SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda Slade » 20 nov 2014, 9:53

Offline Slade
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1420
Iscritto il: 09 gennaio 2010
Goblons: 0.00
Località: Imola (BO)
Mercatino: Slade

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda Innominato76 » 20 nov 2014, 10:01

Thanks
Ho giocato a:

Offline Innominato76
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1640
Iscritto il: 06 luglio 2012
Goblons: 80.00
Località: Roma
Board Game Arena: Innominato
Mercatino: Innominato76

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda MrNice » 29 nov 2014, 18:21

Slade ha scritto:uff.. ogni tanto mi torna la scimmia per questo gioco, ma non riesco a trovare dei commenti un po' esaustivi sul gioco... ci sara' la possibilita' di provarlo a Lucca?

Ciao!
Io ho fatto alcune partite.
Il gioco è davvero ben fatto. Bisogna prenderlo per quello che è: un gioco di contrattazioni. Si contratta praticamente per tutto e le contrattazioni sono totalmente libere. Se ti piace questo aspetto, allora hai ottime possibilità che ti piaccia il gioco.
A me piaceva molto l'ambientazione (ha dei componenti della madonna) ma si è rivelato un po' diverso da quello che mi aspettavo.
Le cose che non hanno incontrato i miei favori sono: la durata (40 min a giocatore circa), l'incidenza della fortuna e l'interazione un po' troppo pesante.
La fortuna c'è e si sente...un po' tipo Corsari dei Caraibi per intendersi. Esistono modi per mitigarla, e la negoziazione resta comunque la meccanica principale e indipendente da fattore C.
Quando uno si metteva a fare il pirata (perché può essere molto remunerativo fare il pirata) tutti dovevano seguirlo e fare i pirati; chi non si adegua, perché non aveva soldi o perché erano finite le ciurme buone, viene preso di mira e non può più vincere. E' uscita nel nuovo regolamento una variante per un gioco un più pacifico che però non ho provato.
Se questi aspetti fossero stati condensati in un gioco di un ora e mezza mi sarebbe piaciuto di più.
La cosa poi fondamentale è giocarlo con la compagnia giusta. L'ambientazione è molto sentita, si contratta per TUTTO dai prezzi delle merci al convincere qualcuno a non attaccarti, si subiscono sculate in faccia e se ne fanno e si passano a seconda dei giocatori 2 o 3 ore al tavolo insieme.
E' un gioco semplice e conviviale. E' difficile che qualcuno si isoli mentalmente per farsi i sui calcoli, perché non ce n'è bisogno; in questo senso stimola molto l'aspetto sociale del gioco. Tutto scorre in modo molto lineare, anche se non mancano i colpi di scena, non si sovraccarica la materia grigia. E' più un viversi l'esperienza immersi in questa ambientazione ricca e ben fatta...
A me comunque non è piaciuto :evil:
Io voglio la competizione.
Voglio avere il cervello in fiamme dopo soli 30 minuti di gioco.
Voglio vincere sapendo che quella vittoria è dipesa soltanto da me.
Se anche tu sei un germanlover non me la sento di consigliartelo, ma se ti senti un amerigamer potrebbe davvero piacerti!
Offline MrNice
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 197
Iscritto il: 19 febbraio 2012
Goblons: 0.00
Località: Finale Ligure
Mercatino: MrNice

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda presti70 » 13 gen 2015, 18:28

Carte Ciurma in italiano disponibili online sul sito skytraders.it

:grin:

ciao
Offline presti70
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 09 ottobre 2012
Goblons: 70.00
Località: Varese
Mercatino: presti70

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda Paino75 » 13 gen 2015, 22:13

Ma il gioco si riesce ancora a trovare?
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3163
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda Innominato76 » 14 gen 2015, 0:44

presti70 ha scritto:Carte Ciurma in italiano disponibili online sul sito skytraders.it

:grin:

ciao


:approva:
Ho giocato a:

Offline Innominato76
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1640
Iscritto il: 06 luglio 2012
Goblons: 80.00
Località: Roma
Board Game Arena: Innominato
Mercatino: Innominato76

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda Paino75 » 17 feb 2015, 23:53

Riprendo questa discussione perché Sky Traders è un gioco che mi ha sempre attirato. Leggevo qualche pagina indietro che il gioco ha una componente di contrattazioni, secondo voi quindi non scala bene in due giocatori? Dite che perde molto?
Grazie.
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3163
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda presti70 » 18 feb 2015, 17:43

Paino75 ha scritto:Riprendo questa discussione perché Sky Traders è un gioco che mi ha sempre attirato. Leggevo qualche pagina indietro che il gioco ha una componente di contrattazioni, secondo voi quindi non scala bene in due giocatori? Dite che perde molto?
Grazie.


ciao. Ti rispondo io: Sky Traders per 2 giocatori serve solo ad imparare il gioco. L'interazione (come ad esempio in Cosmic Encounter) si ha dai 3 giocatori in su...
Offline presti70
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 09 ottobre 2012
Goblons: 70.00
Località: Varese
Mercatino: presti70

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda Innominato76 » 18 feb 2015, 21:22

Oggi ho stampato alcuni materiali messi a disposizione da presti70 (sempre grazie!) e mi chiedevo come mai la FFG avesse trattato con così poca cura questo gioco! Un suicidio commerciale... la troppa abbondanza fa male!
Ho giocato a:

Offline Innominato76
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1640
Iscritto il: 06 luglio 2012
Goblons: 80.00
Località: Roma
Board Game Arena: Innominato
Mercatino: Innominato76

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda Pey » 20 feb 2015, 11:26

Sfrutto il topic per una domanda che è emersa ieri sera nella partita di prova del mio gruppo di gioco:
ma attaccare gli altri giocatori, come vantaggi per chi attacca, c'è solo il fatto di rallentare il giocatore bersaglio e/o richiedere risorse in cambio (a meno di segnalini wanted)?
Ci si chiedeva sopratutto, se distruggi il vascello del giocatore bersaglio, perché non puoi prendergli le merci? In fondo basterebbe atterrare vicino al relitto per prenderle...

Per il resto, il gioco è piaciuto a tutti :approva:
Tra persone SENSATE, parlando, ci si mette d'accordo (Vania - L.A.G.N.A. 2010)
Offline Pey
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2421
Iscritto il: 20 maggio 2009
Goblons: 0.00
Località: Chieri(TO) - Savigliano(CN)
Utente Bgg: Pey81
Board Game Arena: Pey
Mercatino: Pey
Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda theclapofonehand » 20 feb 2015, 13:50

OT scusate volevo segnalare questo sondaggio viewtopic.php?f=13&t=80898#p1096780 penso che potrebbe interessare qualcuno di voi :approva:
Immagine
Offline theclapofonehand
Goblin
Goblin

Avatar utente
Game Inventor
 
Messaggi: 5011
Iscritto il: 16 dicembre 2003
Goblons: 110.00
Località: Augusta Taurinorum
Utente Bgg: theclapofonehand
Mercatino: theclapofonehand
10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Sono un Sava follower

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda presti70 » 22 feb 2015, 12:06

Pey ha scritto:Sfrutto il topic per una domanda che è emersa ieri sera nella partita di prova del mio gruppo di gioco:
ma attaccare gli altri giocatori, come vantaggi per chi attacca, c'è solo il fatto di rallentare il giocatore bersaglio e/o richiedere risorse in cambio (a meno di segnalini wanted)?
Ci si chiedeva sopratutto, se distruggi il vascello del giocatore bersaglio, perché non puoi prendergli le merci? In fondo basterebbe atterrare vicino al relitto per prenderle...

Per il resto, il gioco è piaciuto a tutti :approva:


Ciao.
I vascelli commerciali di Sky Traders volano generalmente ad altezze di 1000-1500 metri. Un vascello che precipita al suolo da tali altezze si disintegra con tutto il suo carico... La Pirateria in Sky Traders serve solo a rallentare i giocatori piu avvantaggiati. É stata una trovata dell'editore dare enfasi alla pirateria per rendere il gioco piu accattivante. Ma lo ripeto: Sky Traders é un gioco commerciale basato sulla trattativa: se nella vostra vita reale svolgete un lavoro basato sul commercio (ad esempio siete dei venditori), avrete notevoli di vantaggi nel conseguire la vittoria. Di sicuro, chi perde di frequente a Sky Traders sono gli.... Amministratori e gli Ingegneri! :grin:
Offline presti70
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 09 ottobre 2012
Goblons: 70.00
Località: Varese
Mercatino: presti70

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda Innominato76 » 22 feb 2015, 13:38

presti70 ha scritto:
Pey ha scritto:Sfrutto il topic per una domanda che è emersa ieri sera nella partita di prova del mio gruppo di gioco:
ma attaccare gli altri giocatori, come vantaggi per chi attacca, c'è solo il fatto di rallentare il giocatore bersaglio e/o richiedere risorse in cambio (a meno di segnalini wanted)?
Ci si chiedeva sopratutto, se distruggi il vascello del giocatore bersaglio, perché non puoi prendergli le merci? In fondo basterebbe atterrare vicino al relitto per prenderle...

Per il resto, il gioco è piaciuto a tutti :approva:


Ciao.
I vascelli commerciali di Sky Traders volano generalmente ad altezze di 1000-1500 metri. Un vascello che precipita al suolo da tali altezze si disintegra con tutto il suo carico... La Pirateria in Sky Traders serve solo a rallentare i giocatori piu avvantaggiati. É stata una trovata dell'editore dare enfasi alla pirateria per rendere il gioco piu accattivante. Ma lo ripeto: Sky Traders é un gioco commerciale basato sulla trattativa: se nella vostra vita reale svolgete un lavoro basato sul commercio (ad esempio siete dei venditori), avrete notevoli di vantaggi nel conseguire la vittoria. Di sicuro, chi perde di frequente a Sky Traders sono gli.... Amministratori e gli Ingegneri! :grin:


Ma nel regolamento da te risistemato, questa componente della pirateria è tornato come nel progetto originario?
Ho giocato a:

Offline Innominato76
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1640
Iscritto il: 06 luglio 2012
Goblons: 80.00
Località: Roma
Board Game Arena: Innominato
Mercatino: Innominato76

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda presti70 » 22 feb 2015, 17:43

Innominato76 ha scritto:
presti70 ha scritto:
Pey ha scritto:Sfrutto il topic per una domanda che è emersa ieri sera nella partita di prova del mio gruppo di gioco:
ma attaccare gli altri giocatori, come vantaggi per chi attacca, c'è solo il fatto di rallentare il giocatore bersaglio e/o richiedere risorse in cambio (a meno di segnalini wanted)?
Ci si chiedeva sopratutto, se distruggi il vascello del giocatore bersaglio, perché non puoi prendergli le merci? In fondo basterebbe atterrare vicino al relitto per prenderle...

Per il resto, il gioco è piaciuto a tutti :approva:


Ciao.
I vascelli commerciali di Sky Traders volano generalmente ad altezze di 1000-1500 metri. Un vascello che precipita al suolo da tali altezze si disintegra con tutto il suo carico... La Pirateria in Sky Traders serve solo a rallentare i giocatori piu avvantaggiati. É stata una trovata dell'editore dare enfasi alla pirateria per rendere il gioco piu accattivante. Ma lo ripeto: Sky Traders é un gioco commerciale basato sulla trattativa: se nella vostra vita reale svolgete un lavoro basato sul commercio (ad esempio siete dei venditori), avrete notevoli di vantaggi nel conseguire la vittoria. Di sicuro, chi perde di frequente a Sky Traders sono gli.... Amministratori e gli Ingegneri! :grin:


Ma nel regolamento da te risistemato, questa componente della pirateria è tornato come nel progetto originario?


Si. La pirateria nel mio gioco c'é sempre stata, ma ne evidenziavo l'utilizzo come di difficile gestione. Quello che ha sbilanciato ancor di piú la pirateria, sono state le carte ciurma e le regole sugli scontri modificate dall'editore. Nel gioco originale esistevano piú carte ciurma adibite al combattimento, in modo da potenziare i vascelli differentemente ma uniformemente. Tutto ció creava un forte deterrente fra i giocatori ad attaccarsi a vicenda.... Comunque, Le carte e il regolamento che ho rivisto, portano la giocabilità di Sky Traders al 90% dell'originale. Ho impiegato dei mesi di nuovi playtest per creare quelle piccole regole dell'errata corrige utili a ristabilizzare il gioco. Ma mi ritengo soddisfatto del risultato che sono riuscito ad ottenere. Purtroppo la Dust non é piú attiva ed é per questo motivo che il gioco non viene piú supportato con tutte le migliorie che ho pubblicato (ad esempio i nuovi vascelli volanti).
Offline presti70
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 09 ottobre 2012
Goblons: 70.00
Località: Varese
Mercatino: presti70

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda Innominato76 » 22 feb 2015, 18:21

Vascelli volanti che ho scaricato dal sito che hai messo in piedi per Sky Traders e per cui ti ringrazio tantissimo. Continuo a chiedermi perché la FFG non abbia avuto tanta passione per questo titolo che è nel suo catalogo. Per me rimane un mistero.
Ho giocato a:

Offline Innominato76
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1640
Iscritto il: 06 luglio 2012
Goblons: 80.00
Località: Roma
Board Game Arena: Innominato
Mercatino: Innominato76

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti