SI PUO' CHIUDERE - GRAZIE

Discussioni generali su tutti i giochi di miniature e tridimensionali (compresi i giochi Games Workshop). Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: Normanno, groblnjar

SI PUO' CHIUDERE - GRAZIE

Messaggioda Mendoza » 6 lug 2013, 19:22

Ho comprato questo gioco affascinato dalle miniature e sto cercando di farlo piacere anche ai miei amici per quanto sia semplice e molto legato al tiro dei dadi, ma vorrei anche scambiare pareri sulle squadre e tattiche di gioco e non ultimo scambiare/vebdere miniature... ho anche creato una pagina FB, ma anche lì nessun ITALIANO!!! DOVE SIETE TUTTI??? =)

https://www.facebook.com/pages/DUST-Tac ... 1676174174
Ultima modifica di Mendoza il 17 lug 2013, 13:09, modificato 1 volta in totale.
"Del senno di poi ne son piene le fosse"
Offline Mendoza
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 01 agosto 2006
Goblons: 60.00
Località: Bari
Mercatino: Mendoza

Messaggioda Cyrano » 6 lug 2013, 22:22

Siamo tutti a giocare con Operation Squad ;)
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda kopesh » 7 lug 2013, 18:37

C'è un forum italiano dedicato, ma non ci sono molti iscritti ... da quello che so non ci sono comunità di giocatori in Italia.

K.
Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

Messaggioda Cyrano » 7 lug 2013, 22:36

Anche sul forum di Capochino avevamo un giocatore ma mi pare abbia abbandonato il sistema.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda kopesh » 8 lug 2013, 9:11

Il problema di quel gioco, a mio giudizio è la struttura rigida delle unità 1, 3 o 5 e il singolo tiro di dado che ammazza velocemente le unità.
Oltre alla scarsa differenziazione delle unità, faccio un banale esempio, i BBQ degli alleati, sono perfettamente identici alla controparte SSU, con la differenza dei nomi delle armi e che forse i BBQ hanno l'abilità speciale agile.

K.
Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

Messaggioda Mendoza » 8 lug 2013, 11:29

Kopesh sapresti indicarmi qual'è il forum? Grazie

In effetti il sistema di gioco è molto semplice. Gli ideatori stessi sottolineano sempre che si tratta di un GIOCO DA TAVOLO e non di un wargame. Personalmente mi rievoca le giocate che mi facevo da piccolo con mio cugino, "a giocare ai SOLDATINI", solo che adesso ci sono almeno due regolette da seguire e le miniature sono davvero ben fatte!
"Del senno di poi ne son piene le fosse"
Offline Mendoza
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 01 agosto 2006
Goblons: 60.00
Località: Bari
Mercatino: Mendoza

Messaggioda Cyrano » 8 lug 2013, 13:51

Per giocare a soldatini i prodotti migliori sono i regolamenti gansha. Si adattano a tutte le miniature :grin:
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda Mailok » 8 lug 2013, 19:28

Eccomi, ci gioco assiduamente, ho l'asse e gli alleati completi e per ora mi dedico solo al Tactics, anche se il warfare e' decisamente un vero wargame classico. Su FB c'e' un gruppo italiano (Dust Italia) dove si parla di entrambi oltre a quelli stranieri ovviamente piu' frequentati.

Il gioco ha la peculiarita' di essere appunto 2 in 1: il boardgame a scacchiera evita i problemi di misure di distanze, le cover sono cristalline e non vanno a interpretazione e la dimensione del tavolo e' ridotta. Le partite sono brevi e decisamente sanguinose, ma come in ogni gioco di dadi, la fortuna c'e', ma la strategia conta comunque.
Il warfare invece e' un ottimo wargame classico che utilizza le stesse miniature, cosa abbastanza rara a giorno d'oggi. Il prezzo anche e' molto conveniente e le miniature sono davvero belle, gia' con il primer quindi nulla da incollare o assemblare: compri e schieri :)

Personalmente dopo anni di warhammer 40k, fantasy, warmachine & co. Dust e' una boccata d'aria fresca per me, io adoro anche le ambientazioni WW2 e Dust ha anche quel tocco di "weird" che e' meraviglioso (zombie e gorilla nell'esercito dell'asse, mech per tutti etc. etc. ), le minia le trovo davvero stupende (e riusabili anche per altri giochi) e a costi accessibilissimi (12-15 euro per una squadra da 3 a 5 miniature 1/48 con la carta per giocarci, i mech grossi a 31 euro etc.).

Purtroppo non e' pubblicizzato e quindi se pochi ci giocano o pochi vendono le scatole allora trovi pochi avversari, ora che la distribuzione e' passata dalla FFG alla Battlefront magari qualcosa cambiera' (quelli che comprano flames of war magari si potranno incuriosire a qualcosa di nuovo :) ). Comunque il box revised si trova sui 50-60 euro e ti da l'occorrente per il gioco base del Tactics e un buon numero di miniature e gia' di per se e' un buon boardgame con miniature, se poi vai sul warfare allora hai un regolamento e un gioco con il classico appeal da wargame e che non ha nulla da invidiare ai piu' rinomati prodotti sul mercato.

Consigliatissimo :)

Immagine

Immagine

Immagine
Offline Mailok
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5727
Iscritto il: 09 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Roma
Mercatino: Mailok

Messaggioda Cyrano » 8 lug 2013, 23:17

Visto il regolamento....

Bof... Un discreto gioco di soldatini ma c'è di meglio per meno soldi...

Belle le miniature, meno belli i veicoli. Direi che al di la del talento artistico degli scultori è il solito giochino commerciale.

Nulla di nuovo, nulla di particolarmente bello e giustamente non viene giocato.

Ripeto, se vuoi giocare ai soldatini vai di sistemi ganesha, se invece preferisci qualcosa di un po' più tecnico ma non troppo cerca operation squad. Le versioni futuristiche sono disponibili per entrambi i sistemi (quella di OS è imminiente). Quindi ci puoi giocare con le miniature di DT.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda Mailok » 8 lug 2013, 23:39

Ho vinto la scommessa: reply negativo e devastante nonchè acidissimo del cyrano entro 24 ore dal mio post :) (con tanto di verdetto perentorio sulla giustezza della non diffusione)

Hai letto le regole del tactics o del warfare? Il tactics è il regolamento light (versione boardgame) quindi non mi stupisco della tua reazione, il warfare è un libro a parte che non si trova free ed è la versione wargame classica nettamente più profonda (magari ce l'hai acquistata e hai letto quella, tutto è possibile)

I giochi sono perfetti così per le mie esigenze, se voglio battaglie furiose e veloci uso il tactics , se voglio battaglie più lunghe e impegnative ho il warfare, dei sistemi ganesha o operation squad non conosco nessuno che ci giochi, a Dust si e tanto mi basta per scegliere :)
Offline Mailok
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5727
Iscritto il: 09 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Roma
Mercatino: Mailok

Messaggioda Cyrano » 9 lug 2013, 0:06

Cioè non capisco la reazione, un gioco può essere bello o brutto e mi sta bene. Però tu lo fai diventare un capolavoro perché lo giocano i tuoi amici?

Va bene ma non è un po' pochino per consigliarlo?

Che poi esistano capolavori veri (altro che dust) che non vengono giocati ci sta, vedi Tomorrow War che, pur amando molto, faccio fatica a consigliare per la scarsa diffusione.

Però qui si è stati chiarissimi, si cercava un gioco semplicione per "giocare ai soldatini" quindi il wargame non andava preso in considerazione. Con questo piccolo "paletto" che facciamo? Dust non è diffuso, non regge poi tanto il confronto con la concorrenza (son buono) ed è piatterello.

Rimangono le minia molto belle, troppo poco per investirci, secondo me...

Detto questo a te dico che i regolamenti ganesha li puoi usare pure con le minia che già hai, magari ti ci diverti pure il doppio. Provare costa sei euro ;) se poi hai parecchi modelli e vuoi un gioco veramente bello vai di Tomorrows War (sempre senza cambiar miniature). Però qui si spendicchia un po' di più. Mi dispiace che non abitam vicini perché te lo prestavo volentieri, secondo me ti chiudi un po' troppe porte. Sei troppo legato al fatto che in cambiare gioco comporti il cambiare tutte le miniature. Non è così.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda kopesh » 9 lug 2013, 0:06

Guarda in parte do ragione a Cyrano, dissento solo sul fatto che sia un prodotto prettamente commerciale, poiché tutti i prodotti in vendita sono commerciali.

Il gioco è un compromesso tra wargame e gioco da tavolo, può piacere oppure no. Pur giocandoci anche se non assiduamente e pur avendo comprato molte, anzi moltissime miniature mi sento di dire che gli manca il patos di altri giochi, tutto è molto più semplice e di conseguenza sbiadito, non parlo di complessità o numero di regole, anche se anche qua è necessario dire che le regole base sono davvero poche, ma le abilità speciale sono moltissime e distribuite in vari manuali, per ricordarsi tutto come al solito bisogna essere assai preparati e un lasso di tempo lungo tra una partita e l'altra offusca il ricordo delle varie abilità.

Infine sul costo contenuto, non so dove compri le minia ma i prezzi sono diversi, la box da 5 miniature o 3 minia variano dai 15 ai 29€ mentre i robottoni superano i 40€. Le espansioni con le regole necessarie a giocare quello che c'è nelle box costano più di 50€ ciascuna.

Alla fine se vogliamo fare un raffronto con altre case che producono soldatini in vario materiale (PP per non citarne altre stranote) possiamo dire che 10 miniature costano all'incirca 60€, come tutte le altre.

Poi i gusti sono gusti se piace è giusto giocarci e anche diffondere il proprio assenso. Però dire che è aria fresca ... insomma, mi sembra la solita aria vestita diversamente ...

K.
Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

Messaggioda Cyrano » 9 lug 2013, 9:26

Sì ovviamente la parola "commerciale" va intesa nel significato più popolare possibile... Ho preso l'abitudine di usarla ma effettivamente è sbagliato.

Hai comunque centrato il punto. Il gioco non è "aria fresca" ma, pur potendo piacere, non dice nulla di nuovo. Costando tra l'altro il suo bel po' ed avendo una scala che non è riciclabile perlomeno mi sento (io) di frenare un po' l'entusiasmo se non si è un gruppo. Si rischia di ritrovarsi soli con una scatola.

Detto questo mi permettete uno sfogo del tutto personale?

Ma possibile che in tutti i giochi d'ucronia sulla wwII non si riesca mai ad andare oltre il mettere le gambe ai carriarmati ed agli zombie nazisti?????:D
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda Il-Druido » 9 lug 2013, 10:46

Vorrei fare una domanda a Mailok di curiosità (tanto io abito nel buco nero del wargame ludico, per cui oramai ci ho messo una pietra sopra)
ma il warfare è davvero economico? PErchè guardando il sito della FF ho visto che è strutturato in compendi (e quindi si ha 40 sterle di regolamento e 20 sterle per ciascun compendio) - se questi sono praticamente obbligatori per avere un buon gioco, col costo dell'esercito quanto si arriva a spendere?

Preciso che non vuole essere polemica ma solo una ricerca di info.



OT per quanto riguarda l'ucronia "sempre zombie e robottoni" direi perchè è più facile copiare e perchè è la più logica; ovvero o si fà una vera ucronia (tipo la germania rispetta la non belligeranza con il soviet - per cui la guerra va in stallo) ma i modelli rimangono quelli "reali" per cui diciamo con minor appeal - oppure altre scelte trasformerebbero il gioco in un sci-fi esagerato tipo arrivo di alieni (come nella saga di Turtledove) o uno sviluppo esagerato di tecnologia genetica, per esempio.
Offline Il-Druido
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 148
Iscritto il: 21 febbraio 2012
Goblons: 0.00
Località: Ravenna
Mercatino: Il-Druido

Messaggioda kopesh » 9 lug 2013, 10:49

Gli alieni ci sono in Dust e prima o poi arrivereanno, tutta la situazione UCronica nasce proprio dalla tecnlogia Vryll che ha dato origine ai robottoni di Dust.

In una delle prime espansioni, li avevano annunciati e poi mi sa che hanno modificato il piano delle uscite.

K.
Offline kopesh
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 599
Iscritto il: 05 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: milano
Mercatino: kopesh

Prossimo

Torna a [GM3D] Giochi di Miniature vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti