Ravensburger e pubblicità...

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, pacobillo, Rage, Sephion

Ravensburger e pubblicità...

Messaggioda randallmcmurphy » 12 mar 2006, 18:47

Io lo metto nelle questioni filosofiche...

Oggi alle 16:10 su Rai due, quindi nel bel mezzo di Quelli che...il calcio ho visto una bella pubblicità presentata da Simona Ventura, dei...puzzle a forma di palla della Ravensburger!!! 8-O

Cioè, si fa tanto parlare che per il mondo dei giochi le pubblicità sarebbero improponibili per via dei costi, e poi mi trovo un vero e proprio sketch di due minuti, nella fascia più vista del pomeriggio domenicale, a parlare di PUZZLE A FORMA DI PALLA????

Ma alla Ravensburger Spa, con sede a Milano, cioè la divisione Italiana della Ravensburger hanno dei soldi da buttare per promuovere queste CAG.TE??

Con tutto il rispetto per gli amanti dei Puzzle, io da Goblin ne sono rimasto deluso se non sconcertato...

Questa è la dimostrazione che c'è davvero chi potrebbe fare pubblicità ai giochi, ma vuoi per le scelte discutibili dei manager, o forse per la scarsa conoscenza e fiducia nel mondo dei giochi da tavolo, ci si ritrova con i PUZZLE A PALLA!!! E non venitemi a dire che avrebbero più mercato dei giochi da tavolo...

E perchè nel sito in tedesco ci sono tutti i giochi da tavolo e nel nostro solo due tre fesserie? E da noi continuano a pensare ai giochi solo come prodotti per i bambini...uffa!

RIBADISCO...non ditemi che da noi non c'è la cultura del gioco...se cominci a mettermi Tikal e Australia in fascia promozionale durante Quelli che, o dove vuoi tu, scommettiamo che vendono più dei PUZZLE A PALLA???
« Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso. »

(Isaac Asimov)
Offline randallmcmurphy
Goblin Showman
Goblin Showman

Avatar utente
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2856
Iscritto il: 24 giugno 2005
Goblons: 1,620.00
Località: Rimini
Utente Bgg: mcmurphy
10 anni con i Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico

Re: Ravensburger e pubblicità...

Messaggioda sdp » 12 mar 2006, 19:57

randallmcmurphy ha scritto:Questa è la dimostrazione che c'è davvero chi potrebbe fare pubblicità ai giochi, ma vuoi per le scelte discutibili dei manager, o forse per la scarsa conoscenza e fiducia nel mondo dei giochi da tavolo, ci si ritrova con i PUZZLE A PALLA!!! E non venitemi a dire che avrebbero più mercato dei giochi da tavolo...

Tu non ci crederai ma il mercato dei puzzle a palla e' piu' grande di quello dei giochi da tavolo, almeno in Italia.
Se tu dici a 20 persone in mezzo alla strada che fai i puzzle al massimo penseranno che gli stai rompendo le balle.
Se alle stesse 20 persone dici che fai giochi da tavolo, oltre a pensare che gli stai rompendo le balle ti considereranno anche un idiota.

"Giro, vedo gente, mi muovo... conosco... faccio cose" (Ecce Bombo)

Offline sdp
TechnoGoblin
TechnoGoblin

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Administrator
TdG Programmer
Top Author 2 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 2530
Iscritto il: 15 maggio 2003
Goblons: 55,800.00
Località: Roma (Italy)

Messaggioda randallmcmurphy » 12 mar 2006, 20:55

Già..almeno in Italia..o forse SOLO in Italia... :-?

Il che dimostra che "gli anormali" siamo noi...e io vorrei che ci si normalizzasse un po'.. :grin:

E quindi non perdo occasione per notare, sottolineare, commentare ed infamare situazioni come quella dei puzzle a palla, in questa e in tutte le altre sedi che ho la possibilità di raggiungere...e spero in minima parte di sensibilizzare..

Grazie dell'attenzione..
« Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso. »

(Isaac Asimov)
Offline randallmcmurphy
Goblin Showman
Goblin Showman

Avatar utente
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2856
Iscritto il: 24 giugno 2005
Goblons: 1,620.00
Località: Rimini
Utente Bgg: mcmurphy
10 anni con i Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico

Messaggioda Galdor » 13 mar 2006, 2:39

randallmcmurphy ha scritto:E quindi non perdo occasione per notare, sottolineare, commentare ed infamare situazioni come quella dei puzzle a palla, in questa e in tutte le altre sedi che ho la possibilità di raggiungere...e spero in minima parte di sensibilizzare..

La sensibilizzazione non basta per un fenomeno come quello dei giochi in scatola/di ruolo: non sono concetti immediati che puoi trasmettere tramite uno spot; sono concetti più sfaccettati, più difficili da trasmettere e da recepire... Per questo io insisto sempre sullo sforzo di diffondere la cultura ludica: solo quando questa sarà diffusa allora la gente non ti guarderà male se gli dici che a 30 anni giochi in scatola e ti guarderà invece come uno che ha un hobby come tanti (come i puzzle ;) ).
Lo spot mi pare un'apparente scorciatoia che non porta però da nessuna parte, perchè manca di una cultura adatta per un inputing azzeccato.. :-?
Con uno spot puoi sensibilizzare concetti più immediati, non questi. :idea:
Offline Galdor
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 4864
Iscritto il: 15 dicembre 2003
Goblons: 1,600.00
Località: Isengard (Pisa)

Messaggioda randallmcmurphy » 13 mar 2006, 3:27

Beh, non intendevo sensibilizzare l'opinione pubblica con gli spot, ma "tutte le sedi che ho la possibilità di raggiungere"...

Forse la struttura della mia frase non era così chiara e quindi magari hai perso questo collegamento fra "tutte le sedi..." e "sensibilizzare"...

Quindi alla fine il senso era che io non smettero mai di lamentarmi di situazioni del genere con chiunque, qui sulla Tana, con gli amici, con la gente, al mio club a San Marino..OVUNQUE..fino allo sfinimento, fino a che il disgusto che avrò generato non stimolerà qualcuno a fare veramente qualcosa, o ad unirsi insieme a me e ad altri per continuare l'opera e sperare...magari non sortirò nessun effetto..ma almeno mi sarò sfogato! :grin:

Sulla "tempistica" di pubblicità e cultura abbiamo già discusso in altri tempi e "luoghi" e la pensiamo diversamente (nessun problema, sarei comunque felice se tu potessi dirmi "vedi avevo ragione io..adesso che c'è la cultura molti si interessano e riescono a fare pubblicità"..sarebbe comunque una vittoria)

Aggiungo solo una considerazione..la pubblicità oltre ad avere un effetto diffusivo di gran lunga superiore a qualsiasi altra iniziativa, sarebbe anche necessaria per far uscire dall'anonimato questo mondo, che come molti testimoniano, qui in Italia pare essere paragonato a stranezza se non a malattia, e pertanto qualcosa di bello, visibile e "di massa" come la pubblicità sarebbe terapeutico verso coloro che potrebbero avere problemi ad interessarsi a qualcosa che fino ad ora li potrebbe fare sentire "sfigati"...nessuno avrebbe più problemi e anzi alcuni potrebbero persino pavoneggiarsi, affermando di giocare a "quel gioco che fanno vedere in TV"...

E' inutile fare la morale e pretendere che tutti coloro che giocano siano acculturati amanti e profondi sostenitori dello spirito ludico...per la situazione disastrosa che abbiamo qui, io mi accontenterei, per cominciare, persino dei frignoni dodicenni che vogliono il gioco "che fanno vedere in TV"...

