Real FX. Il presente dei giochi di macchinine?

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, UltordaFlorentia, Hadaran, Mik

Re: Real FX. Il presente dei giochi di macchinine?

Messaggioda pan76 » 22 set 2016, 22:52

Mi sento più vicino a Real FX rispetto a Anki perchè francamente di sparare, usare poteri speciali e bombardare le altre auto mi interessa relativamente. Di pimpare le auto con poteri di gara in gara mi interessa altrettanto relativamente. Lo vedo più come un gioco da "sfoggiare" in serate con amici gamers, meno gamers, compagni di liceo, serate di festa e probabilmente ogni volta si gioca con qualcuno di diverso. E non è detto che abbiamo 4 pad o cellulari compatibili ogni volta. E poi non riesco a mandare giù che un auto curvi da sola. Sarò limitato ma non faccio fatica.
Invece Real FX (oltre a costare molto meno) mi da l'idea di un vero gioco di guida. In cui impari a dosare accelerazione e sterzo fino e migliori le tue prestazioni. Dei vecchi giochi di macchinine non mi piacevano i binari. Qui non ci osno. Non mi piaceva che se l'auto usciva non la recuperavi più ma qui sembra che l'auto salvo che non si infili sotto il divano la puoi riguidare in pista e ripartire. E se guidare 100% dovesse essere troppo difficile ci sono opzioni in cui puoi scegliere solo di gestire accelerazione e lasciare stare le curve.
In questo senso mi sento più vicino a Real FX. Ovvio che il ragionamento prevede un acquisto con pista grandina e almeno 4 auto. Sembra leggendo in giro che si possano comprare i kit di espansione ma anche combinando due set base si può essere già a posto (con qualche adesivo per differenziare le auto). Alla fine ho visto che la maggiore parte delle informazioni le trovo nei commenti al gioco su amazon.co.uk (sono centinaia di commenti).
Ovvio che a qualcuno può piacere di più Anki (la cui pista è certo migliore come materiali e ha più tecnologia dietro)

Va a finire che il primo ad acquistare e dire pregi e difetti alla prova su pista sarò io ..
Offline pan76
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 29 febbraio 2012
Goblons: 0.00
Località: Ravenna
Mercatino: pan76

Re: Real FX. Il presente dei giochi di macchinine?

Messaggioda Paino75 » 22 set 2016, 23:08

pan76 ha scritto:Mi sento più vicino a Real FX rispetto a Anki perchè francamente di sparare, usare poteri speciali e bombardare le altre auto mi interessa relativamente. Di pimpare le auto con poteri di gara in gara mi interessa altrettanto relativamente. Lo vedo più come un gioco da "sfoggiare" in serate con amici gamers, meno gamers, compagni di liceo, serate di festa e probabilmente ogni volta si gioca con qualcuno di diverso. E non è detto che abbiamo 4 pad o cellulari compatibili ogni volta. E poi non riesco a mandare giù che un auto curvi da sola. Sarò limitato ma non faccio fatica.
Invece Real FX (oltre a costare molto meno) mi da l'idea di un vero gioco di guida. In cui impari a dosare accelerazione e sterzo fino e migliori le tue prestazioni. Dei vecchi giochi di macchinine non mi piacevano i binari. Qui non ci osno. Non mi piaceva che se l'auto usciva non la recuperavi più ma qui sembra che l'auto salvo che non si infili sotto il divano la puoi riguidare in pista e ripartire. E se guidare 100% dovesse essere troppo difficile ci sono opzioni in cui puoi scegliere solo di gestire accelerazione e lasciare stare le curve.
In questo senso mi sento più vicino a Real FX. Ovvio che il ragionamento prevede un acquisto con pista grandina e almeno 4 auto. Sembra leggendo in giro che si possano comprare i kit di espansione ma anche combinando due set base si può essere già a posto (con qualche adesivo per differenziare le auto). Alla fine ho visto che la maggiore parte delle informazioni le trovo nei commenti al gioco su amazon.co.uk (sono centinaia di commenti).
Ovvio che a qualcuno può piacere di più Anki (la cui pista è certo migliore come materiali e ha più tecnologia dietro)

Va a finire che il primo ad acquistare e dire pregi e difetti alla prova su pista sarò io ..


Grazie delle informazioni, inizialmente pensavo fossero due giochi simili ma invece mi sbagliavo. Anche io sono più propenso ad un gioco di guida più realistico, senza armi o poteri speciali per intenderci. Peccato però per la qualità dei materiali che sembrano migliori in Anki Overdrive.
Oltre a questo quali altre differenze ci sono tra i due giochi?
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3001
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

Re: Real FX. Il presente dei giochi di macchinine?

Messaggioda pan76 » 23 set 2016, 0:44

Questa sera passate molte ore a documentarmi. Domani vi riferisco succose novità se siete interessati alle piste di macchinine. Nel frattempo.. Non comprate nulla! Mi raccomando! :asd:
Offline pan76
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 29 febbraio 2012
Goblons: 0.00
Località: Ravenna
Mercatino: pan76

Re: Real FX. Il presente dei giochi di macchinine?

Messaggioda kanaglia » 23 set 2016, 1:25

pan76 ha scritto:Questa sera passate molte ore a documentarmi. Domani vi riferisco succose novità se siete interessati alle piste di macchinine. Nel frattempo.. Non comprate nulla! Mi raccomando! :asd:
:ban:
Offline kanaglia
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1187
Iscritto il: 21 marzo 2011
Goblons: 0.00
Località: Isola d'Elba / Malta
Mercatino: kanaglia

Re: Real FX. Il presente dei giochi di macchinine?

Messaggioda pan76 » 23 set 2016, 10:55

Ecco il (personalissimo) resoconto delle indagini su Real FX con SORPRESONA finale!
Spero possa tornare utile a chi cerca e legge in giro. Questo ovviamente sono le mie interpretazioni di quello che ho trovato e letto in rete

Real FX nasce come un progetto kickstarter 2015.
https://www.kickstarter.com/projects/wo ... nav_search
Incredibile. Già mi faccio infinocchiare da kickstarter di ogni tipo e ieri scopro che anche race fx è un kickstarter.
E’ un prodotto veramente innovativo e fra i pochi che fanno parte del nuovo mondo delle “macchinine con intelligenza artificiale”. Sono prodotti recenti, con tecnologia sofisticata e in evoluzione. Real FX e Anki Overdrive sono fra i primi di questa serie.
Anki Overdrive per me è più un videogioco che una vera e propria corsa e non mi dedicherò a lui nelle ricerche di questa sera.
Sembra che Real FX in Italia veramente “non esista” e non lo abbia nessuno.
Non ho trovato nulla di nulla.
Ne ho concluso che si tratta comunque di un kickstarter andato retail da parte di una piccola azienda con distribuzione e canali limitati.
Il mercato è dunque USA e UK da quello che vedo. Da google si trovano un sacco di recensioni ma non sono proprio “recensioni”. Mi spiego meglio. Il prodotto è innovativo. Per cui ci sono un sacco di siti che hanno il loro bell’articolo sul prodotto.
Ma ben pochi ti dicono come va e se funziona. Ti descrivono la novità, la tecnologia, i materiali, le modalità di gioco. Tanto entusiasmo per qualcosa di nuovo ma chi ha usato il gioco e il giudizio che ne deriva lo ho visto solo nei commenti di amazon.com e amazon.co.uk e nel forum realfxforum.com.
Tre fonti da analizzare di chi ha dunque una prova su strada
E qui emergono a mio parere tanti, tanti problemi. Spesso il gioco funziona (ed è riferito stupendo), ma altrettanto spesso si va incontro ai problemi più disparati. Macchinine che girano in tondo all’infinito dopo il primo cambio di batterie, macchinine che non riconoscono la pista e si schiantano sempre. Nel forum si parla che basta un poco di polvere per chiudere i sensori ad infrarossi, che i controller sono molto delicati. In un forum su realfxforum un utente ha descritto un problema serio di un auto che impazzisce e c’è la fila dietro di altri che riferiscono lo stesso. E non sembra risolvibile. Molti riferiscono di avere restituito il prodotto. Per carità, molti altri sono soddisfattissimi, ma l’idea che mi sono fatto è che si tratti di un prodotto ancora non maturo. Come un prototipo che necessiti di essere ancora affinato. E ci sta con la tecnologia che c’è dietro nel momento in cui è gestita da “piccoli” che partono con un kickstarter. Ho pensato a quanti giochi da tavolo sono finanziati da ks per poi scoprire che c’era ancora tanto da playtestare e sistemare.
Per cui ho deciso di soprassedere all’acquisto. Il mio pensiero personale è che sia un gran gioco, ma che nei prossimi anni ci sarà una grande evoluzione della cosa. Che potrei andare benissimo e divertirmi un sacco, come incappare in uno dei tanti problemini riferiti dagli utenti. Renderebbero il gioco meno giocabile e mi farebbe venire una gran rabbia (specialmente se lo dovessi regalare ad un bambino). Per cui passo. In fondo se fosse perfetto e di successo il gioco non sarebbe promosso, rilevato e distribuito anche in Italia?
Ero arrivato a queste personalissime conclusioni quando ho visto la luce. Più che una luce una scimmia. Una grande scimmia che si è appoggiata sulle spalle di chi sta cercando un gioco di macchinine elettriche. La più grande azienda di giocattoli specializzate in macchinine entra nel mondo delle “macchinine con intelligenza artificiale” da settembre 2016. Un colosso ovvero la HotWheels – Mattel.
E la presentazione del prodotto … era prorio ieri. Un delirio mentale. Finalmente. Ora arriva il gioco perfetto. E' il gioco mi cerca. Si è fatto trovare da me nel giorno della sua presentazione. Guardate qua cosa sta per uscire (e questa è la Fantasy Flight delle macchinine): HotWheels.com/ai
Ci sono già gli articoli sui giornali italiani:
http://www.lastampa.it/2016/09/08/motor ... agina.html
Ci sarà alla Play da provare? Scrivo alla Mattel e mi propongo di portarlo in dimostrazione alla Play? Lo preordino subito? Moh, Moh :clap:
Ultima modifica di pan76 il 23 set 2016, 10:59, modificato 1 volta in totale.
Offline pan76
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 29 febbraio 2012
Goblons: 0.00
Località: Ravenna
Mercatino: pan76

Re: Real FX. Il presente dei giochi di macchinine?

Messaggioda Mik » 23 set 2016, 10:58

Grande pan. Grazie delle informazioni :clap:
Offline Mik
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 17039
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 110.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: Real FX. Il presente dei giochi di macchinine?

Messaggioda Sportacus » 23 set 2016, 11:04

pan76 ha scritto:E la presentazione del prodotto … era prorio ieri. Un delirio mentale. Finalmente. Ora arriva il gioco perfetto. E il gioco mi cerca perché si è fatto trovare da me nel giorno della sua presentazione. Guardate qua cosa sta per uscire (e questa è la Fantasy Flight delle macchinine): HotWheels.com/ai
Ci sono già gli articoli sui giornali italiani:
http://www.lastampa.it/2016/09/08/motor ... agina.html
Ci sarà alla Play da provare? Scrivo alla Mattel e mi propongo di portarlo in dimostrazione alla Play? Lo preordino subito? Moh, Moh :clap:


????
Da quel che leggo nell'articolo a me sembra quasi che la HotWheels abbia acquisito RealFX.
Vedo un po' le stesse cose: pista in vinile sottilissimo con scala di grigi per capire se sterzare a destra o a sinistra, le macchie d'olio virtuali. Le macchinine pure mi sembrano le stesse.....

Bho?

Edit: pure la pit lane uguale hanno i due prodotti.....
The basic tool for the manipulation of reality is the manipulation of words. If you can control the meaning of words, you can control the people who must use the words.
(How To Build A Universe That Doesn't Fall Apart Two Days Later, 1978)
Offline Sportacus
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2154
Iscritto il: 13 agosto 2011
Goblons: 10.00
Località: Portici (NA)
Mercatino: Sportacus
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: Real FX. Il presente dei giochi di macchinine?

Messaggioda Sportacus » 23 set 2016, 11:15

E' confermato: Hotwheels AI usa la tecnologia di Real Fx.

Articolo su wired:

https://www.wired.com/2016/09/hot-wheel ... ven-older/
The basic tool for the manipulation of reality is the manipulation of words. If you can control the meaning of words, you can control the people who must use the words.
(How To Build A Universe That Doesn't Fall Apart Two Days Later, 1978)
Offline Sportacus
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2154
Iscritto il: 13 agosto 2011
Goblons: 10.00
Località: Portici (NA)
Mercatino: Sportacus
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: Real FX. Il presente dei giochi di macchinine?

Messaggioda Lleyenor » 23 set 2016, 11:19

Ho notato anch'io una grande somiglianza, pure per il fatto delle macchie d'olio che si posson rilasciare sulla pista..quindi, evidenziati i problemi dell'analisi sopra riguardo eventuali tracce di sporco e macchinine che vanno dove pare a loro..non si avrebbero anche nelle versione Hotwheels? :uhm:

Che poi a ben vedere, uno si prende le MiniZ della Kyosho ed ha tutt altro livello di qualità e la pista se la fa come e dove gli pare :sava73:

https://www.kyosho.com/eng/products/rc/detail.html?product_id=104527
Offline Lleyenor
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 5735
Iscritto il: 02 ottobre 2005
Goblons: 120.00
Località: Bresso (Mi)
Mercatino: Lleyenor
10 anni con i Goblins Sono un Goblin

Re: Real FX. Il presente dei giochi di macchinine?

Messaggioda Sportacus » 23 set 2016, 11:29

Lleyenor ha scritto:Ho notato anch'io una grande somiglianza


Bhe, l'articolo di wired che ho linkato prima fuga ogni dubbio: è la stessa tecnologia.

Lleyenor ha scritto:Che poi a ben vedere, uno si prende le MiniZ della Kyosho ed ha tutt altro livello di qualità e la pista se la fa come e dove gli pare :sava73:


In effetti.......
The basic tool for the manipulation of reality is the manipulation of words. If you can control the meaning of words, you can control the people who must use the words.
(How To Build A Universe That Doesn't Fall Apart Two Days Later, 1978)
Offline Sportacus
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2154
Iscritto il: 13 agosto 2011
Goblons: 10.00
Località: Portici (NA)
Mercatino: Sportacus
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: Real FX. Il presente dei giochi di macchinine?

Messaggioda fepss » 23 set 2016, 12:07

le miniz sono il top del top per chi vuole guidare....e quanto corrono....
Offline fepss
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 490
Iscritto il: 15 dicembre 2010
Goblons: 0.00
Località: roma
Mercatino: fepss

Re: Real FX. Il presente dei giochi di macchinine?

Messaggioda pan76 » 23 set 2016, 22:25

Eh però le MiniZ costano un botto ..
Cavolo, non avevo capito che HotWheels aveva acquisito la tecnologia di Race FX e dunque si tratta della stessa cosa. Erano le due di notte quando ho trovato HotWheels :consola:
Però direi che può aandare, no?
Il gioco e la tecnologia vanno bene. Ora prende il prodotto in mano un colosso e con playtest, approfondimenti e limature faranno un gioco perfetto.
Voi credete che quando usciraà il gioco Mattel sarà uguale all'attuale Race FX già in commercio? Io credo di no dai!
Sarà un ulteriore evoluzione e upgrade sulla stessa tecnologia! :clap:
Comunque a questo punto io aspetto e si vedrà.
Chi trova qualcosa però lo scriva. E' troppo interessante questa AI per macchinine
Offline pan76
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 29 febbraio 2012
Goblons: 0.00
Località: Ravenna
Mercatino: pan76

Re: Real FX. Il presente dei giochi di macchinine?

Messaggioda Paino75 » 24 set 2016, 2:46

È corretto quindi secondo voi dire che se adesso qualcuno di noi cerca un prodotto del genere ma più maturo deve affidarsi a Anki Overdrive? Come prodotto è più affidabile e meno acerbo per il momento?
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3001
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

Re: Real FX. Il presente dei giochi di macchinine?

Messaggioda pan76 » 24 set 2016, 7:50

Paino75 ha scritto:È corretto quindi secondo voi dire che se adesso qualcuno di noi cerca un prodotto del genere ma più maturo deve affidarsi a Anki Overdrive? Come prodotto è più affidabile e meno acerbo per il momento?
Sicuramente si se confrontiamo Anki e Real. Bisogna vedere se Hotwheels AI è meglio di Real e dunque diventa un prodotto top o meno. In fondo è vero che tante cose sembrano uguali ma in realtà cosa è stato modificato non lo sappiamo. I controller per esempio sono completamente diversi ed erano una delle criticità di Real. Esce il primo ottobre negli USA per cui lo sapremo presto
Offline pan76
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 29 febbraio 2012
Goblons: 0.00
Località: Ravenna
Mercatino: pan76

Re: Real FX. Il presente dei giochi di macchinine?

Messaggioda Paino75 » 26 set 2016, 23:05

Dove si possono trovare delle recensioni e dei pareri di utenti riguardo Anki Overdrive?
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3001
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti