Riappropriamoci della Tana

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Messaggioda Sephion » 8 mar 2013, 18:33

stec74 ha scritto:Rifacendomi al discorso di Sephion (grazie del supporto, ti proporrò come segretario del partito TdG alle prossime elezioni! ...da quello che si vede in giro potremmo addirittura guadagnare qualche seggio!!!) confermando quando l'interazione tra tutte le parti e la sinergia tra gli elementi contraddistivi della Tana ne fanno la nostra Casa ed, in fondo, un bel posto dove stare in ottima compagnia! :grin:

Certamente auspico un'interazione continua su tutti i thread di discussione e, naturalmente, nel rispetto delle parti e degli spazi concessi a tutti noi.

Quel che vorrei evidenziare è come tutto questo sia possibile fin da oggi senza alcuna modifica strutturale del sito, senza porci alcuna reale limitazione, senza alcuna censura, ma soltanto adottando una semplice policy: la mia libertà finisce dove inizia quella degli altri.
Ritengo che si possa riassume in questa frase l'essenza dei miei interventi.

Ormai siamo cresciuti, la Tana è cresciuta, e non siamo più i ragazzini che si sedevano per terra a giocare a risiko tanti anni fa (anche se ancora lo facciamo e ci piace un sacco! ;) ) e che non accettano nessuna delle regole della casa in cui vivono perchè così pensano di non essere più liberi di fare quello che vogliono...
La differenza sta proprio in questo: nonostante tutto, accettando una nuova policy, saremo ancora liberi di fare tutto quello che vogliamo! Soltanto, lo faremo rapportandoci in modo più adulto, consapevoli dei nostri ruoli e dei nostri spazi. :-o


.....e si levarono gli applausi!

comunque avremmo già un'avversario, nel rispetto della tradizione italiana dei mille partiti

http://pinco11.blogspot.it/2013/01/gioc ... talia.html

meglio proporre un'alleanza subito! :grin:
I know I was born and I know that I'll die, but in between is mine.

Aiutaci a creare il gioco della Tana dei Goblin!
http://www.goblins.net/phpBB3/la-tana-d ... 61-90.html

Immagine
Offline Sephion
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Organization
 
Messaggi: 2329
Iscritto il: 27 novembre 2011
Goblons: 20.00
Località: Fiumicello (UD)
Mercatino: Sephion
Sei iscritto da 5 anni. Sono un Goblin Ho partecipato alla Play di Modena Berserk fan Birra fan Playstation fan Cloud Strife fan Ventennale Goblin

Messaggioda stec74 » 8 mar 2013, 18:56

Sephion ha scritto:comunque avremmo già un'avversario, nel rispetto della tradizione italiana dei mille partiti

http://pinco11.blogspot.it/2013/01/gioc ... talia.html

meglio proporre un'alleanza subito! :grin:


Merita attenzione! certamente un'alleanza sarebbe proficua e ci porterebbe OT più di quanto non stiamo già facendo ora! :grin:
BGG: https://www.boardgamegeek.com/collection ... large&ff=1

"Ogni uomo e' in potere dei suoi fantasmi
fino al rintoccar dell'ora in cui la sua umanita' si desta..."
( William Blake )
Offline stec74
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Organization
Top Uploader
 
Messaggi: 3482
Iscritto il: 22 febbraio 2010
Goblons: 590.00
Località: Bologna
Mercatino: stec74

Messaggioda Sephion » 8 mar 2013, 19:01

tornando in topic

http://www.goblins.net/modules.php?name ... highlight=

Si vedono i progressi, spero grazie anche al contributo di questa discussione.
Ottima notizia!
I know I was born and I know that I'll die, but in between is mine.

Aiutaci a creare il gioco della Tana dei Goblin!
http://www.goblins.net/phpBB3/la-tana-d ... 61-90.html

Immagine
Offline Sephion
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Organization
 
Messaggi: 2329
Iscritto il: 27 novembre 2011
Goblons: 20.00
Località: Fiumicello (UD)
Mercatino: Sephion
Sei iscritto da 5 anni. Sono un Goblin Ho partecipato alla Play di Modena Berserk fan Birra fan Playstation fan Cloud Strife fan Ventennale Goblin

Messaggioda Jones » 8 mar 2013, 19:07

Sephion ha scritto:tornando in topic


Appena in tempo, stavo già valutando un taglio a fetta larga... :twisted:

Sephion ha scritto:Si vedono i progressi, spero grazie anche al contributo di questa discussione.


Sì, il merito è tutto di questa discussione, con i suoi alti e bassi, e dell'ottimo intervento diretto di mediazione di Simone. Non posso che esserne più che soddisfatto! :grin:
L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!
Offline Jones
Goblin Hunnorum Dux
Goblin Hunnorum Dux

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Administrator
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 5227
Iscritto il: 15 aprile 2004
Goblons: 50,458.00
Località: Il Semipiano delle Nebbie (Lodi)
Mercatino: Jones
Agricola fan Blood Royale fan Puerto Rico Fan 10 anni con i Goblins HeroQuest Fan Ho partecipato alla Play di Modena Space Hulk Fan Race Formula 90 Arkham Horror Fan Rallyman Fan Doom Fan Formula D Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col nero Sono un Sava follower Io dico PUPINA BONA! Berserk fan Birra fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Valentino Rossi fan Ayrton Senna Goldrake fan Carnival Zombie fan Carson city fan Firefly fan Pathfinder fan Shogun fan Tanto Cuore fan Thunder Alley fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin

Messaggioda WoodY » 8 mar 2013, 19:17

...di permettere una moderazione maggiormente efficace e paritaria nei confronti di utenti ed esercenti... ...si è proposta una policy di identificazione immediata e paritaria di operatori commerciali, sponsor, e qualsiasi realtà ben definita che intenda interfacciarsi con la TdG, tramite delle nuove regole di gestione sugli interventi OT ed un codice di autoregolamentazione per gli operatori:

Pur essendo favorevole ai bannerini et simila, sebbene ci voglia poco per capire che Crow è DungeonDice, N3MO uPlay e Sprunx Asterion Press, visti i loro avatar o firme, non capisco come il banner aiuti ad avere una moderazione paritaria tra utenti ed esercenti. E soprattutto questo implica che la sua assenza possa o abbia già portato a moderazioni non paritarie. Beh questo mi sembra un po' brutto da dire (oltre non accettabile visto il regolamento TdG e non vero secondo me) nei confronti dei moderatori.

In oltre una cosa per me è Egyp (almeno ne nomino un altro) intesa come azienda che paga il bannerino e un'altra è l'utente XYZ (non mi viene in mente chi sia) che è proprietario di Egyp e come me ha voglia di chiacchierare di giochi su questo forum. Ok, mi sta bene che lui si riveli come venditore oltre a semplice appassionato, più per chiarezza che per altro, ma che per questo abbia degli obblighi diversi dai miei, non mi pare poi molto giusto

Anche la stessa Apertura di un Filo Diretto, d'ufficio e non più facoltativo, mi pare un po' una forzatura, perché mica tutti hanno il tempo di gestire un filo diretto. Mi immagino uno che ha un negozio ebay sul quale vende anche giochi e se vuole scrivere su questo forum deve dire di essere un negoziante e quindi deve gestire un filo diretto. Oppure anche un'azienda come la Red Glove che ha scelto di rispondere alle lamentele o alle richieste direttamente dai loro contatti sul loro sito, o una Raven che ha un proprio Forum. Con questa regola, un Frost o un XYZdellaRAVEN non potrebbero passare un po' del loro tempo libero girando sul forum come faccio io che faccio un altro lavoro?

Apertura di una eventuale nuova sezione Negozi, in cui postare collettivamente le proprie offerte, proposte, concorsi, etc... con limite di 1UP al giorno per me una sezione per offerte e iniziative ci può anche stare, quella dell'up al giorno forse è un po' un'esagerazione, nemmeno fosse una sezione strapiena di post dove tutti i negozianti et simila scrivono millemila post e si picchiano di up per non finire in 2° pagina. Spero vivamente che abbiano di meglio da fare, anche solo per incrementare il mio hobby.

Eliminazione dei Banner pubblicitari dalle firme ed eventuale sostituzione con solo testo e link al proprio negozio tra link al negozio o immagine del logo del negozio, beh almeno la seconda è colorata, e poi cosa cambia alla fin fine? questa cosa riguarderebbe anche gli utenti che mettono la loro wishlist con pubblicità in firma? o che mettono il bollino di una iniziativa con il logo dello sponsor? perché se è così mi sembra veramente che stiamo esagerando un po'. Alla fin fine sarebbe vietato anche solo dire "i giochi della Cranio mi garbano abbestia"

Codice di autoregolamentazione dell'esercente :
1. Nessun link di rimando ai propri prodotti nei reply;
2. Firmarsi con nome e cognome, indirizzo del negozio e rendere palese la propria identità, in modo che ogni nostro post sia riconducibile alla nostra attività in piena trasparenza;
3. Utilizzare SOLO gli articoli in homepage come strumento di divulgazione delle proprie notizie/iniziative e/o il filo diretto (per chi ce l'ha o lo volesse richiedere);
4. Accettare la targhetta ed esserne orgogliosi;
Sono d'accordo però il punto 3 secondo me è un po' esagerato. Del resto se uno ha un filo diretto scriverà lì, ma come ci confrontiamo con il semplice utente WOWWOW che lancia un post "su amazon c'è Puerto Rico a 10 euro", oppure "Days of Wonder lancia l'iniziativa disegna la tua mappa di TTR"? chiamiamo amazon o la DoW? non è anch'essa pubblicità o essendo esercenti o editori stranieri conta come informazione? cambia qualcosa se la notizia la da WOWWOW o il direttorissimo di Amazon?

Svincolare dai thread di discussione tutti i post Off Topic :
Mi verrebbe da dire SIIIIIIIIIIIII, sperando di non essere OT con questo post. Magari prima si potrebbe mandare un mp chiedendo di modificare il post proprio per far entrare nella testa di tutti cosa vuol dire autoregolazione. però, sinceramente, non so come funzionino le direttive per i moderatori e non mi interessa nemmeno :) , lascio a loro la patata bollente.

Blocco del thread caldo per alcune ore, onde dar modo agli animi di calmarsi; penso che sia un ottimo strumento, invece di chiudere e basta
Offline WoodY
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 298
Iscritto il: 06 novembre 2008
Goblons: 70.00
Località: Via Gramsci 80 LIVORNO
Utente Bgg: poi098
Mercatino: WoodY

Messaggioda stec74 » 8 mar 2013, 19:51

WoodY ha scritto:...di permettere una moderazione maggiormente efficace e paritaria nei confronti di utenti ed esercenti... ...si è proposta una policy di identificazione immediata e paritaria di operatori commerciali, sponsor, e qualsiasi realtà ben definita che intenda interfacciarsi con la TdG, tramite delle nuove regole di gestione sugli interventi OT ed un codice di autoregolamentazione per gli operatori:

Pur essendo favorevole ai bannerini et simila, sebbene ci voglia poco per capire che Crow è DungeonDice, N3MO uPlay e Sprunx Asterion Press, visti i loro avatar o firme, non capisco come il banner aiuti ad avere una moderazione paritaria tra utenti ed esercenti. E soprattutto questo implica che la sua assenza possa o abbia già portato a moderazioni non paritarie. Beh questo mi sembra un po' brutto da dire (oltre non accettabile visto il regolamento TdG e non vero secondo me) nei confronti dei moderatori.


Non è il "bannerino" garantire una moderazione paritaria, ma l'insieme di piccole modifiche che insieme stiamo proponendo.
Il banner è solo una piccola modifica atta unicamente ad identificarsi e dire "io appartengo a questa fascia di utenza ed interagisco tramite certi presupporti". Pertanto se per noi che bazzichiamo da tanto è immediato, per altri potrebbe non esserlo. Inoltre, con il tempo, potrebbero cambiare le persone con cui siamo abituati ad interfacciarci e gli avatar.
Gli avatar e le firme non fanno altro che rafforzare questa posizione. ;)

WoodY ha scritto:In oltre una cosa per me è Egyp (almeno ne nomino un altro) intesa come azienda che paga il bannerino e un'altra è l'utente XYZ (non mi viene in mente chi sia) che è proprietario di Egyp e come me ha voglia di chiacchierare di giochi su questo forum. Ok, mi sta bene che lui si riveli come venditore oltre a semplice appassionato, più per chiarezza che per altro, ma che per questo abbia degli obblighi diversi dai miei, non mi pare poi molto giusto


Infatti non ha nessun "obbligo" particolare, ma essendo un negoziante questo lo pone su di un piano differente dal nostro in qualsiasi caso esso si presenti. Per questo è più corretto che si presenti sempre e comunque come tale. E' una forma di protezione anche nei suoi confronti che non lasciata adito a dubbi nel suo rapportarsi con quelli che, inevitabilmente, possono essere colleghi, clienti o futuri e passati collaboratori.

WoodY ha scritto:Anche la stessa Apertura di un Filo Diretto, d'ufficio e non più facoltativo, mi pare un po' una forzatura, perché mica tutti hanno il tempo di gestire un filo diretto. Mi immagino uno che ha un negozio ebay sul quale vende anche giochi e se vuole scrivere su questo forum deve dire di essere un negoziante e quindi deve gestire un filo diretto. Oppure anche un'azienda come la Red Glove che ha scelto di rispondere alle lamentele o alle richieste direttamente dai loro contatti sul loro sito, o una Raven che ha un proprio Forum. Con questa regola, un Frost o un XYZdellaRAVEN non potrebbero passare un po' del loro tempo libero girando sul forum come faccio io che faccio un altro lavoro?


Certo che potrebbero passare del tempo libero a gironzola ed interagire, chi ha mai detto il contrario?
Il filo diretto può servire anche a noi se lui non vuole gestirlo postando offerte e quant'altro. Ma dal momento che può partecipare anche a discussioni in cui si parla di un gioco di cui lui è editore e ti risponde che è "meraviglioso", magari vorrai sapere chi ti sta consigliando quel prodotto, o no? Se non lo sai potresti essere portato a criticarlo nel momento in cui questa informazione sia resa pubblica e non è bello. Ripeto, è anche una forma di protezione verso le figure commerciali!

...e chissà che magari, in futuro, non si consideri addirittura una registrazione estesa e/o differenziata dove verra chiesto di inserire anche questi dati... mmm...

WoodY ha scritto:Apertura di una eventuale nuova sezione Negozi, in cui postare collettivamente le proprie offerte, proposte, concorsi, etc... con limite di 1UP al giorno per me una sezione per offerte e iniziative ci può anche stare, quella dell'up al giorno forse è un po' un'esagerazione, nemmeno fosse una sezione strapiena di post dove tutti i negozianti et simila scrivono millemila post e si picchiano di up per non finire in 2° pagina. Spero vivamente che abbiano di meglio da fare, anche solo per incrementare il mio hobby.


Ho elencato tutte le proposte fatte fin ora, senza eccezioni. Su questa sono dubbioso anche io, ne stiamo discutendo...

WoodY ha scritto:Eliminazione dei Banner pubblicitari dalle firme ed eventuale sostituzione con solo testo e link al proprio negozio tra link al negozio o immagine del logo del negozio, beh almeno la seconda è colorata, e poi cosa cambia alla fin fine? questa cosa riguarderebbe anche gli utenti che mettono la loro wishlist con pubblicità in firma? o che mettono il bollino di una iniziativa con il logo dello sponsor? perché se è così mi sembra veramente che stiamo esagerando un po'. Alla fin fine sarebbe vietato anche solo dire "i giochi della Cranio mi garbano abbestia"


Ho il dubbio che tu sia entrato in discussione solo ora e senza leggere i post dell'intera discussione... comunque...
Questo è stato proposto perchè aiuterebbe ad eliminare tutta quella pubblicità "occulta" (lasciami passare il termine) che viene fatta dagli utenti commerciali più attivi. Fa parte delle proposte sul rispetto degli spazi e aiuterebbe anche a non soffocare le figure commerciali meno attive rispetto ad altre. Poi ognuno nel suo Filo Diretto o tramite Articoli può fare la pubblciità che desidera e ritiene necessaria.
In riferimento agli utenti comuni credo che se si tratti di una iniziativa comunitaria (vedi le varie Convention) non sia importante.
Nel caso di un palese "supporter" esterno, invece, si potrebbe pensare di chiedere semplicemente la rimozione di tale banner.
Idem nel caso di una wishlist che riporti il logo di un negozio specifico, trattasi della medesima cosa (supporter involontario). Il che non ti impedisce di editare la jpg ed eliminare il logo... ;)

Ah, ovviamente sei assolutamente autorizzato a dire che "i giochi della Cranio ti garbano abbestia", ognuno è libero di esprimere la propria opinione, nel rispetto degli altri e dei propri spazi! :grin:

WoodY ha scritto:Codice di autoregolamentazione dell'esercente :
1. Nessun link di rimando ai propri prodotti nei reply;
2. Firmarsi con nome e cognome, indirizzo del negozio e rendere palese la propria identità, in modo che ogni nostro post sia riconducibile alla nostra attività in piena trasparenza;
3. Utilizzare SOLO gli articoli in homepage come strumento di divulgazione delle proprie notizie/iniziative e/o il filo diretto (per chi ce l'ha o lo volesse richiedere);
4. Accettare la targhetta ed esserne orgogliosi;
Sono d'accordo però il punto 3 secondo me è un po' esagerato. Del resto se uno ha un filo diretto scriverà lì, ma come ci confrontiamo con il semplice utente WOWWOW che lancia un post "su amazon c'è Puerto Rico a 10 euro", oppure "Days of Wonder lancia l'iniziativa disegna la tua mappa di TTR"? chiamiamo amazon o la DoW? non è anch'essa pubblicità o essendo esercenti o editori stranieri conta come informazione? cambia qualcosa se la notizia la da WOWWOW o il direttorissimo di Amazon?


Il punto 3 mi sembra a posto e perfettamente in linea con tutto il resto della discussione, tantopiù che è stato proposto da un commerciante!
Però le tue perplessità sono quantomeno condivisibili!
Potrei rispondere che si sta facendo pubblicità ad una iniziativa particolare di entità commerciali non direttamente coinvolte nella nostra comunità e postate da utenti non identificati come entità commerciali, quindi tutto corretto...
Però forse sarebbe più opportuno un Articolo in prima pagina, per rimanere in linea con quanto detto fin'ora.

WoodY ha scritto:Svincolare dai thread di discussione tutti i post Off Topic :
Mi verrebbe da dire SIIIIIIIIIIIII, sperando di non essere OT con questo post. Magari prima si potrebbe mandare un mp chiedendo di modificare il post proprio per far entrare nella testa di tutti cosa vuol dire autoregolazione. però, sinceramente, non so come funzionino le direttive per i moderatori e non mi interessa nemmeno :) , lascio a loro la patata bollente.

Blocco del thread caldo per alcune ore, onde dar modo agli animi di calmarsi; penso che sia un ottimo strumento, invece di chiudere e basta


Concordo! ;)

Per il resto, siamo qui per discutere e queste non sono modifiche approvate.
Ben venga l'opinione di tutti, inoltre ti invito ad una critica costruttiva proponendo qualche alternativa che ritieni valida! :-o
BGG: https://www.boardgamegeek.com/collection ... large&ff=1

"Ogni uomo e' in potere dei suoi fantasmi
fino al rintoccar dell'ora in cui la sua umanita' si desta..."
( William Blake )
Offline stec74
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Organization
Top Uploader
 
Messaggi: 3482
Iscritto il: 22 febbraio 2010
Goblons: 590.00
Località: Bologna
Mercatino: stec74

Messaggioda tika » 8 mar 2013, 21:40

I miei due centesimi su un paio di argomenti che tratterò in modo univoco, cioè, in generale, ciò che riguarda l'identificazione indubbia di un utente "commerciale" (con questo termine penso ormai sia chiaro cosa identifichiamo).

Io credo che ciò che caratterizza il tipo di utente è principalmente il singolo messaggio che viene inserito nel topic.
Per dire, mi sembra che crow/sprunx/n3mo (i primi che mi vengono in mente) possono interfacciarsi, di volta in volta, sia come utenti - persone - che come operatori.
Ora ci sono interventi che possono rientrare nella categoria "intervento dell'operatore" in modo ben definito (penso in questo caso alla bella iniziativa postata da N3mo), altri non lo sono per niente (per esempio quelli INTERNI a questo topic).
Talvolta, ovviamente, il confine è meno labile, ma d'altronde ciò di cui stiamo parlando sarebbe un'autoregolamentazione, per cui non credo che il mio discorso qui sotto perda di senso (potremmo eventualmente cercare di stendere delle linee guida per capire cosa identifichi un intervento "commerciale", passatemi il termine non è un giudizio negativo nella maniera più totale).

La mia idea, che vuole integrare quelle già presentate, è di pensare, ulteriormente a rendere più o meno obbligatoria l'apertura di un filo diretto per chi vuole inserire "messaggi commerciali", è quella della creazione di un "account commerciale" da utilizzare per i casi in questione.
Questo account dovrebbe avere il nome uguale all'esercizio stesso e come avatar il logo (come n3mo per intenderci).

Questi i motivi per cui mi sembrerebbe una cosa buona:
1) non tutti gli utenti della tana (forum) sanno che i suddetti sono parte dello staff di alcuni "esercizi commerciali". La trasparenza migliore penso sia quella di far postare determinati argomenti a utenti quali: "uplay", "asterion press" "dungeondice".
(riguardo all'avatar lo consiglio perché il bannerino ha veramente poca poca visibilità anche perché ce ne sono 10'000 e metà degli utenti della tana ne ha uno).
Capisco che questo potrebbe comportare un po' di lavoro in più per i ragazzi in questione, ma tutto sommato dato che ci si immagina che il "messaggio commerciale" porti pur qualche vantaggio minimo al loro esercizio forse far un log-out ed un log-in sarebbe comunque poca cosa (con questo non sto intendendo che il vantaggio non ci sia anche per gli utenti della tana).
2)Ritengo importante anche l'altra faccia della medaglia:
per esempio io ora non so nemmeno se parlando con n3mo parlo con uplay in toto o solo con uno dei dipendenti/proprietari di uplay, e idem dicasi per gli altri.


Ciò non toglie che penso sia comunque corretto che gli "utenti" privati suddetti abbiano pur sempre un minimo "riconoscimento" che gli identifichi comunque appunto per l'essere "dipendenti/proprietari" di un operatore commerciale.


Un solo ultimo appunto riguardo alla possibile "valutazione" degli operatori: la considero un po' eccessiva, anche perché difficilmente neutra. Secondo me potrebbe fare più male che bene.

Scusate se sono stato prolisso e un po' ripetitivo!
Offline tika
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2275
Iscritto il: 29 agosto 2008
Goblons: 240.00
Località: Trento
Mercatino: tika

Messaggioda Sephion » 8 mar 2013, 22:19

Per la valutazione chiaramente tutti si sono posti lo stesso dubbio, per quello avevo proposto di imporre un certo numero di post prima di poter rilasciare valutazioni sugli utenti commerciali, per evitare il proliferare di account fasulli.

Inoltre tutti i voti (e soprattutto quelli negativi) andrebbero MOTIVATI per filo e per segno, così da capire se chi dà un voto negativo lo fa per antipatia o lo fa veramente perchè ha ricevuto un cattivo servizio.
Il voto magari andrebbe su un topic apposito per evitare cose come ad esempio dare un titolo tipo "il negozio XYZ non mi ha rimborsato" oppure "feedback negativo per XYZ" dato che molta gente si fermerebbe a leggere il titolo e basta, senza leggere effettivamente il post dove magari le motivazioni sono futili o inesistenti.
Sarebbe corretto fornire un post dove si spiega tutta la storia del proprio problema motivando la propria insoddisfazione, e prima di rilasciare un feedback negativo dovrebbe essere OBBLIGATORIO PRIMA DI TUTTO parlare con il negozio/editore/ecc. per cercare una soluzione, sfruttando magari la sezione filo diretto sulla quale si è tanto insistito, se questa non va a buon fine il rilascio del feedback negativo sarebbe l'ultima soluzione.
Questo sarebbe meglio a mio avviso che leggere post sparsi "opinione negativa per..." "brutto affare con..." che di fatto penso siano più difficili da controllare e mantenere sotto controllo.
Magari il tutto semplificherebbe il lavoro dei moderatori (tendo le mani per le bacchettate se dovesse essere una cavolata!)

Inoltre con la differenziazione del voto a punteggi tipo ebay (le stelline di cui ho parlato) si fornirebbe una valutazione più dettagliata su ogni store (es. quel negozio è il più veloce a spedire, l'altro fa i prezzi più bassi, quello ti manda subito i ricambi e così via) in maniera di poter scegliere il negozio più indicato in base alle proprie necessità, perchè non sempre il negozio migliore è quello che ha i prezzi più bassi.
Il miglior negozio è quello che risponde alle proprie necessità personali che variano da individuo a individuo.
I know I was born and I know that I'll die, but in between is mine.

Aiutaci a creare il gioco della Tana dei Goblin!
http://www.goblins.net/phpBB3/la-tana-d ... 61-90.html

Immagine
Offline Sephion
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Organization
 
Messaggi: 2329
Iscritto il: 27 novembre 2011
Goblons: 20.00
Località: Fiumicello (UD)
Mercatino: Sephion
Sei iscritto da 5 anni. Sono un Goblin Ho partecipato alla Play di Modena Berserk fan Birra fan Playstation fan Cloud Strife fan Ventennale Goblin

Messaggioda WoodY » 9 mar 2013, 16:23

@stec: ho seguito tutta la discussione e anche tutte quelle da cui deriva. Semplicemente di solito mi fa fatica scrivere :) L'averti quotato per la mia risposta era per dare la mia opinione circa tutte le proposte che sono state fatte e che te hai raggruppato in un unico post. So anch'io che queste sono solo proposte e non modifiche approvate (e per fortuna, mi viene da dire).

Quello che mi preme far capire del mio pensiero è che per me vanno bene i bannerini, va bene l'utenza ufficiale per i vari editori/negozianti come mi sembra abbia già la Cranio, va bene la chiarezza dell'interlocutore, ma non vorrei che si pensasse che aumentando le regole aumentasse anche l'educazione e la civiltà all'interno del forum. Come se dimuendo i limiti di veloci o mettendo pene più severe, pensassimo di riuscire a diminuire il numero degli incidenti stradali. Quello che secondo me è più importante è un'opera di educazione e sensibilizzazione per un corretto uso del forum di cui anch'io sicuramente ne ho bisogno, perché nonostante stia attento a come scrivere le mie opinioni perché non vengano travisate, quando lo rileggo dopo qualche giorno mi accorgo che potevo scrivere in modo diverso in modo che nessuno potesse sentirsi offeso (un esempio è il mio primo post in questa discussione che, sebbene ponderato e non scritto di getto, poteva portare ad un'onda di flame, rovinando la discussione stessa).

Passando alle proposte, nonostante condivida i dubbi di tika circa la valutazione degli operatoridi settore, mi viene in mente la possibilità di utilizzare un modulo simile a quello delle recensioni dei giochi, con nome della ditta e tutte le sue specifiche e dove gli utenti possano mettere un loro voto motivandolo. Resto comunque dubbioso circa l'utilizzo di questo strumento perché come si è visto anche per i giochi non funziona bene con accuse negli anni di boicottaggio di alcuni giochi o di "pompaggio" di altri per ragioni personali. La valutazione su ebay, funziona per l'ampio numero di utenti: infatti posso anche dire a tutti i miei amici di far finta di comprarmi qualcosa e darmi dei superfeedback, ma non potrò comunque raggiungere un serio negozio ebay e ci vuole poco per sgamare il mio giochetto, visto che ebay può controllare tutti gli utenti, la loro provenienza ecc... (spero di essermi spiegato, anche se non ne sono tanto sicuro: diciamo, non prendete alla lettera l'esempio sennò sembra che ebay sia una ditta di spionaggio informatico :) ).

Un altro motivo che mi lascia interdetto circa la valutazione è che l'acquirente di solito si da il diritto di avere sempre ragione perché paga, mentre (pur non essendo un commerciante, ma un semplice operatore di una onlus, così anch'io dico chi sono evitando dietrologie sul mio essere legato a qualche esercente) io credo che la realtà sia ben diversa, e se scrivo che quel negozio mi fa schifo per questo o quello, loro potranno sempre dire che non è vero per questo e quell'altro. Entrambi penseremo di avere ragione, ma alla fine non conta chi ha ragione, perché ci sarà qualcuno che crederà al negozio e qualcuno che crederà a me. Il problema alla fine è che chi crederà al negozio al massimo mi potrà offendere, ma chi crederà a me (anche se ho torto) porterà un danno economico al negozio decidendo magari di non comprare più da lui.
Capisco la libertà di dare la propria opinione, ma dovremmo tenere presente che una cosa è giudicare un gioco, un'altra un negozio dietro al quale ci sono persone con i loro caratteri, personalità, problemi, ecc... (ok, mi sa che oggi non riesco a essere chiaro).

Per ora chiudo che mi sto legando con i ragionamenti.

Chiudo riassumendo che, senza voler essere demagogico, prima di ogni nuova legge bisogna fermarsi a riflettere se è stata fatta un'opera di sensibilizzazione e se questa ha avuto dei risultati positivi (con questo non accuso mod o admin di non aver operato in tal senso, ci mancherebbe).
Offline WoodY
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 298
Iscritto il: 06 novembre 2008
Goblons: 70.00
Località: Via Gramsci 80 LIVORNO
Utente Bgg: poi098
Mercatino: WoodY

Messaggioda stec74 » 9 mar 2013, 19:22

Grazie delle precisazioni WoodY, direi che sono importanti considerazioni di cui prender nota! ;)
BGG: https://www.boardgamegeek.com/collection ... large&ff=1

"Ogni uomo e' in potere dei suoi fantasmi
fino al rintoccar dell'ora in cui la sua umanita' si desta..."
( William Blake )
Offline stec74
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Organization
Top Uploader
 
Messaggi: 3482
Iscritto il: 22 febbraio 2010
Goblons: 590.00
Località: Bologna
Mercatino: stec74

Messaggioda ditadinchiostro » 11 mar 2013, 10:34

Rieccomi...me ne sono perse di cose...per fortuna una grave malformazione agli occhi non permette alle insinuazioni e alle provocazioni di impressionarmi la retina, perciò quando le leggo semplicemente scivolano via...

Sia in questo che nel precedente thread credo di aver scritto post lunghissimi, dettagliati e circostanziati che esplicano il mio pensiero molto al di là di citazioni parziali e parafrasi varie, pertanto non penso di dover aggiungere nulla, se non la mia più viva soddisfazione alla riapertura del filo diretto uPlay, evento che auspicavo sin dal primo intervento.

Credo che l'utilizzo dello strumento "Filo diretto" sia il passo più importante che si possa mettere in campo in questa fase per riequilibrare il rapporto utenti/commercianti. Sicuramente anche una identificazione più chiara può aiutare mentre, con rammarico, bisogna constatare che l'idea di Crow di un'autoregolamentazione dei soggetti commerciali ha trovato riscontri solo da parte degli utenti semplici. Al di là delle mie perplessità sulla controllabilità dello strumento (deformazione da German Gamer) era una buona idea che potrebbe essere ripresa a seguito della ristrutturazione del sito.

In generale però credo dovremmo procedere per gradi e non mettere in campo subito mille espedienti. La discussione su questo tema è importante e costruttiva e la gran parte delle idee proposte valide, tuttavia ritengo dovremmo inserirle poco per volta, in modo da verificare il funzionamento degli interventi precedenti e tararsi poi su eventuali modifiche o aggiunte.

Chiudo con un moto di soddsfazione, perchè un thread che si intitola "riappropriamoci della Tana" ha visto il contributo di moltissimi utenti, spesso poco "conosciuti" e ancor più spesso interventi puntuali, pacati e attenti a mantenere sobri i toni della discussione... Piccoli moderatori crescono? ;)
Offline ditadinchiostro
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1507
Iscritto il: 01 settembre 2008
Goblons: 60.00
Località: Roma
Mercatino: ditadinchiostro

Messaggioda stec74 » 11 mar 2013, 10:53

Personalmente credo l'autoregolamentazione proposta da Crow sia ANCORA fattibile.
Il semplice fatto che la maggiorparte degli operatori commerciali presenti in Tana non sia intervenuta non credo significhi molto. Gli impegni sono molti e certi thread sfuggono. O, più semplicemente, non essendo abituati al dibattito pubblico si sono limitati a fare da semplici osservatori passivi.

Di fatto, a discapito di tante riflessioni e proposte più o meno buone, non abbiamo ancora concluso nulla di pratico.

A questo punto chiederei un intervento "dall'alto" per cercare di scremare tutte le idee proposte e fare uno schemino con:

- proposte fattibili immediatamente;
- proposte fattibili solo nella struttura del nuovo sito, quando sarà pronto;
- proposte non fattibili (e relative motivazioni);

Fatto questo le proposte (quelle fattibili immediatamente, per cominciare) potrebbero essere suscettibili di un ulteriore dibattito e poi, forse, il risultato finale andrebbe presentato alla comunità sottoforma di sondaggio per verificarne gli indici di gradimento.

Bisognerebbe, poi, coinvolgere anche tutti gli operatori commerciali presenti e, probabilmente, proporre loro il medesimo sondaggio per verificarne eventuali discrepanze di gradimento rispetto a quanto percepito dai normali utenti della Tana.
BGG: https://www.boardgamegeek.com/collection ... large&ff=1

"Ogni uomo e' in potere dei suoi fantasmi
fino al rintoccar dell'ora in cui la sua umanita' si desta..."
( William Blake )
Offline stec74
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Organization
Top Uploader
 
Messaggi: 3482
Iscritto il: 22 febbraio 2010
Goblons: 590.00
Località: Bologna
Mercatino: stec74

Messaggioda Jones » 11 mar 2013, 12:39

stec74 ha scritto:A questo punto chiederei un intervento "dall'alto" per cercare di scremare tutte le idee proposte e fare uno schemino con:

- proposte fattibili immediatamente;
- proposte fattibili solo nella struttura del nuovo sito, quando sarà pronto;
- proposte non fattibili (e relative motivazioni);


Ok, ricevuto. In realtà se ti rileggi i miei interventi vedrai che più o meno ho già fatto questo suddivisione man mano che rispondevo, ma ad ogni modo cerco di fare uno schema sintetico con motivazioni appena riesco, ti chiedo solo un po' di pazienza perché al momento sono un po' preso. ;)
L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!
Offline Jones
Goblin Hunnorum Dux
Goblin Hunnorum Dux

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Administrator
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 5227
Iscritto il: 15 aprile 2004
Goblons: 50,458.00
Località: Il Semipiano delle Nebbie (Lodi)
Mercatino: Jones
Agricola fan Blood Royale fan Puerto Rico Fan 10 anni con i Goblins HeroQuest Fan Ho partecipato alla Play di Modena Space Hulk Fan Race Formula 90 Arkham Horror Fan Rallyman Fan Doom Fan Formula D Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col nero Sono un Sava follower Io dico PUPINA BONA! Berserk fan Birra fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Valentino Rossi fan Ayrton Senna Goldrake fan Carnival Zombie fan Carson city fan Firefly fan Pathfinder fan Shogun fan Tanto Cuore fan Thunder Alley fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin

Messaggioda stec74 » 11 mar 2013, 16:38

Jones ha scritto:[...] ti chiedo solo un po' di pazienza perché al momento sono un po' preso. ;)


Certamente Jones, tutto quello che serve! ;)
BGG: https://www.boardgamegeek.com/collection ... large&ff=1

"Ogni uomo e' in potere dei suoi fantasmi
fino al rintoccar dell'ora in cui la sua umanita' si desta..."
( William Blake )
Offline stec74
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Organization
Top Uploader
 
Messaggi: 3482
Iscritto il: 22 febbraio 2010
Goblons: 590.00
Località: Bologna
Mercatino: stec74

Messaggioda Sephion » 11 mar 2013, 17:25

stec74 ha scritto:Personalmente credo l'autoregolamentazione proposta da Crow sia ANCORA fattibile.
Il semplice fatto che la maggiorparte degli operatori commerciali presenti in Tana non sia intervenuta non credo significhi molto. Gli impegni sono molti e certi thread sfuggono. O, più semplicemente, non essendo abituati al dibattito pubblico si sono limitati a fare da semplici osservatori passivi.

Di fatto, a discapito di tante riflessioni e proposte più o meno buone, non abbiamo ancora concluso nulla di pratico.

A questo punto chiederei un intervento "dall'alto" per cercare di scremare tutte le idee proposte e fare uno schemino con:

- proposte fattibili immediatamente;
- proposte fattibili solo nella struttura del nuovo sito, quando sarà pronto;
- proposte non fattibili (e relative motivazioni);

Fatto questo le proposte (quelle fattibili immediatamente, per cominciare) potrebbero essere suscettibili di un ulteriore dibattito e poi, forse, il risultato finale andrebbe presentato alla comunità sottoforma di sondaggio per verificarne gli indici di gradimento.

Bisognerebbe, poi, coinvolgere anche tutti gli operatori commerciali presenti e, probabilmente, proporre loro il medesimo sondaggio per verificarne eventuali discrepanze di gradimento rispetto a quanto percepito dai normali utenti della Tana.


Chiaramente gli operatori commerciali come l'amministrazione del sito in questo momento stanno concentrando i propri sforzi sulla Play (e con buona ragione) quindi si valuterà il tutto a seguito di questo.
Tuttavia pensavo che si potrebbe preparare un questionario indicando tutti i punti discussi in questo thread, mandarlo ai vari operatori commerciali del settore (o consegnarlo a mano alla Play) e raccogliere tali questionari alla Play (o in altra sede/manifestazione, oppure per mail), compilati in forma anonima (tipo un foglio con risposte a scelta multipla, più un piccolo spazio per considerazioni personali).
Questo perchè magari a qualcuno potrebbe non piacere qualche proposta ma facendo una sorta di mini referendum si raccoglierebbero le opinioni di tutti senza che nessuno si esponga, questo forse renderebbe la raccolta dei "voti" più sincera in quanto non riconducibile a una persona in particolare.
Quindi preparare il questionario, postarlo sul forum o in home page ina maniera ben visibile e invitare i commercianti a compilarlo senza indicare nome negozio o quant'altro e riconsegnarlo allo stand TdG in fiera.
Ovviamente senza obbligo per nessuno (ci mancherebbe) in maniera del tutto libera.
Dopo aver sentito il parere degli operatori commerciali si passerebbe al parere degli utenti con un sondaggio, il tutto perchè penso sia meglio avere il parere dei negozianti/editori prima di quello degli utenti in quanto magari qualcuno potrebbe sentirsi "minacciato" da qualche proposta o pensa che qualcuna di esse potrebbe incidere in maniera negativa il proprio esercizio.

Questo per farsi un'idea, le proposte non hanno la garanzia di divenire regolamenti a tutti gli effetti perchè qualsiasi proposta di modifica comporta un certo impegno lavorativo per la realizzazione e ricordiamo che qui in tana lavorano tutti gratuitamente e nel tempo libero.

Il tutto può anche essere rimandato post-Play dato che penso sia la cosa più importante su cui lavorare ora, ma trovo alcune delle proposte estremamente valide perciò spero che vengano discusse prima o poi, sempre tempo ed impegni permettendo.
I know I was born and I know that I'll die, but in between is mine.

Aiutaci a creare il gioco della Tana dei Goblin!
http://www.goblins.net/phpBB3/la-tana-d ... 61-90.html

Immagine
Offline Sephion
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Organization
 
Messaggi: 2329
Iscritto il: 27 novembre 2011
Goblons: 20.00
Località: Fiumicello (UD)
Mercatino: Sephion
Sei iscritto da 5 anni. Sono un Goblin Ho partecipato alla Play di Modena Berserk fan Birra fan Playstation fan Cloud Strife fan Ventennale Goblin

PrecedenteProssimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: zietto e 0 ospiti