Sono l'unico che...

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda cherecche » 14 nov 2014, 11:47

Tendenzialmente amo giocare a giochi lunghi e lunghisssssimi :grin:
Quando gioco mi scazza anche smettere per andare in bagno o per mangiare. Per me l'ideale è giocare 10/15 ore filate, senza pause, anche se poi mi viene un gran mal di testa :malato:
La conoscenza è malattia, l'ignoranza è sanità. Per poter guarire è necessario ammalarsi.
Offline cherecche
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 2676
Iscritto il: 26 luglio 2012
Goblons: 86.00
Località: Paderno d'Ugnano
Mercatino: cherecche

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda RisenPhoenix89 » 14 nov 2014, 23:53

Noi preferiamo invece fare più partite (anche allo stesso gioco) in una serata.
Siamo per la via di mezzo. Non ci piacciono i giochi brevissimi, ma nemmeno quelli biblicamente lunghi (a me piacerebbe provarne qualcuno ma non ho ne il tempo ne la compagnia).
Forse perchè ci piace darci mazzuolate a vicenda, partita dopo partita, vince uno, poi vince l'altro, poi ci si coalizza, poi si tradisce, ecc. Ad esempio Catan o Sator Arepo Tenet Opera Rotas.. sono due di quelli che giochiamo sempre volentieri.. e le 3-4 partite ci scappano sempre..
Offline RisenPhoenix89
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 258
Iscritto il: 01 marzo 2013
Goblons: 20.00
Località: Acqui Terme (AL)
Mercatino: RisenPhoenix89

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda LupoSolitario » 15 nov 2014, 10:01

odlos ha scritto:In linea di principio non disdegno i giochi lunghi, a patto che non siano troppo aleatori, perché perdere per un tiro di dadi o una carta uscita nel momento sbagliato (chi ha detto A Game of Thrones? :grin: )

Parli del gdt?
Non giocherai, per caso, coi rovesci di battaglia, vero?
Quelli non si usano mai. :nonsifa:

Purtroppo non trovo molta gente per giocare e ancora meno per fare giochi lunghi. Pero' mi piacerebbe provare un titolo lungo.
Concordo con Aledrugo quando dice che un gioco, per essere goduto a pieno, dovrebbe essere giocato per un bel periodo.
Offline LupoSolitario
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2170
Iscritto il: 28 maggio 2013
Goblons: 20.00
Località: UD
Utente Bgg: LupoSolitario
Board Game Arena: LupoSolitario
Mercatino: LupoSolitario

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda donhaldo » 15 nov 2014, 11:19

Triade ha scritto:Discorso diverso se di tempo ne hai poco. Apparecchi un gioco da 2 ore e a un'ora e mezza dall'inizio devi lasciar perdere per motivazioni varie. Questo diventa per me frustrante. Allora preferisco un gioco da 1 ora o 2 da 30 minuti, che comincio e finisco.


This^
E quando tieni famiglia, la carenza di tempo da dedicare ai GdT è cronica, quindi ci si adatta...
Immagine
Offline donhaldo
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2290
Iscritto il: 24 marzo 2014
Goblons: 100.00
Località: Modena
Utente Bgg: donhaldo
Mercatino: donhaldo

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda lupalberto » 16 nov 2014, 11:02

donhaldo ha scritto: E quando tieni famiglia, la carenza di tempo da dedicare ai GdT è cronica, quindi ci si adatta...


Quoto al 100%, e non solo perché hai un gatto uguale alla mia ;)
In vino veritas, in ludo levitas

Immagine
Offline lupalberto
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 703
Iscritto il: 04 febbraio 2005
Goblons: 100.00
Località: Caraglio
Utente Bgg: lupalberto
Twitter: Andrea_Garino
Mercatino: lupalberto

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda Sveltolampo » 19 nov 2014, 13:14

Ultimamente ho il tempo super risicato e se tutto va di lusso sono "libero" dalle 21.00 con le bimbe a nanna :asd:

poi dipende dalla giornata e dalla stanchezza ma in generale preferisoc fare un paio di giochi di circa 1 ora l'uno che un mattonazzo da 2.30 ore :rotfl:

Molte volte poi abbiamo cominciato alle 23.00 durante la settimana :muro:
Offline Sveltolampo
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 12284
Iscritto il: 22 settembre 2011
Goblons: 10.00
Località: Povoletto (UD)
Utente Bgg: Sveltolampo
Mercatino: Sveltolampo
Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Telegram Fan

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda Triade » 19 nov 2014, 17:25

Io peggio di te Sveltolampo, libertà alle 22.30 per via di Stefano che vuole la mamma... Quindi alle volte è difficile giocare sia per il poco tempo che per la stanchezza. Ancor peggio se vuoi fare un gioco nuovo e devi spiegare le regole.
Immagine
Offline Triade
Goblin Judoka
Goblin Judoka

Avatar utente
TdG Administrator
TdG Programmer
TdG Moderator
TdG Organization Plus
TdG Admin Staff
 
Messaggi: 3944
Iscritto il: 12 settembre 2003
Goblons: 4,959,085,427.00
Località: Internet
Utente Bgg: Triade73
Board Game Arena: Triade73
Yucata: Triade
Facebook: david.rossi.733
Twitter: triade73
Mercatino: Triade
Agricola fan Android Netrunner Fan Puerto Rico Fan Recensioni Minute  Fan Sgananzium Fan Tocca a te fan 10 anni con i Goblins Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Sono un Goblin Ho partecipato alla Play di Modena Cthulhu Wars Fan Star Wars: X-Wing Fan The Castles of Burgundy Fan Formula D Fan Caylus Fan Call of Cthulhu LCG Fan Magic the gathering fan Io gioco col nero Mi piace il judo Gdt Live Fan Sono un Sava follower Triade, il verde e' troppo verde... Amo la Nutella!!!! Queen fan Stephen King fan Pizza fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Jones 'Incazzoso' Fan! Ashes Rise of the Phoenixborn Fan Boba fan Ventennale Goblin Arkham Horror LCG Fan

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda gixx » 21 nov 2014, 1:37

Non preoccuparti, non sei l'unico. Anche io sono per i gioconi tematici e da interazione diretta da 3 ore in su, sono quelli che mi danno più soddisfazione ed immersività!
Il mondo è bello perché è vario, e ti auguro di trovare compagni di gioco con i tuoi stessi gusti! :approva:
Offline gixx
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4327
Iscritto il: 23 settembre 2005
Goblons: 366.00
Località: Milano (MI)
Mercatino: gixx
Podcast Maker

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda odlos » 21 nov 2014, 14:22

LupoSolitario ha scritto:
odlos ha scritto:In linea di principio non disdegno i giochi lunghi, a patto che non siano troppo aleatori, perché perdere per un tiro di dadi o una carta uscita nel momento sbagliato (chi ha detto A Game of Thrones? :grin: )

Parli del gdt?
Non giocherai, per caso, coi rovesci di battaglia, vero?
Quelli non si usano mai. :nonsifa:


Sì, GdT, intendevo gli "eventi", avevo giocato un paio di sere prima ad AGoT -prima edizione in 5- ed ero ancora un po' risentito dall'esito finale.
Ultimo turno, tutti ancora in corsa per vincere (anche io, i Lannister, con 4 città + roccaforti), da un po' di giri non esce il reclutamento ed io sono l'unico che potrebbe sfruttarlo al massimo, essendo all'ultimo livello di rifornimento. Puntualmente non compare la carta e tanto per completare la sfiga non si possono usare i "raid". Mi ero messo primo per far saltare il supporto dei Greyjoy che mi volevano palesemente attaccare. Morale della favola: sono passato da una possibile vittoria ad una disfatta colossale, ho tenuto un paio di territori.
Immagine

Immagine
Offline odlos
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3227
Iscritto il: 04 luglio 2007
Goblons: 20.00
Località: Chiasso
Mercatino: odlos
Sei iscritto da 1 anno. Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda LupoSolitario » 21 nov 2014, 19:41

:consola:
Offline LupoSolitario
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2170
Iscritto il: 28 maggio 2013
Goblons: 20.00
Località: UD
Utente Bgg: LupoSolitario
Board Game Arena: LupoSolitario
Mercatino: LupoSolitario

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda Innominato76 » 19 feb 2015, 17:54

tom6 ha scritto:...più un gioco è lungo più gli piace? Spesso nelle recensioni leggo tra i pregi "durata contenuta". Ecco: quello per me è invece un'aspetto negativo! So bene che lunghezza non significa per forza profondità, ma mi piace dedicare tanto tempo ad una stessa partita (senza arrivare all'estremo di tante sessioni come avviene spesso nel mondo dei wargame)


Anche a me piace la sfida offerta da un gioco che si prolunga, a patto che sia un gioco profondo.

tom6 ha scritto: ...preferisce giocare 100 volte uno stesso gioco invece che 1 volta 100 giochi? La longevità di un gioco per me è il pregio fondamentale e preferisco sviscerare un gioco per coglierne tutte le sfumature, piuttosto che provarne superficialmente tanti.


Con moderazione, ma condivido. Mi piace sviscerare un gioco, ma appena trovo una strada vincente, per me perde un po' di interesse, poiché lo considero un rebus (quasi) risolto. Dico: quasi, poiché, man mano che cambiano i giocatori, le variabili cambiano di conseguenza.

tom6 ha scritto: ...adora i solitari multigiocatori? Altro aspetto che spesso viene visto come pregio è la famosa "interazione diretta". Io preferisco quella indiretta...


Qui non ho una spiccata preferenza, né una spiccata avversione: a seconda del gioco.

tom6 ha scritto: Immagino di essere una mosca bianca vero? :consola:


In realtà, più per il fatto che sei un giocatore in terra italiana, che per le caratteristiche di cui sopra! ;)
Offline Innominato76
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1647
Iscritto il: 06 luglio 2012
Goblons: 80.00
Località: Caltanissetta
Board Game Arena: Innominato
Mercatino: Innominato76

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda jesse » 2 lug 2015, 15:54

Il problema della lunghezza di un gioco per me sono gli impegni quotidiani, in genere prima delle 22 non riesco ad iniziare a giocare e fare troppo tardi la sera quando la mattina mi devo alzare alle 07 per me è pesante!
Quindi purtroppo ultimamente la durata non eccessiva per me è diventato un parametro quasi fondamentale per un gioco, molte volte i giochi di durata contenuta sono anche utili per serate con pochissimo tempo a disposizione e magari un po' di stanchezza accumulata durante la giornata!
Immagine
Offline jesse
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 537
Iscritto il: 04 febbraio 2013
Goblons: 0.00
Località: Livorno
Mercatino: jesse

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda theclapofonehand » 20 ago 2015, 10:38

Premetto che il nostro gruppo di gioco si ritrova una sera alla settimana per giocare principalmente a wargames. In genere la durata media dei nostri giochi è di alcune settimane, ma spesso durano anche dei mesi (World in Flames, , Fatal Alliance, ASL, Empires in Arms, 7 Ages, Proud Monster e altri). Tra un gioco e l'altro alterniamo dei filler tipo Twilight Imperium (in 8 giocatori),Advanced Civilization, Game of Throne, Axis & Allies (Europe & Pacific) e altri.
Insomma la durata non ci spaventa anzi, il bello è studiare le strategie e le mosse per la settimana successiva confrontandosi con i propri alleati.
Naturalmente non disdegnamo anche altri giochi più veloci ma in genere le maggiori soddisfazioni le abbiamo con i giochi lunghi molto lunghi :asd:
Immagine
Offline theclapofonehand
Goblin
Goblin

Avatar utente
Game Inventor
 
Messaggi: 5084
Iscritto il: 16 dicembre 2003
Goblons: 140.00
Località: Augusta Taurinorum
Utente Bgg: theclapofonehand
Mercatino: theclapofonehand
10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Sono un Sava follower

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda yon » 25 ago 2015, 0:29

tom6 ha scritto:Immagino di essere una mosca bianca vero? :consola:


Affatto. :grin: :approva:

...più un gioco è lungo più gli piace? Spesso nelle recensioni leggo tra i pregi "durata contenuta". Ecco: quello per me è invece un'aspetto negativo! So bene che lunghezza non significa per forza profondità, ma mi piace dedicare tanto tempo ad una stessa partita (senza arrivare all'estremo di tante sessioni come avviene spesso nel mondo dei wargame)

Ho sempre avuto il tuo stesso dubbio. Mai capito perché debba essere un punto a favore la durata contenuta. In ogni caso diciamo che un gioco lungo in genere (e sottolineo in genere) ha più da offrire rispetto ad un gioco corto.
Ovviamente è questione di gusti personali ma abbassare di un punto il voto di un gioco perché è lungo mi sembra arbitrario, anche se chi recensisce ha poco tempo a disposizione (anch'io ne ho poco da quando sono nate le gemelle, continuo a preferire i giochi lunghi a quelli corti).

...preferisce giocare 100 volte uno stesso gioco invece che 1 volta 100 giochi? La longevità di un gioco per me è il pregio fondamentale e preferisco sviscerare un gioco per coglierne tutte le sfumature, piuttosto che provarne superficialmente tanti.

Un titolo può diventare un pezzo della tua vita. Sono 16 anni che gioco a HeroQuest e ho ancora una partita in corso ora, per dire.
Stone Age l'ho giocato un sacco di volte, Catan pure, hai già detto tutto tu. Viva le sfumature, viva i giochi vecchi e consunti.

...adora i solitari multigiocatori? Altro aspetto che spesso viene visto come pregio è la famosa "interazione diretta". Io preferisco quella indiretta...

Mi accodo anche in questo. Preferisco di gran lunga l'interazione indiretta al danneggiamento diretto dell'avversario. Riconosco che può essere un mio limite, ma io ci vedo sempre un po' di violenza, di prevaricazione, nel tirare una coltellata ludica ad un compagno di tavolo. E' anche il motivo per cui preferisco i cooperativi (che pure soffrono di tanti problemi).
Sono fatto male, non lo nego, però io me la sento così.

odlos ha scritto:In linea di principio non disdegno i giochi lunghi, a patto che non siano troppo aleatori, perché perdere per un tiro di dadi o una carta uscita nel momento sbagliato (chi ha detto A Game of Thrones? :grin: ), è ancora più frustrante se il tempo investito è molto,

Dipende da com'è fatto il gioco, da come si presenta questa occasione. Io la penso in modo diverso, probabilmente è il mio lato ameritrash e non german a dettarmi questa visuale, ma se il gioco funziona e alla fine perdo per un tiro di dadi, oh, ho perso :grin: sfiga ma comunque mi sono divertito. Senza contare che:

odlos ha scritto:Ultimo turno, tutti ancora in corsa per vincere (anche io, i Lannister, con 4 città + roccaforti), da un po' di giri non esce il reclutamento ed io sono l'unico che potrebbe sfruttarlo al massimo, essendo all'ultimo livello di rifornimento. Puntualmente non compare la carta e tanto per completare la sfiga non si possono usare i "raid". Mi ero messo primo per far saltare il supporto dei Greyjoy che mi volevano palesemente attaccare. Morale della favola: sono passato da una possibile vittoria ad una disfatta colossale, ho tenuto un paio di territori.

E' fantastico. Tu ora hai una storia da raccontare, una partita da ricordare. Sono quasi certo che se la carta fosse entrata come nei calcoli previsti la partita sarebbe stata archiviata come "strategia ben riuscita" e avrebbe lasciato molte meno tracce nella tua mente. Invece così hai una storia, che credo sia il più grande pregio che un GdT possa avere.
Immagina il povero Tywin Lannister che è lì col suo poderoso esercito che aspetta dalla sua linea di rifornimento i carri che non arriveranno mai, scalpita, pianifica, fa manovre di alleggerimento... e i carri non arrivano. Catastrofe!
Secondo me è fantastico.
L'irriverenza conduce alla sconsideratezza V. von Croy
Immagine
Offline yon
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2687
Iscritto il: 10 aprile 2013
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: YonHQ
Mercatino: yon
HeroQuest Fan Sono un cattivo

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda odlos » 25 ago 2015, 0:57

yon ha scritto:
odlos ha scritto:In linea di principio non disdegno i giochi lunghi, a patto che non siano troppo aleatori, perché perdere per un tiro di dadi o una carta uscita nel momento sbagliato (chi ha detto A Game of Thrones? :grin: ), è ancora più frustrante se il tempo investito è molto,

Dipende da com'è fatto il gioco, da come si presenta questa occasione. Io la penso in modo diverso, probabilmente è il mio lato ameritrash e non german a dettarmi questa visuale, ma se il gioco funziona e alla fine perdo per un tiro di dadi, oh, ho perso :grin: sfiga ma comunque mi sono divertito. Senza contare che:

odlos ha scritto:Ultimo turno, tutti ancora in corsa per vincere (anche io, i Lannister, con 4 città + roccaforti), da un po' di giri non esce il reclutamento ed io sono l'unico che potrebbe sfruttarlo al massimo, essendo all'ultimo livello di rifornimento. Puntualmente non compare la carta e tanto per completare la sfiga non si possono usare i "raid". Mi ero messo primo per far saltare il supporto dei Greyjoy che mi volevano palesemente attaccare. Morale della favola: sono passato da una possibile vittoria ad una disfatta colossale, ho tenuto un paio di territori.

E' fantastico. Tu ora hai una storia da raccontare, una partita da ricordare. Sono quasi certo che se la carta fosse entrata come nei calcoli previsti la partita sarebbe stata archiviata come "strategia ben riuscita" e avrebbe lasciato molte meno tracce nella tua mente. Invece così hai una storia, che credo sia il più grande pregio che un GdT possa avere.
Immagina il povero Tywin Lannister che è lì col suo poderoso esercito che aspetta dalla sua linea di rifornimento i carri che non arriveranno mai, scalpita, pianifica, fa manovre di alleggerimento... e i carri non arrivano. Catastrofe!
Secondo me è fantastico.


Comprendo benissimo che a te possa non disturbare la fortuna nei giochi lunghi, io ho un animo troppo german per sopportare certe cose. Poi in realtà, mi diverto indipendentemente dal gioco, la compagnia è sempre ottima.
Immagine

Immagine
Offline odlos
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3227
Iscritto il: 04 luglio 2007
Goblons: 20.00
Località: Chiasso
Mercatino: odlos
Sei iscritto da 1 anno. Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Precedente

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron