Robinson Crusoe: domande sull'edizione italiana

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: Robinson Crusoe: domande sull'edizione italiana

Messaggioda Fucur » 14 ago 2014, 21:38

ashenfallo ha scritto:Ripeto che quella frase non voleva essere offensiva. Mi sembra di essermi spiegato articolando il mio pensiero: per me quelle 11 carte non rappresentano un ostacolo per l'acquisto del gioco. Comunque Leo ti ha risposto dall'altra parte e hai potuto leggere le soluzioni previste per la sostituzione delle carte e dei componenti fallati. Se poi vuoi approndire ulteriormente i problemi riscontrati da alcuni acquirenti della tana basta che ti rileggi il post piano piano. Ci sono anche delle foto a testimonianza del tutto.


Ok, neanch'io come ti dicevo ho voglia di discutere ma di capire.
Capisco quello che dici e che sia tutto sistemabile, era per capire le tempistiche (la verità ultima tra l'altro è che c'ho la scimmia di provarlo ;) ), parlando anche con altri giocatori nella mia zona sono in diversi fermi con l'acquisto a cercare di capire cosa succederà per sistemare tutto.
Dispiace per questo start ingolfato, ho letto le pagine e capisco le lamentele di chi ha "scoperto" questi problemi, resterò come altri in attesa delle soluzioni dell'editore.

PS ho letto ora il post precedente al mio, tutto ok per me, spero di non aver "intasato" troppo ;)
Offline Fucur
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 23
Iscritto il: 14 agosto 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: Fucur

Re: Robinson Crusoe: domande sull'edizione italiana

Messaggioda mattia5 » 28 ago 2014, 9:13

chiedo scusa in anticipo se dovessi aver perso il post dove è stato indicato, ma c'è qualcuno che mi può cortesemente linkare dove è stato postato il pdf con le carte corrette?
Offline mattia5
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 367
Iscritto il: 29 dicembre 2010
Goblons: 0.00
Località: brescia
Utente Bgg: dpkmc
Board Game Arena: mattia5
Mercatino: mattia5

Re: Robinson Crusoe: domande sull'edizione italiana

Messaggioda wooow » 28 ago 2014, 9:19

mattia5 ha scritto:chiedo scusa in anticipo se dovessi aver perso il post dove è stato indicato, ma c'è qualcuno che mi può cortesemente linkare dove è stato postato il pdf con le carte corrette?

eccolo ;)
viewtopic.php?f=179&t=77332
Offline wooow
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 558
Iscritto il: 03 febbraio 2011
Goblons: 20.00
Mercatino: wooow

Re: Robinson Crusoe: domande sull'edizione italiana

Messaggioda mattia5 » 28 ago 2014, 10:42

wooow ha scritto:
mattia5 ha scritto:chiedo scusa in anticipo se dovessi aver perso il post dove è stato indicato, ma c'è qualcuno che mi può cortesemente linkare dove è stato postato il pdf con le carte corrette?

eccolo ;)
viewtopic.php?f=179&t=77332

Grazie :approva:
Offline mattia5
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 367
Iscritto il: 29 dicembre 2010
Goblons: 0.00
Località: brescia
Utente Bgg: dpkmc
Board Game Arena: mattia5
Mercatino: mattia5

Re: Robinson Crusoe: domande sull'edizione italiana

Messaggioda Marhault » 12 ott 2014, 16:29

JJVerme ha scritto:Trzewiczek è un genio, ma è anche un gran casinista con i regolamenti (e lo dice uno che ha tradotto la TERZA versione del regolamento di Stronghold-ce ne sono volute tre per renderlo quantomeno comprensibile...).

Scusami io ero rimasto a due, cosa mi sono perso?!? :Straeyes:
Offline Marhault
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 30 marzo 2012
Goblons: 0.00
Località: Zanzibar
Mercatino: Marhault

Re: Robinson Crusoe: domande sull'edizione italiana

Messaggioda JJVerme » 12 ott 2014, 23:06

Marhault ha scritto:
JJVerme ha scritto:Trzewiczek è un genio, ma è anche un gran casinista con i regolamenti (e lo dice uno che ha tradotto la TERZA versione del regolamento di Stronghold-ce ne sono volute tre per renderlo quantomeno comprensibile...).

Scusami io ero rimasto a due, cosa mi sono perso?!? :Straeyes:


Ciao, vedi questo thread:

viewtopic.php?f=9&t=78495

JJ
LE MIE ULTIME PARTITE:
Immagine
Offline JJVerme
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 669
Iscritto il: 19 marzo 2007
Goblons: 20.00
Località: Monteriggioni (SI)
Utente Bgg: JJIta
Mercatino: JJVerme

Re: Robinson Crusoe: domande sull'edizione italiana

Messaggioda Marhault » 14 ott 2014, 0:22

JJVerme ha scritto:
Marhault ha scritto:
JJVerme ha scritto:Trzewiczek è un genio, ma è anche un gran casinista con i regolamenti (e lo dice uno che ha tradotto la TERZA versione del regolamento di Stronghold-ce ne sono volute tre per renderlo quantomeno comprensibile...).

Scusami io ero rimasto a due, cosa mi sono perso?!? :Straeyes:


Ciao, vedi questo thread:

viewtopic.php?f=9&t=78495

JJ

Ah ok, QUELLA credevo fosse la seconda .... :pippotto:
scusate l'ot :)
Offline Marhault
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 30 marzo 2012
Goblons: 0.00
Località: Zanzibar
Mercatino: Marhault

Re: Robinson Crusoe: domande sull'edizione italiana

Messaggioda key » 14 ott 2014, 7:39

Anche io ho preso questo costosissimo gioco. Oltre a tutti i problemi elencati dei pezzettini di legno tagliati male, le carte errate, mi sono accorto dalle fotografie su bgg che la componentistica della versione italiana e' diversa da quella internazionale. Secondo me anche di qualità inferiore. Ho dovuto penare non poco per capire se nella scatola oltre alle parti sbagliate c'erano tutti i pezzi, infatti non vi è sulle regole una pagina del contenuto della scatola, e leggendo le regole in italiano presenti all'interno del gioco, nelle foto compaiono dei segnalini diversi da quelli presenti nella scatola. Sono veramente deluso dal contenuto e purtroppo dalla edizione nostrana. Spero che giocandolo il gioco sia bello.

Avete avuto anche voi gli stessi problemi, o ne avete già parlato?
......"Il passato è passato. Quello che conta è il futuro, perchè è lì che dovremo vivere il resto della nostra vita." T.S.

K
Offline key
Esperto
Esperto

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 552
Iscritto il: 12 maggio 2009
Goblons: 610.00
Località: Prato (PO)
Mercatino: key

Re: R: Robinson Crusoe: domande sull'edizione italiana

Messaggioda dagosten » 14 ott 2014, 8:09

Più o meno tutti hanno avuto qs problemi. In un altro Topic viene fornito da Leo tutto il materiale previsto.
Il gioco nonostante qs difetti, comunque merita veramente e giocato con la giusta compagnia e il giusto approccio da proprio l'idea di essere su un isola deserta e pericolosa.
Buon divertimento!!!
Offline dagosten
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 27 dicembre 2006
Goblons: 0.00
Località: Cernusco s/n (MI)
Mercatino: dagosten

Re: Robinson Crusoe: domande sull'edizione italiana

Messaggioda Leo » 14 ott 2014, 8:15

Una puntualizzazione importantissima: non è vero che "più o meno tutti" hanno avuto pezzi da sostituire. Non diffondiamo idee errate e soprattutto lesive dell'immagine del gioco e dell'editore. Ok?
Tutti hanno il problema alle carte. Qualche scatola ha altri difetti tutti corretti con spedizioni di parti sostitutive.
Ciao
Leo
Non lo avete ancora capito? Non sono io rinchiuso qui con voi... Siete voi rinchiusi qui con me!!! (Rorschach)
Pagate alla gente noccioline e avrete scimmie a lavorare (Bette Davis)
Offline Leo
Saggio
Saggio

Avatar utente
Top Author
Top Uploader
 
Messaggi: 1997
Iscritto il: 11 aprile 2005
Goblons: 490.00
Località: Nonantola (MO)
Utente Bgg: leo_gre
Mercatino: Leo
Recensioni Minute  Fan Sgananzium Fan Tocca a te fan 10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Hai scritto 20 articoli per la Tana dei Goblin Hai fatto l'upload di 20 file Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Gdt Live Fan Tifo Inter

Re: R: Robinson Crusoe: domande sull'edizione italiana

Messaggioda dagosten » 14 ott 2014, 8:37

Puntualizzo anch'io quanto ho scritto precedentemente. Per più o meno tutti, intendo il problema delle carte.
Continuo a pensare che il gioco e il divertimento che porta vale comunque la spesa.
Offline dagosten
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 27 dicembre 2006
Goblons: 0.00
Località: Cernusco s/n (MI)
Mercatino: dagosten

Re: Robinson Crusoe: domande sull'edizione italiana

Messaggioda tika » 14 ott 2014, 10:56

Leo ha scritto:Una puntualizzazione importantissima: non è vero che "più o meno tutti" hanno avuto pezzi da sostituire. Non diffondiamo idee errate e soprattutto lesive dell'immagine del gioco e dell'editore. Ok?

Tutti hanno il problema alle carte. Qualche scatola ha altri difetti tutti corretti con spedizioni di parti sostitutive.

Ciao


Leo, con tutto il rispetto perché non vi ritengo particolarmente colpevoli di quanto è successo...
e con tutto che come vado sempre sostenendo il gioco è bellissimo e ne consiglio l'acquisto...

Il problema della qualità dei materiali è un problema diffuso. Possiamo stare qui a parlarne per fare dei numeri precisi, ma io che ho seguito la cosa posso tranquillamente ritenere (poi se tu non lo ritieni va bene lo stesso) che almeno il 50% delle persone sul sito che hanno acquistato RC hanno avuto qualche problema con materiale, dai più ai meno gravi (e non sto parlando delle carte errate).
Si parla di carte incollate, dadi più o meno storti, materiali in numero scorretto, segnalini in legno tagliati male etc. etc.
Io stesso, che mi ritengo tra i più fortunati, ho qualche carta segnata, un dado leggermente storto e un segnalino in legno tagliato male. Non sto qui a pontificare e non sto facendo un'accusa a Uplay, però non dobbiamo nemmeno nascondere che questo problema non sia stato un problema di 3-4 persone, ma piuttosto ampio.
Ovviamente i frequentatori della Tana non sono che un piccolo campione di quanti acquistano il gioco (piccolo non so quanto però). Ma rimangono un campione significativo per immaginare in che percentuale di casi si sia presentato un qualche problema.

Ma anche fosse che i numeri della tana siano per qualche fatalità percentualmente molto alti, non si può certo ritenere che i cinesi abbiano fatto un buon lavoro, perché comunque sia la qualità dei segnalini in legno che quella dei dadi è veramente bassa, anche se arrivassero in condizioni perfette. E lo sai tu come lo so io. Il legno del mio Agricola peserà il doppio.
Detto questo Uplay ha trovato una soluzione rapida ed efficacie per risolvere il problema; per cui all'azienda va il plauso, ma il problema c'è.

Ribadisco, sono cose che possono capitare, sono esperienze che le aziende fanno e non è certo per questo che non comprerò un altro prodotto uplay (a cui va il merito di aver italianizzato un gioco favoloso).
Però, però, se dovesse ricapitarmi di comprare un gioco con materiale di questa qualità comincerei seriamente a pensarci sopra se ne valga la pena.

Con un grosso in bocca al lupo per il futuro,
Filippo
Offline tika
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2227
Iscritto il: 29 agosto 2008
Goblons: 240.00
Località: Trento
Mercatino: tika

Re: Robinson Crusoe: domande sull'edizione italiana

Messaggioda MarcoC » 14 ott 2014, 12:03

Grazie Tika per aver scritto esattamente quello che penso.
I problemi ci sono stati e sono stati piuttosto diffusi ed evidenti. Non vogliamo far passare il messaggio che tutta la produzione fosse fallata? OK. Però non facciamo nemmeno passare il messaggio che le scatole fallate fossero poche.
Offline MarcoC
Maestro
Maestro

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1073
Iscritto il: 26 dicembre 2009
Goblons: 350.00
Località: Cannara (PG)
Mercatino: MarcoC

Re: Robinson Crusoe: domande sull'edizione italiana

Messaggioda Lagoon » 14 ott 2014, 13:28

Eh già, siamo lontani da una situazione di pochi casi isolati. La fabbrica ha lavorato male e il controllo qualità ha o lavorato male o volutamente chiuso un occhio.
Anche io ho un dado con una faccia stampata troppo decentrata, le carte incollate e 1 cubetto tagliato male. Avendo imbustato le carte non mi pare che si notino e il resto non mi disturba troppo, per cui me lo tengo così.
So che me li avreste sostituiti se lo avessi chiesto, ok. MA resta il fatto che ci sono parecchi problemi come il mio. Chissà quanti come me non hanno neanche chiesto una sostituzione dei difetti.
Offline Lagoon
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3575
Iscritto il: 18 giugno 2013
Goblons: 0.00
Località: Milano
Mercatino: Lagoon

Re: Robinson Crusoe: domande sull'edizione italiana

Messaggioda ilBOTTA » 2 nov 2014, 23:43

Era un po ke non mi collegavo x problemi vari...ma vedo ke la storia non è cambiata!
Utenti che vorrebbero più attenzione e assistenza da parte di editori, e editori che minimizzano i problemi.
Io son proprio sfortunato,non solo perché il mio gioco aveva pezzi difettosi (cubetti e carte) e mancanti (2 pedine grigie) ma Uplay proprio non mi ha degnato di una risposta!
Dopo le varie mail mandate dove diceva Leo ( ma mandate anche allo store) ad oggi nessuno ha risposto...è serietà e professionalità questa?
X me no!
Resto amareggiato per il comportamento di Uplay, dove, sembra, che scrolli le spalle e dica che va tutto bene!
Non dico che non comprerò mai più da Uplay, ma per un pò si (bruciano i 70 euro spesi per ritrovarmi un edizione con rapporto qualità / prezzo a mio avviso pessima)
Ps. Il gioco alla fine l ho venduto....mi veniva il nervoso ogni volta che lo vedevo sullo scaffale!
...e quando :toccaate:, :toccaate:!!!
Offline ilBOTTA
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 498
Iscritto il: 03 luglio 2008
Goblons: 50.00
Località: Calvisano (BS)
Utente Bgg: ilBOTTA
Mercatino: ilBOTTA

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti