Signore degli Anelli LCG: rigiocabilità del Set Base?

Discussioni specifiche sui giochi di carte collezionabili, i Living Card Games e tutti i giochi di carte supportati da espansioni continue come Ashes, Summoners War, ecc... Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: romendil, UltordaFlorentia

Signore degli Anelli LCG: rigiocabilità del Set Base?

Messaggioda GThreepwood » 14 apr 2016, 12:22

Ciao a tutti,
ho sfogliato 3 o 4 discussioni per cercare qualche opinione a riguardo; non avendola trovata e essendo OT rispetto agli altri thread, mi permetto di aprirne uno nuovo (spero non crei troppa confusione nel forum).

Detto ciò... sto valutando l'acquisto di LOTR LCG: mi sono letto millemila post su BGG e qui in Tana, e il mio principale dubbio è:
quante ore di gioco mi garantisce la scatola base?
contenendo solo 3 avventure, una volta superate sono rigiocabili o non ha senso farlo?

altra mia paura: su BGG un sacco di utenti sostengono che sono necessari 2 set base (o anche 3) per la missione difficile: confermate?

grazieee!
Offline GThreepwood
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 408
Iscritto il: 03 gennaio 2013
Goblons: 10.00
Località: Morbegno
Mercatino: GThreepwood

Re: Signore degli Anelli LCG: rigiocabilità del Set Base?

Messaggioda Johan » 14 apr 2016, 23:27

Con una sola scatola puoi giocare DUE missioni alcune volte provando combinazioni diverse di eroi e sfere. La terza missione è una delle più ostiche in assoluto, non so se servono più set base quanto piuttosto carte di altre espansioni.

Questa la mia opinione.
Offline Johan
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2551
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: Signore degli Anelli LCG: rigiocabilità del Set Base?

Messaggioda larry1976 » 14 apr 2016, 23:38

Ciao,
Ho tutto ciò che é uscito del SIGNORE DEGLI ANELLI LCG, ed ho fatto un sacco di partite in 2 e 4 giocatori.

Il SET BASE é sufficiente a giocare le 3 avventure, e non importa comprarne un altro.
Il doppio set base può aver senso se vuoi giocare in 4 giocatori, o se vuoi iniziare subito a fare deck building avanzato. Ma non ti consiglio di iniziare con 2 set.

La longevità secondo me é alta se inizi a girare eroi e carte con un minimo di deck building.

Il gioco merita tantissimo, e se ti piace piano piano segui le espansioni cronologicamente.
Offline larry1976
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 458
Iscritto il: 03 agosto 2012
Goblons: 100.00
Località: (Firenze)
Mercatino: larry1976

Re: Signore degli Anelli LCG: rigiocabilità del Set Base?

Messaggioda Emilius » 14 apr 2016, 23:54

larry1976 ha scritto:Ciao,
Ho tutto ciò che é uscito del SIGNORE DEGLI ANELLI LCG, ed ho fatto un sacco di partite in 2 e 4 giocatori.

Il SET BASE é sufficiente a giocare le 3 avventure, e non importa comprarne un altro.
Il doppio set base può aver senso se vuoi giocare in 4 giocatori, o se vuoi iniziare subito a fare deck building avanzato. Ma non ti consiglio di iniziare con 2 set.

La longevità secondo me é alta se inizi a girare eroi e carte con un minimo di deck building.

Il gioco merita tantissimo, e se ti piace piano piano segui le espansioni cronologicamente.


Quoto al 100% :approva:
Gruppo ufficiale italiano de
IL SIGNORE DEGLI ANELLI LCG
Offline Emilius
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 877
Iscritto il: 05 gennaio 2012
Goblons: 30.00
Località: Terra di Mezzo
Mercatino: Emilius

Re: Signore degli Anelli LCG: rigiocabilità del Set Base?

Messaggioda Poldeold » 15 apr 2016, 0:00

Io ho il solo set base e francamente a me è sempre bastato. Tieni però conto che io rigioco raramente allo stesso gioco. Del SdA LCG avrò fatto una quindicina di partite (un paio anche in solo, rarissimo per me).

Come già detto da @larry1976 i tre scenari sono calibrati per essere superati con i soli mazzi del base.

A livello di longevità direi che siamo ad un buon livello calcolando che ci sono 3 scenari e 4 colori differenti. Quindi se combini i vari colori dei mazzi puoi già costruirne diverse tipologie. Inoltre provarle tutte su ogni scenario può essere lungo perché i vari scenari non sono così semplici da vincere.

Poi, se il gioco ti piace, ci sono una miriade di espansioni piccoline che introducono nuove carte e nuovi scenari da giocare rimescolando nuovamente i mazzi.

Quindi...

È un bellissimo gioco, molto ben ambientato, immersivo e ben costruito. C'è anche una certa quantità di alea nella pesca delle carte che da quel tocco di incertezza che ci vuole in giochi come questo.
Per me è un acquisto azzeccatissimo.

https://www.giochintavola.ch - Associazione Ticinese Giochi da Tavolo

Offline Poldeold
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2396
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 200.00
Località: Lugano (Svizzera)
Utente Bgg: poldeold
Mercatino: Poldeold

Re: Signore degli Anelli LCG: rigiocabilità del Set Base?

Messaggioda jaahn » 15 apr 2016, 0:03

La prima avventura è praticamente un tutorial, molto semplice e poco rigiocabile. Le altre due invece iniziano a complicarsi ed è necessario iniziare a prendere confidenza con le diverse carte e le molteplici possibilità che offrono, quindi sono abbastanza rigiocabili.
Ovviamente è un LCG, non puoi pretendere di accontentarti soltanto del base, ma per godertelo devi acquistare le molte espansioni. In ogni caso ogni avventura è rigiocabilissima, dato che gli eventi, i nemici e i luoghi che incontrerai sono casuali.
Per la questione del doppio set base per me non ha senso. Noi addirittura lo abbiamo giocato in 3 avendone soltanto uno.
Poi ultimamente per alcune carte che sono uscite in singola copia sto utilizzando altre carte considerandole come quelle, quindi nessun problema.
Offline jaahn
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 25 aprile 2013
Goblons: 0.00
Mercatino: jaahn

Re: Signore degli Anelli LCG: rigiocabilità del Set Base?

Messaggioda Flad-Nag » 15 apr 2016, 0:21

Ciao!
Io ho iniziato da poco a giocare a ISDA LCG e... :clap:

Con la scatola base si affrontano bene le prime due avventure - la prima è introduttiva, la seconda è già più seria. La terza (Fuga da Dol Guldur) è effettivamente molto impegnativa e avvincente. Siamo riusciti ad arrivare più volte quasi alla fine, provando più combinazioni di eroi, e quindi di mazzi, e questo ci è piaciuto molto perché ci ha lasciato un senso di "speranza": ce la faremo prima o poi! :-))) Tutto questo con la sola scatola base. Quindi sì, secondo me la longevità della scatola base è abbastanza alta. Ma non definitiva: viene voglia di esplorare nuove meccaniche e darsi qualche possibilità in più nel mazzo. Questo non perché la sola scatola base non sia sufficientemente completa o poco significativa, ma perché il gioco merita, altrimenti l'avremmo lasciato lì alla scatola base: infatti, siccome io e l'amico con cui gioco siamo fan dei libri, ci siamo lanciati con le espansioni "Saga" per ripercorrere le avventure descritte nei romanzi di Tolkien.

Fuga da Dol Guldur è rimasta in sospeso, ma non è stata dimenticata.
Offline Flad-Nag
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 578
Iscritto il: 17 ottobre 2005
Goblons: 0.00
Località: Omate, a Est di Monza (MB)
Utente Bgg: Flad-Nag
Board Game Arena: Flad-Nag
Facebook: matteo.torricelli
Mercatino: Flad-Nag

Re: Signore degli Anelli LCG: rigiocabilità del Set Base?

Messaggioda Checco » 15 apr 2016, 2:26

Per la vostra esperienza, consigliate questo gioco esclusivamente come solitario e da non cultore del fantasy?

Le espansioni cosa offrono? C'è un ordine preciso da seguire nell'eventuale acquisto delle espansioni?
I miei giochi preferiti:
Immagine

Le mie ultime partite:
Immagine
Offline Checco
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1407
Iscritto il: 13 gennaio 2013
Goblons: 200.00
Località: Napoli
Utente Bgg: Checco
Mercatino: Checco
Agricola fan Puerto Rico Fan Terra Mystica Fan The Great Zimbabwe Fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Ventennale Goblin Ho comprato la spilla alla Play 2017

Re: Signore degli Anelli LCG: rigiocabilità del Set Base?

Messaggioda GThreepwood » 15 apr 2016, 8:56

grazie mille a tutti per le vostre utilissime risposte! :approva:

mi rimane un ultimo dubbio, dopo aver visto il videotutorial di Rahdo Runs Through, in cui Rahdo sostiene che, solo con la scatola base, la fase di deck construction è ridotta all'osso e non si possono fare scelte significative...

confermate o smentite?

ancora grazieee!
Offline GThreepwood
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 408
Iscritto il: 03 gennaio 2013
Goblons: 10.00
Località: Morbegno
Mercatino: GThreepwood

Re: Signore degli Anelli LCG: rigiocabilità del Set Base?

Messaggioda Claudio77 » 15 apr 2016, 9:23

GThreepwood ha scritto:quante ore di gioco mi garantisce la scatola base?
contenendo solo 3 avventure, una volta superate sono rigiocabili o non ha senso farlo?

altra mia paura: su BGG un sacco di utenti sostengono che sono necessari 2 set base (o anche 3) per la missione difficile: confermate?

Ciao! premetto che io ho LOTR LCG in inglese, prima edizione. Andando per ordine:

1) parecchie ore di gioco, se non altro perchè le prime volte sarai (o sarete) fatto a pezzi brutalmente, per poi prendere gradualmente mano col sistema

2) le avventure per essere rigiocabili lo sono, conta che però hanno 3 livelli ben diversi:
-- la prima è introduttiva e serve a farti capire cosa serve e come gira il gioco, quando (se) avrai le espansioni, la userai perlopiù per "vedere come gira il mazzo" perchè con certe combo avanzate è davvero facile in modo imbarazzante;
-- la seconda inizia ad essere più impegnativa, c'è un Troll da eliminare e non è uno scherzo solo col set base, inoltre altera un po' le meccaniche di gioco introducendo obiettivi particolari; fa sempre piacere rifarla;
-- la terza è la più ostica del set base ed introduce molte nuove meccaniche tra cui le carte obiettivo; allora, nella mia edizione il Nazgul di Dol Guldur ha "solo" l'effetto Forced che se risolve la carta Shadow, devi scartare un tuo personaggio. E se non hai alleati devi ovviamente scartare un Eroe. Già.
Come se non bastasse, alla FFG hanno però rivisto la carta ed ora oltre a questo, non ci puoi giocare Attachments sopra.
E questo era uno dei modi con cui con solo il set base si passava la quest, prima: giocavi Forest Snare (aggrega a nemico ingaggiato - il nemico non attacca), lo bloccavi e lo mazzuolavi. Prima. Invece adesso, non saprei, perchè ormai il nostro deck comprende parecchie espansioni.

3) a meno che tu non abbia da subito intenzioni competitive (tornei...) una scatola base "per i comuni mortali" (io per primo) basta e avanza, anche solo per capire se fa per te o meno :sisi:

mi rimane un ultimo dubbio, dopo aver visto il videotutorial di Rahdo Runs Through, in cui Rahdo sostiene che, solo con la scatola base, la fase di deck construction è ridotta all'osso e non si possono fare scelte significative

Beh di sicuro le scelte per un mazzo monotema non sono enormi, ma ci sono anche vantaggi nell'avere un mazzo "corto" - hai più possibilità che ti entrino le carte che ti interessano. Senza contare che puoi sempre fare un mazzo con 2 sfere.
Se poi il paragone è con il pool di carte di tutte le espansioni, più saga, eh beh di sicuro il deckbuilding è ridotto... Ma già col set base ne hai parecchia di carne sotto i denti.

Per la vostra esperienza, consigliate questo gioco esclusivamente come solitario e da non cultore del fantasy?

Le espansioni cosa offrono? C'è un ordine preciso da seguire nell'eventuale acquisto delle espansioni?

Come solitario o per 2 gira benone in entrambi i casi; cambia il modo con cui costruisci il mazzo.
Non essere un cultore del fantasy potrebbe aiutarti dato che alcune combinazioni di carte fanno rabbrividire (giganteschi Ent che entrano in stretti dungeon...) tematicamente.
Le espansioni offrono cicli tematici ed oltre ad espandere ovviamente le carte per le sfere, ti danno nuovi eroi e/o eroi simili ma con proprietà diverse (es. Aragorn penso sia ormai uscito per ogni sfera possibile). Per dirti, io sto facendo la penultima espansione dei Dunedain ed è molto cupa, piena di orchi assassini, spettri, villaggi infestati ecc. Mentre quella di Khazad-dum è praticamente un dungeon con molte sorprese (es. il party si trova diviso in zone diverse...). Insomma non tutte-tutte le storie sono brillanti, ma perlopiù offrono temi e modi di gioco diversi :approva:

L'ordine da seguire, anche per la difficoltà, che ti consiglio è quello di uscita ufficiale. Poi con le espansioni saga ricrei le storie del libro, sia Signore degli Anelli che Hobbit.

Alcuni riferimenti online:

LOTR LCG Quest Companion per avere un'idea di cosa è uscito

New Player Buying Guide per un'idea di cosa offre ogni mazzo

Cardgame DB per vedere "dal vivo" le carte

OCTGN per giocare online (su youtube trovate diversi video che spiegano tutto)

Ciau! :grin:
Offline Claudio77
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 949
Iscritto il: 21 gennaio 2010
Goblons: 20.00
Località: Il Vasto Mondo!
Mercatino: Claudio77

Re: Signore degli Anelli LCG: rigiocabilità del Set Base?

Messaggioda Sveltolampo » 15 apr 2016, 9:46

aggiungo solo che anche quando gioco in solitario ho due mazzi per la questione delle caratteristiche renged e sentinel :sisi: che permettono più iterazione...e poi è un collaborativo quindi nessun problema :approva:

una domanda OT: io ho venduto tutto il mio materiale in italiano, per ovvi motivi, ad un mio amico :asd: (così ci giochiamo comunque) ma pian piano vorrei recuperare tutto in inglese dove conviene acquistare?
Offline Sveltolampo
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 12242
Iscritto il: 22 settembre 2011
Goblons: 10.00
Località: Povoletto (UD)
Utente Bgg: Sveltolampo
Mercatino: Sveltolampo
Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Telegram Fan

Re: Signore degli Anelli LCG: rigiocabilità del Set Base?

Messaggioda GThreepwood » 19 apr 2016, 12:33

raga, alla fine mi avete convinto e ho preso una copia usata composta da set base + alla ricerca di gollum.

in attesa che mi arrivi, sto digerendo regolamento + un po' di tutorials: posso usare questo 3d per farvi giusto un paio di domande per chiarire alcuni dubbi?

1) NUMERO DI CARTE NEL MEZZO
Il regolamento parla di "Mazzo legale per torneo composto da almeno 50 carte" (ma poi specifica che nel gioco base ci sono 4 mazzi pre-costruiti di 30 carte, da usare nelle prime partite.)
Vorrei chiedervi: giocando 2p, consigliate di rispettare il limite di 50 carte oppure è meglio fare mazzi ridotti? (considerando anche il fatto che non avrò carte doppie/triple, espansioni etc.)
Su BGG non ho trovato una risposta univoca al quesito.

2) EQUIPAGGIAMENTI (Attachments)
Se acquisto un equipaggiamento, ovviamente utilizzando risorse dalla stessa sfera d'influenza, posso darlo a un Eroe che ha un'altra sfera di influenza?

grazieeeeee!
Offline GThreepwood
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 408
Iscritto il: 03 gennaio 2013
Goblons: 10.00
Località: Morbegno
Mercatino: GThreepwood

Re: Signore degli Anelli LCG: rigiocabilità del Set Base?

Messaggioda Sveltolampo » 19 apr 2016, 12:39

bene :clap:

con mazzi da 30 carte diciamo che hai più facilità di recuperare carte dal mazzo, però in 2 io ho sempre fatto mazzi da 50 carte

si, dopo che hai pagato un equipaggiamento con le risorse della sfera corretta lo fai "indossare" a chi ti pare.
Offline Sveltolampo
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 12242
Iscritto il: 22 settembre 2011
Goblons: 10.00
Località: Povoletto (UD)
Utente Bgg: Sveltolampo
Mercatino: Sveltolampo
Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Telegram Fan

Re: Signore degli Anelli LCG: rigiocabilità del Set Base?

Messaggioda wolframius » 19 apr 2016, 12:52

GThreepwood ha scritto:raga, alla fine mi avete convinto e ho preso una copia usata composta da set base + alla ricerca di gollum.

in attesa che mi arrivi, sto digerendo regolamento + un po' di tutorials: posso usare questo 3d per farvi giusto un paio di domande per chiarire alcuni dubbi?

1) NUMERO DI CARTE NEL MEZZO
Il regolamento parla di "Mazzo legale per torneo composto da almeno 50 carte" (ma poi specifica che nel gioco base ci sono 4 mazzi pre-costruiti di 30 carte, da usare nelle prime partite.)
Vorrei chiedervi: giocando 2p, consigliate di rispettare il limite di 50 carte oppure è meglio fare mazzi ridotti? (considerando anche il fatto che non avrò carte doppie/triple, espansioni etc.)
Su BGG non ho trovato una risposta univoca al quesito.



Se hai solo il base + il primo AP vai pure di mazzi di una trentina di carte, anche se sono bi-sfera.
Offline wolframius
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1787
Iscritto il: 19 gennaio 2012
Goblons: 0.00
Località: Piacenza/Pavia
Mercatino: wolframius

Re: Signore degli Anelli LCG: rigiocabilità del Set Base?

Messaggioda GThreepwood » 21 apr 2016, 15:59

mi è arrivato il set base che ho acquistato usato (in condizioni splendide, tra l'altro) :clap:
unico dubbio: ci sono 4 copie di Gandalf e i mazzi sono di 29 carte per sfera d'influenza; è corretto?

Credevo i mazzi fossero composti da 30 carte e ci fosse solo un Gandalf.
Offline GThreepwood
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 408
Iscritto il: 03 gennaio 2013
Goblons: 10.00
Località: Morbegno
Mercatino: GThreepwood

Prossimo

Torna a [GdC] Giochi di Carte collezionabili, LCG e simili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite