Sistema Legacy, un nuovo modo di giocare

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Re: Sistema Legacy, un nuovo modo di giocare

Messaggioda Krell » 12 nov 2015, 12:08

Cavolo, ho intercettato questa discussione quasi per caso...
L'idea mi sembra a dir poco rivoluzionaria. Il peso di ogni decisione, nel gioco, e' enorme. Se poi sono giochi dal grande impatto emotivo (come puo' essere, immagino, Pandemic, piu', forse, che Risk) allora la tensione della modifica, della decisione, del twist, dev'essere quasi palpabile. Immagino altresi' che in coop dia anche il meglio di se', il sistema.
Sulla questione della [s]ri[/s]giocabilita', credo che il problema sia assolutamente artificiale: 18 partite sono un enormita'...non credo di averle fatte nemmeno ad AH (ok, forse ad Arkham si'...ma ce l' ho da ..boh 10 anni?).
Sono giochi fatti per essere vissuti, piu' che giocati o "provati" (a parte che, forse, la prima partita te la puoi rischiare tenendo conto delle modifiche in qualche modo cercando di non alterare nulla. Poi pero', se continui, ti prendi le tue belle responsabilita' e camminare..eh eh eh)
Quello che mi viene da sottolineare e' che un gioco del genere prima dell' uscita dev'essere playtestato ad un livello, direi, maniacale. Anche questo va in direzione opposta al discorso del "commerciale"...
ciaociao
--Krell
Offline Krell
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 561
Iscritto il: 03 novembre 2005
Goblons: 40.00
Località: Genova
Facebook: alessio.lai.148
Mercatino: Krell
10 anni con i Goblins

Re: Sistema Legacy, un nuovo modo di giocare

Messaggioda wolframius » 12 nov 2015, 15:54

Krell ha scritto:Quello che mi viene da sottolineare e' che un gioco del genere prima dell' uscita dev'essere playtestato ad un livello, direi, maniacale. Anche questo va in direzione opposta al discorso del "commerciale"...
ciaociao
--Krell


Ecco, parliamone. Davvero i giochi Legacy dovrebbero essere playtestati più di un gioco normale? Chi se ne accorgerebbe che una certa svolta narrativa è palesemente sbilanciata se avviene alla decima o alla sedicesima partita? Di certo non un "normale" gruppo che fa una sola campagna come è previsto dal sistema.

Ma poi, davvero un gioco del genere deve essere perfettamente bilanciato? Bilanciato rispetto a cosa poi?
Offline wolframius
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1715
Iscritto il: 19 gennaio 2012
Goblons: 0.00
Località: Piacenza/Pavia
Mercatino: wolframius

Re: Sistema Legacy, un nuovo modo di giocare

Messaggioda Krell » 12 nov 2015, 16:44

No, non e' che deve essere bilanciato. Dev'essere provato per bene, in modo che il gioco funzioni bene senza "rompersi" piano piano. Perche', se ho ben capito come funziona tutto il meccanismo, non puoi permetterti faq riparatorie o far uscire delle patch al gioco in corso d'opera... quindi dev'essere tutto perfettamente funzionante quando esce.
Probabilmente e' anche per questo motivo che ne escono pochi ogni tot anni.
Offline Krell
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 561
Iscritto il: 03 novembre 2005
Goblons: 40.00
Località: Genova
Facebook: alessio.lai.148
Mercatino: Krell
10 anni con i Goblins

Re: Sistema Legacy, un nuovo modo di giocare

Messaggioda ofx » 12 nov 2015, 17:43

Ho letto la recensione, mi intriga... ma sono molto dubbioso...
Offline ofx
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 8221
Iscritto il: 02 aprile 2014
Goblons: 0.00
Utente Bgg: ofxofx
Board Game Arena: ofx
Mercatino: ofx
Tocca a te fan Sei iscritto da 1 anno. Io gioco col rosso

Re: Sistema Legacy, un nuovo modo di giocare

Messaggioda Black-Meeple » 12 nov 2015, 20:14

Krell ha scritto:Cavolo, ho intercettato questa discussione quasi per caso...
L'idea mi sembra a dir poco rivoluzionaria. Il peso di ogni decisione, nel gioco, e' enorme. Se poi sono giochi dal grande impatto emotivo (come puo' essere, immagino, Pandemic, piu', forse, che Risk) allora la tensione della modifica, della decisione, del twist, dev'essere quasi palpabile. Immagino altresi' che in coop dia anche il meglio di se', il sistema.
Sulla questione della [s]ri[/s]giocabilita', credo che il problema sia assolutamente artificiale: 18 partite sono un enormita'...non credo di averle fatte nemmeno ad AH (ok, forse ad Arkham si'...ma ce l' ho da ..boh 10 anni?).
Sono giochi fatti per essere vissuti, piu' che giocati o "provati" (a parte che, forse, la prima partita te la puoi rischiare tenendo conto delle modifiche in qualche modo cercando di non alterare nulla. Poi pero', se continui, ti prendi le tue belle responsabilita' e camminare..eh eh eh)
Quello che mi viene da sottolineare e' che un gioco del genere prima dell' uscita dev'essere playtestato ad un livello, direi, maniacale. Anche questo va in direzione opposta al discorso del "commerciale"...
ciaociao
--Krell


ok che la versione Legacy regala suspance e adrenalina, ma secondo me si sta incensando troppo un giochino come Pandemic, che tra l'altro mi dicono risulti essere più leggero del suo avo.
Offline Black-Meeple
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 426
Iscritto il: 11 agosto 2012
Goblons: 20.00
Località: Arceto (Terra di Mezzo)
Utente Bgg: Black_Meeple81
Mercatino: Black-Meeple

Re: Sistema Legacy, un nuovo modo di giocare

Messaggioda Leles » 13 nov 2015, 3:00

Black-Meeple ha scritto:
Krell ha scritto:Cavolo, ho intercettato questa discussione quasi per caso...
L'idea mi sembra a dir poco rivoluzionaria. Il peso di ogni decisione, nel gioco, e' enorme. Se poi sono giochi dal grande impatto emotivo (come puo' essere, immagino, Pandemic, piu', forse, che Risk) allora la tensione della modifica, della decisione, del twist, dev'essere quasi palpabile. Immagino altresi' che in coop dia anche il meglio di se', il sistema.
Sulla questione della [s]ri[/s]giocabilita', credo che il problema sia assolutamente artificiale: 18 partite sono un enormita'...non credo di averle fatte nemmeno ad AH (ok, forse ad Arkham si'...ma ce l' ho da ..boh 10 anni?).
Sono giochi fatti per essere vissuti, piu' che giocati o "provati" (a parte che, forse, la prima partita te la puoi rischiare tenendo conto delle modifiche in qualche modo cercando di non alterare nulla. Poi pero', se continui, ti prendi le tue belle responsabilita' e camminare..eh eh eh)
Quello che mi viene da sottolineare e' che un gioco del genere prima dell' uscita dev'essere playtestato ad un livello, direi, maniacale. Anche questo va in direzione opposta al discorso del "commerciale"...
ciaociao
--Krell


ok che la versione Legacy regala suspance e adrenalina, ma secondo me si sta incensando troppo un giochino come Pandemic, che tra l'altro mi dicono risulti essere più leggero del suo avo.


Leggerò un corno...il grado di sfida è alto, dovendo badare a una marea di cose :piange:
Non solo bisogna vincere la singola partita, ma anche stare attenti a non compromettere quelle future! Io lo trovo davvero ben fatto,... Per ora :snob:
Non sono le nostre capacità che ci dicono chi siamo veramente, sono le nostre scelte!
Offline Leles
Saggio
Saggio

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 2399
Iscritto il: 14 gennaio 2008
Goblons: 1,030.00
Località: Roma
Utente Bgg: Leles
Mercatino: Leles
Sei iscritto da 5 anni.

Re: Sistema Legacy, un nuovo modo di giocare

Messaggioda Agzaroth » 13 nov 2015, 7:31

@blackmeeple: come livello di difficoltà, Pandemia può essere tarato a seconda del gruppo e si va da molto facile a impossibile.
PL ha un livello di difficoltà che definirei medio, probabilmente per due motivi: è destinato anche a chi non ha mai giocato Pandemia e questi giocatori potrebbero sbagliare più facilmente le prime partite e di conseguenza rendere più arduo il resto della campagna; essendo una storia unica a scenari collegati con massimo due tentativi a scenario, va data la possibilità di vincerli tutti al primo o al secondo, perché non potrai ritentare una terza o iniziare una nuova campagna.

Quindi sì, per chi già è esperto dei livelli difficili di Pandemia, questo risulta più facile, ma a ragione e comunque godibilissimo. Peraltro, per quanto esperti, una l'abbiamo persa pure noi e altre 3-4 vinte veramente sul filo di lana.
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 24739
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 18,000.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Brass fan Antiquity fan Iron Maiden fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin Gears Of War Fan El Grande Fan Glenn More Fan

Re: Sistema Legacy, un nuovo modo di giocare

Messaggioda kadaj » 13 nov 2015, 19:47

Sinceramente un gioco del genere non credo lo comprerò mai, se in più le regole non sono nemmeno chiarissime...
! Il mercatino di Kadaj è riaperto !

Cliccate QUI per vedere la lista. Più di 250 giochi con sconti dal 30% al 50%
Offline kadaj
Goblin Scriptor
Goblin Scriptor

Avatar utente
 
Messaggi: 26524
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 14.00
Località: Aosta
Mercatino: kadaj
Io faccio il Venerdi GdT! Sono di bocca buona

Re: Sistema Legacy, un nuovo modo di giocare

Messaggioda Leles » 13 nov 2015, 20:26

kadaj ha scritto:Sinceramente un gioco del genere non credo lo comprerò mai, se in più le regole non sono nemmeno chiarissime...


Ma non è vero che non sono chiare :sava73:
Io ci sto giocando, mi reputo un giocatore esperto (e anche pignolo) e ti assicuro che sono molto più chiare di tanti altri giochi. :approva:
Inoltre è davvero un bel gioco e, francamente, te lo consiglio :snob:
Non sono le nostre capacità che ci dicono chi siamo veramente, sono le nostre scelte!
Offline Leles
Saggio
Saggio

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 2399
Iscritto il: 14 gennaio 2008
Goblons: 1,030.00
Località: Roma
Utente Bgg: Leles
Mercatino: Leles
Sei iscritto da 5 anni.

Re: Sistema Legacy, un nuovo modo di giocare

Messaggioda dad76 » 13 nov 2015, 20:34

Io sono molto interessato a quello nuovo, origins, che nascerà proprio per sfruttare questo nuovo sistema

Inviato dal mio D5503 utilizzando Tapatalk
Offline dad76
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1188
Iscritto il: 17 ottobre 2011
Goblons: 0.00
Località: milano/carrara
Mercatino: dad76

Re: Sistema Legacy, un nuovo modo di giocare

Messaggioda Leles » 13 nov 2015, 20:35

dad76 ha scritto:Io sono molto interessato a quello nuovo, origins, che nascerà proprio per sfruttare questo nuovo sistema

Inviato dal mio D5503 utilizzando Tapatalk


Io anche!!! ...ma uscirà su KS? In estate? :pippotto:
Non sono le nostre capacità che ci dicono chi siamo veramente, sono le nostre scelte!
Offline Leles
Saggio
Saggio

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 2399
Iscritto il: 14 gennaio 2008
Goblons: 1,030.00
Località: Roma
Utente Bgg: Leles
Mercatino: Leles
Sei iscritto da 5 anni.

Re: Sistema Legacy, un nuovo modo di giocare

Messaggioda suaimondi » 13 nov 2015, 20:47

Beh io aspetto in italiano o origins o Seafall, il primo che esce!
Immagine
Offline suaimondi
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1557
Iscritto il: 08 ottobre 2012
Goblons: 20.00
Località: Taibon Agordino (BL)
Utente Bgg: suaimondi
Board Game Arena: suaimondi
Mercatino: suaimondi

Re: Sistema Legacy, un nuovo modo di giocare

Messaggioda dad76 » 13 nov 2015, 21:17

Leles ha scritto:
dad76 ha scritto:Io sono molto interessato a quello nuovo, origins, che nascerà proprio per sfruttare questo nuovo sistema

Inviato dal mio D5503 utilizzando Tapatalk


Io anche!!! ...ma uscirà su KS? In estate? ippotto:

Spero non su ks! Il mio unico crowdfunding per ora è hq25.......

Inviato dal mio D5503 utilizzando Tapatalk
Offline dad76
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1188
Iscritto il: 17 ottobre 2011
Goblons: 0.00
Località: milano/carrara
Mercatino: dad76

Re: Sistema Legacy, un nuovo modo di giocare

Messaggioda kadaj » 14 nov 2015, 15:18

Leles ha scritto:Inoltre è davvero un bel gioco e, francamente, te lo consiglio :snob:


L'altra difficoltà (oltre al blocco psicologico) che vedo in questi giochi è che devi praticamente essere sicuro di avere un gruppo che accetti di vedersi dalle 12 alle 24 volte in maniera piuttosto costante (anche per mantenere il pathos della cosa e non dover ripetere ogni volta le regole e la situazione).

io che vivo di serate "raminghe" vedo un grosso problema in questo
! Il mercatino di Kadaj è riaperto !

Cliccate QUI per vedere la lista. Più di 250 giochi con sconti dal 30% al 50%
Offline kadaj
Goblin Scriptor
Goblin Scriptor

Avatar utente
 
Messaggi: 26524
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 14.00
Località: Aosta
Mercatino: kadaj
Io faccio il Venerdi GdT! Sono di bocca buona

Re: Sistema Legacy, un nuovo modo di giocare

Messaggioda Leles » 14 nov 2015, 15:43

kadaj ha scritto:
Leles ha scritto:Inoltre è davvero un bel gioco e, francamente, te lo consiglio :snob:


L'altra difficoltà (oltre al blocco psicologico) che vedo in questi giochi è che devi praticamente essere sicuro di avere un gruppo che accetti di vedersi dalle 12 alle 24 volte in maniera piuttosto costante (anche per mantenere il pathos della cosa e non dover ripetere ogni volta le regole e la situazione).

io che vivo di serate "raminghe" vedo un grosso problema in questo


Sei invitato a casa mia :cuore:
Non sono le nostre capacità che ci dicono chi siamo veramente, sono le nostre scelte!
Offline Leles
Saggio
Saggio

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 2399
Iscritto il: 14 gennaio 2008
Goblons: 1,030.00
Località: Roma
Utente Bgg: Leles
Mercatino: Leles
Sei iscritto da 5 anni.

PrecedenteProssimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite