Sai che un gioco ti odia quando...

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, Rage, pacobillo

Sai che un gioco ti odia quando...

Messaggioda simox » 19 nov 2014, 13:23

Ieri io e mio fratello giocammo a Nexus Ops (FF) usando la regola opzionale del Vortice; per chi non lo sapesse, questo simpatico esagono si diverte a sballare le unità da una zona all'altra per poi far esplodere le cose.

Secondo turno di gioco: mando avanti un Rock Rider e trovo un secondo Rock Rider gratuito "Evvai! Con questi al prossimo turno posso fare un piccolo Rush"

BOOOOOOOOOM!!! Il vortice becca proprio la zona con i miei Riders, uccidendoli...

Quinto turno di gioco: con non poca fatica, riesco a cacciare mio fratello da un'importante zona contenente una raffineria grossa. "ahahahaha! Ti ho mandato via a calci nel didietro e posso raccogliere da subito le risorse. Non puoi riconquistarla subito e presto questa zona sarà la mia base per l'attacco finale!"

BOOOOOOOOOOOM!!! La raffineria salta in aria, e al suo turno mio fratello rioccupa l'oramai vacante zona; impossibile da riconquistare...

Ottavo turno di gioco: Mio fratello è in vantaggio, sta mandando una terribile armata alla mia base e le mie forze più avanzate devono ripiegare per aiutare la base. Purtroppo devo muovermi a raso intorno al vortice perché altrimenti non faccio in tempo; memore della precisione balistica e tempistica con la quale il vortice ha distrutto le mie forze, questa volta divido le unità in due distaccamenti, così che almeno uno dei due arriva a destinazione.

"E ora voglio vedere cosa farai, brutto vortice bastardo!"

MA! Il sommo Dio sfiga immonda non è uno st@#zo: non lo freghi così a buon mercato...

Lanciato il primo dado per il risucchio, il vortice aspira una delle mie forze, rigettandola nella zona occupata dalla seconda forza d'attacco, eeeeeeeee...

BOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOM!!!

E fu così, che mi rimasero soltando 3 Humans in tutto il tabellone, mio fratello rushò tutte e tre le zone della mia base e vince per annientamento. L'unico motivo per cui non ho sciolto l'esagono del vortice nell'acido è perché dall'altra parte c'è il Monolite e quello ci serve per giocare il base...

Quando ho un mano un American Game, non mi faccio scrupoli a modificarlo a mani basse per soddisfare le mie esigenze di gioco: sbilanciamenti immondi e situazioni assurde nel gioco fanno parte del divertimento

Offline simox
Maestro
Maestro

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1083
Iscritto il: 02 settembre 2009
Goblons: 850.00
Località: Campania
Mercatino: simox

Re: Sai che un gioco ti odia quando...

Messaggioda Simo4399 » 19 nov 2014, 20:51

:pippotto:

...una macumba al vortice no eh!? :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
improvvisare, adattarsi, raggiungere lo scopo
Offline Simo4399
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 8679
Iscritto il: 30 ottobre 2010
Goblons: 0.00
Località: Pisa
Mercatino: Simo4399

Re: Sai che un gioco ti odia quando...

Messaggioda User69 » 19 nov 2014, 22:37

Personalmente, piu' che un singolo gioco, sono tutti quelli in cui bisogna tirare un dado a sei facce! Se servono i sei faccio uno, se serve uno faccio sei....
Quando mi chiedono "Vuoi provare un GdT?" io rispondo sempre "Ci sono da tirare i d6?" :D

Al contrario i d20 mi adorano follemente. In piu' di un occasione durante i vari GdR, dichiarandolo, ho tirato piu' alto con il d20 che con il d100 (si... dado da cento)!!!!! :D :D :D
User69
Offline User69
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 148
Iscritto il: 29 marzo 2013
Goblons: 0.00
Località: Grosseto
Mercatino: User69

Re: Sai che un gioco ti odia quando...

Messaggioda Sveltolampo » 20 nov 2014, 12:01

:rotfl: mi fai sempre scompisciare :rotfl:

queste sere prima di andare a dormire mi faccio un paio di Dungeon Storming con il dado che anche ai puffi gli si incastra nelle chiappe e in attacco faccio sempre 2-3 e in difesa 5-6...

:muro: :muro: :muro:
Offline Sveltolampo
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 11256
Iscritto il: 22 settembre 2011
Goblons: 10.00
Località: Povoletto (UD)
Utente Bgg: Sveltolampo
Mercatino: Sveltolampo
Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Telegram Fan

Re: Sai che un gioco ti odia quando...

Messaggioda simox » 20 nov 2014, 13:14

Eccolo qui, il maledetto

Immagine

Non rivedrò più questo esagono con gli stessi occhi di prima :morto:

:rotfl: mi fai sempre scompisciare :rotfl:


Si vabbè Sveltolampo; non parliamo anche delle nostre sedute a summoner Wars, che poi davvero mi sale il Fallen Kingdom :-G ...

PS: un minimo di precisazione per i nabbi ci vuole: che cosa ha combinato il gioco con te :D ?

Quando ho un mano un American Game, non mi faccio scrupoli a modificarlo a mani basse per soddisfare le mie esigenze di gioco: sbilanciamenti immondi e situazioni assurde nel gioco fanno parte del divertimento

Offline simox
Maestro
Maestro

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1083
Iscritto il: 02 settembre 2009
Goblons: 850.00
Località: Campania
Mercatino: simox

Re: Sai che un gioco ti odia quando...

Messaggioda RisenPhoenix89 » 20 nov 2014, 23:35

Ok, parliamone.
Forse Catan non sarà a livelli estremi come quelli che ho appena letto.
Ma più di 100 partite non sono poche. Mai avuto problemi con il dado. Certo, c'erano partite in cui non girava benissimo, e anche se non si era in prima linea per la vittoria, cercavo comunque di dar fastidio agli altri e rallentare il percorso.
Ma una.. UNA PARTITA.. quella partita.. non la scorderò mai.
Tabellone mega, con espansione marinai, lo scenario più grosso. Normalmente giochiamo a 15 punti vittoria (piccola house rule).
E mentre i miei compari erano già a 12-13 punti.. io ero.. a 3. Si. 3.
Per tutta, e sottolineo tutta la partita il dado non mi ha dato una stramaledetta materia che fosse una. Non. Una. Per. La. Miseria.
E ho tentato per tutta la partita di raccattare 4 legni e 2 pecore per fare "il sacrificio" (una modalità trovata su internet, dove sacrificando al Dio Catan 4 legni e 2 pecore si possono ridistribuire totalmente a caso i segnalini dei numeri).
No. Nemmeno quello. I due compari infami, inferivano, giravano il coltello nella piaga. Se ogni tanto mi capitava una materia.. subito veniva depredata al primo 7.
Ebbene si.. mio fratello, spinto da un moto di compassione, sacrificò dalla sua mano 4 legni e 2 pecore, affinchè il Dio Catan potesse ripensarci ed essere più favorevole con me.
Morale della favola: finalmente pesco qualche carta. Penso "Prossimo turno se capita ancora un tiro buono metto giù qualcosa!". No.
Mia cognata chiude la partita, pescando l'ultimo punto vittoria dalle carte.

Ok. Però lo ammetto. Non ho mai riso così tanto come quella sera.
Grazie Catan.
Offline RisenPhoenix89
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 258
Iscritto il: 01 marzo 2013
Goblons: 20.00
Località: Acqui Terme (AL)
Mercatino: RisenPhoenix89

Re: Sai che un gioco ti odia quando...

Messaggioda Sveltolampo » 21 nov 2014, 10:28

mai sentito il sacrificio al dio catan :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Offline Sveltolampo
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 11256
Iscritto il: 22 settembre 2011
Goblons: 10.00
Località: Povoletto (UD)
Utente Bgg: Sveltolampo
Mercatino: Sveltolampo
Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Telegram Fan

Re: Sai che un gioco ti odia quando...

Messaggioda RisenPhoenix89 » 21 nov 2014, 10:33

Era una delle tante modalità o scenari che si trovano su internet.. :D ce ne sono un sacco, con tanto di esagoni nuovi da stampare e da inserire..
Offline RisenPhoenix89
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 258
Iscritto il: 01 marzo 2013
Goblons: 20.00
Località: Acqui Terme (AL)
Mercatino: RisenPhoenix89

Re: Sai che un gioco ti odia quando...

Messaggioda groblnjar » 21 nov 2014, 11:14

Per carattere non sono un amante delle discussioni e di conseguenza non adoro (eufemismo) giochi alla "Resistance" o "One Night"; proprio quest'ultimo mi ha teso una trappola mortale.
Arrivo parecchio allegrotto (apericena come dicono i dandy, senza cena aggiungo io) al tavolo e mi lascio infinocchiare. Non capisco un tubo delle spiegazioni mentre annuisco con aria ebete; le carte vengono mescolate e distribuite; ricevo... toh! L'ubriaco. Domando che devo fare e mi viene risposto "Nulla".
Bene. Non faccio nulla. In meno di cinque minuti vengo rasato, legato, piazzato sul patibolo e fucilato. Senza dire una parola.
Giro la carta e qualche buontempone l'aveva sostituita con... (come si chiama?) il masochista o suicida o...!
Tutti mi guardano.
Chiedo cosa sia successo.
Mi rispondono "Hai vinto".

Il gioco ha sicuramente pensato di traviarmi lanciandomi un'esca succulenta come la si lancia agli sprovveduti turisti col gioco delle tre carte ((dai che ti faccio vincere facile e poi ti massacrerò senza pietà... mwahahahah!), ma la reazione non è stata quella prevista.
Mi alzo sbiascicando un "giocodimm..." e me ne vado.
So che è lì, nel buio tra il muro e la porta che mi aspetta... Temo il momento quando chiuderà la porta e ci saremo solo io e lui... senza un Le Havre che possa aiutarmi...
Immagine
Offline groblnjar
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 1221
Iscritto il: 27 ottobre 2009
Goblons: 160.00
Località: Munt Caràss (SUI)
Utente Bgg: groblnjar
Mercatino: groblnjar


Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti