Signore degli Anelli GW: consigli

Discussioni generali su tutti i giochi di miniature e tridimensionali (compresi i giochi Games Workshop). Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: Normanno, groblnjar

Messaggioda LotB » 16 lug 2008, 8:49

Iup ha scritto:
Ultimo_Nephilim ha scritto:comunque il Signore degli Anelli è un gioco carino che è andato rovinandosi quando i prezzi si sono alzati del 50% (prima una scatola costava 15 euro ora 22.50 mi sembra, ditemi voi se vi sembra una cosa normale...)

prima acquistare venti modellini in scala 25mm per 15€ tutto sommato ci stava perché il film era appena uscito, ma ora è normale che quei 22,50€ un ragazzo vuole spenderli per comprarsi i nuovi Conti Vampiro di Warhammer, oppure una squadra di Eldar di Warhammer40k, non dei modelli mono-posa e difficili da modificare come quelli del Signore degli Anelli...


Per me tutti i costi per le minia sono un po' una follia... infatti con 90€ mi sono preso circa 300 minia molte in metallo del SdA su eBay e mi sono fermato li (o quasi...).

Per la qualità delle minia però a differenza di Warhammer o di Wh40k che hanno una posa eroica molto fumettosa con proporzioni "particolari" quelle del SdA sono proporzionate e realistiche. Quindi la scelta dipende anche da questo: io preferisco un soldato fantasy ma che non sembri un pirla mentre ad altri piace il contrario. Penso sia una scelta di gusti.


Allora dovrebbero piacerti le miniature della serie Fantasy Warriors della Mirliton, che sono sì fantasy, ma non esagerate e anche a volte grottesche come quelle della GW di Warhammer, inoltre costamo molto di meno, pur essendo di ottima qualità.
Offline LotB
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 298
Iscritto il: 26 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Collegno (TO)
Mercatino: LotB

Messaggioda Iup » 16 lug 2008, 10:44

LotB ha scritto:...........

Allora dovrebbero piacerti le miniature della serie Fantasy Warriors della Mirliton, che sono sì fantasy, ma non esagerate e anche a volte grottesche come quelle della GW di Warhammer, inoltre costamo molto di meno, pur essendo di ottima qualità.


Si è vero, sono belle. Grazie della dritta.
Offline Iup
Esperto
Esperto

 
Messaggi: 531
Iscritto il: 27 settembre 2005
Goblons: 0.00
Località: Pavia (PV)
Mercatino: Iup

Messaggioda NoRaG » 16 lug 2008, 11:06

non voglio fare lo sbruffone ma staremmo un pò fuori topic...cmq il LOTR l'ho giocato per 5 anni e posso dirvi ke in fin dei conti molto fà il nome vero e proprio perkè alla fine è solo una skermaglia( non per forza a centro campo :lol: ) e se provi ad aumentare il punteggio e a fare una guerra impieghi( e non stò dicendo una bugia 8-O ) sui 3 giorni giocando almeno 7 ore al dì....

Le miniature in ferro erano veramente dettagliate ma quelle in plastica ai miei tempi erano davvero poke, malfatte e esili....

Cmq il LOTR è un gioco da provare alla fine xkè cmq ha un regolamento(almeno io non sono aggiornato al nuovo, giocavo al Ritorno del Re) fluido e semplice che ti introduce in altri wagames da tavolo...

Per un appassionato de "Il Signore degli Anelli" ci sarebbe solo da gasarsi a mandare tipo Re Elessar in mezzo a Troll e orchi e farlo uscire indenne mentre cammina su una pila di morti :sars:
Affetto da una pura, stabile e incontrollabile forma di Misantropia.
Offline NoRaG
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 14 luglio 2008
Goblons: 0.00
Località: Carceri
Mercatino: NoRaG

Messaggioda Ultimo_Nephilim » 16 lug 2008, 11:26

diciamo che per mischia a centro campo intendevo che c'é un grande mischione appena le due falangi si incontrano nei pressi dell'obiettivo, mentre le truppe da tiro tirano... non importa dove attacchi, tanto non ci sono bonus particolari... sul fianco... sul retro... dove vuoi, non cambia nulla, e questo non è molto stimolante :lol:

insomma, un gioco dove devi avanzare con i modelli da mischia e tirare con i modelli da tiro non è proprio emozionante... a Warhammer c'é il tiro, c'é il cercare il fianco dell'avversario per frantumarlo, c'é il gioco dell'esca e del martello... non è solo questione di "semplicità", ma proprio di concezione del gioco, perché la semplicità sta nel rendere accessibili in campo le regole più divertenti, non nel levare regole... che senso ha?

per divertirsi, secondo me, bisogna giocare con pochi pezzi e con uno scenario molto ma molto particolare, coperto da vari boschi e cespugli e rocce e altro...

se poi vogliamo parlare di skirmish buoni allora bisogna prendere HellDorado ed Hordes, la scelta è finita qui ;) quando uscirà in italiano probabilmente anche Infinity, ma nel frattempo... HellDorado consigliatissimo, con 80€ hai ben DUE eserciti in pratica e ti diverti come un matto, mentre per Hordes il discorso è simile a Warhammer40k e al Fantasy per i pezzi, sebbene il regolamento sia superiore anni luce
Offline Ultimo_Nephilim
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2067
Iscritto il: 08 luglio 2007
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: Ultimo_Nephilim

Messaggioda LotB » 16 lug 2008, 15:56

Iup ha scritto:
LotB ha scritto:...........

Allora dovrebbero piacerti le miniature della serie Fantasy Warriors della Mirliton, che sono sì fantasy, ma non esagerate e anche a volte grottesche come quelle della GW di Warhammer, inoltre costamo molto di meno, pur essendo di ottima qualità.


Si è vero, sono belle. Grazie della dritta.


Sono contento di esserti stato d'aiuto.
Ciao
Offline LotB
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 298
Iscritto il: 26 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Collegno (TO)
Mercatino: LotB

Messaggioda LotB » 16 lug 2008, 16:18

Con riferimento a quanto è stato detto negli ultimi due interventi, mi pare di poter aggiungere che i difetti principali del regolamento del gioco del Signore degli Anelli della GW consistano nel fatto che hanno voluto mettere nello stesso calderone lo skirmish e un wargame.
Per le battaglie sarebbe stato meglio utilizzare un regolamento già collaudato, come Warhammer, al quale noi del Naran Team preferiamo Fantasy Warriors, per via che quest'ultimo gioco utilizza il turno contemporaneo, a nostro giudizio molto migliore del turno alternato tipico dei giochi GW.
Il fatto è che non ci sono i profili dei guerrieri della Terra di Mezzo per Warhammer, invece ci sono per Fantasy Warriors perché noi li abbiamo fatti.
Se volete divertirvi a riprodurre sul tavolo le epiche battaglie che si sono combattute nella Terra di Mezzo, provate a utilizzare il regolamento che vende la Mirliton (costa solo 15 euro ! :lol: ) e gli armies list e gli aggiornamenti che potete scaricare gratis dal nostro sito di Naran.
Purtroppo potreste trovarvi a dover decidere in merito alle basette: quelle "imposte" dalla GW (rotonde) vanno bene solo per un gioco skirmish, per un wargame devono essere quadrate o rettangolari; queste ultime andrebbero anche bene per lo skirmish, come dimostrano molti altri giochi, non ultimo proprio Mordheim, lo skirmish della GW nel mondo fantasy di Warhammer, così come aveva anche fatto la Rackam per Confrontation.
Utilizzando le basette quadrate e rettangolari, potrete utilizzare le minaiture del Signore degli Anelli della GW sia per il gioco skirmish, sia per qualsiasi altro gioco di wargame.
Offline LotB
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 298
Iscritto il: 26 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Collegno (TO)
Mercatino: LotB

Messaggioda Ultimo_Nephilim » 16 lug 2008, 20:49

hai introdotto anche un discorso importante secondo me... Mordheim :-?

sarebbe stato sufficiente supportare meglio il suo skirmish di punta (di punta perché se dico Inquisitor mi dicono "chi?"...) con nuove miniature, perché quelle attuali potrebbe averle scolpite il mio bisnonno, ma soprattutto con espansioni e manuali sempre aggiornati

l'operazione commerciale che hanno portato avanti li ha danneggiati non poco, e quoto e sottoscrivo i motivi sopracitati del mix skirmish/campale

rileggendo il post mi è venuta la curiosità di leggere qualche missione scritta da Iup... in modo particolare per l'idea delle forze "squilibrate" in punti ma che vengono bilanciate dal briefing
Offline Ultimo_Nephilim
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2067
Iscritto il: 08 luglio 2007
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: Ultimo_Nephilim

Messaggioda NoRaG » 17 lug 2008, 9:52

ma infatti io non ho detto ke il LOTR si mantiene su delle regole emozionanti, precise ma ke è semplice, ma alla fine è fluido. diciamo ke tutti gli appasionati(come me) di Tolkien vorranno cmq provare questo skirmish e se poi ricevono solo delusioni....be almeno però avranno impersonificato una battaglia con il loro eroe preferito 8)
Affetto da una pura, stabile e incontrollabile forma di Misantropia.
Offline NoRaG
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 14 luglio 2008
Goblons: 0.00
Località: Carceri
Mercatino: NoRaG

Messaggioda LotB » 17 lug 2008, 13:37

NoRaG ha scritto:ma infatti io non ho detto ke il LOTR si mantiene su delle regole emozionanti, precise ma ke è semplice, ma alla fine è fluido. diciamo ke tutti gli appasionati(come me) di Tolkien vorranno cmq provare questo skirmish e se poi ricevono solo delusioni....be almeno però avranno impersonificato una battaglia con il loro eroe preferito 8)


Secondo noi (Team Naran) la difficoltà maggiore a portare in un gioco con miniature le avventure di personaggi come quelli de IL SIGNORE DEGLI ANELLI o anche di altri romanzi e/o fumetti famosi, consiste essenzialmente nel fatto che se i loro profili sono "bilanciati", in termini di punti con i normali gueerrieri, essi diventano estremamente vulnerabili, soprattutto nei confronti delle armi da lancio.
Se invece li si fa quasi invulnerabili, essi diventano praticamente imbattibili e allora il gioco non è più bilanciato. Tutti vogliono essere Aragon! :lol:
L'episodio della morte di Boromir, che si trova nel Signore degli Anelli, è una conferma di questo fatto. Se uno impersonifica Boromir, sa già a priori che dovrà morire trafitto dalle frecce degli Orchi.

Il discorso "grandi battaglie" è un po' diverso.
Ovviamente, il rischio che qualche condottiero illustre, tipo Aragon, possa morire (come succede a Theoden) è da prendere in considerazione, ma il "gioco" consiste nella rappresentazione della battaglia, non di una avventura nella quale l'Eroe dovrebbe per forza vincere. Se no, che Eroe è?
Per codeste storie forse è meglio il Gioco di Ruolo.
E' mia (nostra - del Tean Naran) impressione che i giochi skirmish, con poche miniature, siano un tentativo di portare altri tipi di giochi ad essere giocati con delle miniature, tipo Magic (e gli altri giochi di carte da esso derivati) ed i Giochi di Ruolo.
Noi li chiamiamo "i giochini".
La GW, col gioco del Signore degli Anelli, è partita dal "giochino" e poi, probabilmente viste le poche miniature che vendeva, lo ha esteso per le battaglie, ma il difetto era nel "manico", cioè in un regolamento e basette che andavano bene per il "giochino", ma non per un wargame, dove gli scontri avvengono normalmente tra "Unità" e solo raramente e con poche eccezioni tra singoli combattenti.
Certo, è bello giocare con la miniatura che ti rappresenta e che raffigura Aragon-Viggo, ma se poi al primo turno di gioco ti imbatti in una torma di balestrieri Huruk-hai che ti riducono a un colabrodo..................
Ditemi Voi dove è il divertimento, se non per il Giocatore che gioca gli Orchi! :lol: E forse neppure per lui! ;)
Offline LotB
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 298
Iscritto il: 26 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Collegno (TO)
Mercatino: LotB

Messaggioda Iup » 17 lug 2008, 18:53

Ultimo_Nephilim ha scritto:se poi vogliamo parlare di skirmish buoni allora bisogna prendere HellDorado ed Hordes, la scelta è finita qui ;) quando uscirà in italiano probabilmente anche Infinity, ma nel frattempo... HellDorado consigliatissimo, con 80€ hai ben DUE eserciti in pratica e ti diverti come un matto, mentre per Hordes il discorso è simile a Warhammer40k e al Fantasy per i pezzi, sebbene il regolamento sia superiore anni luce


C'è anche Mindstalkers che è più classico come fantasy e le minia sono veramente fatte bene (da 35/40mm).
Offline Iup
Esperto
Esperto

 
Messaggi: 531
Iscritto il: 27 settembre 2005
Goblons: 0.00
Località: Pavia (PV)
Mercatino: Iup

Messaggioda Ultimo_Nephilim » 17 lug 2008, 19:15

sebbene lo scenario sia fantascientifico il gioco è uno skirmish medievale, a mio parere davvero troppo costoso... ahimé, però, non l'ho provato
Offline Ultimo_Nephilim
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2067
Iscritto il: 08 luglio 2007
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: Ultimo_Nephilim

Messaggioda Iup » 17 lug 2008, 19:16

Ultimo_Nephilim ha scritto:
rileggendo il post mi è venuta la curiosità di leggere qualche missione scritta da Iup... in modo particolare per l'idea delle forze "squilibrate" in punti ma che vengono bilanciate dal briefing


Avendo fatto il master nei RPG per anni vado a improvvisazione.
Piazzo un bel po' di elementi scenici (tra cui spesso uno molto grande ed importante che fa da fulcro: un grande albero, una torre, una rovina) e poi o c'è da tenere la difesa di una rocca/rovina per tot turni, o da rapire hobbit o altri personaggi, attraversare un bosco, sfuggire agli spettri, assaltare una tana di goblin o altro ecc e si gioca.

Il mio è un stile di gioco (è vero, è un giochino...) molto vicino al RPG nello spirito e nella costruzione della missione utilizzando fedelmente però le regole del gioco.
Sappiamo tutti che lo scontro è asimmetrico ma non abbiamo pretese. Proprio perché lo scopo è quello di divertirsi nel partecipare alla storia (ehi è il SdA!) più che a sconfiggere l'avversario e dare prova delle proprie capacità. Questo lo facciamo con altri giochi.

Per me sostanzialmente è l'aspetto estetico l'elemento prevalente di un gioco di minia, sennò non spenderei così "tanti" soldi e tempo solo per le meccaniche di gioco (per quelle bastano le regole e dei segnalini di cartone che indicano i pezzi e gli elementi scenici).
Offline Iup
Esperto
Esperto

 
Messaggi: 531
Iscritto il: 27 settembre 2005
Goblons: 0.00
Località: Pavia (PV)
Mercatino: Iup

Messaggioda LotB » 18 lug 2008, 8:57

Iup ha scritto:
Ultimo_Nephilim ha scritto:
rileggendo il post mi è venuta la curiosità di leggere qualche missione scritta da Iup... in modo particolare per l'idea delle forze "squilibrate" in punti ma che vengono bilanciate dal briefing


Avendo fatto il master nei RPG per anni vado a improvvisazione.
Piazzo un bel po' di elementi scenici (tra cui spesso uno molto grande ed importante che fa da fulcro: un grande albero, una torre, una rovina) e poi o c'è da tenere la difesa di una rocca/rovina per tot turni, o da rapire hobbit o altri personaggi, attraversare un bosco, sfuggire agli spettri, assaltare una tana di goblin o altro ecc e si gioca.

Il mio è un stile di gioco (è vero, è un giochino...) molto vicino al RPG nello spirito e nella costruzione della missione utilizzando fedelmente però le regole del gioco.
Sappiamo tutti che lo scontro è asimmetrico ma non abbiamo pretese. Proprio perché lo scopo è quello di divertirsi nel partecipare alla storia (ehi è il SdA!) più che a sconfiggere l'avversario e dare prova delle proprie capacità. Questo lo facciamo con altri giochi.

Per me sostanzialmente è l'aspetto estetico l'elemento prevalente di un gioco di minia, sennò non spenderei così "tanti" soldi e tempo solo per le meccaniche di gioco (per quelle bastano le regole e dei segnalini di cartone che indicano i pezzi e gli elementi scenici).


Penso che quello da te applicato sia il modo migliore di giocare le avventure dei personaggi della Terra di Mezzo.
Anche noi, a suo tempo, sull'esempio di Mordheim (quindi prima che uscisse il gioco di LotR) avevamo fatto una versione skirmish di Fantasy Warriors ( "Avventurieri") per giocare delle "missioni" particolari, utilizzando poche miniature.
L'errore della GW, ribadisco, secondo me è stato quello di aggiungere le "battaglie" e i "tornei" (sic! 8-O ) in un regolamento di un gioco skirmish da giocare come un gioco di ruolo, come fate voi.

Ciao
Offline LotB
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 298
Iscritto il: 26 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Collegno (TO)
Mercatino: LotB

Precedente

Torna a [GM3D] Giochi di Miniature vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron