Questioni morali sull'uso del Mercatino

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, pacobillo, Rage, Sephion

Questioni morali sull'uso del Mercatino

Messaggioda dmc977 » 22 giu 2010, 21:18

Riferendomi a questo topic:

http://www.goblins.net/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=39066

ci terrei a precisare e continuare questa discussione.
Non voglio essere polemico nè ironico, ma dal mio punto di vista mettere in vendita un gioco che si trova tranquillamente in qualsiasi negozio specializzato ad un prezzo NETTAMENTE superiore a quello di mercato, è una scelta sbagliata, e, soprattutto, scorretta.
Inutile invocare la libertà di acquistare o non acquistare, qui non si lucra, non si specula, si vendono giochi per liberarsene, vuoi perchè hanno stufato, vuoi qualsivoglia motivo, ma NON SI SPECULA.
Quindi, lasciamo stare le lezioni di economia e comportiamoci in modo corretto.
Vienici a trovare sul nostro gruppo Facebook "Boardgames della Terra di Mezzo" https://www.facebook.com/groups/bgterradimezzo/
e sulla pagina della nostra associazione ludica "Il Dado in Bilico"
https://www.facebook.com/ildadoinbilico/
Offline dmc977
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 4057
Iscritto il: 11 febbraio 2009
Goblons: 780.00
Località: Capua (CE)
Utente Bgg: dmc977
Facebook: Claudio Des

Messaggioda pennuto77 » 22 giu 2010, 21:26

Ovviamente sono d'accordo ma volevo più che altro spostare la cosa su un altro aspetto......
Se un utente della Tana scrive sul post di qualcuno che effettua una vendita in questo modo sbaglia o fa una cosa corretta?
Cioé, è giusto intromettersi per far notare una vendita a prezzi eccessivi oppure ognuno è libero di fare quello che vuole e non bisogna mettere bocca? ;)
Offline pennuto77
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 8832
Iscritto il: 10 marzo 2006
Goblons: 1,980.00
Località: Monte Compatri (Castelli romani)
Utente Bgg: pennuto77
Board Game Arena: pennuto77
Yucata: pennuto77
Facebook: carlo.trifogli.9
Agricola fan Through the ages Fan Sgananzium Fan 10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico Sono stato alla fiera di Essen

Messaggioda Gurgugnao » 22 giu 2010, 21:30

Offline Gurgugnao
Su Goblin Sadru - Filologus
Su Goblin Sadru - Filologus

 
Messaggi: 1777
Iscritto il: 16 febbraio 2005
Goblons: 270.00
Località: Mantova

Messaggioda essere » 22 giu 2010, 21:33

Mi è capitata una cosa simile con altri utenti, quando ho fatto notare che i prezzi che facevano per un gioco usato erano più elevati rispetto allo stesso gioco nuovo. Mi è stato detto di farmi gli affari miei e che contravvenivo alle regole del forum.
Ora, personalmente, mi calo nei panni del giocatore novizio, come me qualche anno fa, che non ha una precisa idea di quanto possa costare un gioco, e che magari fa un acquisto del genere, inconsapevolmente. Lo so che la colpa è dell'acquirente poco avveduto, ma visto che siamo una community e non un negozio e sinceramente non apprezzo i furbetti, personalmente mi sento in dovere di avvertire, quando noto venditori scorretti.
Se questo contravviene a qualche regola del forum mi dispiace e cercherò di evitarlo in futuro, ma trovo veramente ingiusto che ci sia chi lucra e raggira sfruttando una piattaforma splendida come La Tana.
Offline essere
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 567
Iscritto il: 29 agosto 2009
Goblons: 0.00
Località: Firenze dintorni

Messaggioda SARGON » 22 giu 2010, 21:39

Detto molto onestamente io non sopporterei che qualcuno mi accusi di quanto detto da dmc.

La morale nel commercio non esste, se io vendo, vendo alle mie condizioni. C'è poco da fare. Se ci guadagno meglio, se ci perdo peggio. Nessuno obbliga a comprare qui o la, quindi se tu compri da me è perché vuoi comprare da me. Se sei sulla tana a comprare non sarà certo il primo post di mercato che vedi, non sarà di certo il primo negozio in cui entri, etc. Insomma se sei dentro la tana di strada ne hai già fatta e in generale non vedo perché a vedere dei prezzi io non mi metta a chiedere se posso trovare di meglio, se non mi pongo la domanda è giusto pagare quel che devo pagare, visto che non mi interessa trovare soluzioni più economiche.

Inoltre c'è anche da dire che a muovere spesso le critiche sui prezzi alti (spesso non sempre, diciamo che qui sulla tana quasi mai, il mio è disocrso in generale) è chi non concepisce un guadagno sui giochi (cosa che invece a onor del vero muove il nostro hobby altrimenti nessuno farebbe giochi, o almeno molto pochi) spesso chi non lo accetta, ancora qualche volta che invidia il coraggio (?), la sfrontatezza (?) nel caso poi riuscisse.

Ripeto parlo in generale anche per fuori tana. Però come anche altre volte mi permetto di ribadire che i giochi non hanno una sostanza superiore ad un libro, ad un quadro, ad una figurina, etc, quindi se il mercato è mercato (e lo è) anche nei giochi questo vive dei suoi solito meccanismi. NOn è perché si parla di giochi che cambia le sue regole. Altro discorso potrei farlo cadendo nel particolare ovvero nella tana, ma mica posso pretendere che tutti i goblin vedano il gioco in maniera romantica. Devo ammettere l'altro pensiero.

Penso poi che il reiterare la constatazione del prezzo esagerato sia sgradevole quanto un prezzo esagarato. Nessuno qui è senza peccato. In particolare se ci si solleva per i prezzi alti, allora ci si dovrebbe anche sollevare per i prezzi bassi, alcuni qui in tana lo fanno, ma non tutti. Per le occasioni si sta zitti, ma per gli opposti si urla. Non è un modo onesto di ragionare.

Se qui non si specula allora tutti quelli che vendono giochi anche rari, fuori produzione etc, a più del prezzo di acquisto (inteso come prezzo al pubblico al momento della vendita) sono degli immorali. Allora io sono un immorale se vendo VII Legioa 60 euro (più del doppio di quando uscì)? Il prezzo di mercato lo fa il mercato, allora se questa legge deve essere rispettata che lo siano tutte non solo quelle che ci piacciono o ci tornano comodo o sentiamo come giuste. La nostra morale per quanto più alta di quella degli altri non può interferire con le scelte degli altri sarebbe un soppruso che la propria quella morale aborirrebbe.
Ultima modifica di SARGON il 22 giu 2010, 22:31, modificato 1 volta in totale.
Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin
Offline SARGON
Wise Goblin
Wise Goblin

Avatar utente
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 2178
Iscritto il: 06 novembre 2003
Goblons: 6,680.00
Località: Ancona
Utente Bgg: Sargon
Facebook: Andrea Cupido
Membro della giuria Goblin Magnifico

Messaggioda SARGON » 22 giu 2010, 21:42

essere ha scritto:Se questo contravviene a qualche regola del forum mi dispiace e cercherò di evitarlo in futuro, ma trovo veramente ingiusto che ci sia chi lucra e raggira sfruttando una piattaforma splendida come La Tana.


la regola del forum come riportato da rufio è semplice, l'avviso è consetito, la berlina o la caccia alle streghe no.
Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin
Offline SARGON
Wise Goblin
Wise Goblin

Avatar utente
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 2178
Iscritto il: 06 novembre 2003
Goblons: 6,680.00
Località: Ancona
Utente Bgg: Sargon
Facebook: Andrea Cupido
Membro della giuria Goblin Magnifico

Messaggioda essere » 22 giu 2010, 21:49

Non è una questione puramente morale. E non stavo parlando di giochi fuori produzione da anni, ma di giochi in commercio il cui prezzo è più o meno fisso.
Inoltre, non sto dicendo che dei potenziali interessati NON devono assolutamente acquistare il gioco da quei (fortunatamente) pochi utenti a mio avviso furbetti, dico che semplicemente dovrebbero essere informati.

Quindi se uno vende, chessò, Smallworld usato a 70 Euro, non ci vedo niente di male se faccio presente che in qualunque negozio il gioco è tranquillamente trovabile a molto meno.

EDIT per CROSSPOST Infatti non voglio mica dire che dobbiamo bannare questi utenti o fare pagine e pagine di diatribe economiche, un paio di scambi di battute sono più che sufficienti.
Offline essere
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 567
Iscritto il: 29 agosto 2009
Goblons: 0.00
Località: Firenze dintorni

Messaggioda SARGON » 22 giu 2010, 22:31

Io non dico che non si debba dire quali sono i prezzi correnti, ne che non si deve avvisare gli utenti di un prezzo esagerato.

Io dico che

primo non si deve esagerare, ovvero quando uno lo ha detto la cosa finisce li. L'avviso rimane e chi entra nel topic legge anche l'avviso.

secondo se io voglio mettere un prezzo esagerato, metto un prezzo esagarato, visto che poi il forum lo permette mi vedrò arrivare l'avviso di prezzo esagerato nel topic di vendita e quindi a quel punto sarà il destino a decidere. Ma il giudizio di furbetto o immorale non lo si può affibbiare indiscriminatamente o nel topic di vendita, si lede il diritto della persona di essere libero di decidere del proprio, quando qualcuno indica altri come furbetti non decide del proprio ma dell'altrui e questo non è accettabile.

avvisare si, giudicare/condannare no.
Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin
Offline SARGON
Wise Goblin
Wise Goblin

Avatar utente
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 2178
Iscritto il: 06 novembre 2003
Goblons: 6,680.00
Località: Ancona
Utente Bgg: Sargon
Facebook: Andrea Cupido
Membro della giuria Goblin Magnifico

Messaggioda dmc977 » 22 giu 2010, 23:48

Bisogna fare un distinguo, una cosa è il libero mercato, una cosa è il mercatino della Tana. Dal mio punto di vista sono realtà nettamente distinte e separate. Nel libero mercato metto in vendita quello che mi pare, al prezzo che mi pare, puntando al massimo guadagno. Nel mercatino della Tana che, secondo la mia visione ideale, dovrebbe essere un "ritrovo di amici" o almeno, "colleghi", non è accettabile, secondo me, proporre giochi ancora in giro e tranquillamente reperibili ad un prezzo esagerato. Io sinceramente, qualcosa di male ce la vedo.
Vienici a trovare sul nostro gruppo Facebook "Boardgames della Terra di Mezzo" https://www.facebook.com/groups/bgterradimezzo/
e sulla pagina della nostra associazione ludica "Il Dado in Bilico"
https://www.facebook.com/ildadoinbilico/
Offline dmc977
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 4057
Iscritto il: 11 febbraio 2009
Goblons: 780.00
Località: Capua (CE)
Utente Bgg: dmc977
Facebook: Claudio Des

Messaggioda Raistlin » 23 giu 2010, 0:11

SARGON ha scritto:La morale nel commercio non esste


La morale esiste sempre e comunque, a patto di avere una coscienza sufficiente a supportarla.

Inutile dire che sono d'accordo con dmc977, ma non è la prima volta che se ne discute e già in passato mi ricordo di venditori un po' troppo furbini nel Mercatino...
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6012
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 100.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Messaggioda Raistlin » 23 giu 2010, 0:30

SARGON ha scritto:avvisare si, giudicare/condannare no.


Sono d'accordo che non sia giusto giudicare - soprattutto tramite l'etere di internet, mezzo assai limitato - ma il brutto è che da esseri umani imperfetti lo facciamo, inutile negarlo. E quello che uno scrive qui dà sempre e comunque un'idea (per quanto vaga) del pensiero di chi scrive.

Del resto le persone si conoscono dai particolari.
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6012
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 100.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Messaggioda romendil » 23 giu 2010, 0:56

Mah, sono più d'accordo con dmc977 e raistlin che con sargon se ci riferiamo ai casi segnalati (rincari di +50% sul prezzo di mercato). In altri casi non vale la pena far notare la cosa, si rischierebbe di entrare in una discussione in cui il venditore afferma di aver comprato il gioco a quel prezzo nell'unico negozio della sua città e che il gioco è nuovo ecc. ecc.

Credo che la maggioranza di noi si informi e così dovrebbe fare chi si affaccia da poco nel mercatino, ma non sempre è semplice. Personalmente, se il gioco mi interessa, considero un prezzo corretto per un gioco nuovo se inferiore del 10%/20% rispetto al prezzo di mercato (o al prezzo a cui posso trovarlo io), e per un gioco usato se inferiore del 30%/40%.
RòmeNdil (goblin chierico), ultimamente ho giocato a:
Immagine
"L'importante non è né vincere, né partecipare: è divertirsi, davvero!"
Offline romendil
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 7006
Iscritto il: 25 ottobre 2004
Goblons: 1,215.00
Località: Roma
Utente Bgg: romendil
Board Game Arena: romendil
Yucata: romendil
Android Netrunner Fan Through the ages Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Tifo Roma Io faccio il Venerdi GdT!

Mah che dire?

Messaggioda aledrugo1977 » 23 giu 2010, 1:39

A mio avviso un conto sono i giochi fuori produzione e quelli ancora in commercio, tra l'altro assai facilmente reperibili.

Sui giochi rari vige la legge, espressa in modo maldestro, dall'utente in questione. Ovvero domanda e offerta mediata dalla volontà di più o meno forte di acquistare o rinunciare al pezzo pregiato.
Dico in modo maldestro perché mettere in vendita un gioco reperibile in modo semplice con una simile maggiorazione e poi nascondersi nel discorso della volontà di acquisto...beh da parte mia può solo far sorridere.

Inoltre, sempre a mio avviso, è doveroso segnalare la cosa proprio per rispetto degli utenti, non ultimo per rispetto del venditore stesso che magari si è sbagliato o è male informato.
Nel commercio, più che la morale, vale l'onestà perché uno ti può raggirare una volta, poi le voci girano. E' la reputazione che fa il mercato.

Se poi quest'ultimo bellamente chiede rispetto e sbeffeggia gli altri...che dire? Viva il libero mercato. E Starcraft si trova anche 68 euro: è onesto avvisare, quindi ciascuno faccia quel che crede.
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Messaggioda Aiyvann » 23 giu 2010, 2:05

I miei 2 cent
Mi accodo pure io al pensiero di dmc977 e raistlin, dicendo che il nostro mercatino è sicuramente regolato dalle leggi del mercato, ma anche dall'etica.
Tanto ne abbiamo discusso in passato e per questo motivo le regole del mercatino sono state create su misura per evitare il problema. Ci si affida in ogni caso all'automoderazione.
Ma ne concreto, se arriva il soggetto di turno che spara prezzi allucinanti che si fa? Personalmente, mi sembra doveroso segnalare la cosa in modo adeguato, ma (e qui Sargon l'ha sottolineato per benino) sempre senza esagerare ed in modo civile. Non sono d'accordo magari sul limitare ad uno solo il commento sul prezzo, ma suggerirei di permettere quei 4-5 intervanti prima che arrivi il moderatore, in modo da poter garantire al novizio ampia informazione e quindi tutela.
In caso di dubbio, è sempre meglio un post in più che uno in meno.

Permettetemi infine di togliere un sassolino dalla scarpa.
Se il mod lo riterrà opportuno, censuri pure. Non voglio offendere nessuno, ma il mio pensiero è pura constatazione dei fatti.
Passi il prezzo esagerato... ma la motivazione fornita è qualcosa di assolutamente fenomenale, corretta e al tempo stesso votata al "lungo periodo".
Mi ricorda un po' uno sketch della Gialappa, in cui una coppietta comprava un appartamento in centro a Milano pagandolo peso d'oro con un mutuo trentennale. A contratto firmato i due malcapitati scoprono che in realtà l'appartamento si trova a circa 40km dal centro! Nel chiedere spiegazioni vengono spiazzati dall'agente immobiliare con il seguente commento "In realtà, tra trent'anni, quando finirete il mutuo, secondo i dati di espansione urbana elaborati dalla regione lombardia, il vostro appartamento sarà considerato in pieno centro a Milano".
In concreto, prima che starcraft possa raggiungere quel prezzo, bisognerà aspettare (e sto stretto) una decina d'anni, salvo detonazione improvvisa dello stabilimento FF.
Affinché quel topic di vendita possa rimanere in bella vista, preparatevi ad una serie di "up" moooooolto lunga.
[/u]
L'esperienza è l'insegnante più difficile: prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione!
Offline Aiyvann
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3637
Iscritto il: 24 luglio 2004
Goblons: 330.00
Località: Ferrara (città delle biciclette e delle buche)

Messaggioda Simone » 23 giu 2010, 8:51

In breve

Lo avete ben e giustamente sputtanato nel suo topic in maniera che anche un cippalippa non compri mai nessuno dei suoi giochi

Il lavoro è stato fatto e lui marchiato, credo sia già finita qui la cosa non credete? ;)

Damose un abbraccio
[glow=red]« Nessun amico mi ha reso servigio, nessun nemico mi ha recato offesa, che io non abbia ripagati in pieno » Lucio Cornelio Silla[/glow]
Offline Simone
Goblin Dictator
Goblin Dictator

Avatar utente
TdG For Social
Top Author
Top Reviewer
Top Uploader
 
Messaggi: 11419
Iscritto il: 15 agosto 2005
Goblons: 590.00
Località: CIMMERIA (Castrocaro, Forlì)
Utente Bgg: Simone Poggi
Yucata: SP_Warlock
Sono un cattivo Yucata Player Io gioco col rosa 7 Wonders Duel fan Birra fan Breaking Bad fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Queen fan Io faccio il Venerdi GdT! Pizza fan Carson city fan Command & Colors Ancient fan Pathfinder fan

Prossimo


  • Pubblicita`

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti