Solo nel buio....ho dovuto riaccendere la luce

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]

Moderatori: pacobillo, Eithereven, Dera

Solo nel buio....ho dovuto riaccendere la luce

Messaggioda IlProfessore » 29 ago 2008, 0:59

Immagine



Eh si...esco vergognosamente sconfitto, stavolta, dall'insostenibile visione di Alone in the dark. Ha avuto la meglio lui, mi sono dovuto inesorabilmente arrendere al 52'. Però mi son reso conto che la mia tattica era fallace...pretendere di vedere un film del genere in una sola tirata è impresa al di là delle forze che mi rimangono (si consideri che esco dalla "due giorni" di Thor il Conquistatore e Brivido di Stephen King). Invece, il film va affrontato diversamente, con cautela e ingegno calcolatore: 13' e 40'' al giorno ed in una settimana te lo sei tolto...questo per voi che non l'avete visto, io sono già oltre il cinquantesimo minuto.

"Ciò che si fa in tutto il periodo intermedio, della ragione e della riflessione, è come una linea stretta che si diparte dall'immensità oscura e vi fa ritorno". ( J. Michelet, Le Peuple )

Offline IlProfessore
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3286
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 0.00
Località: Pisa
Mercatino: IlProfessore

Messaggioda UltordaFlorentia » 29 ago 2008, 1:26

noooo...Uwe Boll nooooo!!!!

quest'uomo è un folle: due anni orsono a deciso di reagire ai critici cinematografici che lo dileggiavano sfidandoli addirittura su un ring ad un match di boxe!!! 8-O
Il peggio è che il match si è tenuto e quest'uomo ha pure vinto... :evil:
Quanto avrei dato per salire io su quel quadrato... 8)

ecco alcune tristissime immagini:

http://www.youtube.com/watch?v=ihx8f8sK ... re=related
Offline UltordaFlorentia
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: 01 agosto 2007
Goblons: 0.00
Località: Firenze/Scandicci
Utente Bgg: Ultor da Florentia
Facebook: Emanuele Ultor False
Mercatino: UltordaFlorentia

Messaggioda IlProfessore » 29 ago 2008, 2:01

no, via....ma stiamo scherzando?!
e io che per 2 euro ho anche acquistato in uno slancio di curiosità House of the Dead...chissà cosa mi attende...

"Ciò che si fa in tutto il periodo intermedio, della ragione e della riflessione, è come una linea stretta che si diparte dall'immensità oscura e vi fa ritorno". ( J. Michelet, Le Peuple )

Offline IlProfessore
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3286
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 0.00
Località: Pisa
Mercatino: IlProfessore

Messaggioda mommox » 29 ago 2008, 2:54

Visto... e oddio, non mi è dispiaciuto. Cioè non era horror... e i mostri non erano proprio l'ultimo ritrovato degli effetti special-digitali... e col gioco non centrava una banana... però boh non è ai livelli della Pignatta.

Per chi non conoscesse la pignatta:

http://www.mymovies.it/dizionario/recen ... p?id=39830

bè da quando ho visto 'sto film... io e mio padre ogni volta che prendiamo un horror diciamo "Speriamo non sia la pignatta 2 o la pignatta la vendemmia"

la trama è semplice: un gruppo di arrapati studenti fanno un festino idiota su un'isola... isola in cui dimora il TERRIBILE, TREMENDO, APOCALITTICO spirito di una pignatta... o meglio pinata cioè le tradizionali figure animalesche e non fatte di cartapesta che contengono ogni sorta di delizia.

a parte il mostro parecchio grottesco per il resto del film è tutto un "pirla di turno muore in circostanza ridicole".

diciamo che House of the dead è praticamente la Pignatta solo con gli zombie.

visto ed è il solito filmetto con gli studentelli che si fanno scuoiare dagli zombie... (poveri ma quanti milioni di studenti morti a causa di sti film... e poi si chiedono perchè gli americani sono stupidi. tutti quelli "apparentemente intelligenti" si fanno massacrare... o forse sono i più stupidi... mah)
Offline mommox
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 192
Iscritto il: 24 luglio 2008
Goblons: 0.00
Località: Tergeste (residente a Staranzano GO... ma Triestino inside)
Mercatino: mommox

Messaggioda frarobertooo » 29 ago 2008, 10:42

IlProfessore ha scritto:no, via....ma stiamo scherzando?!
e io che per 2 euro ho anche acquistato in uno slancio di curiosità House of the Dead...chissà cosa mi attende...

L'ho visto al cinema con l'intenzione di ridere... e così ho fatto.
Ridicolo oltre modo girato con tecnica professionale. L'ho poi comprato originale :)
Trash-one da avere :)
Offline frarobertooo
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 210
Iscritto il: 01 dicembre 2003
Goblons: 0.00
Località: Edimburgo
Mercatino: frarobertooo

Messaggioda Raistlin » 29 ago 2008, 13:18

Mmm sembrerebbe recente... negli ultimi anni mi sono un po' allontanato dal cinema poichè mi ha deluso parecchio e quindi questo titolo mi manca.
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6039
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 100.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere
Mercatino: Raistlin

Messaggioda IlProfessore » 29 ago 2008, 14:00

Raistlin ha scritto:Mmm sembrerebbe recente... negli ultimi anni mi sono un po' allontanato dal cinema poichè mi ha deluso parecchio e quindi questo titolo mi manca.


Continua a fartelo mancare, dai retta a me, altrimenti la tattica è una sola: 13' e 40'' al giorno, non di più.
E' molto al di sotto di qualsiasi cosa tu possa immaginare (perché non ti puoi immaginare lui, dato che non l'hai visto 8-O )
Sulla critica al cinema, immagino sia riferita al cinea horror e in parte ti do ragione. Sono però usciti anche alcuni film discreti o quantomeno godibili. Fino a che anno sei aggiornato?

"Ciò che si fa in tutto il periodo intermedio, della ragione e della riflessione, è come una linea stretta che si diparte dall'immensità oscura e vi fa ritorno". ( J. Michelet, Le Peuple )

Offline IlProfessore
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3286
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 0.00
Località: Pisa
Mercatino: IlProfessore

Messaggioda Raistlin » 29 ago 2008, 14:08

Nono la critica era sul cinema in generale a dire il vero, e peggio di peggio il settore horror.
Diciamo che me la cavicchio fino a metà/fine anni '90 poi ho smesso... :)
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6039
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 100.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere
Mercatino: Raistlin

Messaggioda ninja » 30 ago 2008, 19:58

in genere sono un amante del film horror/grotteschi particolari, reputo film cult l'armata delle tenebre, la casa, toxic avengers, versus, the house of the dead... ma alone in the dark è veramente pessimo... lo ho visto ma ho fatto fatica ad arrivare alla fine... oltre a tutto è basato su un videogame survivalhorror che aveva anche un bellissima trama... bastava trasporre il videogame in versione cinematografica... invece ci troviamo fra le mani... un... un??? polentone horror in salsa triller e poco altro...

Questo film rientra nella mia categoria IMP (ingorant movie project) è si aggiudica un voto di 2/10 veramente pessimo
Offline ninja
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1521
Iscritto il: 04 gennaio 2005
Goblons: 60.00
Mercatino: ninja

Messaggioda Necros » 30 ago 2008, 21:21

partendo dal presupposto che io il massimo dell'horror che ho visto è stato l'esorcista e non o dormito per 3 notti(avevo 17 anni :oops:) , questo alone in the dark, di cui ricordo il videogioco, è veramente così terribile? ci azzeca qualcosa con l'omonimo gioco per ps 1 ?
"Ora, se la morte è il non aver più alcuna sensazione, ma è come un sonno che si ha quando nel dormire non si vede più nulla neppure in sogno, allora la morte sarebbe un guadagno meraviglioso."
Offline Necros
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 10000
Iscritto il: 28 novembre 2004
Goblons: 0.00
Mercatino: Necros

Messaggioda IlProfessore » 30 ago 2008, 21:30

Necros ha scritto:partendo dal presupposto che io il massimo dell'horror che ho visto è stato l'esorcista e non o dormito per 3 notti(avevo 17 anni :oops:) , questo alone in the dark, di cui ricordo il videogioco, è veramente così terribile? ci azzeca qualcosa con l'omonimo gioco per ps 1 ?


Assolutamente nulla. E' solamente insostenibile.

"Ciò che si fa in tutto il periodo intermedio, della ragione e della riflessione, è come una linea stretta che si diparte dall'immensità oscura e vi fa ritorno". ( J. Michelet, Le Peuple )

Offline IlProfessore
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3286
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 0.00
Località: Pisa
Mercatino: IlProfessore

Messaggioda SoulOfSmoke » 26 ott 2008, 21:22

Mmm a me sembra che l'horror stia avendo un grande revival, negli anni 90 era tutto un fiorire di teenager ammazzati in serie in film tutti uguali, finalmente da diversi anni hanno rinizato a circolare le idee (che poi possono piacere o non piacere)...

Detto questo, Alone in the Dark sono riuscito a guardarlo in una sola volta, con amici, liberi di prenderlo in giro per ogni sapiente scelta di regia o voragini della sceneggiatura.
La cosa peggiore dei film di Boll è che non li puoi neanche prendere a ridere più di tanto, sono desolantemente brutti e basta.
Sconsiglio di perderci del tempo, fissate un muro piuttosto :lol:
Offline SoulOfSmoke
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 617
Iscritto il: 01 agosto 2006
Goblons: 0.00
Località: Piombino (Li)
Mercatino: SoulOfSmoke


Torna a Tempo Libero

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite