace - meglio ancora se diretta -, quindi è un aspetto di Progetto Gaia che non ho apprezzato particolarmente). Sul piazzamento iniziale ovviamente concordo, del resto bene o male è lo stesso in Terra Mystica.
Comunque Vlaada sarà un successo.
Offline Signor_Darcy
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Editor
Tdg Supporter
 
Messaggi: 2534
Iscritto il: 12 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Provincia di Como
Utente Bgg: Signor Darcy
Mercatino: Signor_Darcy
Puerto Rico Fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Terra Mystica Fan The Castles of Burgundy Fan Alta Tensione Fan Caylus Fan Carcassonne Fan Io gioco col giallo Il Signore Degli Anelli fan Star Wars fan I viaggi di Marco Polo fan Ovetto Kinder fan Podcast Maker El Grande Fan Glenn More Fan Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda linx » 22 gen 2018, 20:20

steam ha scritto:
Signor_Darcy ha scritto:
Quanto a eleganza, per me Terra Mystica ne ha da vendere (gli edifici che scoprono risorse, la linearità dei turni, le polle del potere per fare tre esempi).


E invece secondo me no, ma forse stiamo usando dei concetti diversi.

Perche tm è pieno di eccezioni, postille, regole sotto regole e conversioni tra risorse improbabili.
Imho non è sinonimo di gioco elegante.


Non posso che sostenere Steam.
Gaia/Terra Mystica ha una quantità di regole impressionanti, una quantità di risorse che mi pare anche eccessiva e vanificata, in parte dalla possibile conversione fra risorse e dai punti potere, altro meccanismo appiccicato e complicato di per se da spiegare e utilizzare, che sono solo una "moneta" per comprare le altre risorse.
Poi abbiamo i costi di terraformazione che appesantiscono il tutto e che sono una finta risorsa, da pagare con un altra, che assume un valore variabile. :muro:
Se GP/TM non avessero avuto il grande pregio di una scelta ergonomica come l'utilizzo di una plancetta per tenerci sopra i pezzi con costi e effetti direttamente rappresentati sarebbe stato un delirio giocarli.
Un gioco elegante si spiega facilmente; aiuta a spiegarsi da se. Non serve neppure che lo spieghi per intero perché di regolette nascoste non ne ha. Se ti metti a spiegare Gaia a mia moglie ti manda a quel paese dopo 20 minuti di spiega non finita.
E tutta questa ineleganza è poco aiutata anche da concetti astratti del perché le cose vengono fatte e vengono fatte in tal modo (cosa sono i poterini che ti aiutano nel turno in corso e poi rimetti a posto? Cosa quelli che prendi spendendo i punti potere? Cosa i punti potere stessi? Perché ho dei punti per costruire certe cose nel turno?). Concetti così astratti che li si sono potuti portare in versione fantascientifica dal fantasy cambiando addirittura sacerdoti in punti tecnologia!
Non dico che non sia un bel gioco, ma mi permetto di dire che è tutt'altro che elegante.
Trovo Agra e Lisboa, gli altri due mattonazzi carichi di regole e postille, più eleganti di Gaia/TM. Ed è tutto dire...
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 7089
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 1,320.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda Mod_XXII » 22 gen 2018, 20:35

Ho spiegato tantissime volte TM, anche a gente che aveva giocato solo a 7 wonders.
Mai avuto problemi di nessun tipo. Una volta spiegato l'ottima iconografia non lascia un dubbio che sia uno. Francamente non vedo eccezioni così drammatici tranne i poteri delle razze. Per me, tra i german complessi, è uno dei più eleganti.

Non capisco perché poi si parli di GP/TM come se fossero identici.
GP è ben più spaesante al primo impatto, se non altro per l'enorme spazio che sostituisce la tabella dei culti.
Senza contare una simbologia meno efficace, la gestione delle risorse e una mappa con una lettura parecchio più ostica.
Immagine Immagine Immagine Immagine
Offline Mod_XXII
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 8735
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 80.00
Località: Peter Pan / Hydra
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Mercatino: Mod_XXII
Sei iscritto da 5 anni. 10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Seasons Fan The Great Zimbabwe Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Podcast Maker Tramways Fan Sono stato alla Gobcon 2017 Sono stato alla Gobcon 2018 Tash Kalar Fan

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DukeOfPrunes e 2 ospiti