Recensioni del blog "Il Puzzillo"

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Messaggioda HungryGhost » 10 giu 2012, 14:51

Agzaroth ha scritto:e questo vale da entrambe i lati: prendere per buona la loro recensione di Mage Knight o Le Havre è deleterio, sia che le si apprezzi, sia no.

personalmente il mio atteggiamento di fronte ai loro testi è suppergiù quello di fronte a una barzelletta sulla settimana enigmistica:

la leggo, rido, me la dimentico.

anche perchè, parlando seriamente (ma come già detto sono loro i primi a sconsiglirlo) sarebbe facile indicare che i difetti da loro descritti per, ad esempio, Le Havre sono quelli indicati dal recensore stesso qui sulla tana.

solo che dalla loro recensione che voto emerge: un 3? un 4?
qui è votato 10 e visto che Le Havre è al 6° posto della classifica di BGG, direi che è più obiettiva la recensione della tana, ovvero che i difetti elencati sono abbondantemente superati dai pregi.

ma dimenticate gli ultimi due paragrafi che ho scritto: sono una risposta seria ad una argomentazione che, per ammissione degli stessi autori, non la richiede.
Fermatevi a "leggo, rido, dimentico".
E dimenticate.


Qualsiasi recensione è figlia della soggettività del gusto del recensore.

La classifica di BGG conta relativamente poco se paragonata al gusto personale di ogni giocatore.

Il mio gioco preferito è starcraft che su BGG è 157°.
Significa che ci capisco poco di giochi? Direi di no.
E non dico questo perché penso che la mia competenza ludica rispecchi certi parametri, dico questo perché io ho dei gusti che sono unici come quelli di qualsiasi altro gamer.

Una recensione del puzzillo per me vale tanto quanto una sulla tana.
So bene che loro tendono ad enfatizzare i difetti in maniera eccessiva, ma è altrettanto vero che le loro recensioni mantengono una coerenza che qui sulla tana purtroppo non possiamo neanche sognarci.

Non lo faccio con vena polemica o altro. Ma una recensione che stronca Le Havre io la considero meno deleteria di un 10 dato a Olympus (e non perché consideri olympus un brutto gioco, bensì perché non è certamente un gioco da 10).

Il panorama ludico è talmente vasto che ogni personalità potrà trovare sicuramente qualcosa che rispecchi i suoi gusti.
Ora come ora manca uno strumento per individuare tali giochi.

Di sicuro non può esserlo la classifica di BGG, come non può esserlo la tana e come certamente non può esserlo il puzzillo.

Di certo però il puzzillo è una voce che, dopo aver preso qualche sola per via delle recensioni, ho imparato a tenere in considerazione. Non fosse altro perché tra la miriade di cavolate che scrivono, riesco a leggere qualche informazione preziosa.
https://www.ludoteca-itinerante.it/
-------------------------------------------------------------
Se ci sono i puzzilli non ci gioco!!
Offline HungryGhost
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 1678
Iscritto il: 18 gennaio 2011
Goblons: 0.00
Località: Imola
Mercatino: HungryGhost
Sono stato alla Gobcon 2016

Messaggioda Mik » 10 giu 2012, 15:31

Una domanda per quelli che trovano le recensioni del puzzillo utili per valutare se comprare un gioco o meno.

Sicuramente, conoscendo un gioco e leggendo un loro articolo, si può scremare e inserire in un contesto le loro esagerazioni e riderci anche sopra mentre si condivide o meno. Ma VERAMENTE ritente di riuscire a farlo SENZA aver mai provato il gioco o letto almeno altre recensioni e pareri un pò più strutturati?

Personalmente, se dovessi basarmi sui loro articoli per acquistare un gioco, non ne avrei manco uno. Magari avrei evitato qualche delusione (solo una fin'ora), ma mi sarei perso un sacco di giochi che mi sono piaciuti un sacco :roll:

Poi ognuno trova l'utilità che vuole nei loro articoli, è solo che faccio fatica a credere che riusciate a vederli utili PRIMA di conoscere il gioco.

Bgg non è un oracolo, ma quando si diventa un pò esperti dei propri gusti e di come funziona, è decisamente utile. Almeno per i giochi più diffusi.
Starcraft è 157º a livello assoluto (che è un ottimissima posizione... C'è chi è contento se entra tra i 1000) e 37º tra i tematici. Non mi sembra che voglia dire che è una ciofeca. Anzi. Le classifiche sono anche suddivise per macrocategorie facilmente e, sapendo minimamente usarlo, hai le classifiche per ogni categoria. Bgg è utile perchè riesci a contestualizzare giudizi (TANTI GIUDIZI) sui giochi dati da giocatori con gusti SIMILI ai propri o in base a quello che si sta cercando. Poi si approfondisce sui forum.

Capisco dire che il puzzilo diverte, ma non riesco proprio a paragonare l'utilità pratica di bgg con quella del puzzillo. Però è anche vero che ogni cosa ha l'utilità che le persone gli danno.
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18850
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Messaggioda HungryGhost » 10 giu 2012, 16:45

Mik ha scritto:Una domanda per quelli che trovano le recensioni del puzzillo utili per valutare se comprare un gioco o meno.

Sicuramente, conoscendo un gioco e leggendo un loro articolo, si può scremare e inserire in un contesto le loro esagerazioni e riderci anche sopra mentre si condivide o meno. Ma VERAMENTE ritente di riuscire a farlo SENZA aver mai provato il gioco o letto almeno altre recensioni e pareri un pò più strutturati?

Personalmente, se dovessi basarmi sui loro articoli per acquistare un gioco, non ne avrei manco uno. Magari avrei evitato qualche delusione (solo una fin'ora), ma mi sarei perso un sacco di giochi che mi sono piaciuti un sacco :roll:

Poi ognuno trova l'utilità che vuole nei loro articoli, è solo che faccio fatica a credere che riusciate a vederli utili PRIMA di conoscere il gioco.

Bgg non è un oracolo, ma quando si diventa un pò esperti dei propri gusti e di come funziona, è decisamente utile. Almeno per i giochi più diffusi.
Starcraft è 157º a livello assoluto (che è un ottimissima posizione... C'è chi è contento se entra tra i 1000) e 37º tra i tematici. Non mi sembra che voglia dire che è una ciofeca. Anzi. Le classifiche sono anche suddivise per macrocategorie facilmente e, sapendo minimamente usarlo, hai le classifiche per ogni categoria. Bgg è utile perchè riesci a contestualizzare giudizi (TANTI GIUDIZI) sui giochi dati da giocatori con gusti SIMILI ai propri o in base a quello che si sta cercando. Poi si approfondisce sui forum.

Capisco dire che il puzzilo diverte, ma non riesco proprio a paragonare l'utilità pratica di bgg con quella del puzzillo. Però è anche vero che ogni cosa ha l'utilità che le persone gli danno.


Ma va... sai come e cosa scrive il puzzillo. Contestualizzando, da quello che scrivono si riescono ad estrapolare informazioni utili (magari pochissime a volte).
Come informazioni utili si riescono a trarre dai forum e da BGG.

Loro stroncano i difetti... e lo sappiamo e lo dicono. Filtrando la mole di battute qualcosa di utile vien fuori.

E sia chiaro, io non decido se prendere o no un gioco basandomi solo sul puzzillo... ...e ci mancherebbe :lol: :lol: :lol:

Ma leggo con piacere il loro parere e spesso trovo che abbiano spunti molto interessanti.
https://www.ludoteca-itinerante.it/
-------------------------------------------------------------
Se ci sono i puzzilli non ci gioco!!
Offline HungryGhost
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 1678
Iscritto il: 18 gennaio 2011
Goblons: 0.00
Località: Imola
Mercatino: HungryGhost
Sono stato alla Gobcon 2016

Messaggioda illupi » 10 giu 2012, 16:52

Mik ha scritto:Una domanda per quelli che trovano le recensioni del puzzillo utili per valutare se comprare un gioco o meno.

Sicuramente, conoscendo un gioco e leggendo un loro articolo, si può scremare e inserire in un contesto le loro esagerazioni e riderci anche sopra mentre si condivide o meno. Ma VERAMENTE ritente di riuscire a farlo SENZA aver mai provato il gioco o letto almeno altre recensioni e pareri un pò più strutturati?

Personalmente, se dovessi basarmi sui loro articoli per acquistare un gioco, non ne avrei manco uno. Magari avrei evitato qualche delusione (solo una fin'ora), ma mi sarei perso un sacco di giochi che mi sono piaciuti un sacco :roll:

Poi ognuno trova l'utilità che vuole nei loro articoli, è solo che faccio fatica a credere che riusciate a vederli utili PRIMA di conoscere il gioco.

Bgg non è un oracolo, ma quando si diventa un pò esperti dei propri gusti e di come funziona, è decisamente utile. Almeno per i giochi più diffusi.
Starcraft è 157º a livello assoluto (che è un ottimissima posizione... C'è chi è contento se entra tra i 1000) e 37º tra i tematici. Non mi sembra che voglia dire che è una ciofeca. Anzi. Le classifiche sono anche suddivise per macrocategorie facilmente e, sapendo minimamente usarlo, hai le classifiche per ogni categoria. Bgg è utile perchè riesci a contestualizzare giudizi (TANTI GIUDIZI) sui giochi dati da giocatori con gusti SIMILI ai propri o in base a quello che si sta cercando. Poi si approfondisce sui forum.

Capisco dire che il puzzilo diverte, ma non riesco proprio a paragonare l'utilità pratica di bgg con quella del puzzillo. Però è anche vero che ogni cosa ha l'utilità che le persone gli danno.


Concordo, ho letto la lista di recensioni del puzzillo, e posso dire che mi son piaciute "solo" quelle di giochi che possiedo (sia che ne parlino distruggendoli, sia che siano più "buoni") perchè ci vedo, ovviamente esagerato e distorto, i difetti dei giochi in questione, con un tono "scorretto" che fa sorridere.

Non posso divertirmi molto su recensioni di giochi che non conosco nè possiedo perchè le loro esagerazione a quel punto perdono di senso, non avendole "toccate con mano" neanche una volta.

Se devo scegliere un gioco comunque leggo sia recensioni che commenti su vari siti, e mi faccio un'idea mia, sul quale valuto il rischio di comprarlo o aspettare.

Ma se un gioco lo possiedo o ci ho giocato spesso, alle volte è divertente andarsi a leggere un'opinione "esagerata" così cattiva, perchè aiuta a tenere i piedi per terra, invece che fare associazioni un po' esagerate come "uuuu questo gioco è 1° su bgg quindi è il miglior gioco esistente".
Offline illupi
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1797
Iscritto il: 20 agosto 2009
Goblons: 20.00
Località: Livorno (LI), Casalecchio di Reno
Mercatino: illupi

Messaggioda simox » 11 giu 2012, 10:14

Elijah ha scritto:
Agzaroth ha scritto:Loro sono i primi a dire ribadire che le lore "recensioni" non vanno prese sul serio.


Sì, ma purtroppo non è solo l'autore di un testo a stabilire il senso da dare al testo, ma anche e soprattutto il lettore. Nella semiotica si parla del principio di cooperazione interpretativa dei testi.

Per farla breve, citando wikipedia:
"Eco definisce il testo "una macchina pigra" in quanto ritiene che il senso di un testo sia determinato solo in parte dalle strutture o dai percorsi di senso potenziali costruiti dall'emittente, ma che un ruolo fondamentale venga svolto dal fruitore del testo senza il cui intervento il senso resterebbe lettera muta. Quindi la costruzione del senso di un testo si gioca nel processo dialettico che si attiva tra le strutture retorico-testuali e le strategie di interpretazione del lettore (principio della cooperazione interpretativa nei testi)". (qui)

Fare satira, essere sarcastici quindi porta con se sempre dei rischi e un potenziale distruttivo.
Questo aspetto non può essere ignorato, come non c'è nemmeno tanto da stupirsi da possibili future negative conseguenze.

C'è chi parla di karma, chi di azione-reazione, chi di altro ancora. Fatto sta che il mondo spesso e volentieri ti ridà indietro ciò che tu gli hai dato (a volte anche con gli interessi).

Stanno giocando con il fuoco. Io mi auguro per loro che riescano a reggere la pressione. A lungo andare ho il timore che finiscano per ritrovarsi in una situazione invivibile. Spero di no per loro. Ma il rischio purtroppo c'è.


Mah, non credo sia il caso di scomodare il karma per così poco: è una cosa giocosa (per quanto irritante) e basta...e poi da come hai pronunciato queste parole sembra quasi un'anatema :lol: ...

Ad ogni modo, mi è piaciuta la tua tesi sul testo come "elemento pigro" :-) , spiega diverse tonnellate di misteri avvenuti nella vita (tanto per fare un esempio, la distorsione del testo "fuori dal tunnel" di Caparezza...)

Quando ho un mano un American Game, non mi faccio scrupoli a modificarlo a mani basse per soddisfare le mie esigenze di gioco: sbilanciamenti immondi e situazioni assurde nel gioco fanno parte del divertimento

Offline simox
Maestro
Maestro

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1093
Iscritto il: 02 settembre 2009
Goblons: 850.00
Località: Campania
Mercatino: simox

Messaggioda Corsaro » 11 giu 2012, 19:36

Le loro recensioni che preferisco sonoquelle dove demoliscono i giochi che mi piacciono di piu' :-D
Immagine
ASSOCIAZIONE CULTURALE GIOCHI CORSARI
VIA SAN LUCA 11/2
GENOVA


http://www.giochicorsari.it
Offline Corsaro
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
Top Uploader 1 Star
 
Messaggi: 2851
Iscritto il: 04 maggio 2009
Goblons: 630.00
Località: Genova
Utente Bgg: FCorsaro
Mercatino: Corsaro

Messaggioda landi » 11 giu 2012, 21:20

illupi ha scritto:Concordo, ho letto la lista di recensioni del puzzillo, e posso dire che mi son piaciute "solo" quelle di giochi che possiedo (sia che ne parlino distruggendoli, sia che siano più "buoni") perchè ci vedo, ovviamente esagerato e distorto, i difetti dei giochi in questione, con un tono "scorretto" che fa sorridere.

Non posso divertirmi molto su recensioni di giochi che non conosco nè possiedo perchè le loro esagerazione a quel punto perdono di senso, non avendole "toccate con mano" neanche una volta.

Se devo scegliere un gioco comunque leggo sia recensioni che commenti su vari siti, e mi faccio un'idea mia, sul quale valuto il rischio di comprarlo o aspettare.

Ma se un gioco lo possiedo o ci ho giocato spesso, alle volte è divertente andarsi a leggere un'opinione "esagerata" così cattiva, perchè aiuta a tenere i piedi per terra, invece che fare associazioni un po' esagerate come "uuuu questo gioco è 1° su bgg quindi è il miglior gioco esistente".


Concordo in pieno!
Offline landi
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 09 gennaio 2008
Goblons: 0.00
Località: Parigi
Mercatino: landi

Messaggioda WarioPunk » 10 lug 2012, 14:10

Sinceramente trovo le loro recensioni inutili sotto ogni punto di vista e impossibili da trovare divertenti se si ha piu' di otto anni

chiamare "satira" una vagonata di idiozie sparate a caso e condite di parolacce di bassa lega e' un insulto
Immagine
Immagine TanaDeiGoblinForliCesena
Immagine @TDGForliCesena
Immagine Tana dei Goblin Forlì Cesena
Immagine TDG Forlì Cesena
Offline WarioPunk
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1680
Iscritto il: 26 maggio 2010
Goblons: 670.00
Località: Forlì
Mercatino: WarioPunk

Precedente

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: OneEye e 1 ospite