Quando si puo' parlare di plagio?

Un'utile interfaccia tra autori e giocatori, che sposa la necessità di un playtesting accurato con la possibilità di giocare qualche titolo in anteprima... Seguite le regole dei moderatori per l'uso di questo forum.

Moderatori: Jehuty, linx

Quando si puo' parlare di plagio?

Messaggioda J0tar0Kjo » 27 mar 2012, 9:32

Quando, l'uso di una meccanica, è considerato plagio?

Si legge spesso di un gioco che ha la meccanica come un altro gioco, mi chiedo , quando si supera l'invisibile confine del plagio?

Perchè Tanto Cuore non è un plagio di Dominion?

Se io decidessi di inventarmi un gioco, a cosa dovrei stare attento?

Visto il panorama infinito di giochi, uno potrebbe trovarsi fra le mani un prodotto simile ad un altro, come si fa a regolamentare tutto questo?

grazie
Offline J0tar0Kjo
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 653
Iscritto il: 17 marzo 2010
Goblons: 60.00
Località: Reggio Emilia
Mercatino: J0tar0Kjo

Messaggioda linx » 27 mar 2012, 10:25

In realtà il mondo dei giochi da tavolo è scarsamente regolamentato e se tu fai un gioco partendo da zero senza l'intenzione di fare un plagio con tutta probabilità non riuscirai a "plagiare" qualcosa.
Esistono miriadi di giochi e quindi ti è impossibile controllare tutto l'esistente.

Certamente quando racconterai le meccaniche basilari del tuo gioco a qualche esperto potresti sentirti dire che assomiglia a questo o quell'altro gioco, ma ciò è abbastanza comune: i giochi si influenzano continuamente a vicenda e da una (buona) meccanica nuova spuntano successivamente molte rielaborazioni in nuove forme.

Dopo Caylus è scoppiata la mania del "piazzamento lavoratori", dopo dominion del "Deck building". Ma bastano alcuni cambiamenti per far risultare un gioco come nuovo.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6396
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda Angiolillo » 27 mar 2012, 11:46

La tutela degli autori è scarsa, somiglianze con uno o più giochi precedenti possono essercene volutamente o meno. Ma erano Gilbert e Sullivan che dicevano "Copiare da uno è plagio, copiare da tanti è ricerca"?

Io per esempio ho una discussione in corso con un editore che aveva chiesto di poter comprare i meccanismi del mio Wings of War per farci un gioco su Guerre Stellari. Poi ha ritirato l'offerta e si è fatto da solo questo gioco qua:

Immagine

Al di là della promessa contrattuale ritirata, il punto discusso con l'editore (e che sarà da verificare quando il gioco finalmente apparirà) è proprio se il gioco che lui ha creato e ritiene "dal sistema completamente diverso" sia "non più simile a WoW di un qualunque altro gioco di miniature con 'veicoli volanti' sul mercato", come sostiene lui o non abbia invece marcate somiglianze "a senso unico" con il mio... Indipendentemente dal fatto che poi si riesca o meno a far valere una protezione della mia idea precedente.

Immagine
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5396
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda Umb67 » 27 mar 2012, 14:18

In generale, il diritto d'autore (copyright) copre l'espressione di un'idea, non l'idea stessa.

Un'idea, semmai, può venire coperta da un brevetto, ma a differenza del diritto d'autore, dove la protezione è automatica, il brevetto va richiesto e ottenuto. Nel mondo dei giochi da tavolo, non è molto frequente l'uso del brevetto, è capitato talvolta che una casa importante come la Wizard of the Cost abbia ottenuto i brevetti per certe meccaniche del gioco Magic, ma è un caso piuttosto unico. In genere i brevetti vengono usati più dalle grandi case, per i maggiori costi associati, soprattutto in caso di eventuali cause.

Nota che puoi benissimo brevettare una cosa, e il brevetto può benissimo essere concesso, ma questo non significa che sia automaticamente difendibile in un tribunale...

Per quanto riguarda il diritto d'autore, le sole meccaniche di un gioco non sono coperte da questo, quello che è coperto è l'espressione di queste in un gioco tangibile, quindi il design grafico, i nomi di eventuali personaggi e luoghi, ovviamente il nome del gioco (che può anche essere un marchio registrato), e anche il testo del regolamento.

Per fare un esempio, puoi benissimo progettare un gioco da tavolo che tratta di piccoli animaletti allenati da personaggi umani, che combattono tra loro usando un sistema a turni, ma ovviamente non puoi copiare in nessun modo l'aspetto dei personaggi da quelli dei Pokemon, non puoi usare nessun nome di animale/oggetto/persona che compare nei giochi Pokemon originali, e chiaramente non puoi scrivere Pokemon da nessuna parte. Se spieghi il regolamento, dovrai usare parole tue, e non copiare frasi/paragrafi dall'originale.
Offline Umb67
Veterano
Veterano

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 737
Iscritto il: 11 marzo 2010
Goblons: 120.00
Località: Mendrisio (Svizzera)
Mercatino: Umb67

Re: Quando si puo' parlare di plagio?

Messaggioda Stef » 27 mar 2012, 15:31

J0tar0Kjo ha scritto:Quando, l'uso di una meccanica, è considerato plagio?


Segnalo questa discussione, assai interessante al proposito.
--
Stef - Stefano Castelli
Offline Stef
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Top Author
Game Inventor
 
Messaggi: 8132
Iscritto il: 19 agosto 2004
Goblons: 430.00
Località: Roma
Utente Bgg: castef
Twitter: il_paradroide
Mercatino: Stef


Torna a Playtester cercasi/offresi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron