Qualcuno mi consoli....

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Qualcuno mi consoli....

Messaggioda Lord » 8 dic 2012, 15:44

Ieri sera durante la nostra partita abituale ho chiesto ai miei amici di gioco(meno appassionati di me)se volevano aiutarmi a comprare Hawaii e loro mi hanno risposto "ma no dai, abbiamo tanti altri giochi che abbiamo provato poco, continuiamo con quelli e poi ne prendiamo un altro...." la mia faccia si è tramutata da un sorriso felice a 8-O e poi in :cry:
Ok loro avranno ragione ma come faccio a spiegare a loro e alla mia coscienza il lato maniacale dei giochi da tavolo?? :cry: :cry: qualcuno mi consoli.....(ps ho già comprato vanuatu :roll: )
Offline Lord
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1442
Iscritto il: 06 aprile 2012
Goblons: 0.00
Località: Chieti
Mercatino: Lord

Messaggioda yoko85 » 8 dic 2012, 16:23

guarda capisco il probkema perchè anche nel nostro gruppo capita e alle volte di peggio. Abbiamo iniziato pian piano ad acquistare diversi titoli, ci giocavamo a sufficienza e poi ne compravamo un altro e così via. Poi la cosa ha iniziato a sfuggirci di mano e ci ritrovavamo con più giochi rispetto al tempo che avevamo per giocarli. Quindi finisci per svalutare anche la bellezza di alcuni giochi a forza di fare questo circoli "vizioso"...allora rallentiamo con l'acquisto dei giochi per trovare un punto d'accordo ma poco è servito per i seguenti motivi:

1. fare imparare più di un regolamento nuovo al mese è un suicidio
2. a compreare i giochi da tavolo siamo i soliti due coglionazzi, un terzo amico li prende solo quando è altamente ispirato e il quarto lo abbiamo dovuto far sentire in colpa per tutta PLAY per riuscire a fargli pagare almeno la metà di un gioco. Problema tornato ultimamente per l'espansione dello stesso, obbligato a farlo acquistare almeno metà dell'espansione e quando gli abbiamo risposto alle lamentele con un "nn ti lamentare che li acquistiamo tutti noi e praticamente giochi gratis" ha detto "se devo pagare per venire a giocare nn vengo più"...poi c'è tutta la massa di giocatori super mega casuali che nulla importa di tutto ciò;
3. non possiamo più giocare a giochi troppo "riflessivi" perchè riferiscono che si pensa già tanto al lavoro e alla sera si vuole avere la mente sgombra...

quindi ti consolo dicendoti che c'è di peggio negli altri gruppi e in fondo trovare un accordo con gli amici è più bello, prima di tutto perchè si mettono meno soldi di tasca propria e poi hai modo di sviscerare fino in fondo i giochi che compri piuttosto di fare il coniglio salterello :)
Il ferro battuto diventa acciaio
(Proverbio Cinese)

Se volevo piacere a tutti nascevo Nutella
Offline yoko85
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1847
Iscritto il: 08 aprile 2009
Goblons: 0.00
Località: Cesena, ardente città di Romagna
Mercatino: yoko85

Messaggioda Lord » 8 dic 2012, 19:11

Si lo so hai ragione, in effetti in altri gruppi si sta anche peggio. Però è cosi bello fare il coniglio salterello :grin:
In effetti forse è anche più stimolante fare lo stesso gioco e migliorarsi,o cercando altre strategie. Però forse ho trovato la soluzione....uso i miei poteri jedi per cercare di farmelo regalare per natale daimiei cugini! Sono un genio del male :twisted:
Offline Lord
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1442
Iscritto il: 06 aprile 2012
Goblons: 0.00
Località: Chieti
Mercatino: Lord


Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron