[IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, rporrini, Jehuty, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda ruttolomeo » 22 gen 2018, 21:09

Mod_XXII ha scritto:Ho spiegato tantissime volte TM, anche a gente che aveva giocato solo a 7 wonders.
Mai avuto problemi di nessun tipo. Una volta spiegato l'ottima iconografia non lascia un dubbio che sia uno. Francamente non vedo eccezioni così drammatici tranne i poteri delle razze. Per me, tra i german complessi, è uno dei più eleganti.

Non capisco perché poi si parli di GP/TM come se fossero identici.
GP è ben più spaesante al primo impatto, se non altro per l'enorme spazio che sostituisce la tabella dei culti.
Senza contare una simbologia meno efficace, la gestione delle risorse e una mappa con una lettura parecchio più ostica.


Occhio che l'aspetto grafico, a livello di layout, del modo in cui le informazioni sono funzionalmente rappresentate, dell'iconografia, non sono percepite da tutti allo stesso modo.

Tu, per deformazione personale, sicuramente hai un alto livello di attenzione e di percezione delle informazioni presenti, ma nel mio gruppo, ad esempio sono presenti diversi elementi che non ci saltano fuori. Vuoi la pigrizia di guardarci, vuoi la scarsa predisposizione a convertire quanto rappresentato in informazioni utili.

Per loro, ad esempio, l'impatto tra i 2 tabelloni potrebbe essere meno pesante. :approva:
Cerco warband e espansioni di Super Dungeon Explore e i 3 draghi add-on di Arcadia Quest Inferno
Offline ruttolomeo
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2042
Iscritto il: 05 febbraio 2014
Goblons: 40.00
Località: Reggio Emilia
Mercatino: ruttolomeo

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda Killa_Priest » 22 gen 2018, 22:49

Ero pure io al tavolo del Giullare e di Darcy alla Gobcon e mi riservo la possibilità di rigiocarci presto (in quanto ammetto che iniziarlo alla 1 di notte, dopo aver dormito 4 ore in 2 giorni, mi ha fatto sentire la stanchezza :asd: ) perchè le prime impressioni sono tiepide.

è un buon gioco, ma poteva non esserlo essendo figlio di Terra Mystica?

Ho apprezzato sicuramente le track delle tecnologie che salgono e sbloccano abilità speciali (e in contemporanea la parola magica per attivare il Giullare canterino) che sono sicuramente più organiche al gioco rispetto ai culti di Terra Mystica.
Però il resto delle aggiunte le ho quasi tutte trovate leggermente ridondanti, in primis quella delle gaiaformazioni.

Sulla mappa invece mi sento di sospendere il giudizio, ma a primo acchito la vedo come Darcy
La configurazione tattica eccellente, dal punto di vista strategico, consiste nell’essere privi di configurazione tattica.
Quando si è senza forma, neanche gli agenti segreti sono in grado di spiarci, né gli uomini più intelligenti di tramare progetti.
Offline Killa_Priest
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 312
Iscritto il: 14 marzo 2016
Goblons: 1,000.00
Località: Gorizia
Utente Bgg: Killapriest
Facebook: andrea.dellorco.90
Mercatino: Killa_Priest
Io gioco col giallo Birra fan Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda Vargash » 23 gen 2018, 12:44

Checco ha scritto:Sarebbe bello leggere un ulteriore parere di chi non conoscendo tm gioca direttamente a gp.

Presente. E aggiungo il malus "spiegato per la prima volta a persone poco avvezze ai gdt in generale".

La parte di spiegazione è stata effettivamente piuttosto pesante, e confermo la sensazione che alcune cose (ciclo di potere su tutte) sono molto, MOLTO difficili da digerire proprio per la troppa distanza con concetti "pratici" comuni.

Detto ciò, voto sì :approva: per l'iconografia: le varie letture di regolamento in corso di partita sono state necessarie solamente per verificare se avevamo interpretato correttamente alcuni passaggi o per dirimere dubbi nell'ordine di esecuzione di alcuni eventi, per il resto siamo riusciti a sfruttare parecchio le indicazioni presenti su plance + carta riassunto.

Certo, è finita con un imbarazzantissimo range di punteggio che va dal 70 all'85, ma lì si è pagata principalmente l'inesperienza (di fatto, credo nessuno dei 3 al tavolo abbia minimamente pensato ad una strategia ad-hoc in funzione della razza scelta).
Online Vargash
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 104
Iscritto il: 23 gennaio 2018
Goblons: 0.00
Località: Padova
Mercatino: Vargash

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda Aluccio » 25 gen 2018, 5:30

Oggi seconda partita, sempre in 4.

Pensieri sparsi.

In before: non riuscirò mai a memorizzare i nomi delle razze di questi gioco, sono intuitive come boh...

Ho usato gli Yeti bianchi vestiti eleganti (Itar?). Non mi hanno entusiasmato, anche se effettivamente ho acquistato un complessivo di 8 tessere tecnologiche, di cui 2 speciali (blu), quindi credo di aver fatto quello per cui sono "creati".
Ho visto in atto una buona partita dei Geoden? (gli arancioni con l'armatura che prendono Sapienza quando colonizzano un nuovo colore), belli, il ragazzo che li ha giocati si è divertito. Ha chiuso sui 160, arrivando primo in ben 3 rami tecnologici diversi, ha preso una marea di punti bonus a fine partita.
Ho visto anche i piccioni rossi in atto, hanno gestito un pò maluccio gli ultimi turni e non hanno fatto un punteggione, ma earlygame quante cavolo di risorse prendono? Cioè hanno 4 monete fisse di introito di base, senza contare la possibilità di conversione. Sembrano assurdi O_O


Contento che in questa partita ho visto un pò di più le tecnologie blu, che l'altro volta manco con il binocolo. Devo dire che le ho prese tutte io, con una razza che punta a quello. Il giocatore Geoden ne stava valutando una terza.
Effettivamente se incastrate bene danno discreti punti, come diceva odlos, però continuano a sembrarmi un'aggiuntina molto situazionale, anche se sicuramente ottimizzando il gioco con l'esperienza si prenderanno via via sempre più.

Sempre un pò perplesso sulla Gaiaformazione, attuate zero durante questa partita.
Sicuramente i bonus di turno e finali relativi ne incidono l'utilizzo, però boh, mi continua a sembrare una cosa un pò buttata lì.

Difficile ancora comprendere quale razze scegliere in merito a tessere punteggio e bonus, se non qualcuna proprio ovvia/scontata.
Per ora mi sto principalmente basando sugli altri colori già scelti essendo sempre finito terzo a scegliere, e cerco di "starne lontano" dai colori già scelti.


Continuo a rimanere un pò perplesso riguardo il ramo tecnologico della distanza di navigazione, mi sono sentito quasi costretto ad aumentarlo anche in questa partita, ma sarà una cosa mia.

Una cosa mi perplime rispetto a Terra Mystica, la disposizione della mappa.
Intendo che, in TM, la disposizione dei colori è parte integrante del gioco stesso, del bilanciamento della fazioni, del modo di giocarle e di come interagiscono tra loro.
Qui si può affermare la stessa cosa? E se compongo la mappa casualmente, come abbiamo fatto oggi per esempio?
Ultima modifica di Aluccio il 25 gen 2018, 6:07, modificato 1 volta in totale.

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
. In Loving Memory .
Offline Aluccio
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4736
Iscritto il: 06 novembre 2013
Goblons: 40.00
Mercatino: Aluccio
Sei iscritto da 1 anno. Sei nella chat dei Goblins Terra Mystica Fan Ho partecipato alla Play di Modena Lewis & Clark Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Triade, il verde e' troppo verde... Ventennale Goblin Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda Mod_XXII » 25 gen 2018, 5:45

Aluccio ha scritto:In before: non riuscirò mai a memorizzare i nomi delle razze di questi gioco, sono intuitive come boh...


Vero ma è anche un problema grafico. Se fai caso in TM "uscivano" molto meglio, sia il nome sia l'illustrazione.
Immagine Immagine Immagine Immagine
Offline Mod_XXII
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 8615
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 180.00
Località: Peter Pan / Hydra
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Mercatino: Mod_XXII
Sei iscritto da 5 anni. 10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Seasons Fan The Great Zimbabwe Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Podcast Maker Tramways Fan Sono stato alla Gobcon 2017 Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda Agzaroth » 25 gen 2018, 7:25

Per la disposizione dei pianeti, in questo caso devi fare una valutazione a occhio volta per volta di quali è quante zone di partenza siano favorevoli alle razze che stai valutando come papabili. Entra in gioco lo stesso, ma ogni volta in modo diverso, se usi un setup casuale.
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 26064
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 18,800.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Brass fan Antiquity fan Iron Maiden fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin Gears Of War Fan El Grande Fan Glenn More Fan

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda Aluccio » 25 gen 2018, 13:41

Agzaroth ha scritto:Per la disposizione dei pianeti, in questo caso devi fare una valutazione a occhio volta per volta di quali è quante zone di partenza siano favorevoli alle razze che stai valutando come papabili. Entra in gioco lo stesso, ma ogni volta in modo diverso, se usi un setup casuale.


Yep, e cerco di farlo ovviamente, ma mi sa di "meno pulito" rispetto a TM.

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
. In Loving Memory .
Offline Aluccio
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4736
Iscritto il: 06 novembre 2013
Goblons: 40.00
Mercatino: Aluccio
Sei iscritto da 1 anno. Sei nella chat dei Goblins Terra Mystica Fan Ho partecipato alla Play di Modena Lewis & Clark Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Triade, il verde e' troppo verde... Ventennale Goblin Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda Signor_Darcy » 25 gen 2018, 14:11

Aluccio ha scritto:
Agzaroth ha scritto:Per la disposizione dei pianeti, in questo caso devi fare una valutazione a occhio volta per volta di quali è quante zone di partenza siano favorevoli alle razze che stai valutando come papabili. Entra in gioco lo stesso, ma ogni volta in modo diverso, se usi un setup casuale.


Yep, e cerco di farlo ovviamente, ma mi sa di "meno pulito" rispetto a TM.

Che poi è la tendenza attuale: varietà a scapito del bilanciamento (la prima mappa di Terra Mystica non lo era, direte voi - e infatti l'hanno modificata con l'espansione).
Comunque Vlaada sarà un successo.
Offline Signor_Darcy
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Editor
Tdg Supporter
 
Messaggi: 2380
Iscritto il: 12 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Provincia di Como
Utente Bgg: Signor Darcy
Mercatino: Signor_Darcy
Puerto Rico Fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Terra Mystica Fan The Castles of Burgundy Fan Alta Tensione Fan Caylus Fan Carcassonne Fan Io gioco col giallo Il Signore Degli Anelli fan Star Wars fan I viaggi di Marco Polo fan Ovetto Kinder fan Podcast Maker El Grande Fan Glenn More Fan Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda Fenix » 25 gen 2018, 14:21

Signor_Darcy ha scritto:
Aluccio ha scritto:
Agzaroth ha scritto:Per la disposizione dei pianeti, in questo caso devi fare una valutazione a occhio volta per volta di quali è quante zone di partenza siano favorevoli alle razze che stai valutando come papabili. Entra in gioco lo stesso, ma ogni volta in modo diverso, se usi un setup casuale.


Yep, e cerco di farlo ovviamente, ma mi sa di "meno pulito" rispetto a TM.

Che poi è la tendenza attuale: varietà a scapito del bilanciamento (la prima mappa di Terra Mystica non lo era, direte voi - e infatti l'hanno modificata con l'espansione).

Ni, la tendenza attuale la definirei bilanciamento situazionale. Attuato per evitare che alla (più o meno) lunga escano strategie dominanti con conseguente rapido "decadimento" del gioco
Offline Fenix
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 796
Iscritto il: 21 giugno 2015
Goblons: 0.00
Località: Calenzano (FI)
Mercatino: Fenix

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda Signor_Darcy » 25 gen 2018, 14:34

Fenix ha scritto:Ni, la tendenza attuale la definirei bilanciamento situazionale. Attuato per evitare che alla (più o meno) lunga escano strategie dominanti con conseguente rapido "decadimento" del gioco

“Bilanciamento situazionale” che - perdonate l’atteggiamento lievemente sarcastico - fa il pari col draft alla voce va-be’-bilanciatevelo-voi.
Comunque Vlaada sarà un successo.
Offline Signor_Darcy
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Editor
Tdg Supporter
 
Messaggi: 2380
Iscritto il: 12 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Provincia di Como
Utente Bgg: Signor Darcy
Mercatino: Signor_Darcy
Puerto Rico Fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Terra Mystica Fan The Castles of Burgundy Fan Alta Tensione Fan Caylus Fan Carcassonne Fan Io gioco col giallo Il Signore Degli Anelli fan Star Wars fan I viaggi di Marco Polo fan Ovetto Kinder fan Podcast Maker El Grande Fan Glenn More Fan Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda steam » 25 gen 2018, 14:43

Signor_Darcy ha scritto:
Fenix ha scritto:Ni, la tendenza attuale la definirei bilanciamento situazionale. Attuato per evitare che alla (più o meno) lunga escano strategie dominanti con conseguente rapido "decadimento" del gioco

“Bilanciamento situazionale” che - perdonate l’atteggiamento lievemente sarcastico - fa il pari col draft alla voce va-be’-bilanciatevelo-voi.
E le aste.
All primes are odd except 2, which is the oddest of all
Offline steam
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 2417
Iscritto il: 21 maggio 2016
Goblons: 440.00
Mercatino: steam
Telegram Fan

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda Signor_Darcy » 25 gen 2018, 14:50

steam ha scritto:
Signor_Darcy ha scritto:
Fenix ha scritto:Ni, la tendenza attuale la definirei bilanciamento situazionale. Attuato per evitare che alla (più o meno) lunga escano strategie dominanti con conseguente rapido "decadimento" del gioco

“Bilanciamento situazionale” che - perdonate l’atteggiamento lievemente sarcastico - fa il pari col draft alla voce va-be’-bilanciatevelo-voi.
E le aste.

Le aste dipende - ma quelle da variante a inizio partita sicuramente sì (a meno di quelle da perfezionismi da tornei finto-professionistici che si possono volendo applicare, tipo quella per le superpotenze a Twilight struggle).
Comunque Vlaada sarà un successo.
Offline Signor_Darcy
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Editor
Tdg Supporter
 
Messaggi: 2380
Iscritto il: 12 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Provincia di Como
Utente Bgg: Signor Darcy
Mercatino: Signor_Darcy
Puerto Rico Fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Terra Mystica Fan The Castles of Burgundy Fan Alta Tensione Fan Caylus Fan Carcassonne Fan Io gioco col giallo Il Signore Degli Anelli fan Star Wars fan I viaggi di Marco Polo fan Ovetto Kinder fan Podcast Maker El Grande Fan Glenn More Fan Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda Fenix » 25 gen 2018, 15:29

Signor_Darcy ha scritto:
Fenix ha scritto:Ni, la tendenza attuale la definirei bilanciamento situazionale. Attuato per evitare che alla (più o meno) lunga escano strategie dominanti con conseguente rapido "decadimento" del gioco


“Bilanciamento situazionale” che - perdonate l’atteggiamento lievemente sarcastico - fa il pari col draft alla voce va-be’-bilanciatevelo-voi.

O come il piazzamento lavoratori, che null’altro è che una particolare forma di draft ;)
Offline Fenix
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 796
Iscritto il: 21 giugno 2015
Goblons: 0.00
Località: Calenzano (FI)
Mercatino: Fenix

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda mistake89 » 25 gen 2018, 15:36

Signor_Darcy ha scritto:
steam ha scritto:
Signor_Darcy ha scritto:[quote="Fenix"]Ni, la tendenza attuale la definirei bilanciamento situazionale. Attuato per evitare che alla (più o meno) lunga escano strategie dominanti con conseguente rapido "decadimento" del gioco

“Bilanciamento situazionale” che - perdonate l’atteggiamento lievemente sarcastico - fa il pari col draft alla voce va-be’-bilanciatevelo-voi.
E le aste.

Le aste dipende - ma quelle da variante a inizio partita sicuramente sì (a meno di quelle da perfezionismi da tornei finto-professionistici che si possono volendo applicare, tipo quella per le superpotenze a Twilight struggle).[/quote]Pensa che il tabellone dell'espansione i pro non lo usano, perché ha altri sbilanciamenti, ancora più grossi. Qui serve a dare varietà strategica e aperture diversificate - che erano due limiti grossi di TM.
Il bilanciamento situazionale è uno dei punti cardine anche di Marco Polo - a memoria non ricordo te lamentarti di questo, ma potrei sbagliare. Io la trovo una bellissima caratteristica quella di dover saper leggere la mappa, qualcuna la trova paraculo.

Vorrei che si spacciassero meno verità assolute, confutabili poi facilmente con dieci partite di fila allo stesso gioco. Ma tant'è.

Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk
Vendo: Indonesia (ENG); North american railways (ENG); American Rails (ENG); Sail to India (DEU); Summoner Wars (ITA)
Offline mistake89
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2659
Iscritto il: 27 dicembre 2012
Goblons: 40.00
Località: Lucania/Frankfurt am Main
Mercatino: mistake89

Re: [IMPRESSIONI] Progetto Gaia

Messaggioda Signor_Darcy » 25 gen 2018, 15:58

mistake89 ha scritto:Pensa che il tabellone dell'espansione i pro non lo usano, perché ha altri sbilanciamenti, ancora più grossi. Qui serve a dare varietà strategica e aperture diversificate - che erano due limiti grossi di TM.
Il bilanciamento situazionale è uno dei punti cardine anche di Marco Polo - a memoria non ricordo te lamentarti di questo, ma potrei sbagliare. Io la trovo una bellissima caratteristica quella di dover saper leggere la mappa, qualcuna la trova paraculo.

Vorrei che si spacciassero meno verità assolute, confutabili poi facilmente con dieci partite di fila allo stesso gioco. Ma tant'è.

Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk

L'hai presa sul personale, vedo. :-)

Non mi sono lamentato, a me la mappa modulare non disturba per niente (e adoro Sulle tracce di Marco Polo). Però il dubbio sollevato sul bilanciamento è legittimo, così come è sensata la risposta di Agzaroth: sono solo considerazioni, sicuramente in fase di playtest saranno state più che approfondite.
Sul discorso varietà-bilanciamento si sta solo cazzeggiando un po' (che sia una tendenza attuale è comunque un dato di fatto: i tabelloni veri e propri stanno lentamente scomparendo).

(Di Terra Mystica parlavo del vecchio tabellone rivisto, non di quello nuovo.)
Comunque Vlaada sarà un successo.
Offline Signor_Darcy
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Editor
Tdg Supporter
 
Messaggi: 2380
Iscritto il: 12 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Provincia di Como
Utente Bgg: Signor Darcy
Mercatino: Signor_Darcy
Puerto Rico Fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Terra Mystica Fan The Castles of Burgundy Fan Alta Tensione Fan Caylus Fan Carcassonne Fan Io gioco col giallo Il Signore Degli Anelli fan Star Wars fan I viaggi di Marco Polo fan Ovetto Kinder fan Podcast Maker El Grande Fan Glenn More Fan Sono stato alla Gobcon 2018

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Seshin e 4 ospiti