:grin:
« Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso. »

(Isaac Asimov)
Offline randallmcmurphy
Goblin Showman
Goblin Showman

Avatar utente
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2856
Iscritto il: 24 giugno 2005
Goblons: 1,620.00
Località: Rimini
Utente Bgg: mcmurphy
10 anni con i Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico

Messaggioda shiny » 13 mar 2006, 11:22

Quoto Galdor.
Ribadisco che in Italia ancora non ci sono i presupposti per coinvolgere la massa attraverso spot pubblicitari.
Per creare i presupposti bisogna agire cercando di coinvolgere un numero di persone sempre maggiore con un approccio soft.
Dovrebbe diventare una specie di catena di Sant'Antonio.
Io, ad esempio, sono stato introdotto ai giochi in scatola da mio fratello, a mia volta ho creato un gruppo di gioco stabile (la mia ragazza, mia cognata e mio cognato) e probabilmente loro ne parleranno ai propri amici e così via. Io intanto sto coinvolgendo altri amici...
E' chiaro che ci saranno persone a cui non importa nulla o che non amano i giochi in scatola, ma questo accade per tutti gli hobby.
Comunqe mai e poi mai avrei pensato che amici e parenti sarebbero stati interessati a giocare con i Boardgames.
Invece pensate un po', sono loro che mi chiedono quando è possibile organizzare una partita!!!

Sono sicuro che, la qualità dei giochi e la volontà di coinvolgere persone in questo fantastico mondo, sia il modo migliore per divulgare la cultura ludica in Italia.
Offline shiny
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 294
Iscritto il: 29 dicembre 2005
Goblons: 90.00
Località: Santa Marinella (RM)

Messaggioda freeman74 » 13 mar 2006, 12:58

vabbè sò tutte cose dette e stradette...
Offline freeman74
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
Top Uploader 1 Star
 
Messaggi: 5101
Iscritto il: 21 giugno 2004
Goblons: 1,120.00
Località: Roma - Casal Palocco

Messaggioda Angiolillo » 13 mar 2006, 14:20

>Ribadisco che in Italia ancora non ci sono i presupposti per coinvolgere la massa attraverso spot pubblicitari.

Non concordo. Ai tempi del boom dei party game (Saltinmente...) se ne faceva parecchia, di pubblicità in TV a giochi da tavolo. Clementoni l'ha fatta assai: tutte le sue produzioni di punta e molte un po' meno di punta erano pubblicizzate in TV, qualche anno fa. Ora non so. Ma il mio (nostro, con C.UnS.A.) "Dinoland" ne ha avuta di pubblicità televisiva, ed era un gioco sia costoso che non semplicissimo...

Al limite... i presupposti non ci sono più, piuttosto che ancora.

Salutoni,

A.
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5395
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,460.00
Località: Roma

Messaggioda Elianto » 13 mar 2006, 14:32

Senza considerare che ormai è periodo di magra anche per i puzzle visto che la ravensburger con la prima serie dei pallapuzzle ha venduto solo i mappamondi mentre tutti gli altri son rimasti sul groppone ed infatti si trovavano anche a 3-4 euro!
Elianto Goblin Nootico https://mondialterei.wordpress.com

Immagine
Offline Elianto
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1644
Iscritto il: 07 gennaio 2004
Goblons: 450.00
Località: Roma
Utente Bgg: Elianto
10 anni con i Goblins Sono un Sava follower Io faccio il Venerdi GdT! Podcast Fan Podcast Maker Telegram Fan

Messaggioda freeman74 » 13 mar 2006, 14:32

Angiolillo ha scritto:>Ribadisco che in Italia ancora non ci sono i presupposti per coinvolgere la massa attraverso spot pubblicitari.

Non concordo. Ai tempi del boom dei party game (Saltinmente...) se ne faceva parecchia, di pubblicità in TV a giochi da tavolo. Clementoni l'ha fatta assai: tutte le sue produzioni di punta e molte un po' meno di punta erano pubblicizzate in TV, qualche anno fa. Ora non so. Ma il mio (nostro, con C.UnS.A.) "Dinoland" ne ha avuta di pubblicità televisiva, ed era un gioco sia costoso che non semplicissimo...

Al limite... i presupposti non ci sono più, piuttosto che ancora.

Salutoni,

A.


ecco..allora la domanda nasce spontanea: che fine hanno fatto i presupposti? perchè non ci sono più?
secondo me perchè il mercato ha una tiratura limitatissima e a nessuno frega niente di investire nel settore...se la stessa Editrice Giochi sbandiera ai quattro venti SPQRisiko come una eccezionale innovazione nei giochi da tavolo...
Offline freeman74
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
Top Uploader 1 Star
 
Messaggi: 5101
Iscritto il: 21 giugno 2004
Goblons: 1,120.00
Località: Roma - Casal Palocco

Messaggioda shiny » 13 mar 2006, 14:37

Forse i presupposti non ci saranno più, però secondo me è difficile paragonare la pubblicità di saltainmente (con il tonto che dice "rinoceronte") ad una possibile pubblicità di Puerto Rico (gioco in inglese e con una meccanica di gioco sicuramente più complessa).
Inoltre sarò strano io, ma sono completamente insensibile alla pubblicità televisiva; sono molto più influenzato da quello che viene riportato sui siti ed i forum specialistici come questo.
Offline shiny
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 294
Iscritto il: 29 dicembre 2005
Goblons: 90.00
Località: Santa Marinella (RM)

Messaggioda Elianto » 13 mar 2006, 14:38

Beh per esempio non si può certo dire che la EG a suo tempo non ci abbia provato (vedi D&D e la rivista gratuita Dadi&C).
Elianto Goblin Nootico https://mondialterei.wordpress.com

Immagine
Offline Elianto
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1644
Iscritto il: 07 gennaio 2004
Goblons: 450.00
Località: Roma
Utente Bgg: Elianto
10 anni con i Goblins Sono un Sava follower Io faccio il Venerdi GdT! Podcast Fan Podcast Maker Telegram Fan

Messaggioda Favar » 13 mar 2006, 14:42

Elianto ha scritto:Beh per esempio non si può certo dire che la EG a suo tempo non ci abbia provato (vedi D&D e la rivista gratuita Dadi&C).


Mitica rivista Dadi&C... Ho tutte le copie uscite... Che tempi! Sicuramente una rivista un po' di parte.. c'erano giochi soltanto EG ma comunque era davvero ben fatta...
Ma non hai ucciso il drago??!!Ce l'ho sulla lista delle cose da fare....!!
Offline Favar
Monta vi' che vedi Lucca
Monta vi' che vedi Lucca

Avatar utente
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
Game Inventor
TdG Translator
 
Messaggi: 4452
Iscritto il: 23 giugno 2003
Goblons: 3,340.00
Località: Pisa (Italy)
Utente Bgg: Favar
Facebook: Michele Mura
Twitter: MicheleMura72

Messaggioda Elianto » 13 mar 2006, 14:50

Favar ha scritto:
Elianto ha scritto:Beh per esempio non si può certo dire che la EG a suo tempo non ci abbia provato (vedi D&D e la rivista gratuita Dadi&C).


Mitica rivista Dadi&C... Ho tutte le copie uscite... Che tempi! Sicuramente una rivista un po' di parte.. c'erano giochi soltanto EG ma comunque era davvero ben fatta...


Grande! E pensare che dall'acquisto in solitario di una scatola di D&D e un annuncio su Dadi&C è iniziata la mia carriera di giovanissimo giocatore
Elianto Goblin Nootico https://mondialterei.wordpress.com

Immagine
Offline Elianto
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1644
Iscritto il: 07 gennaio 2004
Goblons: 450.00
Località: Roma
Utente Bgg: Elianto
10 anni con i Goblins Sono un Sava follower Io faccio il Venerdi GdT! Podcast Fan Podcast Maker Telegram Fan

Messaggioda freeman74 » 13 mar 2006, 15:31

sinceramente la pubblicità su D&D non la ricordo...
Offline freeman74
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
Top Uploader 1 Star
 
Messaggi: 5101
Iscritto il: 21 giugno 2004
Goblons: 1,120.00
Località: Roma - Casal Palocco

Prossimo


  • Pubblicita`

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi



Chi c’è in linea

Visitano il forum: goron e 0 ospiti