Switch to full style
Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.
Rispondi al messaggio

[IMPRESSIONI] Pulsar 2849

12 nov 2017, 17:28

Qualcuno che ha provato questo nuovo gioco della CGE?
La meccanica di base mi sembra interessante. Un dice draft che, sebbene non del tutto innovativo, introduce il twist delle penalità per la scelta dei numeri alti.
Mi risulta nebuloso capire se il gameplay è divertente e se siamo di fronte a un peso medio o qualcosa di più...

Re: [IMPRESSIONI] Pulsar 2849

12 nov 2017, 18:51

Peso medio. Un bel twist sulla scelta dei dadi. Il gioco è un super point salad . Qualsiasi cosa fai raccogli un po’ di punti. La cosa bella o brutta non lo so è che nella nostra prima partita siamo finiti a distanza di 5 punti uno dall altro ( su un totale di 150). Magari solo un caso. Per il resto il gioco scorre veloce e fluido una volta capito come funziona e cosa puoi fare. Interazione poca ma c’e ( sulla mappa e sugli spazi azione ). A me personalmente è piaciuto molto e l ho comprato. È piaciuto anche ai miei amici pur senza esaltarli.

Re: [IMPRESSIONI] Pulsar 2849

12 nov 2017, 23:26

Provati un paio di turni a Essen e subito acquistato.
Bella la meccanica di scelta dei dadi.
Ho giusto fatto l'open the box l'altro giorno ed è proprio pieno di materiale che rende le partite molto varie (c'è anche la possibilità di avere una propria plancia personale con azioni personali).

Nel panorama ludico dadoso non mi è parso qualcosa di sconvolgente ma sicuramente il twist di piazzare la mediana a dipendenza dei risultati dei dadi per determinare il limite al di là del quale si paga o si guadagna (nello scegliere i dadi) lo trovo interessante.

Per ora è congelato perché ho solo il regolamento in inglese. Aspetto una traduzione o in italiano o in francese.

Re: [IMPRESSIONI] Pulsar 2849

13 nov 2017, 12:46

Giocato ieri una partita coi figli. Una prima impressione positivissima!
Il gioco scorre che è una bellezza, il sistema di scelta dei dadi che influenza l'ordine di turno e la spartizione di cubetti ingegneria (che servono per comprare azioni bonus e attivare cose soprattutto fra gli obiettivi di fine gioco) è originale e ben concepito. La varietà di di scelta e fra partita e partita immensa. E noi giocavamo senza tabellino personale che ne aggiungeva ancora!
Noi abbiamo giocato alla buona, come un gioco tattico, godendoci l'esplorazione dell'universo, ma probabilmente è il caso di scegliersi una strategia e perseguirla, perché con sole 18/24 azioni nel corso del gioco sicuramente non si può fare tutto ciò che il gioco propone.
Quanto possa essere profondo oltre che vario non so dirlo: vorrei provarlo 4/5 volte per vedere se non mi stufa subito, perché è l'unico difetto che potrebbe avere questo gioco altrimenti eccellente. Presto un'anteprima per ILSA.

Re: [IMPRESSIONI] Pulsar 2849

14 nov 2017, 14:19

Dopo 4 partite sono sempre più convinto della bontà del gioco.

Re: [IMPRESSIONI] Pulsar 2849

18 nov 2017, 13:07

Scimmia in crescita: ordinato. :sava73:

Re: [IMPRESSIONI] Pulsar 2849

18 nov 2017, 16:57

iugal ha scritto:Scimmia in crescita: ordinato. :sava73:
Ciao dove l'hai trovato?

Inviato dal mio LG-K220 utilizzando Tapatalk

Re: [IMPRESSIONI] Pulsar 2849

18 nov 2017, 17:03

A me deve arrivare. Io ho solo paura della "sindrome da Bora Bora", ovvero meccanica base ottima, resto del gioco cose messe lì affiancate per fare punti. Spero di no, perché il meccanismo base dei dadi mi sembra molto ben pensato.

Re: [IMPRESSIONI] Pulsar 2849

18 nov 2017, 17:36

Agzaroth ha scritto:Io ho solo paura della "sindrome da Bora Bora", ovvero meccanica base ottima, resto del gioco cose messe lì affiancate per fare punti.

Oddio speriamo di no! E' la critica più dura che muovo a Bora Bora :piange:

@cris784 Io l'ho preso su Milan Spiele, lo trovi anche su Philbert.

Re: [IMPRESSIONI] Pulsar 2849

20 nov 2017, 18:05

Agzaroth ha scritto:A me deve arrivare. Io ho solo paura della "sindrome da Bora Bora", ovvero meccanica base ottima, resto del gioco cose messe lì affiancate per fare punti. Spero di no, perché il meccanismo base dei dadi mi sembra molto ben pensato.

Ci sono modi migliori di altri di far punti. E talvolta cambiano in base al setup. Di base devi viaggiare parecchio con la tua nave, possibilmente atterrando su sistemi stellari con pianeti blu colonizzabili: questi infatti ti danno bonus e cose che spesso otterresti spendendoci uno o più dadi. E se pensi che i dadi grigi che prendi e utilizzi in partita sono solo 16 ne capisci l'importanza. Oltre al fatto che arrivando a 13 pianeti sul tabellone avrai 50 punti di bonus (gli ulteriori valgono solo 3. Il bonus per il passaggio da 12 al 13 pianeta sono ben 9 punti!).
C'è poi la storia prendi girodyne => piazzalo su una pulsar (che devi prendere con l'astronave) => attivalo che fa portare punti ripetuti ma è costosissimo (ben 3 dadi per attivarne uno!) e che funziona solo se lo integri con altre cose tipo: bonus x 2 girodyne identici o l'aver trovato girodyne o pulsar omaggio da qualche parte o per ottenere punti da un obiettivo finale.
E gli Array che sono da valutare fra richieste e premi che talvolta sono interessanti anche solo perché rendono mezzo dado (due array combinati regalano un dado).
Poi ci sono le tecnologie: alcune danno rese immediate (conversioni con altri dadi), poche punti per qualcosa che già hai, qualcuna interessante se la prendi prima di fare certe cose, se la sfrutti bene. Tutte difficili da valutare. Se ci butti dadi a caso sei fregato: il gioco è stretto di azioni e te lo farà pagare., spesso dettate dagli obiettivi estratti per la partita, e strade alternative sono da scegliere con lungimiranza.

Re: traduzione regolamento Pulsar 2849

25 nov 2017, 13:26

partita in 2 a Pulsar, mi riservo di provarlo in 3-4 perché secondo me ci sarà molta più guerra su tecnologie, sui rettangoli neri (le comunicazioni?) e anche sul tabellone.
Già in due comunque le impressioni sono ottime.
Il meccanismo base della gestione dadi è forse il migliore mai provato, quantomeno all'altezza di quello di Bora Bora.

Per il resto il gioco si apre a ventaglio con 4 grosse strade per i punti e per migliorare le proprie possibilità: la plancia giocatore, il tabellone, le tecnologie e i rettangoli neri. Potete concentrarvi di più su alcune, ma anche spaziare in tutte e quattro.
In un certo senso c'è insalata di punti 8e i punti che si fanno sono davvero molti, sforando i 200, con la conta finale), ma ottimizzare una strada non è così scontato.

Inoltre ho trovato positivo che il gioco sia effettivamente molto stretto, con poche azioni e che anche quelle extra siano massimo uno per turno.

Insomma, anche qui impressione positiva, più che altro è uno di quei giochi che lascia subito voglia di riprovarlo per tentare altre strade, il che è positivo.

Re: [IMPRESSIONI] Pulsar 2849

25 nov 2017, 13:46

Maledetti! Ora dobbiamo giocarlo! @UtterMarcus preparati!

Re: [IMPRESSIONI] Pulsar 2849

25 nov 2017, 15:06

IGiullari ha scritto:Maledetti! Ora dobbiamo giocarlo! @UtterMarcus preparati!

spiegato e giocato varie volte alla modalità tutorial che è di per se un gioco completo, ma di livello facile è arrivato il momento di passare al gioco completo che permette di abbandonare la combo esplorazione + colonie e di percorrere nuove soluzioni.

Il gioco completo formato dalla plancia quartiere generale è come se fosse una espansione già in dotazione: forma piramidale, tipo le tecnologie in civilization, promette un tesoretto di gran valore per chi la scala completamente. L'autore consiglia di ignorarla completamente alla prima partita e in effetti già cosi siamo a un prodotto completo. La casualità data dalle 4 plance fronte retro Brevetti Tecnologie e dagli obiettivi finali lo rende rigiocabile alla grande. Aggiungete la plancia quartiere generale e la mappa sul lato B della plancia spaziale che include i vicoli ciechi e relative regole.

Per chi ha giocato a Shipyard o 20th century siamo sullo stesso livello di completezza del gioco e di rigiocabilità. qui migliorata di gran lunga rispetto a shypyard.Per chi non conosce Suchy fa giochi dalle regole prolisse ma di facile apprendimento ma non annoia e regolarmente mi viene detto che il gioco è più veloce di quanto ci si aspetti.

Re: [IMPRESSIONI] Pulsar 2849

25 nov 2017, 15:17

Mi fa molto piacere ciò che leggo!

Un amico, spesso piuttosto critico, lo ha giocato ieri sera e mi ha detto che è un "giga-gioco" (cit.)

Sono contento di averlo portato a casa da Essen!

Re: [IMPRESSIONI] Pulsar 2849

6 dic 2017, 1:00

Giocato in due stasera.
Pareri:
Non lo riterrei dadoso sinceramente. Alla fine i dadi sono tremendamente modificabili (nella mia partita ho avuto sempre token per modificare i valori). I dadi sono più che altro delle risorse gestibili per attivare vari poteri. Non ritengo vadano ad incidere in modo importante.

Bellissimo il fatto di avere a disposizione così tanti modi variegati di far punti, ma comunque c'è un certo focus dettato dalle board obiettivo di fine partita e quella dei giocatori.

Voglio vedere come gira in 4 perché in due abbiamo lasciato completamente fuori le trasmittenti.

Io mi sono concentrato su esplorazione, mia moglie su gyradyne. Ho vinto di 20 punti!

Molto bello
Rispondi al messaggio