SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda presti70 » 22 feb 2015, 19:10

Innominato76 ha scritto:Vascelli volanti che ho scaricato dal sito che hai messo in piedi per Sky Traders e per cui ti ringrazio tantissimo. Continuo a chiedermi perché la FFG non abbia avuto tanta passione per questo titolo che è nel suo catalogo. Per me rimane un mistero.


Mistero svelato: alla pubblicazione del gioco, Dust si lamentó moltissimo con FFG riguardo le modifiche non autorizzate e FFG se la prese parecchio... Grafica e ambientazione sono di Dust. FFG doveva solo distribuire il gioco. Ecco perché non lo ha mai piú supportato, nonostante abbia piú volte inviato il nuovo materiale a FFG... Questa é la dura legge dei grandi editori.. :pippotto:
Offline presti70
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 09 ottobre 2012
Goblons: 70.00
Località: Varese
Mercatino: presti70

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda Innominato76 » 22 feb 2015, 19:32

Mi manca un tassello: Dust...?
Ho giocato a:

Offline Innominato76
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1640
Iscritto il: 06 luglio 2012
Goblons: 80.00
Località: Roma
Board Game Arena: Innominato
Mercatino: Innominato76

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda presti70 » 22 feb 2015, 20:34

Innominato76 ha scritto:Mi manca un tassello: Dust...?


Dust games, editori di giochi come Dust, the adventurers, Arcana, etc (da non confondere con la dustgame di paolo parente).
Sky Traders fu prodotto da dust e distribuito da FFG (che si accolló comunque parte della produzione del gioco).
Offline presti70
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 09 ottobre 2012
Goblons: 70.00
Località: Varese
Mercatino: presti70

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda Innominato76 » 22 feb 2015, 23:21

presti70 ha scritto:
Innominato76 ha scritto:Mi manca un tassello: Dust...?


Dust games, editori di giochi come Dust, the adventurers, Arcana, etc (da non confondere con la dustgame di paolo parente).
Sky Traders fu prodotto da dust e distribuito da FFG (che si accolló comunque parte della produzione del gioco).


Capito, grazie!
Ho giocato a:

Offline Innominato76
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1640
Iscritto il: 06 luglio 2012
Goblons: 80.00
Località: Roma
Board Game Arena: Innominato
Mercatino: Innominato76

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda Paino75 » 20 lug 2015, 17:08

Questo gioco sulla scatola è segnalato come 2-5 giocatori........ma funziona bene anche in due giocatori? Resta valido? C'è qualche variante ufficiale o particolare nel regolamento per adattarlo? Qualcuno lo ha provato in due?
Grazie.
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3163
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda Gilead89 » 21 lug 2015, 10:59

Ho comprato questo gioco a pasqua ma ancora non ci ho giocato,ho stampato gli schermi per i giocatori, ma vorrei sapere alcune cosine:
Ci sono delle tiles aggiuntive , che si possono utilizzare con le 14 di base? Sono un po' pochine , credo...
Ho visto che alcune carte sono errate , e sul regolamento in italiano sono riportate tutte (e ringrazio chiunque lo abbia scritto), c'è un file stampabile per la correzione delle carte, così da apporre il foglio stampato sulla carta nella bustina protettiva?
Ho visto che ci sono navi aggiuntive, ma sarebbe possibile giocarci anche in 6 nel caso? E i bustini sarebbero in qualche modo reperibili?
Offline Gilead89
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1005
Iscritto il: 06 agosto 2014
Goblons: 20.00
Località: (NA)
Utente Bgg: Glead89
Board Game Arena: Gilead89
Facebook:https://www.facebook"> https://www.facebook
Mercatino: Gilead89

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda presti70 » 25 lug 2015, 11:13

Gilead89 ha scritto:Ho comprato questo gioco a pasqua ma ancora non ci ho giocato,ho stampato gli schermi per i giocatori, ma vorrei sapere alcune cosine:
Ci sono delle tiles aggiuntive , che si possono utilizzare con le 14 di base? Sono un po' pochine , credo...
Ho visto che alcune carte sono errate , e sul regolamento in italiano sono riportate tutte (e ringrazio chiunque lo abbia scritto), c'è un file stampabile per la correzione delle carte, così da apporre il foglio stampato sulla carta nella bustina protettiva?
Ho visto che ci sono navi aggiuntive, ma sarebbe possibile giocarci anche in 6 nel caso? E i bustini sarebbero in qualche modo reperibili?


ciao.

Putroppo di tiles aggiuntive non ce ne sono, poichè per il gioco 14 tiles sono già abbastanza. Nulla ti vieta però di inventarne altre.
Per le carte non si può fare nulla, visto che solo la casa editrice possiede i file originali. Pertanto non sono attualmente modificabili.
Con le navi aggiuntive puoi giocare in 6, ma usando la variante Supertraders.
Se hai fortuna, i bustini li puoi trovare su ebay france nel gioco Eollis.

ciao
Offline presti70
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 09 ottobre 2012
Goblons: 70.00
Località: Varese
Mercatino: presti70

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda Gilead89 » 25 lug 2015, 14:57

presti70 ha scritto:
Gilead89 ha scritto:Ho comprato questo gioco a pasqua ma ancora non ci ho giocato,ho stampato gli schermi per i giocatori, ma vorrei sapere alcune cosine:
Ci sono delle tiles aggiuntive , che si possono utilizzare con le 14 di base? Sono un po' pochine , credo...
Ho visto che alcune carte sono errate , e sul regolamento in italiano sono riportate tutte (e ringrazio chiunque lo abbia scritto), c'è un file stampabile per la correzione delle carte, così da apporre il foglio stampato sulla carta nella bustina protettiva?
Ho visto che ci sono navi aggiuntive, ma sarebbe possibile giocarci anche in 6 nel caso? E i bustini sarebbero in qualche modo reperibili?


ciao.

Putroppo di tiles aggiuntive non ce ne sono, poichè per il gioco 14 tiles sono già abbastanza. Nulla ti vieta però di inventarne altre.
Per le carte non si può fare nulla, visto che solo la casa editrice possiede i file originali. Pertanto non sono attualmente modificabili.
Con le navi aggiuntive puoi giocare in 6, ma usando la variante Supertraders.
Se hai fortuna, i bustini li puoi trovare su ebay france nel gioco Eollis.

ciao

Grazie mille per l'aiuto!! Se dovesse piacermi il gioco vedrò di farci un pensierino su eollis, al massimo giocherò in 6 con un segnalino improvvisato.
Una sola domandina, ma giocando in 6 la variante supertraders sarebbe quella dove è vietato scontrarsi l'un l'altro, ma solo contro il gioco, giusto?
E poi, se c'è uno scontro contro un giocatore o una carta del gioco, devo scegliere solo 1 carta ciurma o anche più di una? Perchè il regolamento non è chiarissimo al riguardo xD
Offline Gilead89
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1005
Iscritto il: 06 agosto 2014
Goblons: 20.00
Località: (NA)
Utente Bgg: Glead89
Board Game Arena: Gilead89
Facebook:https://www.facebook"> https://www.facebook
Mercatino: Gilead89

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda presti70 » 25 lug 2015, 16:36

Gilead89 ha scritto:
presti70 ha scritto:
Gilead89 ha scritto:Ho comprato questo gioco a pasqua ma ancora non ci ho giocato,ho stampato gli schermi per i giocatori, ma vorrei sapere alcune cosine:
Ci sono delle tiles aggiuntive , che si possono utilizzare con le 14 di base? Sono un po' pochine , credo...
Ho visto che alcune carte sono errate , e sul regolamento in italiano sono riportate tutte (e ringrazio chiunque lo abbia scritto), c'è un file stampabile per la correzione delle carte, così da apporre il foglio stampato sulla carta nella bustina protettiva?
Ho visto che ci sono navi aggiuntive, ma sarebbe possibile giocarci anche in 6 nel caso? E i bustini sarebbero in qualche modo reperibili?


ciao.

Putroppo di tiles aggiuntive non ce ne sono, poichè per il gioco 14 tiles sono già abbastanza. Nulla ti vieta però di inventarne altre.
Per le carte non si può fare nulla, visto che solo la casa editrice possiede i file originali. Pertanto non sono attualmente modificabili.
Con le navi aggiuntive puoi giocare in 6, ma usando la variante Supertraders.
Se hai fortuna, i bustini li puoi trovare su ebay france nel gioco Eollis.

ciao

Grazie mille per l'aiuto!! Se dovesse piacermi il gioco vedrò di farci un pensierino su eollis, al massimo giocherò in 6 con un segnalino improvvisato.
Una sola domandina, ma giocando in 6 la variante supertraders sarebbe quella dove è vietato scontrarsi l'un l'altro, ma solo contro il gioco, giusto?
E poi, se c'è uno scontro contro un giocatore o una carta del gioco, devo scegliere solo 1 carta ciurma o anche più di una? Perchè il regolamento non è chiarissimo al riguardo xD


Si. Nella variante Supetraders, non ci si può scontrare l'uno con l'altro perchè gli atti di pirateria sono vietati. Ma gli scontri sono permessi normalmente contro le carte.
Durante gli scontri si sommano i valori di tutte le carte ciurma che un giocatore possiede sulla sua nave e che decide di usare ad ogni round di combattimento (ad esempio se un giocatore possiede 1 Gunner (+3) e 2 Skyman (+1 cad.) può decidere di NON usare il suo Gunner e usufruire per il round in corso soltanto del bonus dei 2 Skyman (+2 in totale).

ciao
Offline presti70
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 09 ottobre 2012
Goblons: 70.00
Località: Varese
Mercatino: presti70

SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda Gilead89 » 29 lug 2015, 14:49

Scusate, ho sbagliato topic! xD
Ultima modifica di Gilead89 il 29 lug 2015, 16:13, modificato 1 volta in totale.
Offline Gilead89
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1005
Iscritto il: 06 agosto 2014
Goblons: 20.00
Località: (NA)
Utente Bgg: Glead89
Board Game Arena: Gilead89
Facebook:https://www.facebook"> https://www.facebook
Mercatino: Gilead89

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda Pey » 29 lug 2015, 16:12

Gilead89 ha scritto:Salve, oggi dalla uplay è arrivato il pacco con alta tensione deluxe e keyflower.
Ho cominciato da quest'ultimo e sto leggendo (e rileggendo il regolamento ) , e vorrei alcune info da chi già lo possiede e lo ha giocato.
Se faccio l'offerta per una tessere (meeple intorno ) e la vinco, ottengo anche il beneficio scritto o solo la possibilità di inserirla nel mio villaggio?
Posso utilizzare la stessa tessera più volte in una stagione? Mettendo 1-2-3 meeples di seguito?
Qualcuno potrebbe spiegarmi cosa successe d'inverno? Perchè non ho capito proprio .... xD


Ma non si parlava di Sky Traders?
Tra persone SENSATE, parlando, ci si mette d'accordo (Vania - L.A.G.N.A. 2010)
Offline Pey
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2427
Iscritto il: 20 maggio 2009
Goblons: 0.00
Località: Chieri(TO) - Savigliano(CN)
Utente Bgg: Pey81
Board Game Arena: Pey
Mercatino: Pey
Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda sito » 15 set 2015, 21:35

Ieri sera ho finalmente provato (con i miei compari Simo4399 e lordkreoss) questo gioco che ho tanto agognato. Abbiamo utilizzato la versione Director's Cut 1.5 e, mi pare, sia andato tutto abbastanza bene.

Abbiamo avuto solo un dubbio: il Boatswain (Nostromo) annulla l'effetto di una carta evento (Ill Wind Card), ma l'interpretazione dell'evento come è da intendere? Mi spiego meglio con un esempio: un'attacco della Sky Patrol è un evento? La peste è un evento? Il pirata a cui devi dare una merce di maggior valore o ti attacca è un evento? Noi abbiamo utilizzato il concetto di evento come effetto non strettamente legato al combattimento, quindi se c'era una Sky Patrol o un Air Marshal si faceva il combattimento e l'abilità del nostromo non era funzionante, mentre per tutto il resto era utilizzabile. Abbiamo fatto bene? Non eravamo tutti concordi in tal senso.

La prima partita non è mai significativa, ma ci è sembrato che in 3 fosse un po' forte il king making e che il gioco sia meglio strutturato per 4. Nella fase del concilio della gilda poche volte ci siamo trovati a trattare che, invece, mi pare di aver capito sia il cuore del gioco. Nello specifico c'è stato lordkreoss che ha preso il largo e alla fine sono solamente riuscito a rallentarlo attaccandolo (quindi prendendomi anche il sigillo wanted) e, solo per fortuna ho vinto distruggendogli completamente la skyship. Solamente che il turno successivo gli ritornava una skyship intonsa, metà delle monete e nessuna penalizzazione sui punti influenza, gli è bastato caricare sludge (fanghiglia), pagare con i soldi ottenuti tanta influenza per arrivare a 50, il turno successivo scaricare la fanghiglia e vincere molto in comodità. Sicuramente abbiamo sbagliato noi a lasciargli prendere il largo.

Diventare Pirati: nei consigli c'è scritto che diventare pirati non conviene (soprattutto all'inizio) e ritengo sia vero, ma migliorando la mia ciurma con un able skyman (bonus di +2) e un first mate (bonus di +3) diventa difficile non vincere i combattimenti. Magari non conviene fare i pirati perchè i difensori difficilmente pagheranno il prezzo di fine scontro, ma così "bardati" nessuno verrà a darmi fastidio; è vero: carico qualche merce in meno, ma negli scontri sono sempre un passo avanti.

Chiederei all'autore (ringraziandolo in anticipo) una risposta in merito al Nostromo e un'opinione in merito alle nostre (sicuramente acerbe) considerazioni.
Offline sito
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 335
Iscritto il: 27 agosto 2005
Goblons: 60.00
Località: Pontedera (PI)
Utente Bgg: cptcaine
Mercatino: sito

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda presti70 » 17 set 2015, 22:59

sito ha scritto:
Abbiamo avuto solo un dubbio: il Boatswain (Nostromo) annulla l'effetto di una carta evento (Ill Wind Card), ma l'interpretazione dell'evento come è da intendere? Mi spiego meglio con un esempio: un'attacco della Sky Patrol è un evento? La peste è un evento? Il pirata a cui devi dare una merce di maggior valore o ti attacca è un evento? Noi abbiamo utilizzato il concetto di evento come effetto non strettamente legato al combattimento, quindi se c'era una Sky Patrol o un Air Marshal si faceva il combattimento e l'abilità del nostromo non era funzionante, mentre per tutto il resto era utilizzabile. Abbiamo fatto bene? Non eravamo tutti concordi in tal senso.
R: putroppo questa è una delle carte "geniali" inventate dal Publisher. E si. Il Boatswain cancella l'effetto di una qualsiasi ILL WIND CARD. Ecco perchè ho aumentato il suo costo a 20 PC. Ma in ogni caso è sempre molto potente. Quindi come house rule, potete usarla solo contro eventi non legati al combattimento. L'idea mi piace... :grin:

La prima partita non è mai significativa, ma ci è sembrato che in 3 fosse un po' forte il king making e che il gioco sia meglio strutturato per 4. Nella fase del concilio della gilda poche volte ci siamo trovati a trattare che, invece, mi pare di aver capito sia il cuore del gioco. Nello specifico c'è stato lordkreoss che ha preso il largo e alla fine sono solamente riuscito a rallentarlo attaccandolo (quindi prendendomi anche il sigillo wanted) e, solo per fortuna ho vinto distruggendogli completamente la skyship. Solamente che il turno successivo gli ritornava una skyship intonsa, metà delle monete e nessuna penalizzazione sui punti influenza, gli è bastato caricare sludge (fanghiglia), pagare con i soldi ottenuti tanta influenza per arrivare a 50, il turno successivo scaricare la fanghiglia e vincere molto in comodità. Sicuramente abbiamo sbagliato noi a lasciargli prendere il largo.
R: E daglie :-( . Il gioco si basa sullo scambio dei dadi tramite trattative puramente commerciali. Ho lavorato come commerciale per 20 anni nelle centrali GDO italiane, ed è per questo che ho cercato di trasportare tutto lo spirito della vendita e della trattativa nel gioco. Chi vuol giocare a Sky Traders con lo spirito di un amministratore/geometra/matematico, avrà scarse possibilità di vittoria. Il bravo venditore è colui che riesce a vendere qualcosa, creando nell'acquirente una necessità che non esiste (il film "il lupo di wall street" è un ottimo esempio)...
In effetti potevate manipolare il prezzo della Fanghiglia visto che potevate piazzare i dadi in modo da farla decrementare di prezzo. La Fanghiglia sale e scende in base alla differenza di tutti i dadi. Quindi se 2 giocatori su 3 si alleano nel piazzare i dadi, avranno un totale di 6 dadi da piazzare contro i 3 del giocatore che possiede la Fanghiglia...
Per quanto riguarda il combattimento, il fattore fortuna l'ho creato volutamente: in uno scontro navale fra vascelli del 1800, potevate mirare quanto volevate con i vostri cannoni ma la nave veniva danneggiata sempre "ad effetto random". Si sparava tanto per danneggiarle tanto. Ecco perchè in Sky Traders i danni sono casuali. Ma le possibilità di vittoria in uno scontro aumentano in base alle carte ciurma da voi possedute.


Diventare Pirati: nei consigli c'è scritto che diventare pirati non conviene (soprattutto all'inizio) e ritengo sia vero, ma migliorando la mia ciurma con un able skyman (bonus di +2) e un first mate (bonus di +3) diventa difficile non vincere i combattimenti. Magari non conviene fare i pirati perchè i difensori difficilmente pagheranno il prezzo di fine scontro, ma così "bardati" nessuno verrà a darmi fastidio; è vero: carico qualche merce in meno, ma negli scontri sono sempre un passo avanti.
R: esatto. Chi possiede tali carte difficilmente sarà battuto. Ma per comprarle avete necessità molto di denaro. E del resto, anche durante gli atti di pirateria dovete essere dei bravi commerciali: certamente conviene attaccare un giocatore ricco, ma se non gli farete la proposta giusta, preferirà farsi distruggere piuttosto che cedere ai vostri ricatti ... Vi siete mai chiesti perchè le regole di Sky Traders sebbene siano semplici ed immediate, siano consigliate a giocatori dai 14 anni in su? :eheh:

Chiederei all'autore (ringraziandolo in anticipo) una risposta in merito al Nostromo e un'opinione in merito alle nostre (sicuramente acerbe) considerazioni.
R: sono contento che il gioco vi sia piaciuto. Provate a giocare una partita senza piarteria fra giocatori, concentrandovi sull'aspetto commerciale del gioco. Quando sarete padroni di tali tecniche, reinserite la pirateria e magari i vascelli opzionali... ciao!
Offline presti70
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 09 ottobre 2012
Goblons: 70.00
Località: Varese
Mercatino: presti70

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda sito » 18 set 2015, 0:17

Grazie delle risposte.
Offline sito
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 335
Iscritto il: 27 agosto 2005
Goblons: 60.00
Località: Pontedera (PI)
Utente Bgg: cptcaine
Mercatino: sito

Re: SKY TRADERS - BREVE STORIA DEI VASCELLI VOLANTI

Messaggioda Paino75 » 5 ott 2015, 11:22

Nessuno mi sa dire se questo gioco funziona comunque bene anche in due giocatori? Grazie.
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3163
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti