Regole realistiche: Warhammer Fantasy Vs. Warhammer 40K

Discussioni generali su tutti i giochi di miniature e tridimensionali (compresi i giochi Games Workshop). Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: Normanno, groblnjar

Realismo: Warhammer Fantasy o Warhammer 40K?

Warhammer Fantasy
20
54%
Warhammer 40.000
17
46%
 
Voti totali : 37

Messaggioda Arsenico » 20 set 2007, 2:58

Beh ragazzi... Non so voi, ma realistico o no... mi diverto un sacco a giocare a Warhammer 40'000!!! Mi piace, ha delle belle miniature, ed è un bel modo di passare un pomeriggio con gli amici piuttosto che spararsi 4 ore di tv-spazzatura per i cavoli miei chiuso in casa!

W I GIOCHI!

Zao a tutti!

LET'S PLAY!
Offline Arsenico
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 358
Iscritto il: 09 gennaio 2006
Goblons: 0.00
Località: Ferrara/Bologna
Mercatino: Arsenico

Messaggioda Volkmar » 20 set 2007, 23:06

Maresciallo_Helbrecht ha scritto:Ragazzi, scusate ma se proprio vogliamo trovare il pelo nell uovo troveremo qualcosa che non va!! Probabilmente troveremmo qualcosa che non va anche nei Lego....
Quindi a questo punto io direi semplicente BASTA con quelste polemiche che non porteranno mai a niente! Torniamo a giocare e a divertirci, non a disquisire su argomenti da accademia militare!!


i lego non sono molto realistici per quanto riguarda certi fattori ma..... :grin: :grin: :grin: :grin: :grin:
VOLKMAR PAPA DELLA LOCANDA DELL' IMPERO Immagine
Offline Volkmar
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 570
Iscritto il: 23 agosto 2007
Goblons: 0.00
Località: altdorf la citta dell' imperatore(poggibonsi)
Mercatino: Volkmar

Messaggioda wh40k4e » 24 gen 2009, 15:59

dopo aver letto (o almeno provato a leggere) il tutto, mi è venuta voglia di dire la mia, non gioco al fantasy ed il massimo di simulazione militare è stato quando in 1 media sono andato in gita e ci hanno fatto combattere con spade di plastica e armature di gommapiuma; premesso ciò volevo solo dire che sono follemente innamorato mdel 40k e anche se alcuni dicono che non ci sta il cac, che provino ad andare da un orco e dirgli:" da domani niente risse ma solo zpara". Ovviamente essendoci eserciti molto forti in cac gli strategos dell adeptus astartes si saranno domandati: " ma xk prendersele di santa ragione quando un paio di orki supera lo sbarramento di fuoco?!?" così sono nati corpi specialisti del cac come veterani dell' avanguardia e termy. L' unica cosa che mi lascia perplesso è sapere che adesso un colpo di kalashnikov (mi sembra si chiami così :oops: ) ti apre un buco in pancia e ti scaraventa a 5m di distanza (pura supposizione) mentre nel lontanissimo futuro dove la scienza bellica ha fatto passi enormi, il colpo di un fucile umano ha la stessa forza di impatto di un pugno (fucile laser fo3, guardman in cac fo3) :lol: :lol: :lol: :lol:
Loro saranno i miei guerrieri migliori.
Li vestirò di grandi armature e li armerò con i fucili migliori.
Contagio e malattia non li toccheranno.
Sono il mio baluardo contro il Terrore.
SONO I MIEI SPACE MARINE ED ESSI NON CONOSCERANNO LA PAURA.
Offline wh40k4e
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 08 gennaio 2009
Goblons: 0.00
Località: padova
Mercatino: wh40k4e

Messaggioda kirial » 24 gen 2009, 17:26

Necros ha scritto:io mi astengo dal votare...WH è forse la cosa più illogica che esise a questo modo dopo il mio liceo!


Posso votare per Necros?
Offline kirial
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 18 maggio 2007
Goblons: 0.00
Località: ancona
Mercatino: kirial

Messaggioda smanno » 26 gen 2009, 3:17

per me è più realistico AT-43 :grin: (leggendo il manuale e basta, e da quanto ho sentito direi che ce ne sono di migliori...parecchi)

Fantasy: il combattimento in ranghi è sensato perchè i tuoi amicici magari ti aiutano, che poi ci siano una miriade di possibilità è un'altro discorso (col mio gruppo storico stiamo preparando la lancia: cavaliere a piedi, due con armatura leggera ai fianchi e dietro uno con un arma inastata, ah e gli spartani combattevano nudi ;) , anche se alle termopili non erano 300:1000000 ma 3000:100000).
poi bè, se uno è più forte direi che è naturale che si mangi più facilmente le armature... poi il discorso è che magari dovevano dare dei bonus in maniera diversa e più ponderata, tipo un guerriero fortissimo avrà un +1, un eroe di più, un mostro tipo un troll +2 e un drago la ignora, tipo così (poi un'armatura non è che la buchi con un fendente, ma o con una punta spinta con tutto il peso del corpo o con un warhammer et simila :lol: , meglio lo colpisci dove non è coperto).
per il discorso del centrare con la balestra un bersaglio in movimento a 100 e passa metri...cavolo sì che è fattibile: visto che, magari, ci dedicavano tutta la vita, mentre per noi è al massimo uno sport.

40k: effettivamente è troppo spinto verso le mischie, cioè credo sia giusto che esistano, ma come unità iper specializzate che si avvicinano furtive e poi ti dilaniano se ti prendono, con il resto dell'esercito che però continua a fare il suo sparando...
il fatto che le unità ti arrivino in cac anche sotto un mare di fuoco direi che dipende da un astrazione: c'è per esempio l'alien che ti corre in contro, prendi il mitra e gli spari a) è morto, hai vinto, il giocatore degli alien cambia esercito b) è un ca**o di alieno per la miseria, cosa vuoi che gli facciano un paio di colpi?!? c) di alieni ce n'è una marea ma sono rappresentati da una sola miniatura.

PS non ho votato
però direi che se un gioco diventa troppo realistico, rischia di essere ingiocabile, certo se optassero per un via di mezzo che fosse davvero di mezzo non sarebbe male.
boh direi che ho scritto molto, e probabilmente male non sarò riuscito ad esprimere quello che volevo, quindi boh, prendete tutto con le pinze
Offline smanno
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 239
Iscritto il: 26 marzo 2007
Goblons: 0.00
Località: trieste
Mercatino: smanno

Messaggioda Raven » 29 gen 2009, 12:35

HO NOTATO, SCORRENDO IL THREAD PER ASSOLVERE AL COMPITO DI MODERATORE, CHE QUALCUNO SI è FATTO PRENDERE LA MANO E SI è LANCIATO IN DISCUSSIONI DA TONI NON SOLO NON AMICHEVOLI, MA FUORI LUOGO E, COMUNQUE, NON TOLLERABILI (E NON TOLLERATI) IN QUESTO FORUM.

RINGRAZIO, INTANTO, ASLIAUR PER ESSERE INTERVENUTO IN MIA ASSENZA, ED INVITO GLI INTERESSATI AD ASTENERSI DA TALI COMPORTAMENTI O ANCHE DALL'ASTERNERSI DEL TUTTO DALLLO SCRIVERE NEL FORUM SE NON RIESCONO AD AVERE CONVERSAZIONI PACATE.

CRIBBIO, SEMBRA DI AVERE A CHE FARE CON DEI BIMBIMINKIA!!!
UOMO AVVISATO MEZZO SALVATO....LA PROSSIMA VOLTA CANCELLO I POST E CHIEDO AGLI AMMINISTRATORI PROVVEDIMENTI SEVERI.
Raven
Il Lato oscuro de "La Tana dei Goblin"
Offline Raven
Goblin Lawyer
Goblin Lawyer

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Administrator
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 1216
Iscritto il: 13 luglio 2003
Goblons: 40.00
Località: Roma, Largo Olgiata
Mercatino: Raven

Messaggioda Hai-pe-neki » 29 gen 2009, 15:55

Se mi è permesso un appunto riguardo al discorso 40k vs Corpo a Corpo.


Prendiamo un attimo l'esercito più simile alla nostra realta attuale, ossia la guardia imperiale.

E, guardacaso, che strano, La guardia non ha vere e proprie truppe da CAC che mettano in qualche modo in discussione il fatto che essa sia basata praticamnete tutta sulla potenza di fuoco. Certo, ci sono i lanceri ed i bestioni, ma sono pragaonabili ad alcuni reparti speciali di eserciti attuali, e comunque solo di lanceri e bestioni di certo non ci vinci.

E...oh oh l'altro esercito di "umani" per eccellenza, ossia la sorellanza, non fa di certo del corpo a corpo il suo vanto... Ma si aiuta nello sparare in sicurezza con le robuste corazze e le potenti armi (anche se da distanza ravvicinata, ma le sisters fanno più epurazione o difesa, che combattimenti in gran stile, dove serve la lunga gittata)

E Se vogliamo andare ancora più avanti nel futuro con la tecnologia, chi troviamo?? I tau, goffi ed impacciati in corpo a corpo, e per questo votati totalmente al fuoco. Poi tra i tau troviamo i kroot, che sono paragonabili agli zulù che qualcuno nominava alcuni post più additro come società, e ancora tutto sommato avvezzi al corpo a corpo.


Analizziamo adesso chi è che può fare del CAC una sua forza:

Marines, sia lealisti che caotici: Se foste dei tizi alti 2 metri e mezzo, che digeriscono i sassi e sputano acido, con una forza, velocità e robustezza superpotenziati, e con un'armatura praticamente impenetrabile ai comuni proiettili (ricordiamo che i VERI marines non sono quelli con un misero ta3+ che mal li rappresenta nel gioco), davvero ve ne stareste a prendervi i colpi di artiglieria in faccia giocando a chi spara di più, anzichè buttarvi in picchiata da una thunderhawk con il vostro jumpack e riempire i mazzate i vostri avversari?? Per non parlare poi dei Terminator. L'ìinterno di un'armatura tattica corazzata, da BG è uno dei posti più sicuri della galassia in cui stare...
E ricordiamo ce comunque nemmeno i Marines possono vivere di solo CAC.

Eldar: Grazia, agilità nei movimenti e ottimi riflessi, oltre ad una volontà e dedizione nell'allenamento che farebbe impallidire seguaci del bushido e persino gli odierni atleti olimpionici. Gli eldar eccellono in qualsiasi cosa desiderino specializzarsi, e se tutto sommato sei mingherlino e non con corazze resistentissime, perchè non sfruttare la tua avanzatissima tecnologia per arrivare a distanza di carica dal nemico, dove la tua destrezza e le tue armi potenziate potranno facilmente avere ragione di lui?

Dark ELdar: Vedi sopra, in più loro sono pirati e razziatori quindi c'è poco spazio per il fuoco. Inoltre hanno bisogno di prendere prigionieri, e nel mezzo della battaglia è più facile intrappolare o stordire un avversario in CAC che sparandogli (vedi lo stile di lotta delle furie e le loro reti).

Orki: Sono tantissimi e NON TEMONO LA MORTE. Picchiare è più divertente che zparare. Fine della storia.

Tiranidi: Secoli di evoluzione e biongegneria per partorire tra i migliori combattenti da CAC che la galassia conosca. Prendete la forza e la stazza di un marine ed aggiungete l'agilità ed i riflessi di un eldar ben allenato, otterrete un genoraptor. Che però se si prende del fuoco va giù abbastanza in fretta, quindi di solito sfrutta il fatto di potresi infiltrare o sbucare alle spalle del nemico.
Un po' come lictor e divoratori.
Per quanto riguarda il tiranno dell'alveare.... c'è bisogno di spiegare perchè un bestione alto 6 metri, alato, con zanne lunghe come una persona e falci grandi il doppio, protetto da un carapace e scudo psionico duri come l'acciaio possa considerarsi un buon partito per il CAC??


Non sto dicendo che il 40k sia realistico, assolutamente, dico solo che per noi umani, ora come ora, il corpo a corpo in guerra è assurdo.... e infatti nel 40k gli umani in CAC preferiscono non andarci :roll: :roll:
Offline Hai-pe-neki
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 263
Iscritto il: 31 agosto 2007
Goblons: 0.00
Località: Ferrara
Mercatino: Hai-pe-neki

Messaggioda wh40k4e » 29 gen 2009, 16:31

Hai-pe-neki ha scritto:Se mi è permesso un appunto riguardo al discorso 40k vs Corpo a Corpo.


Prendiamo un attimo l'esercito più simile alla nostra realta attuale, ossia la guardia imperiale.

E, guardacaso, che strano, La guardia non ha vere e proprie truppe da CAC che mettano in qualche modo in discussione il fatto che essa sia basata praticamnete tutta sulla potenza di fuoco. Certo, ci sono i lanceri ed i bestioni, ma sono pragaonabili ad alcuni reparti speciali di eserciti attuali, e comunque solo di lanceri e bestioni di certo non ci vinci.

E...oh oh l'altro esercito di "umani" per eccellenza, ossia la sorellanza, non fa di certo del corpo a corpo il suo vanto... Ma si aiuta nello sparare in sicurezza con le robuste corazze e le potenti armi (anche se da distanza ravvicinata, ma le sisters fanno più epurazione o difesa, che combattimenti in gran stile, dove serve la lunga gittata)

E Se vogliamo andare ancora più avanti nel futuro con la tecnologia, chi troviamo?? I tau, goffi ed impacciati in corpo a corpo, e per questo votati totalmente al fuoco. Poi tra i tau troviamo i kroot, che sono paragonabili agli zulù che qualcuno nominava alcuni post più additro come società, e ancora tutto sommato avvezzi al corpo a corpo.


Analizziamo adesso chi è che può fare del CAC una sua forza:

Marines, sia lealisti che caotici: Se foste dei tizi alti 2 metri e mezzo, che digeriscono i sassi e sputano acido, con una forza, velocità e robustezza superpotenziati, e con un'armatura praticamente impenetrabile ai comuni proiettili (ricordiamo che i VERI marines non sono quelli con un misero ta3+ che mal li rappresenta nel gioco), davvero ve ne stareste a prendervi i colpi di artiglieria in faccia giocando a chi spara di più, anzichè buttarvi in picchiata da una thunderhawk con il vostro jumpack e riempire i mazzate i vostri avversari?? Per non parlare poi dei Terminator. L'ìinterno di un'armatura tattica corazzata, da BG è uno dei posti più sicuri della galassia in cui stare...
E ricordiamo ce comunque nemmeno i Marines possono vivere di solo CAC.

Eldar: Grazia, agilità nei movimenti e ottimi riflessi, oltre ad una volontà e dedizione nell'allenamento che farebbe impallidire seguaci del bushido e persino gli odierni atleti olimpionici. Gli eldar eccellono in qualsiasi cosa desiderino specializzarsi, e se tutto sommato sei mingherlino e non con corazze resistentissime, perchè non sfruttare la tua avanzatissima tecnologia per arrivare a distanza di carica dal nemico, dove la tua destrezza e le tue armi potenziate potranno facilmente avere ragione di lui?

Dark ELdar: Vedi sopra, in più loro sono pirati e razziatori quindi c'è poco spazio per il fuoco. Inoltre hanno bisogno di prendere prigionieri, e nel mezzo della battaglia è più facile intrappolare o stordire un avversario in CAC che sparandogli (vedi lo stile di lotta delle furie e le loro reti).

Orki: Sono tantissimi e NON TEMONO LA MORTE. Picchiare è più divertente che zparare. Fine della storia.

Tiranidi: Secoli di evoluzione e biongegneria per partorire tra i migliori combattenti da CAC che la galassia conosca. Prendete la forza e la stazza di un marine ed aggiungete l'agilità ed i riflessi di un eldar ben allenato, otterrete un genoraptor. Che però se si prende del fuoco va giù abbastanza in fretta, quindi di solito sfrutta il fatto di potresi infiltrare o sbucare alle spalle del nemico.
Un po' come lictor e divoratori.
Per quanto riguarda il tiranno dell'alveare.... c'è bisogno di spiegare perchè un bestione alto 6 metri, alato, con zanne lunghe come una persona e falci grandi il doppio, protetto da un carapace e scudo psionico duri come l'acciaio possa considerarsi un buon partito per il CAC??


Non sto dicendo che il 40k sia realistico, assolutamente, dico solo che per noi umani, ora come ora, il corpo a corpo in guerra è assurdo.... e infatti nel 40k gli umani in CAC preferiscono non andarci :roll: :roll:
superquoto in toto, hai espresso benissimo ciò che volovo dire :grin: :grin: (anche se i lealisti sono più per il fuoco e i traditori x il cac, basta pensare che i primi hanno gratis le armi speciali e pesanti, mentre i secondi la spada e la pistola)
Loro saranno i miei guerrieri migliori.
Li vestirò di grandi armature e li armerò con i fucili migliori.
Contagio e malattia non li toccheranno.
Sono il mio baluardo contro il Terrore.
SONO I MIEI SPACE MARINE ED ESSI NON CONOSCERANNO LA PAURA.
Offline wh40k4e
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 08 gennaio 2009
Goblons: 0.00
Località: padova
Mercatino: wh40k4e

Messaggioda 16febbraio » 2 feb 2009, 21:19

Scusate se dico la mia, quoto chi afferma che colpire un bersaglio nella realtà non è come nei film che con una pistola colpiscono uno su di un palazzo 8-O : con una pistola che quando rincula va dove vuole è difficile colpire una figura a 5-10 mt, e con il fucile se non sei sdraiato sempre per lo stesso motivo è difficile colpire un bersaglio a 30Mt, figuriamoci in piedi ed in movimento magari con pure una raffica!!! Infatti se andate ad informarvi i bersagli per pistola e fucile nelle aree di tiro vengono posizionati a queste distanze (mica a 150mt!!!). Immobili sdraiati con molto allenamento e un buon fucile a colpo singolo si può tentare di bucare qualcuno a centinaia di metri. Chi dice il contrario non ha mai sparato (non parliamo del softair): ho fatto l'istruttore di tiro negli assaltatori ed ero nella squadra tiro del battaglione. Quindi mi sta benissimo che in Wh40k si spari spari e spesso non si becchi nulla. Altra cosa è il fantasy che adoro ma che fa schifo in quanto a realismo: ma dove sta scritto che 50 seppure ratti scappano e vengono mangiati se un tizio ne ammazza 3 o 4!!! Per conto mio il numero conta in battaglia ed inoltre dovrebbero mettere un bonus anche per la dimensione dei ranghi (oltre a togliere il limite di bonus di +3) se un rango è lungo dieci modelli ma perchè mai gli altri 8 che non sono in combattimento non dovrebbero accerchiare il nemico e attaccarlo?
Sulle armature cosiddette pesanti avete già detto tutto. Se si dovesse premiare di più il numero si rivaluterebbero le fantazze e si eviterebbero le sgravaggini (avere truppe numerose per vincere non è sgravaggine è realismo).
Offline 16febbraio
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 52
Iscritto il: 28 agosto 2008
Goblons: 0.00
Località: cremona (cr)
Mercatino: 16febbraio

Messaggioda Horus » 23 feb 2009, 20:38

io gioco al 40K ma il fantasy sotto alcuni punti è più reale basta il fatto che quando sei in mischia non si può sparare mentre nel fantasy ci sono delle regole per esempio negli skaven dove possono sparare dove ci sono cac con anche dei malus
L'imperatore si è salvato dalla morte per trovare tormento nella non vita!
Offline Horus
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 538
Iscritto il: 01 marzo 2006
Goblons: 0.00
Località: Milano
Mercatino: Horus

Messaggioda smanno » 23 feb 2009, 22:32

eh?
scusa horus ma non riesco a decifrare il tuo post...
Offline smanno
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 239
Iscritto il: 26 marzo 2007
Goblons: 0.00
Località: trieste
Mercatino: smanno

Messaggioda Horus » 24 feb 2009, 20:56

nel 40k in CaC le unità non possono essere bersagliate alla distanza mentre nel fantasy alcuni esercito avendo però un malus lo possono fare
L'imperatore si è salvato dalla morte per trovare tormento nella non vita!
Offline Horus
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 538
Iscritto il: 01 marzo 2006
Goblons: 0.00
Località: Milano
Mercatino: Horus

Messaggioda wh40k4e » 26 feb 2009, 17:16

Hai ragione sotto questo punto di vista (x esempio un orko non si farebbe riguardi a sparare se in una mischia ci fossero kakkole e guardie) ma vista la sua ab. credo sia meglio non lo faccia (x ogni guardia accopperebbe 4 kakkole :twisted: )
Loro saranno i miei guerrieri migliori.
Li vestirò di grandi armature e li armerò con i fucili migliori.
Contagio e malattia non li toccheranno.
Sono il mio baluardo contro il Terrore.
SONO I MIEI SPACE MARINE ED ESSI NON CONOSCERANNO LA PAURA.
Offline wh40k4e
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 08 gennaio 2009
Goblons: 0.00
Località: padova
Mercatino: wh40k4e

Messaggioda Horus » 28 feb 2009, 19:45

Rimane sempre il fatto che eserciti come i tau o gli eldar forse ne avrebbero guadagnato con la possibilità di sparare sulle mischie :twisted:
L'imperatore si è salvato dalla morte per trovare tormento nella non vita!
Offline Horus
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 538
Iscritto il: 01 marzo 2006
Goblons: 0.00
Località: Milano
Mercatino: Horus

Messaggioda wh40k4e » 28 feb 2009, 20:51

i tau non lo farebbero mai, la guardia no di certo, credo, spero :-( :-(
Loro saranno i miei guerrieri migliori.
Li vestirò di grandi armature e li armerò con i fucili migliori.
Contagio e malattia non li toccheranno.
Sono il mio baluardo contro il Terrore.
SONO I MIEI SPACE MARINE ED ESSI NON CONOSCERANNO LA PAURA.
Offline wh40k4e
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 08 gennaio 2009
Goblons: 0.00
Località: padova
Mercatino: wh40k4e

Precedente

Torna a [GM3D] Giochi di Miniature vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron