Sail of Glory

Discussioni generali su tutti i giochi di miniature e tridimensionali (compresi i giochi Games Workshop). Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: Normanno, groblnjar

Sail of Glory

Messaggioda Brenno » 20 gen 2014, 21:19

Ho avuto l'occasione oggi di fare la prima partita a questo nuovo wargames tridimensionale della Ares con delle belle riproduzioni dei velieri dell'epoca napoleonica.
IL regolamento è molto interessante specialmente se nel gioco si usano le regole avanzate lo consiglio a tutti e specialmente a chi ha già provato titoli come Flayng colors della GMT.
Offline Brenno
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 11 giugno 2006
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: Brenno

Messaggioda GIANMARIA » 20 gen 2014, 21:28

Come sono le navi?
Usano plastica dura o morbida?
Hanno difetti di stampa?
Offline GIANMARIA
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 288
Iscritto il: 31 luglio 2012
Goblons: 0.00
Località: Padova
Utente Bgg: GIANMARIA
Facebook: gianmaria.girotto
Twitter: @GIANMARIA1977
Mercatino: GIANMARIA

Messaggioda cisco7501 » 21 gen 2014, 13:59

Regolamento in italiano ?
Offline cisco7501
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 60
Iscritto il: 10 dicembre 2011
Goblons: 0.00
Località: Bolzano
Mercatino: cisco7501

Messaggioda Angiolillo » 21 gen 2014, 15:33

Le navi sono in plastica dura, predipinte e preassemblate. Varie vedute qua:

http://boardgamegeek.com/geeklist/16816 ... tem3013322

E ovviamente nelle singole pagine, a partire da questa:

http://boardgamegeek.com/images/boardga ... s-of-glory

Direi che difetti nelle navi per ora non ne ha lamentati nessuno (al contrario di quanto è avvenuto con imitazioni fantascientifiche della concorrenza).

Regole in italiano per ora non me ne risultano, ma potrei sbagliare. Se qualcuno nella Tana si offre di tradurle, posso aiutare.
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5396
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda Gabbi » 21 gen 2014, 16:38

Andrea, permetti una critica/domanda? E anche un po' una curiosità sui "dietro le quinte" ?

Come si è arrivati alla basetta attuale? Chiedo perché a me non piace per nulla: spessa, colorata, piena di dati e informazioni, rovina completamente, per il mio gusto, l'aspetto estetico "sbattendomi fuori" dall'immedesimazione nel contesto del gioco.

Non avete provato qualcosa di più discreto? Una basetta più sottile, trasparente (o blu trasparente) con archi di fuoco e dati segnati al tratto e basta, non sarebbe stato più elegante? Già lo avevte fatto con Wings of War, che per di più ne soffre anche meno perché gli aerei sono sollevati dalla basetta.
Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Wabbit Wampage, Dragonlance boardgame
Scambio Summone Wars in Italiano con lo stesso gioco in Inglese (io cedo Italiano e chiedo Inglese).
Offline Gabbi
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1446
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Messaggioda Brenno » 21 gen 2014, 16:42

Ho comprato la scatola in Francia giovedì scorso e posso dirvi che tutto il materiale è di alto livello.
Le navi sono perfette e ben rifinite sia quelle della scatola base che delle espansioni e danno uno splendido colpo d'occhio sul tavolo, consiglio comunque di comprare come ho fatto io anche due tappetini di gioco.
Riguardo al manuale e solo in inglese sia che la compri in Italia o all'estero.
La convenienza è nel prezzo che in Francia è di 10 euro inferiore per la scatola base e mediamente di 5 per le navi delle espansioni.
Offline Brenno
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 11 giugno 2006
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: Brenno

Messaggioda Angiolillo » 21 gen 2014, 20:51

In effetti non c'è ancora un prezzo ufficiale italiano, in assenza di un distributore. Spero che presto ne arriverà uno.
La basetta è stata studioata da Ares, lo spessore è una scelta produttiva che comunque mi dicono essere, a partita iniziata, assai meno intrusiva di quel che sembri. Per me era importante far risaltare il nome della nave, che è utile per identificare i pezzi. Per il resto capisco il punto di vista, in ogni caso le caratteristiche sono quelle funzionali al gioco e che consentono ad esempio, con il bordo colorato, una gestione efficace e semplice del vento.
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5396
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda Brenno » 22 gen 2014, 16:22

In Italia il prezzo è mediamente di 80 Euro tipo i Giochi dei grandi, da Philibert in Francia costa 69,99 Euro per fare un esempio.
Riguardo alla basetta posso dire dopo alcune partite che è molto ben studiata aiuta molto nella gestione del gioco e non è affatto male da vedersi nel gioco.
Offline Brenno
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 11 giugno 2006
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: Brenno

Messaggioda Angiolillo » 22 gen 2014, 16:29

Grazie mille! Spero che se ci sarà un distributore ufficiale, i prezzi si potranno ritoccare. Adesso i vari negozianti devono ricorrere a distributori esteri, e questo incide sui costi.
Per le basette, proprio oggi leggevo su BGG che alcuni giocatori ne apprezzano lo spessore perché migliora la presa e diminuusce il rischio che sfuggano di mano. Ma mi limito a riportare l'opinione di terzi.
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5396
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda Brenno » 22 gen 2014, 16:37

L'unico rischio che si corre con la basetta è la prima volta che si toglie il modellino di nave dalla scatola in quanto e infilata con un perno nella basetta e non sapendolo si rischia di farla cadere col rischio di danni anche se i materiali sono di ottima qualità.
Ribadisco che si tratta veramente di un gran bel prodotto opinione anche del mio gruppo di amici con cui faccio la guerra da più di trentanni e di cui consiglio l'acquisto a chiunque voglia divertirsi con un regolamento adatto sia ai principianti che ai veterani come noi del settore.
Offline Brenno
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 11 giugno 2006
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: Brenno

Messaggioda Brenno » 23 gen 2014, 17:52

Mi sono arrivate oggi tutte le navi e le espansioni che avevo ordinato in Francia vi confermo che i prezzi sono più bassi di quelli proposti in Italia dove a parte rari casi il materiale non è ancora disponibile inoltre posso confermarvi che tutto il materiale è di ottima qualità e le navi sono molto ben fatte per un predipinto e robuste da maneggiare di conseguenza come già scritto è un wargame di cui consiglio l'acquisto.
Complimenti agli autori.
Offline Brenno
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 11 giugno 2006
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: Brenno

Messaggioda Angiolillo » 23 gen 2014, 17:57

Grazie! ;)
L'altro, peraltro, è un tuo concittadino (Andrea Mainini vive a Piossasco, patria di più di un noto designer).
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5396
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda Brenno » 23 gen 2014, 18:13

Volevo chiederti una cosa, come mai tutti modelli della Commerce of Bordeaux non hanno la bandiera dipinta ma totalmente bianca, dato che da riproduzioni dell'epoca ho visto che issava regolarmente il tricolore?
Offline Brenno
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 11 giugno 2006
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: Brenno

Messaggioda Angiolillo » 23 gen 2014, 18:25

La scelta di Ares è stata quella di mettere bancdiere diverse anche per rendere le navi più riconoscibili sul campo di gioco.

La bandiera bianca è quella della Francia monarchica, in uso fino al 24 ottobre 1790:

http://www.fotw.net/flags/fr~mon.html

Dal 24 ottobre 1790 (con gli ovvi tempi di applicazione del decreto) le navi della Francia ormai rivoluzionaria portano la bandiera con il tricolore che ha il rosso da parte dell'asta, nonché il sottile bordo al contrario:

http://www.fotw.net/flags/fr_revol.html#nav

La "ensign", la bandiera grande a poppa, è tricolore nel quarto superiore vicino all'asta e bianco nel resto.

Il tricolore classico, un terzo blu vicino all'asta e un terzo rosso all'opposto (ma mi pare di aver letto che a un certo punto sulle navi le proporzioni vennero cambiate per correggere la distorsione nella percezione dovuta al modo in cui le bandiere sventolano - cose per noi irrilevanti alle dimensioni dei nostri modellini) arriva il 15 febbraio 1794:

http://www.fotw.net/flags/fr_revol.html#off

La Commerce de Boreaux ha portato tutte e tre le bandiere, anche se nel febbraio 1794 - al momento dell'introduzione del tricolore attuale - viene ribattezzata Timoléon.
Ultima modifica di Angiolillo il 23 gen 2014, 18:31, modificato 1 volta in totale.
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5396
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda Brenno » 23 gen 2014, 18:30

Hai ragione l'immagine che ho io risale alla battaglia del Nilo con la nuova denominazione.
Grazie per il chiarimento.
Offline Brenno
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 11 giugno 2006
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: Brenno

Prossimo

Torna a [GM3D] Giochi di Miniature vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite